Come aggiungere Google Calendar al tuo sito Web WordPress

Articolo scritto da:
  • WordPress
  • Aggiornato: Dec 10, 2016

I calendari sono strumenti utili per fornire informazioni sulla comunità, coordinare le attività del gruppo, tenere tutti informati sugli eventi. Sono una delle app più utilizzate su tutti i dispositivi.

Puoi aggiungere un calendario a qualsiasi pagina del tuo sito web. È possibile inserire in quel calendario eventi importanti di cui si desidera tenere traccia: partite di calcio, compleanni, riunioni con i clienti, scadenze per la presentazione dei progetti. Se il calendario è condiviso con una squadra o una comunità, è possibile aggiornarlo con eventi che interessano il team o la comunità - la vendita di garage, la festa dell'ufficio, l'orientamento per un nuovo membro del team e eventi simili. Il calendario aiuterà a mantenere i membri della comunità oi tuoi avidi lettori informati dei prossimi eventi.

Un metodo per aggiungere un calendario è usando i plugin. Questo metodo ti aiuterà anche a personalizzare l'aspetto del calendario in una certa misura. Un altro metodo per incorporare un calendario è aggiungere il calendario di Google al tuo sito web e aggiornarlo con i tuoi eventi. Poiché la maggior parte degli utenti di Internet utilizza già Google Calendar e ha familiarità con l'interfaccia, adotteremo questo approccio per il nostro scopo.

Puoi suddividere in modo grossolano questa installazione del calendario di Google in due fasi,

  1. Generazione di un codice di incorporamento
  2. Aggiunta del codice di incorporamento al tuo sito WordPress

Generazione del codice di incorporamento di Google Calendar

1. La prima cosa da fare è integrare un Google Calendar con il tuo sito web. Puoi farlo accedendo al calendario di Google nel tuo browser. Dovresti ottenere una schermata come quella qui sotto.

Interfaccia di Google Calendar 1

2. Successivamente, accedi a un calendario pubblico. Accedi al menu a discesa elencato in "Altri calendari", quindi seleziona Sfoglia calendari interessanti dal menu.

2 Sfoglia calendari interessanti

Sul tuo schermo apparirà un elenco di calendari interessanti. Seleziona un calendario interessante iscrivendoti ad esso. Per un capriccio, ho scelto "Festività ortodosse". È possibile visualizzare l'anteprima del calendario prima di abbonarsi. E puoi sceglierne quanti ne desideri e saranno tutti incorporati nel tuo calendario. Ma per questo tutorial, iniziamo con uno.

5 abbonandosi ai calendari ortodossi

3. Dopo aver selezionato un calendario per l'incorporamento, fai clic su Torna al calendario nella parte superiore dello schermo. Vedrai il tuo calendario con il calendario "Vacanze ortodosse" incorporato in esso.

Calendario 11 incorporato

Aggiunta di codice incorporato al tuo sito WordPress

Passiamo ora alla seconda fase in cui l'azione si sposta sul tuo sito WordPress. Devi incorporare il calendario sul tuo sito web. Se disponi già di un calendario di Google che mostra date e orari, il modo più semplice per condividerlo con i membri del team è incorporarlo nel tuo sito.

1. Per questo, apri una nuova pagina dal tuo amministratore di WordPress. Clicca su Modifica e scegli la versione testuale della pagina.

Ora, torna al tuo calendario e fai clic su Impostazioni calendario sul lato sinistro.

9 Incorpora la schermata del codice

Si noti la stringa di codice nella piccola casella sul lato destro? (vedi le frecce rosse nel grafico sopra)

2. Copia questo codice, torna alla nuova pagina che hai aperto e incollalo lì.

Si noti inoltre che esiste un'opzione per personalizzare il calendario. Puoi cliccarci sopra e scegliere le impostazioni come preferisci. Le opzioni di personalizzazione sono abbastanza elementari e non così ampie come quelle offerte dai plugin o nella misura richiesta dai grandi siti web.

10 Ha intitolato la pagina con il codice

3. Salva la pagina facendo clic su Salva, Aggiorna o Pubblica. Supponendo che il tema sia reattivo, tutto dovrebbe funzionare correttamente.

È possibile aggiungere lo stesso codice a un widget di testo su pagine diverse e segnaposto di widget a seconda del tema.

12 (1)

Ora il tuo sito web mostrerà il tuo calendario con tutte le date e gli eventi importanti incorporati in esso.

Google Calendar Eventi

Un altro metodo per incorporare il tuo calendario è scaricare i plugin e usarli per personalizzare i tuoi calendari. Il Google Calendar Eventi è uno di questi plugin. Questo plug-in è reattivo e puoi visualizzare gli eventi in formato griglia o formato elenco mensile, anche dal tuo dispositivo mobile. Più calendari possono essere combinati in un unico display. La visualizzazione del contenuto degli eventi può essere personalizzata con tag semplici e senza l'uso del codice.

Puoi accedere ai calendari pubblici con l'aiuto del plugin. Eventi ricorrenti, casella di ricerca per eventi, formati di data e ora ed eventi speciali possono essere personalizzati.

Questo plug-in eliminerà la necessità di una funzione di gestione degli eventi separata.

13

È disponibile anche una versione premium di Google. Questa versione utilizza una connessione sicura tra Google e il tuo sito web. È possibile utilizzare molti formati di visualizzazione per includere allegati, informazioni sugli ospiti o organizzazione di eventi. Gli aggiornamenti sono automatici.

Avere un calendario incorporato nel tuo sito Web è il modo più semplice e veloce per mantenere i membri del team o una comunità informati su eventi importanti o imminenti. Aiuterà a gestire gli eventi da un'unica posizione. Provalo e scopri tu stesso come un calendario incorporato semplifica le cose sincronizzando tutti gli eventi su un'unica schermata.

A proposito di Vishnu

Vishnu è uno scrittore freelance di notte, lavora come analista di dati di giorno.

Collegare: