Come ottimizzare la tua immagine in WordPress

Articolo scritto da: Christopher Jan Benitez
  • WordPress
  • Aggiornato: Sep 05, 2017

Anche se le immagini possono essere utilizzate per attirare l'attenzione del lettore e aumentare la condivisione di contenuti, il loro utilizzo aumenta anche la dimensione complessiva di qualsiasi pagina web. A loro volta, i browser avranno bisogno di più tempo per scaricare e visualizzare i contenuti.

Tieni presente che la velocità di caricamento del sito è un fattore importante per l'esperienza utente. Anche se offri ottimi contenuti, avere un sito lento può essere molto esasperante per il tuo pubblico. Secondo KISSmetrics, 40% del pubblico online andrà via se ci vorrà più tempo di 3 secondi per il caricamento di una pagina.

Per ottimizzare le tue immagini per la velocità, di seguito sono riportate le cose che devi ricordare:

Creare immagini per siti web

If you are familiar with photo-editing applications like Photoshop, then you may prefer to create your images for website use. Take note that these applications usually have the option to save a picture using a web-friendly format. In Photoshop, you can do this by clicking File > Save for Web & Devices.

salva-per-web-dispositivi

Potrebbe anche essere già familiare con i diversi formati di file quando si salvano le immagini. I formati più comuni sono JPG, PNG e GIF.

JPG le immagini sono perfette per le fotografie generali come le foto degli utenti e le immagini di sfondo. Supportano un'ampia gamma di colori e sfumature, il tutto senza ingigantire le dimensioni del file.

PNG le immagini, d'altra parte, sono generalmente più grandi. Tuttavia, supportano trasparenza e qualità d'immagine superiore - rendendoli perfetti per i loghi.

Infine, GIF le immagini possono avere una tavolozza di colori limitata, ma sono anche le più piccole per quanto riguarda le dimensioni del file. Le immagini GIF vengono principalmente utilizzate per grafica e animazioni a colori uniformi.

Utilizzando TinyPNG.com

Prima di caricare le immagini nella libreria multimediale di WordPress, è consigliabile utilizzare prima uno strumento basato sul Web come TinyPNG per ridurre le dimensioni del file. Tutto quello che devi fare è andare da loro portale dedicato, carica la tua immagine e attendi che la compressione sia completata. Al termine, fai clic sul pulsante di download e carica il file compresso su WordPress.

senza titolo

Utilizzo dei plug-in di compressione delle immagini (EWWW Image Optimizer, Smush It e ImageOptim)

Salvare con il giusto formato di immagine e usare TinyPNG sono ottime abitudini da avere se si desidera utilizzare molte immagini per WordPress. Ma cosa succede se hai già una libreria di immagini non ottimizzate su WordPress? Fortunatamente, ce ne sono molti plug-in di compressione delle immagini tale EWWW Image Optimizer, Smush E ' e Imagify Image Optimizer.

Se desideri automatizzare la compressione delle immagini per i nuovi caricamenti, allora EWWW Image Optimizer è il plug-in per te. Dopo aver installato il plug-in, ogni immagine caricata verrà compressa automaticamente. È inoltre possibile accedere a impostazioni quali livelli di ottimizzazione, ridimensionamento automatico e così via.

Ewww

WP Smush, d'altra parte, richiede di avviare il plugin per comprimere le immagini esistenti sul tuo sito. Tuttavia, offre anche la compressione automatica per i nuovi caricamenti.

screenshot-1

Lastly, Imagify Image Optimizer is another alternative that can automatically optimize the images in your media library.  With this plugin, you can choose between aggressive, ultra, and standard compression levels – giving you more control over the final image quality.

screenshot-1-2

Alternative Image Compression Plugins

ImageRecycle è un plugin per l'ottimizzazione delle immagini sottovalutato per WordPress. Funziona in modo molto simile ad altri che comprimono le immagini senza influire sulla qualità. Non solo è in grado di ottimizzare le immagini ma funziona anche per i file PDF.

 Tristan di ImageRecyle spiega cosa li rende diversi dagli altri,

ImageRecycle is an online Image and PDF automatic optimizer. Our unique algorithm is able to comprimi fino al 80% delle tue immagini e file PDF pur rimanendo la qualità simile all'originale.

Cosa rende il nostro servizio più attraente dei concorrenti?

  • Strumento di compressione PDF di alto livello
  • Plugin per WordPress, Joomla, Magento, Shopify con integrazione FULL API
  • We have various membership formula (fixed quota, monthly quota, high volume…) with the lowest price on the market
  • Con un abbonamento puoi configurare più account secondari per i tuoi clienti
  • Stiamo ospitando su un server sicuro 1 mese le tue immagini originali e puoi ripristinare quelle originali quando vuoi
  • Un supporto ticket personale effettuato da uno sviluppatore
  • Un ottimizzatore di pagina intera online che esegue la scansione di tutti i supporti e comprime tutto in un file zip
  • Abbiamo un'API per l'integrazione personalizzata

ShortPixel è anche un'altra alternativa popolare quando si tratta di ottimizzazione dell'immagine. The ShortPixel plugin can improve your site loading speed by optimizing the images. It able to reduce the size of an image while maintaining its original quality. You have the flexibility and the power to take control of your images.

Conclusione

Come il più popolare sistema di gestione dei contenuti, WordPress ha tutto il necessario per costruisci qualsiasi sito su cui puoi pensare - si tratti di un blog di fotografia, di un negozio di e-commerce o di un portfolio online. Tuttavia, devi assicurarti che il tuo sito sia costruito per la velocità indipendentemente dai tipi di contenuti che desideri utilizzare nei tuoi post.

Con le tecniche di cui sopra, ora dovresti essere in grado di utilizzare le immagini per il tuo sito web con fiducia.

Informazioni su Christopher Jan Benitez

Christopher Jan Benitez è uno scrittore freelance professionista che offre alle piccole imprese contenuti che coinvolgono il loro pubblico e aumentano la conversione. Se stai cercando articoli di alta qualità su tutto ciò che riguarda il marketing digitale, allora è il tuo ragazzo! Sentiti libero di dirgli "ciao" su Facebook, Google+ e Twitter.