Come creare un sito Web professionale che converte

Aggiornato: 18 giugno 2021 / Articolo di: WHSR Guest

Clic, condivisioni, abbonamenti, download: indipendentemente dall'invito all'azione a cui miri, ci sono molti modi per ottimizzare il tuo sito web e ottenere quelle conversioni. Continua a leggere per i nostri suggerimenti e consigli per aumentare la conversione e assicurati che il tuo sito web sia sempre disponibile.

Cosa significa aumentare le conversioni del sito web?

  • Una conversione avviene quando un utente esegue un'azione desiderata da un sito Web, come ordinare un prodotto, scaricare un white paper o iscriversi a una newsletter.
  • Il tuo tasso di conversione è la percentuale di visitatori che intraprendono queste azioni. Per il tuo tasso di conversione totale, prendi il numero di visitatori unici diviso per il numero di visitatori con qualsiasi tipo di conversione, ovvero un rapporto di 1 conversione ogni 10 sessioni sarebbe un tasso di conversione del 10%.
  • L'aumento del tasso di conversione si verifica quando aumenti il ​​numero di visitatori che eseguono le azioni desiderate.

Che cos'è un buon tasso di conversione del sito web?

Questo varia a seconda dei settori. Un eCommerce Growcode 2021 il rapporto sui dati di mercato ha confrontato le conversioni eCommerce in base al settore, con Arts and Crafts in cima che raggiunge il 3.79%, seguito da Health and Wellbeing al 3.62% e Pet Care al 3.28%.

WordStream - Distribuzione del tasso di conversione della ricerca

Sebbene un solido tasso di conversione tenda a oscillare tra il 2% e il 5% circa, ricerca da WordStream ha anche scoperto che il 10% più alto degli inserzionisti Google Ads ha tassi di conversione dell'account molto più alti dell'11.45%.

La ricerca ha anche scoperto che circa il 25% degli account ha tassi di conversione inferiori all'1%, la mediana era del 2.35% e il 25% più alto degli account ne ha il doppio, ovvero il 5.31% o più.

Come si progetta un sito Web per le conversioni?

Quando si progetta un sito Web, è necessario considerare il tipo di conversione a cui si mira. Ad esempio, se stai cercando specificamente conversioni eCommerce (ad es. vendite online), mettere i tuoi prodotti e/o servizi in primo piano sarà d'aiuto. Se stai cercando iscrizioni alla newsletter, sarà fondamentale anche assicurarti che il tuo modulo di iscrizione sia semplice e di facile accesso. Mantieni i tuoi messaggi chiari e concentrati sulla conversione desiderata piuttosto che provare a fare tutto in una volta.

Se stai cercando di aumentare la conversione, ecco 10 punti di azione da ricordare e perché sono importanti.

1. Rendi chiara la tua proposta di valore attraverso il design, il contenuto e la messaggistica.

Un buon design converte. La ricerca di Forrester ha scoperto che avere un'interfaccia utente ben progettata potrebbe aumentare il tasso di conversione di un sito fino al 200% e un migliore design UX potrebbe produrre tassi di conversione fino al 400%.

Definisci i tuoi obiettivi

Quali azioni vuoi che i tuoi visitatori intraprendano? Progetta il tuo sito web con questo in mente, ad esempio se vuoi che i tuoi visitatori acquistino un nuovo prodotto, non fargli passare anni a cercarlo.

Ricorda in alto a sinistra

L'angolo in alto a sinistra attira per primo l'attenzione quando un visitatore atterra sul tuo sito.
L'angolo in alto a sinistra attira per primo l'attenzione quando un visitatore atterra sul tuo sito.

Studi sul tracciamento oculare hanno scoperto che gli utenti imitano il modo in cui leggerebbero un libro durante la scansione dei siti web. Abbinalo al fatto che un utente impiega solo 2.6 secondi per stabilirsi su una particolare sezione e puoi vedere quanto sia importante definire la tua area chiave per le conversioni e assicurarti che sia facile da trovare per i visitatori.

2. Usa un Web Design accattivante

Il web design non dovrebbe mai essere un ripensamento. Progetta solo forme 75% del giudizio verso la credibilità di un'azienda.

