Il miglior hosting di hosting WordPress a confronto (2020)

Updated: Nov 24, 2020 / Article by: Jerry Low

* Aggiornamenti: piani e dettagli sui prezzi aggiornati, alcuni screenshot sostituiti e rimossi alcuni host WP che non consiglio più.

Che cos'è l'hosting WordPress (WP)?

Un hosting WordPress è un host web che ospita blog (o siti) con cui sono stati creati WordPress.

Tecnicamente non esiste una cosa come "hosting WordPress". Qualsiasi server che supporti PHP 5.2.4 (o superiore) e MySQL 5.0 (o superiore) può ospitare un sito WordPress.

Qualsiasi hosting condiviso che supporti l'installazione di WordPress con un solo clic e offra strumenti di sviluppo di WordPress (come staging e caching di WordPress) può essere un buon host per il tuo sito WordPress.

Esempi di piani di hosting WP

Per riferimento, ecco alcuni piani di hosting WordPress disponibili sul mercato.

AziendaPrezzo di entratacompletamente gestitoStrumento di gestione temporaneamigrazione liberoIntegrazione GitPronto per il multisitoCacher incorporatoSupporto esperto WPApprovato dagli ufficiali?Temi WP gratuitiOrdina Adesso
SiteGround€€€€ / meseNonNonNonNonClicca qui
TMD Hosting€€€€ / meseNonNonNonNonNonClicca qui
Kinsta€€€€ / meseSu Pro Plan e versioni successiveNonNonClicca qui
WP motore€€€€ / meseNonNonNonClicca qui
BlueHost€€€€ / meseNonNonNonNonClicca qui
Pressable€€€€ / meseNonNonClicca qui
DreamHost€€€€ / meseNonNonClicca qui
WPWebHost€€€€ / meseNonNonNonNonNonNonNonNonClicca qui
Pagely€€€€ / meseNonNonClicca qui
Volano€€€€ / meseSul piano Freelance e superioriNonNonClicca qui
WebHostFace€€€€ / meseNonNonNonNonNonClicca qui

* Per ulteriori dettagli, fare clic sul segno "+" per espandere la tabella sopra.

Per inciso, se ti stai chiedendo PERCHÉ vorresti un host che offra un pacchetto di hosting specifico per WordPress, molti dei migliori siti nel mondo oggi eseguono WordPress. Questi includono The New YorkerBBC AmericaTechCrunchCoca Cola Francia e molti altri.

È potente, flessibile, facile da usare e ha tonnellate di supporto disponibili.

Coca Cola France crede in WordPress
La coca cola è un grande marchio e se Coca Cola France crede in WordPress, puoi farlo anche tu!

5 migliori provider di hosting WordPress da considerare

Ora, esaminiamo i consigli specifici e perché dovresti scegliere una piattaforma rispetto all'altra. Di seguito esamineremo e confronteremo alcuni dei migliori provider di hosting WP.

1. SiteGround

Hosting di wordpress gestito da SiteGround
SiteGround WordPress Piani di hosting e prezzi.

Sito web:  https://siteground.com/wordpress/ 

I piani di hosting WordPress di SiteGround sono un po 'un enigma per me. Il motivo per cui dico questo è a causa di una combinazione di alcune cose. Il primo, ovviamente, è il prezzo - a partire da $ 6.99 al mese, la tariffa è appena al di sopra del prezzo standard del servizio di hosting condiviso e molto al di sotto di artisti del calibro di Kinsta.

Allo stesso tempo, stanno offrendo un'architettura personalizzata simile a BlueHost, che inizia le sue tariffe a $ 19.99 al mese per l'hosting di WordPress.

Il problema è che ho sentito molte cose positive su SiteGround e ho sperimentato i loro servizi anche per me stesso, che normalmente sono eccezionali. Quindi, come è possibile questo prezzo?

Sfortunatamente, devo lasciarti con quella risposta per il momento. Forse un giorno scopriremo come SiteGround riesce a offrire servizi così grandi a questo prezzo.

Vedi le prestazioni di hosting di SiteGround e le recensioni degli utenti.

