Confronta gli 8 migliori plugin per il backup di WordPress

Aggiornato: 18 maggio 2021 / Articolo di: Jason Chow

Il backup del tuo sito Web WordPress è qualcosa a cui molti non pensano, finché non è troppo tardi. Le cose tendono a rompersi e anche le strutture multimilionarie non sono un'eccezione, come il Incendio del data center OVH ci ha insegnato. 

Perché correre questo rischio quando puoi gestirlo facilmente con un plug-in di backup di WordPress?

Con un backup in atto, sarai in grado di farlo ripristina il tuo WordPress sito se succede qualcosa di terribile. Mentre alcuni provider di hosting lo fanno per te, potrebbe essere saggio prendere le cose nelle tue mani come precauzione.

Come eseguire il backup di un sito WordPress

Prima di iniziare, è importante che ti rendi conto che esistono diversi modi per eseguire il backup del tuo sito WordPress. Non sono molto diversi, ma spesso servono a mitigare i danni attraverso metodi diversi.

Ad esempio, i backup completi sono spesso i più sicuri, ma consumano una grande quantità di risorse di servizio. I backup incrementali sono più veloci e richiedono meno risorse, ma dovranno funzionare come parte di un set collettivo.

I backup possono essere eseguiti manualmente, ma spesso questo è laborioso. Alcune cose che dovrai fare includono:

  • Backup di file WordPress
  • Backup del database
  • Creazione di una copia del backup off-server
  • Mantenere le diverse copie e timestamp

Se lo facessi tutti i giorni, gran parte del tuo tempo verrebbe speso semplicemente per creare backup. Ecco perché un plug-in di backup è spesso una soluzione ideale. Questi possono automatizzare il processo e introdurre un flusso di lavoro molto più efficiente.

anche a leggere - Come eseguire il backup del tuo blog WordPress facilmente

Per aiutarti, abbiamo scelto tra i migliori per offrirti il ​​meglio del meglio nei plugin di backup di WordPress. 

1. UpdraftPlus

Plugin di backup di WordPress - UpdraftPlus

https://wordpress.org/plugins/updraftplus/

Cos'è UpdraftPlus?

UpdraftPlus è uno dei più grandi nomi nella scena dei plugin di backup di WordPress. Ha oltre tre milioni di installazioni attualmente attive, quindi è stato accuratamente provato e testato in vari scenari. 

Non solo è completo in termini di funzionalità, ma è facile e intuitivo da usare. Il plug-in supporta i backup su richiesta e hai anche la possibilità di selezionare i file di cui desideri eseguire il backup.

Panoramica rapida di UpdraftPlus

La versione gratuita ti consente di impostare backup manuali o pianificati dei file del tuo sito web, inclusi database, plugin e temi. Puoi inviare il backup all'archivio remoto, ovvero Dropbox, Google Drive, Amazon S3 (o compatibile), UpdraftVault, Rackspace Cloud, FTP, DreamObjects, Openstack Swift ed e-mail.

La versione premium include più funzionalità, tra cui un duplicatore e migratore di siti Web e destinazioni di archiviazione di backup aggiuntive come Microsoft OneDrive, Microsoft Azure, Google Cloud Storage, Backblaze B2, SFTP, SCP e WebDAV. 

Il ripristino del tuo sito web dal backup è semplice senza richiedere molte conoscenze tecniche. Inoltre, sarai in grado di ripristinare il tuo sito web utilizzando anche i backup creati da altri plugin.

La maggior parte troverebbe la versione gratuita abbastanza buona. Tuttavia, tieni presente che l'assistenza clienti è disponibile solo con la versione premium. UpdraftPlus è più adatto per siti Web più piccoli, non tanto per siti Web più grandi e versioni precedenti di siti Web WordPress. 

2. Jetpack Backup (precedentemente VaultPress)

Backup Jetpack

https://jetpack.com/upgrade/backup/

Cos'è Jetpack Backup?

