Nessun host Web Overselling: quali sono le tue opzioni

Articolo scritto da:
  • Guide di hosting
  • Aggiornato: Jun 20, 2019

Hosting illimitato vs buffet a volontà

L'overselling è un concetto che è eticamente un po 'off, ma sfortunatamente accade troppo spesso nel mondo di hosting.

In uno scenario di server condiviso, i provider di hosting sono responsabili della vendita, dell'assegnazione e della gestione degli spazi server suddivisi in due parti. Quando acquisti servizi di hosting su una configurazione di server condivisa, ti viene assegnata una quantità massima di spazio su disco, RAM, larghezza di banda, ecc.

Tuttavia, i provider di hosting sanno che la maggior parte dei loro clienti probabilmente non avrà mai bisogno delle allocazioni massime. Inoltre, le società di hosting conoscono la quantità media di allocazioni che verrà utilizzata da ciascun client server condiviso.

Individuando il divario tra l'utilizzo medio e l'allocazione massima, i provider di hosting sono consapevoli che il server è probabilmente sotto allocazione rispetto al carico che può gestire ... e quindi, per ottenere il massimo ritorno sull'investimento (e altrettanto profitto possibile), vendono quello spazio "vuoto"; questa pratica è chiamata overselling.

Per coloro che sono alla ricerca di nomi, ecco alcuni host overselling che ho recensito in passato: iPage, BlueHost, Hostgator, Hostinger, SiteGround, TMD Hosting e WebHostFace.

In difesa della sovralimentazione del web host

Sì, sembra un po 'sbagliato e, teoricamente, può porre domande.

Tuttavia, dal punto di vista del business, possiamo certamente capire da dove provengono. Personalmente, non chiamerei overselling nel web hosting puro male. Quando Hostgator ha iniziato a offrire hosting illimitato, questo è ciò che ha detto Brent (ex amministratore delegato di Hostgator):

Volevo chiamare i piani illimitati l'ultima volta. Tuttavia, a causa dei vincoli del personale, non saremmo stati in grado di tenere il passo con la crescita prevista. Un anno dopo, siamo finalmente OVERSTAFFED e pronti a cambiare il piano. Fino ad ora, ho rallentato le vendite di proposito in modo che il nostro supporto raggiungesse il passo. Se la storia si ripete, rinominare il piano da sostanzialmente illimitato a "illimitato" effettivamente aumenterà le nostre vendite di almeno 30%.

Nell'ultimo anno, abbiamo speso più denaro per reclutare dipendenti che per la pubblicità! Ci sono voluti anni di assunzioni e addestramento per portarci al punto in cui siamo ora. Siamo passati dall'elegare i dipendenti a fare gli straordinari per chiedere chi vuole andare a casa. HostGator avrà sempre il divario di programmazione occasionale, ma per ora, inviamo una dozzina di dipendenti a casa ogni giorno.

- Brent Oxley, Tutto quello che puoi mangiare hosting

E, in realtà, la pratica non avvantaggia solo il provider host web, ma avvantaggia anche i clienti in termini di drastiche riduzioni dei costi, offrendo opzioni di hosting convenienti per le organizzazioni che necessitano di una soluzione di hosting molto scontata e conveniente.

Ma a volte potrebbe essere un disastro ...

Ho parlato con Nikola di AltusHost (un ospite non-overselling) quando stavo scrivendo questo post:

Quei giorni il mercato del Web Hosting è davvero sovraccarico di vari tipi di offerte.

Offrire un hosting Web illimitato o fare overselling delle risorse in caso di mossa disperata al fine di aumentare le vendite e ottenere un ROI migliore. Ma è una lama con i lati 2 e le aziende che basano il loro modello di business su questo dovrebbero fare molta attenzione.

Perché?

I provider di hosting condiviso offrono pacchetti di hosting web "Unlimted" per attirare gli acquirenti. Per i proprietari di piccoli siti web, tale sensazione di illimitato è grande.

Tuttavia, se ospitano un sito web più grande, molto presto capiranno che l'hosting "illimitato" è in realtà molto limitato da molti parametri e il rischio di avere clienti arrabbiati è molto alto. Perché all'inizio lo hai promesso "illimitato" e ora stai cercando di limitarlo con le paroline che hai fatto in Termini di servizio, e lui non si è preso la briga di leggere :)

Nikola, AltusHost

La maggior parte delle volte, la overselling non causa alcun problema, anzi, la maggior parte delle volte non sei mai più saggio.

Tuttavia, ci sono alcuni host web che vanno un po 'fuori bordo e vanno oltre il limite; questo provoca disastri (interruzione frequente del server + tempo di caricamento lento = incubo peggiore!) per i client. Immagina se sei andato alla festa del tuo amico e c'erano persone 50 in casa con un bagno. In che modo quel bagno può gestire quel tipo di carichi in (diciamo) cinque ore di pesante mangiare e bere? Cosa succede se ci sono due o più persone che devono fare pipì contemporaneamente?