Funzionalità di WordPress notevoli su SiteGround

  • Trasferimenti automatizzati di WordPress
  • SiteGround Super Cacher - Cache speciale per WordPress
  • SG-Git per la creazione di repo WordPress

Professionisti:

  • Grande velocità di hosting e affidabilità (tempi di attività elevati)
  • Scelte multiple di posizioni del server
  • Consigliato da WordPress.org
  • Supporto per live chat utile (guarda la mia recensione segreta)
  • Staging WP 1-click, GIT preinstallato per lo sviluppo di WordPress

Contro:

  • Prezzo di rinnovo costoso

2. TMD Hosting

TMD Hosting WP Hosting Deal
TMD Hosting WordPress completamente gestito - ora in offerta al 65%.

Sito web:  https://tmdhosting.com/wordpress-hosting

TMD Hosting è in circolazione da oltre 10 anni ed è stato considerato una scelta affidabile per chi ha bisogno di un host web di qualità. La compagnia offre un servizio di Managed WordPress Hosting a basso costo, preconfigurato per offrire le massime prestazioni ai siti Web WordPress.

La cosa migliore di TMD? I loro prezzi sono molto competitivi. Al prezzo di $ 2.95 / mese, gli utenti possono ospitare un sito WordPress sul server Web NGINX con una memorizzazione nella cache di base (per i non addetti ai lavori, ciò significa un'ottima velocità del server). Se esegui un rabbocco e segui il piano WordPress di TMD Business, otterrai un hosting illimitato con un dominio gratuito, SSL standard, server Web NGINX, istanza Memcache 128 MB e supporto premium WordPress.

Leggi la nostra recensione completa di TMD Hosting.

Funzionalità di WordPress notevoli presso TMD Hosting

  • Ambiente WordPress pre-costruito
  • Server Web NGINX e istanza Memcache 128MB
  • Protezione da malware live di Bit Ninja

Vantaggi

  • Grandi prestazioni del server
  • Selezioni di sei posizioni di hosting
  • Garanzia di rimborso 60-day
  • Grande sconto per le nuove iscrizioni (usa il codice promozionale "WHSR7")
  • Supporto clienti eccellente basato sulla nostra esperienza

CONTRO

  • Alcuni problemi minori con il backup automatico
  • I prezzi aumentano dopo il primo termine

3. Kinsta

Hosting Kinsta per WordPress
Piani di hosting e prezzi di Kinsta WordPress.

Sito web:  https://kinsta.com

Partendo da un ripido $ 30 al mese per l'hosting di WordPress, Kinsta è un po 'caro. Tuttavia, come sempre, il diavolo è nei dettagli e condividerò con voi una buona ragione per quel prezzo che Kinsta ha. Il tuo piano è basato su una combinazione di Nginx, contenitori LXD, PHP 7 e MariaDB, tutti ospitati su una piattaforma cloud di Google per velocizzare la velocità. In sostanza, costruirai un'infrastruttura di classe Google.

Ciò include l'utilizzo della tecnologia Cloud che include le API di Google, Cloud SQL e Compute Engines e persino i servizi Big Data. Per quanto riguarda le funzionalità di WordPress, stai firmando con i cani di grossa taglia se vai con Kinsta.

Leggi la recensione completa di Kinsta.

Caratteristiche notevoli a Kinsta

  • Scalabilità in base alle esigenze: hosting basato su Google Cloud Platform
  • Migrazioni di siti gratuiti con strumento di ricerca e sostituzione database integrato
  • Rilevamento DDoS integrato, firewall hardware e monitoraggio del tempo di attività
  • Scelta delle posizioni del server 18

Tieni presente che Kinsta è un host solo per WordPress: non puoi ospitare altri tipi di sito con questo provider.

Vantaggi

  • Ottima velocità del server e tempo di disponibilità di hosting
  • Supporto esperto di WordPress
  • Posizioni dei data center 18 disponibili in tutto il mondo
  • Una lunga lista di funzionalità compatibili con gli sviluppatori
  • Un pannello di controllo personalizzato che è sia impressionante che intuitivo

CONTRO

  • Costoso per i blogger che eseguono più siti a basso traffico
  • Hosting solo per WordPress - Non supporta la posta elettronica

4. Motore WP

WP Engine Piani e prezzi di hosting WordPress.