Jetpack Backup è un popolare plug-in di backup per WordPress dell'azienda creato dal co-fondatore di WordPress Matt Mullenweg. Inizialmente è stato lanciato come VaultPress, ma da allora è stato ridisegnato e ribattezzato Jetpack Backup. Jetpack offre diversi strumenti per i proprietari di siti Web WordPress, uno dei quali è il robusto sistema di backup.

Panoramica rapida di Jetpack Backup

In passato, avresti dovuto ottenere tutti gli strumenti Jetpack, compresi quelli che non utilizzerai. Ora non ne avrai bisogno, poiché Jetpack Backup è un prodotto autonomo. Tuttavia, è un servizio premium con un cartellino del prezzo rigido allegato. 

Il plug-in Jetpack Backup offre funzioni di backup giornaliero automatizzato. È facilmente gestibile sia per il backup che per il ripristino del sito. Tieni presente che le funzionalità differiscono a seconda delle fasce di prezzo. I piani più costosi includono opzioni come scansioni di sicurezza regolari.

Jetpack esegue backup sui propri server in modo incrementale, riducendo il carico sulle risorse di hosting. Durante i ripristini, puoi scaricare il backup completo o scegliere file specifici. Ripristinare il tuo sito web è facile come un clic di un pulsante dalla dashboard di WordPress. 

3. BackupBuddy

BackupBuddy

https://ithemes.com/backupbuddy/

Cos'è BackupBuddy?

BackupBuddy è un plug-in di backup WordPress premium di iThemes. È un servizio popolare utilizzato da oltre mezzo milione di proprietari di siti WordPress. Questo plug-in ti consente di eseguire il backup dell'intero sito Web di WordPress o di selezionare i file che desideri escludere. Ciò significa che puoi controllare che il backup sia un mix di backup completi e parziali.

Panoramica rapida di BackupBuddy

Puoi anche pianificare backup automatici o scegliere di farlo manualmente. Per quanto riguarda le posizioni di backup, puoi scegliere tra Amazon S3, Dropbox, Rackspace Cloud, FTP, e-mail oppure puoi scegliere di utilizzare il loro servizio offsite chiamato BackupBuddy Stash, che ti offre 1 GB di spazio di archiviazione. 

Tutti i loro piani tariffari sono su base annuale e sono suddivisi in livelli in base al numero di siti Web di cui è necessario eseguire il backup. Tutti sono dotati di almeno 1 GB di spazio di archiviazione di BackupBuddy Stash. 

Stash Live è una nuova funzionalità di backup in tempo reale offerta che consente backup giornalieri automatizzati. Viene trasmesso in streaming al loro servizio online, dove puoi creare un file zip BackupBuddy di tutti i tuoi file e dati. Questi possono essere successivamente scaricati nell'archivio locale o inviati a BackupBuddy Stash per l'archiviazione fuori sede a lungo termine.

4. Backup BoldGrid

https://wordpress.org/plugins/boldgrid-backup/

Cos'è BoldGrid Backup?

Il plug-in WordPress BoldGrid Backup è una soluzione di backup automatizzata di WordPress conveniente per il backup dei tuoi siti Web WordPress. È creato da BoldGrid, un costruttore di siti Web alimentato da WordPress. È possibile configurare backup automatici o creare manualmente backup. 

Panoramica rapida di BoldGrid Backup

Puoi provarlo gratuitamente oppure puoi esaminare i loro vari piani tariffari. Probabilmente l'opzione migliore e più conveniente a partire da $ 2.50 / mese è il piano Total Upkeep Premium di BoldGrid. 

Questa è una soluzione all-in-one per la gestione del sito con funzionalità che includono più opzioni di backup remoto (Amazon S3, Google Drive) e crea automaticamente un backup del tuo sito web prima di qualsiasi aggiornamento. Ciò significa che puoi ripristinare facilmente il tuo sito Web WordPress con l'ultimo backup, se un aggiornamento non riesce.

