Recensione di SiteBuilder

Recensito da: Timothy Shim
  • Pubblicato: Oct 23, 2017
  • Aggiornato: Lug 10, 2018
Recensione di SiteBuilder
Pianificare in revisione: Pro
Recensito da:
Valutazione:
Revisione dell'ultimo aggiornamento: Luglio 10, 2018
sommario
SiteBuilder offre funzionalità di base. Include elementi drag and drop, sezioni modificabili nei template, supporto eCommerce e così via. Ho trovato più reclami per la fatturazione contro il sito, il che non promette nulla di buono, dato il modo in cui il business sembra essere fratturato.

SiteBuilder è un po 'un enigma poiché c'è una leggera discrepanza tra il nome e lo strumento attuale. SiteBuilder.com è stato introdotto in 2015 ma è essenzialmente lo stesso motore che guida anche un paio di altri costruttori di siti.

Non ci sono molte informazioni aziendali disponibili, anche se ciò non dovrebbe essere una preoccupazione importante a meno che non stiate considerando uno dei loro piani premiati.

Funzionalità SiteBuilder

In termini di quali funzionalità sono disponibili, SiteBuilder offre ciò che considero dovrebbe essere il standard dei costruttori di siti web. Include elementi drag and drop, sezioni modificabili nei template, supporto eCommerce e molto altro. Tutto ciò è supportato da un pool di risorse template che numerano in quello che il sito afferma essere "migliaia" - Ho perso il conto dopo 50.

Direi che l'editor drag-and-drop è facilmente uno dei migliori che ho visto in termini di una combinazione di due caratteristiche: completezza e facilità d'uso. È la miscela perfetta che consentirà al debuttante di creare e allo stesso tempo non sovraccaricarsi o non sottostimare.

SiteBuilder ha anche uno strumento dedicato per il blog che ti aiuta a creare quella sezione del tuo sito. Il layout dell'area del blog può essere radicalmente diverso dal tuo sito principale. La modifica è facile, poiché utilizzerai un editor WYSWIG simile a quello di WordPress.

Come dolcificante in aggiunta alle funzionalità già dichiarate, SiteBuilder percorre tutti i nove metri e viene fornito con strumenti di marketing e supporto come Search Engine Optimization e un'ampia gamma di supporto.

Molteplici componenti drag-and-drop fanno davvero aumentare SiteBuilder

Il componente del blog è WYSIWYG e molto comodo da usare

Prezzi

SiteBuilder ha cinque piani distinti per gli abbonati che vanno da gratis a $ 11.99 all'anno. I piani gratuiti sono funzionali, ma i loro piani pagati vengono tutti confezionati con un nome di dominio gratuito. Per un semplice $ 4.99 al mese, si ottengono anche account di posta elettronica gratuiti, supporto prioritario e creazione di un negozio online. Direi che i livelli di prezzo sono ragionevoli e corrispondono ai bisogni reali.

Piani di SiteBuilderPiano annuale*Dominio gratuitoModelli incorporatiEmail HostingOnline Store
AntipastoGratuito
Informazioni personali$ 8.99 / mo
professionista$ 9.22 / mo
PREMIUM$ 12.29 / mo
eCommerce$ 19.98 / mo

* Prezzo basato sull'abbonamento 12-mesi. SiteBuilder Pro Plan arriva a $ 4.99 / mo per il primo periodo di servizio.

Inoltre - Confronta questi prezzi con il costo complessivo della costruzione di un sito web.

Storie di successo

The Dance Emporium è una scuola di danza che ha il suo sito basato su SiteBuilder. Ha elenchi completi di classi disponibili così come la registrazione online per le classi. Sebbene non venda roba online, il sito offre una buona visione d'insieme di cosa potresti fare con SiteBuilder. Nel complesso, direi riflettente di Sitebuilder - Breve e dolce ma molto completo.

Visita online: www.thedanceemporium.com

Conclusioni

SiteBuilder è, infatti, un clone di WebSiteBuilder. È anche un clone di Sitelio e Sitey. Perché esattamente hanno scelto di commercializzare attraverso così tanti canali sotto identità separate è oltre me, ma anche le strutture dei prezzi sono quasi identiche. Di nota però sono i più reclami di fatturazione contro il sito, che non promette nulla di buono, visto quanto l'azienda sembra essere fratturata.

Inoltre - Impara il Tre modi per creare un sito web.

PROS

  • Piano gratuito disponibile
  • Editor potente e intuitivo

CONS

  • I trasferimenti del sito non sono consentiti
  • Cattiva reputazione nella pratica di fatturazione

SiteBuilder Alternative