Sito web:  https://www.wpengine.com/ 

Un aumento del prezzo anche da Kinsta, WP Engine parte da $ 35 al mese e vale per singoli siti di installazione di WordPress. A prima vista, le loro caratteristiche sono impressionanti, inclusi servizi come l'integrazione Amazon S3 e Global CDN.

Quello che sento è il loro punto chiave di vendita, tuttavia, è che stanno costruendo siti sul Genesi quadro. Genesis è un enorme ecosistema di parti per WordPress ed è, in sostanza, ciò che serve per assemblare un sito WordPress migliore in blocchi.

Dalla velocità alla sicurezza e persino all'estetica, c'è qualcosa nel framework di Genesis che semplicemente urla 'Wordpress professionale' - ed è questo che paghi.

Controlla la revisione degli utenti di WP Engine e i risultati dei test del server.

Caratteristiche notevoli presso WP Engine

  • Offre il framework Genesis
  • 24 / 7 / 365 Assistenza clienti
  • Forte ecosistema di partner

Nota che WP Engine è un host solo per WordPress, il che significa che non puoi ospitare altri tipi di sito con questo provider.

Professionisti:

  • Genesi quadro
  • Ambiente di sviluppo agile: siti di sviluppo e di staging pronti
  • Garanzia di rimborso 60-day senza contratto di blocco

Contro:

  • Costoso per i proprietari che eseguono più siti WP
  • Nessun hosting di posta elettronica
  • Nessun accesso diretto al file .htaccess

5. BlueHost

Piano WordPress BlueHost
BlueHost WordPress Piani di hosting e prezzi.

Sito web:  https://bluehost.com/wordpress 

A partire da $ 19.95 al mese, BlueHost ha un prezzo estremamente competitivo come fornitore di hosting gestito WordPress. Sono certo che la ragione per cui possono farlo è che si basano su molti elementi proprietari, piuttosto che lavorare con i cani di grossa taglia come Google Cloud e Genesis.

Prendiamo ad esempio la velocità a cui si rivolgono, guidata da un'architettura personalizzata interna che ha lo scopo di ottimizzare l'esperienza di WordPress. Con il core costoso che è guidato internamente, quindi fanno leva sulle partnership con altri fornitori come Mercato di MOJO rinforzare l'offerta.

Fatto interessante: BlueHost è di proprietà di Endurance International Group, la società che possiede anche Hostgator e iPage.

Vedi BlueHost recensioni degli utenti e dati sulle prestazioni del server.

Galleria

  • Architettura ottimizzata per WordPress personalizzata
  • pannello di controllo personalizzato
  • Funzionalità di sicurezza SiteLock integrate

Vantaggi

  • Consigliato da WordPress.org
  • Host Web con quasi 20 anni di comprovata esperienza aziendale
  • Tanto spazio per crescere: gli utenti possono aggiornare i propri server di hosting a VPS e hosting dedicato a un prezzo ragionevole

CONTRO

  • Il prezzo aumenta durante il rinnovo
  • La maggior parte degli aggiornamenti del server ha un costo aggiuntivo


Tutto ciò che devi sapere sull'hosting WordPress gestito / non gestito

I provider di servizi di hosting WordPress hanno spesso una propria combinazione di servizi che supportano le loro offerte. Alcuni di essi sono unici, come i servizi avanzati di memorizzazione nella cache di SiteGround. 

Invece di provare a discutere i vantaggi dell'uno rispetto all'altro, diamo un'occhiata ad alcune delle caratteristiche chiave di alcuni dei principali provider di servizi di hosting WordPress gestiti e non gestiti.

Che cos'è l'hosting WP gestito?

L'hosting gestito di WordPress doveva essere un servizio di portineria in cui l'host forniva l'installazione e la gestione di WordPress per i propri utenti. Tuttavia, da quello che vedo oggi, il termine si è allentato e cresciuto fino a includere generalmente il web hosting che ha estese funzionalità specifiche di WordPress.

Durante la tua ricerca, probabilmente ti sei imbattuto in numerose società di hosting WordPress e hai scoperto che in alcuni casi, i prezzi dell'hosting WordPress sono molto più alti rispetto all'hosting condiviso medio che puoi ottenere a partire da $ 2.75 al mese.