Host senza overselling: le tue opzioni

Come già accennato, il overselling non è "il diavolo" in alcun modo, ma ha anche i suoi vantaggi, tuttavia, se sei pronto a lavorare solo con un provider di hosting web che non fa leva su questa pratica, abbiamo delle opzioni per te.

Esistono numerosi host web di qualità che offrono una varietà di opzioni di hosting di server condivise per prezzi convenienti. Qui di seguito trovi un elenco di tali fornitori che forniscono i loro servizi con una garanzia di non overselling.

Leggi anche - Il miglior hosting per le piccole imprese

AltusHost (Recensione)

altushost

Un'hosting a tutto tondo, opzione, AltusHost è in circolazione da 2008. Con numerose configurazioni di hosting disponibili e piani di server condivisi a partire da $ 4.95 al mese, gestisce numerosi data center Tier 3 o superiori in tutta Europa e ha la sede centrale nei Paesi Bassi.

Visita online: http://www.altushost.com/; o per saperne di più, leggi la recensione Altushost di WHSR.

Rose Hosting (Recensione)

Homepage di RoseHosting

Questo fornitore di hosting basato a St. Louis, nel Missouri, è orgoglioso di essere l'host Linux originale con server virtuali Linux risalenti a 2001. Con i servizi di supporto basati negli Stati Uniti e senza overselling, ci sono molte ragioni per cui questo è un grande vantaggio - non ultimo dei quali include i suoi piani di hosting condiviso budget-friendly che partono da $ 3.95 al mese.

Il fondatore di RoseHosting ha parlato di overselling nella nostra recente intervista -

Bene, per cominciare, la sovraperazione è pura malvagità, semplice e semplice - l'abbiamo evitata sin dal primo giorno e continueremo a farlo. I nostri piani potrebbero non essere i più economici sul mercato - e, francamente, non vogliamo che siano - ma in cambio, ottieni esattamente quello per cui paghi e altro ancora ... ma mai meno.

Visita online: http://www.rosehosting.com/; o per saperne di più, leggi la recensione di WHSR RoseHosting.

Opzioni non revisionate

BH & D

BH&D, o Best Hosting and Design, è un fornitore unico di soluzioni che fornisce servizi di hosting e web design senza limiti di vendita. Il piano di livello base (denominato Basic) inizia da $ 5 / mese e include archiviazione 1 GB, trasferimento dati 10 GB e account e-mail 5. L'host garantisce 99.996% di uptime, il che è ottimo per un host in questa fascia di prezzo.

www.BestHostingandDesign.com

Server RDO

server rdo

Guidato dal CEO David Brown, RDO Servers è un'azienda basata sulla fede, dove si sforzano di onorare Dio in tutto ciò che fanno. La società offre una vasta gamma di servizi di hosting tra cui condivisi, rivenditori, VPS e soluzioni di hosting dedicate. Si noti che i servizi di hosting condiviso e rivenditore dei server RDO sono supportati dalla garanzia di uptime 99.9 nel suo TOS. Se il tempo di attività del tuo sito scende al di sotto di 99.9%, potresti ricevere un (1) mese di credito * sul tuo account.

http://www.rdoservers.com/

ET Web Hosting

Dal momento che 2001, ET Web hosting ha fornito una varietà di opzioni di hosting. Questo fornitore privato e senza debiti ha sede a Blaine, Washington e Surrey, BC. Sebbene non sia un fornitore di sconti, i suoi piani di server condivisi sono disponibili per Linux o Windows e partono da $ 5.95 al mese.

http://www.etwebhosting.com/

Quasi FreeSpeech

Questo provider di hosting funziona in modo leggermente diverso rispetto agli altri piani condivisi con una sorta di modello "pay as you go". Piuttosto che usare i bundle, con l'hosting Nearly FreeSpeech, paghi per quello che usi. Il fornitore è in attività da 2002, rendendolo un fornitore comprovato e duraturo, e ha sede a Lake Mary, in Florida.

https://www.nearlyfreespeech.net/

Ospite dell'oceano

Pur offrendo il proprio hosting VPS attualmente, Ocean Host offre tutti i tipi di configurazioni, incluso l'hosting di server condivisi. È un po 'più nuovo nell'arena, dopo essere stato lanciato in 2007, ma questo provider con sede in Sudafrica offre piani di hosting per una varietà di budget e di esigenze tecnologiche.

http://www.oceanhost.co.za/

Host di tela

Orgoglioso nel suo ecosostenibile e sostenibile studio di hosting, Canvas Host vanta una lunga storia che risale a 1998. Con sede a Portland, Oregon, gestisce una funzione dati in loco e offre numerose configurazioni di hosting web, tra cui hosting condiviso di server con piani a partire da $ 4.66 (prezzo di vendita).

http://www.canvasdreams.com/

A proposito di Jerry Low

Fondatore di WebHostingSecretRevealed.net (WHSR) - una recensione di hosting fidata e utilizzata dagli utenti di 100,000. Più di 15 anni di esperienza in web hosting, affiliate marketing e SEO. Collaboratore di ProBlogger.net, Business.com, SocialMediaToday.com e altro.