Non solo puoi ripristinare facilmente il tuo sito web da un backup, ma puoi anche usarlo per spostare il tuo sito web quando cambi host. In poche parole, BoldGrid Backup è un semplice plug-in di backup di WordPress che si propone di svolgere bene il lavoro e, se decidi di acquistare il loro piano, riceverai anche un pacchetto di altri potenti strumenti.

5. BackWPup

BackWPup

https://wordpress.org/plugins/backwpup/

Cos'è BackWPup?

BackWPup è un popolare plug-in di backup gratuito per WordPress, con oltre 600,000 utenti attivi a partire da gennaio 2021. I backup possono essere eseguiti manualmente o pianificati, in base alla frequenza di aggiornamento del tuo sito web.

Panoramica rapida di BackWPup

La versione gratuita consente di eseguire il backup su una piattaforma esterna come Dropbox, server FTP, servizi S3, Microsoft Azure (Blob), RackSpaceCloud e SugarSync. 

La versione a pagamento (BackWPup Pro) non solo supporta più opzioni di backup, ovvero Amazon Glacier, Google Drive, OneDrive e HiDrive, ma offre anche funzionalità aggiuntive per crittografare i backup, scansionare, riparare e ottimizzare il database. 

Il ripristino di un sito Web WordPress dal backup è semplice. Questo viene fatto tramite un singolo file .zip di backup. Inoltre, con la versione Pro, puoi ripristinare i tuoi backup con pochi clic dal tuo backend di WordPress e ripristinarli anche da backup crittografati.

6. duplicatore

Duplicatore

https://wordpress.org/plugins/duplicator/

Cos'è Duplicator?

Sebbene Duplicator sia più comunemente noto come plug-in di migrazione, è anche un buon plug-in di backup per WordPress. Registrando oltre 20 milioni di download, Duplicator ha dato agli utenti di WordPress la possibilità di migrare, copiare, spostare o clonare un sito web da una posizione a un'altra.

Panoramica rapida del duplicatore

Sfortunatamente, la versione gratuita non ti consente di creare backup pianificati automatizzati, il che lo rende tutt'altro che ideale. Tuttavia, puoi eseguire manualmente il backup di un sito Web WordPress o parti di esso, spostare, migrare o clonare un sito Web WordPress tra domini senza tempi di inattività.

La versione a pagamento (Duplicator Pro) consente backup programmati e di archiviare in Dropbox, Google Drive, Microsoft OneDrive, Amazon S3 e FTP / SFTP. Può anche supportare siti Web e database più grandi, che quelli di voi con siti Web più grandi e complicati sarebbero i benvenuti.

7. Backup di BlogVault

BlogVault Backup

https://wordpress.org/plugins/blogvault-real-time-backup/

Cos'è BlogVault BackUp?

BlogVault sostiene una "percentuale di ripristino del sito web riuscito del 100%". Affermano di essere la soluzione di backup di WordPress più veloce e affidabile al mondo, considerata affidabile da oltre 450,000 siti Web. Il servizio BlogVault BackUp è in genere incrementale e viene fornito con archiviazione cloud e gestione temporanea gratuiti.

Panoramica rapida di BlogVault BackUp

BlogVault BackUp esegue il backup quotidianamente e, in questo modo, non sovraccaricherà il tuo server durante il backup. Il tuo backup verrà archiviato in modo sicuro nei loro server. Avrai anche la possibilità di scaricare i backup sul tuo computer o Dropbox.

BlogVault offre una prova gratuita illimitata di sette giorni. I piani di livello superiore includono più funzionalità come backup in tempo reale, scansione antimalware, firewall e funzionalità di gestione del sito web. 