Se sei come la maggior parte delle persone, allora probabilmente hai pensato:

  • Perché c'è una così grande differenza di prezzo?
  • L'hosting gestito da WordPress è molto meglio?
  • Ho bisogno di un hosting WordPress gestito per il mio sito?
  • L'hosting gestito di WordPress vale il costo?
  • Quale parte di WordPress sarà gestita per me?

Servizi di host web specifici solo per WordPress, perché?

Jacky Chan è confuso con l'hosting di WordPress
Che cosa? Perché?

Partiamo dalle basi: a causa della popolarità di WordPress (hanno alimentato ~ 35% di Internet), molti fornitori di servizi di hosting hanno scelto di aggiungere un hosting WordPress gestito specialistico alla loro lista di servizi.

L'hosting gestito da WordPress è un tipo di servizio offerto da alcune società di web hosting che hanno deciso di offrire servizi WordPress specializzati. La differenza fondamentale tra i vari servizi di hosting WordPress gestiti è il livello di servizio offerto.

Ad esempio, un servizio di hosting Web può decidere di offrire un'utilità di installazione di WordPress con 1 e aggiornamenti automatici di WordPress; che potrebbe essere gestito hosting WordPress.

Dall'altro lato dello spettro, è possibile avere un provider di hosting WordPress con gestione manforte che offre un'architettura specifica di WordPress che offre aggiornamenti automatici, backup o persino servizi di caching specializzati in WordPress progettati per migliorare le prestazioni dei siti WordPress.

Come è gestito l'hosting WordPress gestito in modo diverso?

Consideriamo alcuni elementi che alcuni provider di hosting WordPress possono offrire.

1. Caching WordPress specializzato

WordPress può essere ottimizzato per servire le pagine più velocemente se viene utilizzata una qualche forma di memorizzazione nella cache. Se hai già eseguito un sito WordPress, saprai che ci sono plugin che possono farlo, come ad esempio W3 Total Cache, Prestazioni rapide e WP veloce Cache. In alcuni casi, tuttavia, l'host Web ha progettato il proprio cacher che è ottimizzato per i propri server e questo potrebbe offrire un vantaggio rispetto ai plug-in generici per la memorizzazione nella cache di WordPress.

esempio:

SiteGround offre plugin WordPress specializzati (SG Optimizer) e tre livelli di opzioni di memorizzazione nella cache (SuperCacher) per aumentare la velocità di caricamento del sito Web.

2. Sicurezza amichevole e specializzata per gli sviluppatori 

Essendo una piattaforma di content management popolare e costantemente aggiornata, WordPress ha spesso degli aggiornamenti che devono essere installati per coprire vari elementi come funzionalità avanzate o aggiornamenti di sicurezza. Piuttosto che doverlo fare costantemente, alcuni host possono eseguire aggiornamenti automatici per te.

Inoltre, poiché WordPress supporta gli sviluppatori a lavorare a stretto contatto con il suo core per creare plugin, è anche suscettibile di 3rd bug di partito, conflitti e vulnerabilità. Alcuni host offrono servizi WordPress avanzati che possono eseguire controlli di sicurezza di questi 3rd strumenti per la festa per la tua sicurezza.

esempio:

Managed WP hosting di abilità speciali - esempi
Aree di gestione temporanea WP-CLI, SSH, Git e WordPress supportate da Kinsta.

3. Supporto esperto di WordPress

Qualcosa che è considerato inestimabile da molti utenti, una differenza fondamentale in molti casi è il livello di supporto esteso agli utenti di hosting WordPress gestiti. Spesso, il vostro supporto è fornito da veri esperti di WordPress che sono altamente qualificati nel servizio, non solo dal personale di supporto tecnico web generico.

esempio:

Managed WP hosting di abilità speciali - esempi
WP Engine assume gli esperti 200 WordPress per supportare i propri clienti.

4. Dashboard personalizzate

Anche in questo caso, poiché stai eseguendo l'accesso per l'hosting specifico di WordPress, il tuo host potrebbe offrire un dashboard personalizzato per la gestione dei siti WordPress e delle installazioni. Prendi ad esempio la dashboard di Plesk WordPress qui sotto. Puoi gestire aggiornamenti, accessi o persino istanze di clonazione da questa singola pagina.

esempio:

Managed WP hosting di abilità speciali - esempi
Visualizza statistiche dettagliate, gestisci le impostazioni DNS e accedi agli strumenti avanzati del sito, nella dashboard di Kinsta.

