Nessun host Web Overselling: quali sono le tue opzioni

Articolo scritto da:
  • Guide di hosting
  • Aggiornato: Lug 07, 2020
Hosting illimitato vs buffet a volontà

Web Hosting è la linfa vitale dei siti Web che gestiamo. Influisce su così tante cose, dai tipi di funzionalità che intendiamo utilizzare al rendimento dei nostri siti. Eppure così tante volte ci iscriviamo ai piani solo per scoprire che le cose non sono sempre come sembrano.

Questo è particolarmente vero per i piani di hosting condiviso. Tra tutte le opzioni disponibili, gli utenti dei piani di hosting condiviso sono i più vulnerabili. La ragione di ciò è semplicemente la mancanza di trasparenza in merito a quante risorse ogni account può realmente accedere.

In uno scenario di server condiviso, hosting provider sono responsabili della vendita, dell'allocazione e della gestione di spazi server suddivisi. Ciò significa che tutte le risorse su ciascun server sono divise, non sempre allo stesso modo.

Un motivo chiave per questo è Overselling

L'overselling è un concetto che è eticamente un po 'off, ma sfortunatamente accade troppo spesso nel mondo di hosting.

Quando acquisti servizi di hosting su una configurazione del server condiviso, ti viene assegnata una quantità specifica di spazio su disco, RAM, larghezza di banda e altre risorse. Sfortunatamente, a causa dell'ambiente, questa non è sempre una distribuzione equa.

Il motivo è che la maggior parte, se non tutti, i provider di servizi di hosting condiviso funzionano in media. Sanno che non tutti gli account useranno tutte le risorse allocate. Per questo motivo, vi è una tendenza generale a "vendere" i server.

Ciò significa che, lavorando su scenari di utilizzo medio delle risorse, i provider possono raggruppare gli account condivisi in server come le sardine. Dopotutto, alcuni di loro saranno inattivi o useranno solo una frazione di ciò che è stato loro assegnato.

Utilizzando questo metodo, sono in grado di bufferizzare i guadagni e guadagnare il più possibile sui loro investimenti in server e tecnologia. Gli host "overselling" sono quelli che vendono più "risorse" di quelle che un server è in genere attrezzato per gestire.

Per coloro che sono alla ricerca di nomi - ecco alcuni host di vendita eccessiva che ho recensito in passato - iPage, BlueHost, Hostgator, Hostinger, SiteGround e TMD Hosting.

Leggi anche - Il miglior hosting per le piccole imprese

Il overselling può essere considerato un male necessario

Sì, sembra un po 'sbagliato e può portare a molti domande che vengono poste a volte.

Tuttavia, dal punto di vista aziendale e di utilità, ha un certo senso. Personalmente, non definirei l'overselling nel web hosting puro male. In alcuni casi, non ha davvero senso che le risorse del server siano inattive.

Prendiamo ad esempio il caso di HostGator. Quando hanno iniziato a offrire hosting illimitato, questo è ciò che Brent (ex CEO, HostGator) ha dichiarato:

Volevo chiamare i piani illimitati l'ultima volta. Tuttavia, a causa dei vincoli del personale, non saremmo stati in grado di tenere il passo con la crescita prevista. Un anno dopo, siamo finalmente OVERSTAFFED e pronti a cambiare il piano. Fino ad ora, ho rallentato le vendite di proposito in modo che il nostro supporto raggiungesse il passo. Se la storia si ripete, rinominare il piano da sostanzialmente illimitato a "illimitato" effettivamente aumenterà le nostre vendite di almeno 30%.

Nell'ultimo anno, abbiamo speso più soldi per il reclutamento di dipendenti rispetto alla pubblicità! Ci sono voluti anni di assunzione e formazione per arrivare al punto in cui siamo ora. Siamo passati dall'accattonaggio dei dipendenti a fare gli straordinari a chiedere chi vuole tornare a casa. HostGator avrà sempre il divario di programmazione occasionale, ma per ora, stiamo inviando a casa oltre una dozzina di dipendenti al giorno.