Considera le tendenze

La tendenza della modalità oscura ha preso d'assalto il web. L'abbraccio di tendenza di grandi marchi come Apple e Hublot.
La tendenza della modalità oscura ha preso d'assalto il web. L'abbraccio di tendenza di grandi marchi come Apple e Hublot.

Essere consapevoli tendenze del web design e anche incorporare quelli che lavorano nel tuo settore può essere d'aiuto. Le attuali tendenze del web design includono la modalità oscura, il collage, l'anti-design, il minimalismo e il design organico.

3. Tenerla semplice

Questo è così importante. Prendiamo solo questo esempio, l'avvio di un preventivo di trasporto Open Mile. L'azienda voleva aumentare i lead della home page, quindi ha ridisegnato la testata masthead della home page, rimuovendo il disordine e rendendo l'invito all'azione chiaro e facile da individuare. Ha visto un 232% di aumento dei lead.

Sii rigoroso su quali elementi includere

Potrebbe essere allettante raccontare la storia dell'intera attività sulla home page, ma vale la pena essere selettivi. Ricerca da Google ha scoperto che quando il numero di elementi, ovvero testo, titoli e immagini, in una pagina passa da 400 a 6,000, la probabilità di conversione diminuisce del 95%.

4. Scegli immagini di alta qualità

Selezione immagini di alta qualità è fondamentale se vuoi aumentare la conversione del sito web. Possono aiutare a ridurre la frequenza di rimbalzo e aumentare il coinvolgimento degli utenti e aumentando il tempo che gli utenti trascorrono sul tuo sito,
puoi aumentare le tue possibilità di conversione.

Scegli immagini pertinenti

Immagini di qualità e significative possono avere un impatto sulla conversione del tuo sito web.
Immagini di qualità e pertinenti possono avere un impatto sulla conversione del tuo sito web.

I clienti devono vedere i prodotti prima di decidere se investire. Se vendi abbigliamento, ad esempio, mostra diverse angolazioni in modo che l'utente possa vedere se il prodotto è adatto a lui.

Scopri di più sulle foto stock di alta qualità ma a basso costo.

5. Ottimizza su tutti i dispositivi

Entro la fine di quest'anno, global e-commerce mobile le vendite dovrebbero colpire $ 3.56 trilioni, con il 54% delle vendite totali di eCommerce da mobile. Le abitudini di acquisto sono cambiate, non è più sufficiente produrre un bel sito web desktop con mobile e tablet poco più di un ripensamento.

Impara dai dati

Una volta che il tuo sito web è attivo da alcuni mesi, controlla come e dove gli utenti interagiscono con i tuoi contenuti. Se solo il 2% sta visualizzando su dispositivi mobili, ad esempio, considera di modificare il design o persino di sviluppare un sito Web mobile dedicato per aumentare gli utenti e quindi le conversioni.

Il numero di coloro che accedono ad internet esclusivamente su a dispositivo mobile crescerà del 10.6% nel 2019, raggiungendo 55.1 milioni di utenti. Strumenti come Test di ottimizzazione mobile sono utili per verificare se il design e le funzionalità del tuo sito web sono adatti ai dispositivi mobili.

6. Ricorda funzionalità, inclusività e accessibilità

71% delle persone con disabilità lascerà un sito Web difficile da usare. Secondo Forbes, ciò si traduce in una perdita stimata di 11.75 miliardi di sterline ogni anno nel solo Regno Unito. Per assicurarti di essere inclusivo, dovresti seguire linee guida per l'accessibilità del sito web.

Considera il dimensionamento

Le linee guida sull'accessibilità del sito web stabiliscono inoltre che tutte le funzionalità dovrebbero essere utilizzabili quando la dimensione del testo viene aumentata del 200% e che il contenuto rifluisce in una singola colonna quando viene aumentata del 400%.

Ricorda i colori

Secondo un sondaggio di Scott Design, il blu e il verde sembrano essere i due colori preferiti.

È essenziale progettare il tuo sito web in modo che sia il più semplice possibile da usare. Le linee guida per l'accessibilità del sito web includono il non utilizzare il colore come unico modo per distinguere qualcosa e assicurarsi di utilizzare colori del testo che risultino chiaramente rispetto al colore di sfondo.

Ulteriori informazioni – Schemi di colori del sito Web che puoi utilizzare.

