I libri Kindle possono fornire un altro flusso costante di entrate per i blogger?

Articolo scritto da:
  • Business Online
  • Aggiornato: maggio 09, 2019

Alla fine di giugno, ProBlogger ha riferito che Steve Scott sta facendo circa $ 30,000 al mese solo dai suoi libri Kindle.

Ad aprile, Forbes riferì dell'autore fatto da sé Mark Dawson. Dawson scrive libri thriller polizieschi. Ma questa non è la vera storia qui. Lo fa $ 450,000 all'anno da quei libri.

Ci sono molti altri autori che vanno da pochi dollari al mese a qualche migliaio di dollari al mese. Con la facilità di pubblicare un libro elettronico su Amazon, è sicuramente un'area che coloro che cercano di monetizzare i loro blog dovrebbero guardare.

Flussi di reddito

Anche se potresti non essere in grado di prevedere sempre quanto guadagnerai in royalties, una delle chiavi per monetizzare il tuo blog è quella di creare più flussi di entrate da fonti diverse.

I libri sono un reddito alquanto residuo. Scrivi il libro una volta, formattalo, caricalo e ti fa guadagnare fino a quando è in vendita. Sebbene ci sia un po 'di più (è necessario promuovere occasionalmente il libro), questa è la premessa di base.

Non devi scrivere un libro

Una delle cose belle della gestione di un blog è che inizierai a raccogliere molto materiale nel tempo. Puoi facilmente iniziare a ordinare quel contenuto in categorie e raggrupparlo insieme in guide e libri.

  • Scegli un argomento. Ad esempio, se volessi raggruppare alcuni dei miei post su Crabby Housewife, potrei scegliere l'argomento "Gluten Free Desserts". Potrei quindi cercare tra i titoli di quella categoria, vedere cosa è andato insieme, magari aggiungere un paio di quelli unici e alcuni suggerimenti per i lettori e raggrupparli in un libro per Kindle.
  • Rendere l'argomento più ampio. Se vuoi un libro più grande, puoi scegliere un argomento più ampio. Ad esempio, se Jerry voleva, poteva creare un libro per WHSR su "Suggerimenti per i blog per i principianti“. Ha già una grande guida per iniziare come base per il suo libro. Avrebbe quindi cacciato attraverso i post del blog per i suggerimenti più pertinenti e li raggruppava insieme.
  • Approfitta delle promozioni reciproche. Il tuo blog dovrebbe essere una strada a doppio senso. Promuovi i tuoi libri e invia traffico ad Amazon per comprarne una copia. Chi troverà il tuo libro su Amazon lo leggerà e dovrebbe trovare il link e visitare il tuo blog.

Libri unici

Tuttavia, se vuoi offrire un libro unico, a volte puoi catturare una nicchia su cui nessuno ha mai scritto prima e conquistare un nuovo pubblico sia per i tuoi libri che per il tuo blog.

  • Trascorrere del tempo sfogliando i libri disponibili sul tuo argomento. Cosa non è stato coperto? Cosa devi aggiungere?
  • Puoi anche rispondere alle domande che i lettori hanno sul sito e utilizzare tali domande come un concetto per scrivere un nuovo libro.
  • Pensa a cosa ti ha attirato sull'argomento. C'è una storia da raccontare?
  • Raccogli gli studi di casi di altri nel settore e condividi le informazioni in un libro.
  • Assicurati di usare una buona scrittura per cattura l'interesse del tuo lettore. Vuoi che questi lettori tornino e comprino il tuo prossimo libro.
screenshot di self publishing di Amazon
Avrai bisogno di creare un account per pubblicare su Kindle su Amazon. Tuttavia, la creazione dell'account è gratuita.

Come formattare il tuo libro

  • Quando si tratta di ebook, più semplice è il formato, meglio è. Prova a rimanere con un carattere serif di base ed evita qualsiasi cosa con uno script o una grafica. Sì, anche per il titolo. Semplicemente non sempre si traduce bene in formato ebook.
  • Scegli uno spazio doppio con rientri o spazi singoli con due spazi tra i paragrafi.
  • A meno che tu non stia scrivendo un libro per bambini, cerca di attenerti principalmente al testo. Innanzitutto, se scegli l'opzione 70% per i tuoi guadagni (più su questo in un minuto), ti verrà addebitato l'importo delle dimensioni del tuo libro. Le immagini aumentano le dimensioni del file.
  • Amazon offre una guida per guidarti nel processo di formattazione del tuo libro per Kindle. È intitolato Costruisci il tuo libro per Kindle.
screenshot di amazon kdp
Puoi iscriverti gratuitamente a KDP, ma dovrai fornire alcune informazioni personali a fini fiscali e per ricevere pagamenti.

Carica su Amazon

Amazon crea un nuovo screenshot del titolo
Appena sotto il logo KDP c'è una scatola rettangolare bianca vuota con un segno più blu e dice "Crea nuovo titolo"; cliccaci sopra.

Amazon ti guiderà attraverso ogni passaggio mentre carichi il tuo libro, scegli una struttura dei prezzi e persino l'anteprima della copia finale prima della pubblicazione.

Dovrai scegliere se creare 70% su ogni libro o 35%. Ora, questo potrebbe sembrare un gioco da ragazzi, ma ci sono molti fattori coinvolti in quale tasso di royalty si sceglie. Ad esempio, se scegli il tasso 70%, pagherai per il download dei file sul lettore.

Non preoccuparti, però. Amazon ti mostrerà approssimativamente quanto sarà basato sulla dimensione del file del tuo libro. Ti faranno anche sapere se il tuo libro avrebbe un prezzo migliore in base agli altri libri della tua categoria.

Una buona regola empirica che ho imparato con i miei libri è quella di utilizzare la royalty 70% se sono superiori a $ 2.99 e 35% se inferiori. Questo potrebbe variare per te, quindi tieni d'occhio le tue vendite e i profitti nella scheda dei rapporti e modifica se necessario.

Altri formati

Per gli scopi di questo articolo, ho guardato Kindle. Tuttavia, puoi anche offrire il tuo libro in altri formati.

  • Angolo
  • Sony
  • Apple Store
  • Google Play
  • Smashwords

Kindle è una buona piattaforma da cui iniziare se sei solo coinvolto negli ebook. Imparerai le basi lì. Puoi quindi espandere la tua portata e offrire i tuoi e-book in altri formati. Prima che tu lo sappia, i tuoi ebook porteranno un po 'di soldi extra qua e là. Chissà? Forse più di un po '.

A proposito di Lori Soard

Lori Soard ha lavorato come scrittore ed editore freelance da 1996. Ha una laurea in inglese e un dottorato in giornalismo. I suoi articoli sono apparsi su giornali, riviste, online e ha pubblicato diversi libri. Da quando 1997, ha lavorato come web designer e promoter per autori e piccole imprese. Ha anche lavorato per un breve periodo nella classifica di siti web per un motore di ricerca popolare e studiando tattiche SEO approfondite per un certo numero di clienti. Le piace ascoltare dai suoi lettori.