- Brent Oxley, Tutto quello che puoi mangiare hosting

E, in verità, la pratica non è vantaggiosa solo per il fornitore di host web, ma anche per i clienti in modo più indiretto. La realtà è questa: più un host è in grado di salvare, più dovrà investire in aggiornamenti critici e altri vantaggi per i propri utenti.

A parte ciò, i costi operativi più bassi possono anche essere trasferiti direttamente agli utenti sotto forma di prezzi di piano ridotti. È una relazione simbiotica, davvero. Questo ovviamente presuppone che gli host che lo fanno siano attrezzati per gestire le cose se qualcosa va storto.

Altrimenti, le cose potrebbero rivelarsi un disastro ...

Ho parlato con Nikola di AltusHost (un host senza troppo overselling) mentre stavo redigendo questo post:

A quei tempi il mercato dell'hosting web era davvero sovraccarico di vari tipi di offerte.

Offrire hosting Web illimitato o fare l'eccesso di vendite delle risorse è stata una mossa disperata per aumentare le vendite e ottenere un ROI migliore. Ma è una lama con due lati e le aziende che basano il proprio modello di business su questo dovrebbero stare molto attenti.

Perché?

I provider di hosting condiviso offrono pacchetti di web hosting "illimitati" al fine di attirare gli acquirenti. Per i proprietari di piccoli siti Web, la sensazione di (essere su un) piano illimitato è ottima.

Tuttavia, se ospitano siti Web più grandi, scopriranno molto presto che l'hosting "illimitato" è in realtà molto limitato da molti parametri. Ciò comporta un rischio maggiore di avere clienti molto arrabbiati. Perché all'inizio li hai promessi "illimitati" e ora stai cercando di imporre limiti con la piccola stampa nei tuoi Termini di servizio che non si sono preoccupati di leggere :) "

Nikola, AltusHost

La maggior parte delle volte, la overselling non causa alcun problema, anzi, la maggior parte delle volte non sei mai più saggio.

A volte però - solo a volte - ci sono eccezioni. Questo di solito accade quando le società di web hosting diventano troppo avide e esagerate. Potrebbero sopravvalutare fino all'estremo, causando frequenti interruzioni del server, tempi morti di caricamento lenti - in tutto, un incubo completo per tutti i soggetti coinvolti.

Immagina se sei andato alla festa del tuo amico e c'erano 50 persone in casa con un bagno. In che modo quel bagno può gestire quel tipo di carico su (diciamo) cinque ore di pesante mangiare e bere?

E se ci sono due o più persone che devono fare pipì contemporaneamente? Maggiore è il numero di persone coinvolte in quella festa per bagno singolo, maggiori sono le probabilità che accada qualcosa di spiacevole.

Host senza overselling: le tue opzioni

Come accennato, l'overselling non è "il diavolo" in alcun modo - ha anche i suoi vantaggi - tuttavia, se sei pronto a lavorare solo con fornitori di web hosting che non svolgono questa pratica, abbiamo opzioni per te.

Esistono numerosi host web di qualità che offrono una varietà di opzioni di hosting di server condivisi per prezzi convenienti. Di seguito è riportato un elenco di tali fornitori che forniscono ai loro servizi una garanzia senza vendite eccessive.

1. ScalaHosting

scalahosting

Sito web: https://www.scalahosting.com

ScalaHosting è un host esperto con sede negli Stati Uniti. È stato nel settore per oltre un decennio ormai. Una delle cose più distinte di questo host è la loro innovazione tecnologica.

Sono uno dei pochi host web ad avere la visione nello sviluppo del proprio pannello di controllo di hosting Web, Španěl, in alternativa a cPanel. A ciò si aggiungono altre funzionalità vitali come la sicurezza informatica in tempo reale con SShield e lo strumento di gestione WordPress SWordpress.

ScalaHosting mantiene anche i loro aumenti di prezzo al minimo, soprattutto per quanto riguarda i loro piani VPS. In ogni caso, per quello che stai ricevendo, il prezzo è più che giustificato.