A differenza della maggior parte, dove ti renderai conto che c'è un problema solo una volta che provi a ripristinare il tuo sito web, BlogVault brilla in quanto c'è un'opzione del sito di staging che è molto utile per creare un sito di ripristino di prova prima di andare in diretta. Puoi anche ripristinare il backup tramite la dashboard del tuo account. 

Questa opzione potrebbe essere ottima per le piccole imprese che desiderano backup in tempo reale ma non vogliono pagare il prezzo premium.

8. Capsula del tempo WP

https://wordpress.org/plugins/wp-time-capsule/

Cos'è WP Time Capsule?

WP Time Capsule è eccellente se desideri eseguire il backup solo dei file recenti e non dell'intero sito WordPress. È un plug-in di backup incrementale pensato per ridurre al minimo il carico sul server durante il backup. I backup possono essere inviati a Amazon S3, Wasabi, Backblaze, Dropbox o Google Drive. 

Panoramica rapida di WP Time Capsule

I backup in tempo reale vengono eseguiti tramite il sistema di controllo delle versioni dei file nativo delle app cloud per rilevare le modifiche. Quando vengono apportate modifiche, verrà automaticamente attivato un backup. Inoltre, viene eseguito il backup solo delle modifiche ogni volta e i file non modificati rimangono invariati, quindi lo spazio utilizzato è minimo. 

Tutti i loro piani a pagamento sono dotati di questa funzione, oppure puoi registrarti per una prova completa di 30 giorni.

Inoltre, c'è anche una funzione di ripristino incrementale. Ciò è particolarmente utile se è necessario correggere solo determinate pagine o file. C'è una funzione di staging con un clic che ti consente di testare eventuali modifiche al tuo sito Web prima di caricarle. Inoltre, puoi crittografare i backup del database per aggiungere un ulteriore livello di sicurezza. 


Scegliere il miglior plugin per il backup di WordPress

Non puoi semplicemente puntare il dito su qualsiasi plugin che ti piaccia senza pensarci troppo. È necessario dedicare un po 'di tempo alla comprensione delle rispettive caratteristiche. Qualunque cosa sia, hai bisogno di un plug-in che ti consenta di eseguire facilmente il backup e il ripristino del tuo sito web. Ci sono alcuni fattori che devi prendere in considerazione. 

La pianificazione automatica dei backup a determinati intervalli è fondamentale. Ciò consente di risparmiare tempo. Inoltre, controlla le dimensioni del tuo sito web. Devi averne uno in grado di supportare il tuo sito web.

La maggior parte dei plugin ti consente di eseguire il backup del tuo sito web su servizi di cloud storage piace Google drive, dropboxo altri. Assicurati che il tuo plug-in supporti il ​​servizio di archiviazione cloud che desideri.

Sono disponibili tantissimi plugin per il backup di WordPress, quindi può essere difficile scegliere quello migliore che si adatta alle tue esigenze. Tuttavia, indipendentemente dalle dimensioni della tua attività, investi nel corretto e miglior WordPress Il plug-in di backup è la decisione migliore che tu abbia mai preso, poiché il backup più costoso è quello che non hai mai fatto.

Conclusione

Nessuno vuole una situazione in cui dovrà ripristinare il proprio sito Web da un backup, sia per configurazione errata che per esposizione a minacce alla sicurezza. Ma non fa male essere preparati. L'elenco condiviso qui sono tutte soluzioni comprovate, quindi non sbaglierai molto con una di esse.

Tieni presente, tuttavia, che i plug-in di backup non sostituiscono tutte le best practice di backup. Ad esempio, non archiviare mai i backup sullo stesso server del tuo sito web. Stai sconfiggendo lo scopo di fare backup in primo luogo. È meglio optare per servizi di archiviazione di terze parti affidabili per archiviare i backup.

Leggi di più:

A proposito di Jason Chow

Jason è un fan della tecnologia e dell'imprenditorialità. Ama costruire un sito web. Puoi metterti in contatto con lui tramite Twitter.