7. Concentrati sulla velocità del sito

Secondo una nuova ricerca di Consulenza Forrester, due secondi è la nuova soglia per un acquirente online medio di attendere il caricamento di un sito, con il 40% degli acquirenti che attende non più di tre secondi prima di abbandonare un sito di vendita al dettaglio o di viaggi. Un ritardo di un secondo nella risposta della pagina può anche comportare una riduzione del 7% delle conversioni.

Controlla il tuo sito

WebPageTest - Uno strumento alternativo a Pagespeed Insights di Google che fornisce i risultati delle informazioni della tua pagina web come velocità e dimensioni degli elementi in dettaglio.
WebPageTest – Uno strumento alternativo a Pagespeed Insights di Google che fornisce i risultati delle informazioni della tua pagina web come velocità e dimensioni degli elementi in dettaglio.

Strumenti come Google Speed ​​Insights può aiutarti a vedere quanto velocemente sta funzionando il tuo sito, con informazioni su come migliorare.

Scopri di più – Suggerimenti per velocizzare il tuo sito web.

Fai attenzione alle dimensioni dell'immagine e del video

Il contenuto visivo è fondamentale se vuoi aumentare la conversione del sito web, ma non essere vittima del tuo stesso successo. Se i tuoi contenuti sono troppo grandi, rallenterà il tuo sito, se troppo piccoli, sembreranno pixelati e influenzeranno il design del tuo sito. Il test sarà di grande aiuto qui.

8. Incorporare testimonianze e prove sociali

Ricerca di Hammacher Schlemmer ha scoperto che gli articoli costosi con le recensioni dei clienti hanno registrato un aumento del 380% del tasso di conversione, mentre gli articoli di prezzo inferiore hanno registrato un aumento del 190%.

  • Assicurati che le testimonianze siano chiare, indipendentemente dal fatto che tu stia utilizzando un modello di sito web o partendo da zero, le testimonianze sono importanti, quindi assicurati che siano facili da trovare.
  • Utilizza più sistemi: alcune persone potrebbero preferire lasciare una valutazione a stelle, altre potrebbero voler scrivere le proprie opinioni in modo più dettagliato.

9. Includi inviti all'azione chiari e forti

Gli inviti all'azione (CTA) sono seriamente importanti per garantire quelle importantissime conversioni.

  • Sii audace: l'uso del colore è così importante qui, con SAP che ha scoperto che i CTA arancioni ne hanno potenziato tasso di conversione del 32.5%.
  • Progettare per chiarezza: è importante utilizzare le parole e il design per incoraggiare gli utenti ad agire. Helzberg Diamonds ha registrato un aumento del 26% dei clic dopo aver aggiunto un'icona a forma di freccia ai pulsanti CTA.

10. Utilizza le capacità di test A/B

Quando si creare un sito web, il lavoro non è mai veramente finito. Eseguire test A/B, o test divisi, significa creare due versioni del tuo sito web per vedere quale ha il tasso di conversione più alto.

non fermarti

Se esegui due versioni (cioè un invito all'azione posizionato in due diverse aree della homepage) e vedi aumentare le conversioni, prendilo come un successo ma non come un motivo per fermarti qui! Ci saranno sempre più test che puoi provare, quindi sperimenta e osserva i tuoi tassi di conversione salire. Siti come Google Optimize può aiutare con questo.

Per saperne di più – Guida ai test A/B con esempi.

È ora di aumentare le conversioni del sito Web!

Ora hai molti suggerimenti per iniziare e assicurarti di avere un sito web ad alta conversione. Lavora attraverso le 10 sezioni e guarda come si accumula il tuo sito web: ci sarà sempre spazio per miglioramenti. Ricorda, anche aumentare il tasso di conversione di una sola percentuale potrebbe fare una grande differenza per i tuoi profitti.


L'autore

Hermione Wright è una scrittrice freelance per Envato con sede a Brighton, Regno Unito. Ha lavorato in ruoli creativi presso agenzie pubblicitarie per molti anni prima di avviare la sua attività di scrittura, Hermione Writes, nel 2017. Quando è lontana dal suo laptop, si trova spesso a camminare con il suo cockapoo, Maggie, sulla spiaggia.

Informazioni su WHSR Guest

Questo articolo è stato scritto da un collaboratore ospite. Le viste dell'autore di seguito sono interamente sue e potrebbero non riflettere le opinioni di WHSR.