Questi piani gestiti sono su server condiviso?

Dipende.

Come accennato in precedenza, la chiave per l'hosting WordPress gestito risiede nella stampa fine. I servizi di hosting condiviso spesso significano semplicemente che ti vengono offerte risorse web condivise con altri utenti su un singolo server. Quello che fai in quello spazio con quelle risorse dipende da te.

Ad esempio, è possibile creare ed eseguire un sito Web statico di HTML e alcuni script, è possibile eseguire Joomla or Drupal - Potrebbe essere qualsiasi cosa.

L'hosting gestito di WordPress riconosce che intendi eseguire specificamente WordPress dal tuo account di hosting. In quanto tali, queste risorse e le strutture a te estese sono ottimizzate specificamente per WordPress.

Hosting Condiviso

  • Un tipo di piano di hosting in cui si condividono le risorse del server con altri utenti.
  • Prezzo medio: $ 5 - $ 15 / mese.
  • Aggiornamenti e manutenzione di WordPress eseguiti manualmente dagli utenti.
  • Nessun tool speciale o supporto tecnico per lo sviluppo di WordPress.
  • Nessuna modifica di prestazioni e sicurezza specifica di WordPress.

Hosting WP gestito

  • Hosting regolare con servizi aggiunti e prestazioni ottimizzate esclusivamente per i siti Web WordPress: può essere una piattaforma condivisa o VPS.
  • Prezzo medio $ 30 - $ 200 / mese.
  • Aggiornamenti e manutenzione di WordPress effettuati dalla società di hosting.
  • Funzionalità di staging e multisito per lo sviluppo di WordPress.
  • Supporto migliore: supporto tecnico per problemi rilevanti per WordPress.
  • Protezione migliore: regole e funzionalità di sicurezza speciali per WordPress.
  • Migliore velocità: server configurato specificamente per WordPress.

Quando hai bisogno di un piano gestito?

Inizialmente, ho pensato che la questione fosse chiara e la domanda rispondesse facilmente. Tuttavia, dopo ulteriori riflessioni (e pensieri su altre questioni) le acque si confusero un po '. Ero in un punto del tempo in cui stavo valutando i pro e i contro delle reti private virtuali, acquistando un nuovo telefono e un paio di altre cose, tutte ottime da avere, ma le cose di cui potrei fare a meno.

A peggiorare le cose, ho dovuto gettare pensieri da una prospettiva aziendale e viste da angoli di siti di varie dimensioni. Forse potrei iniziare con chi penso che l'hosting WordPress gestito sia l'ideale.

Managed WordPress Hosting è giusto per te?
Hmmm ... dovrei saltare?

Sì, piccole e medie imprese

SÌ, questo sarebbe assolutamente vero. Il concetto di hosting WordPress gestito semplicemente urla in sinergia con i siti Web aziendali. I piani offrono potenti combinazioni di convenienza, velocità e sicurezza, tutti gli elementi chiave di cui un sito aziendale dovrebbe essere preoccupato.

Gli elementi di sicurezza aggiunti sono ancora più cruciali se hai intenzione di eseguire qualsiasi infrastruttura di pagamento attraverso il tuo sito.

 Sì, siti Web ad alto volume

Se gestisci un sito Web WordPress molto occupato - un grande blog con centinaia di migliaia di visitatori al mese o un grande sito di notizie con più autori - allora SÌ, direi che anche questo sarebbe un tentativo, semplicemente per il tempo che sarebbe togliere le mani al proprietario del sito. C'è anche l'esperienza di WordPress offerta da questi piani gestiti su cui puoi fare leva.

 No, l'ambizioso proprietario del sito

Forse. Non sei ancora lì in termini di traffico, non hai il set completo di competenze del personale necessario per costruire un sito di livello mondiale e potresti usare un piccolo aiuto. L'hosting gestito di WordPress può darti quel vantaggio in più. La domanda sarebbe: sei disposto a pagare per questo?

Questa non è una scelta facile, poiché il prezzo spesso viene scambiato in termini di funzionalità integrate e altre strutture che altrimenti dovresti pagare con piani di hosting condiviso regolari (che non dovrebbero costare più di $ 5 / mese in base a il nostro studio di mercato).