Scopri di più su ScalaHosting nella nostra recensione.

2. AltusHost

Altushost

Sito web: https://www.altushost.com/

Un'opzione di hosting completa, AltusHost è in circolazione dal 2008. Con numerose configurazioni di hosting disponibili e piani di server condivisi a partire da $ 4.95 al mese, gestisce numerosi data center di livello 3 o superiore in tutta Europa e ha sede nei Paesi Bassi.

Questo host è tuttavia più noto per le sue soluzioni di hosting VPS, che è qualcos'altro da considerare. Se vuoi davvero evitare l'eccesso di vendite, allora VPS è sicuramente qualcosa che puoi cercare per il futuro.

Maggiori dettagli nella nostra recensione completa di Altushost.

3. Rose Hosting

RoseHosting

Sito web: https://www.rosehosting.com

Questo provider di hosting con sede a St. Louis, Missouri, è orgoglioso di essere l'host Linux originale con server virtuali Linux risalenti al 2001. Con Servizi di supporto con sede negli Stati Uniti e senza eccedere, ci sono molti motivi per cui questa è un'ottima scelta, non ultimo quello include i suoi piani di hosting condiviso a basso costo che iniziano a partire da $ 3.95 al mese.

Il fondatore di RoseHosting ha parlato di overselling nella nostra recente intervista.

Secondo lui, “l'eccesso di vendite è puro male, chiaro e semplice - l'abbiamo evitato dal primo giorno e continueremo a farlo. I nostri piani potrebbero non essere i più economici sul mercato - e, francamente, non vogliamo che siano - ma in cambio, ottieni esattamente quello per cui stai pagando e di più ... ma mai di meno ”.

Maggiori informazioni sulla recensione di RoseHosting qui.

4. Kinsta

Kinsta

Sito web: https://kinsta.com/

Una delle élite tra gli host web incentrati su WordPress, Kinsta non è economica. Detto questo, non tagliano i prezzi anche solo per caricare una fortuna in seguito. Il loro sistema di prezzi è trasparente e ragionevole.

Se stai cercando di iscriverti con loro su base mensile, pagherai il prezzo intero sui tuoi piani. Tuttavia, per coloro che scelgono di pagare annualmente, Kisnta offre una buona dose di rasatura di due mesi dal prezzo come bonus.

Questo è un host che ha prestazioni e reputazione eccellenti. In combinazione con le loro solide funzionalità e prezzi fissi, è una buona scelta. La parte migliore è che non ci sarà la sorpresa di un improvviso aumento dei prezzi alla fine di un periodo di luna di miele di iscrizione.

Maggiori informazioni su Kinsta nella nostra recensione.

5. Oceano digitale

Sito web: https://www.digitalocean.com/

Questo fornitore di servizi di infrastruttura cloud puro offre risorse scalabili nel modo più esatto possibile. Qui dovrai selezionare le risorse esatte che desideri utilizzare, ognuna delle quali comporta costi molto specifici per funzionare a seconda della scala.

Per questo motivo, può essere incredibilmente stabile gestire siti Web in grado di stimare le loro esigenze di risorse. Il costo delle operazioni può essere molto preciso e soprattutto, è tutto scalabile su richiesta poiché è il cloud.

Digital Ocean è altamente affidabile e ha un forte rete di infrastrutture Intorno al mondo. Nonostante ciò, i prezzi qui sono altamente competitivi.


WHSR riceve commissioni di riferimento da alcune società di hosting menzionate in questa pagina. Le nostre opinioni sono basate sull'esperienza reale e sui dati reali del server. Si prega di leggere la nostra politica di revisione per capire come funziona il nostro sistema di revisione e valutazione degli host.

A proposito di Jerry Low

Fondatore di WebHostingSecretRevealed.net (WHSR) - una recensione di hosting fidata e utilizzata dagli utenti di 100,000. Più di 15 anni di esperienza in web hosting, affiliate marketing e SEO. Collaboratore di ProBlogger.net, Business.com, SocialMediaToday.com e altro.