 No, il blogger iniziale

No. Anche se rientri nella categoria di ciò che pensi possa essere un "ambizioso proprietario del sito", inizia dalla parte inferiore. Avrai bisogno di imparare da qualche parte, e mangiare cucchiaio alimentato e pagare l'alto prezzo di hosting gestito da WordPress per lui è pura follia. In ogni caso, è improbabile che tu abbia bisogno di molte delle funzionalità offerte ancora.


Considerazioni finali

Personalmente, ritengo che questo sia davvero un servizio di portineria. Ritengo che l'hosting gestito da WordPress offra generalmente almeno qualche forma di vantaggio, ma non è pensato per tutti. Come ho elencato sopra, considera la tua situazione prima di guardare all'hosting WordPress gestito.

Un grande punto che vorrei sottolineare è la capacità tecnica. È mia opinione che le abilità tecniche, almeno le abilità tecniche rudimentali, dovrebbero far parte del tuo set di abilità se stai mirando a possedere un sito di grande volume di successo.

Non è scienza missilistica, ci sono letteralmente centinaia di tutorial e forum da cui imparare e devi divertirti con il parco giochi del WWW. Ignorare la tecnologia è pura pigrizia e potrebbe costarti un giorno.

Con ciò, la decisione è nelle tue mani.

Aspetta, per quanto riguarda WordPress.com?

Volume di invio di WordPress fino a marzo 2020.
Più di 130 milioni di post pubblicati su WordPress a dicembre 2018 (la più alta attività nella storia - source).

WordPress.com non è lo stesso di WordPress.org. WordPress.org è il sito dove puoi scaricare l'applicazione WordPress che usi per costruire un sito.

WordPress.com, gestito da Automattic, Inc., è un sito di servizi in cui è possibile creare e ospitare i propri siti WordPress. WordPress.com è la piattaforma di blog più popolare in circolazione, e per una buona ragione.

I suoi modelli esistenti sono così facili da usare che anche i più inesperti architetti di siti web possono spostarli per creare un sito web bello e professionale - senza contare che per lo sviluppatore esperto, il sito è altamente personalizzabile. WordPress.com include anche migliaia di plug-in pronti e metriche del sito incorporate.

Personalmente non consiglio alcun piano di hosting da WordPress.com perché ci sono troppe limitazioni nei loro piani. Ad esempio: è necessario iscriversi a Business Plan ($ 25 / mese) o superiore solo per rimuovere il marchio WordPress.com e installare un plug-in personalizzato; l'integrazione di base di terze parti può avvenire solo nel piano Premium (a partire da $ 8 / mese) o superiore.

E soprattutto, è completamente gratuito per cominciare!

Suona bene? Non proprio. Ci sono diversi problemi che devi sapere con WordPress.com.

  1. Monetizzazione limitata: per molti blogger, il loro blog è il loro business, il che significa che devono monetizzarlo. Ma WordPress.com applica tonnellate di limitazioni al blog degli utenti, ad esempio non sono consentiti link di affiliazione.
  2. Domini brutti: l'hosting integrato in WordPress.com fornisce ai proprietari di siti un dominio parzialmente selezionato, il che significa che possono selezionare il loro nome di dominio, ma che il sistema aggiunge una stringa aggiuntiva alla fine di esso; il risultato è un lungo URL (qualcosa come myblog.wordpress.com) che non è solo difficile da ricordare per i potenziali visitatori.

I provider di hosting a pagamento, quello che abbiamo menzionato sopra, offrono molta più flessibilità per cose come l'archiviazione, la proprietà dello spazio pubblicitario, la sicurezza e la portabilità del sito.

Altre risorse e letture pertinenti

Alcuni di questi collegamenti puntano a siti esterni: non siamo affiliati a questi siti e non siamo responsabili dell'accuratezza del loro contenuto.


A proposito di Jerry Low

Fondatore di WebHostingSecretRevealed.net (WHSR) - una recensione di hosting fidata e utilizzata dagli utenti di 100,000. Più di 15 anni di esperienza in web hosting, affiliate marketing e SEO. Collaboratore di ProBlogger.net, Business.com, SocialMediaToday.com e altro.