Ottieni più miglia dal tuo sito con questi 6 plugin popup di WordPress

Aggiornato: 19 febbraio 2021 / Articolo di: Timothy Shim

L'utilizzo di un plug-in Popup di WordPress è un modo semplice e veloce per ottenere più valore dal tuo sito. Mostra ai visitatori offerte tempestive, dirottali verso le pagine chiave: possono farlo aumentare le conversioni considerevolmente. Tuttavia, non tutti i creatori di popup sono uguali e il modo in cui vengono progettati e posizionati è altrettanto importante.

Questa guida ti guiderà attraverso alcuni dei migliori plugin Popup di WordPress sul mercato e su come utilizzarli in modo efficace. Smetti di perdere potenziali abbonati o clienti oggi con questi strumenti ultra pratici.

6 migliori plugin per popup di WordPress

Prima di immergerti in questo elenco, vorrei prendere un momento come promemoria. Sebbene i popup possano essere molto utili, possono anche essere un file spada a doppio taglio. Questo fatto è particolarmente vero se sei nuovo nel crearli e usarli. 

Assicurati di controllare la sezione dei suggerimenti dopo aver esaminato le opzioni in questo elenco!

1. Popup maker

Popup Maker - Plugin Popup di WordPress in uso su oltre 600,000 siti all'ultimo conteggio.

Sito web: https://wppopupmaker.com/

Prezzo di partenza: gratuito - $ 87 / anno

Popup Maker è stato il primo plug-in popup di WordPress in cui mi sono imbattuto mentre ne cercavo uno. Si presenta in alto nel repository dei plugin di WordPress ed è in uso su oltre 600,000 siti all'ultimo conteggio.

Questo plugin ti consente di creare visivamente quasi ogni tipo di popup immaginabile. Sebbene ci si possa aspettare da un plugin di alto livello, Popup Maker offre anche un numero incredibile di modi in cui è possibile attivare i popup dai visitatori.

Immagina di avere una serie di popup che si comportano seguendo ciò che fanno i singoli visitatori. Attiva un popup appena prima che se ne vada o apri un'offerta tempestiva se gli capita di mostrare interesse per un particolare prodotto.

È così facile da usare che puoi creare e distribuire un popup di base in pochi minuti. La versione gratuita è adatta per la maggior parte dei siti normali, ma i piani a pagamento hanno funzionalità di supporto per l'eCommerce. 

Caratteristiche principali

  • Editor popup visivo
  • Targeting condizionale
  • Analisi dei popup
  • Integrazione di moduli di terze parti
  • Modulo di sottoscrizione integrato

2. OptinMonster

OptinMonster: popolare popup di WordPress che funziona bene con diversi servizi e applicazioni di terze parti

Sito web: https://optinmonster.com/

Prezzo di partenza: $ 9 / mese in poi

OptinMonster si autodefinisce come uno strumento di generazione di lead piuttosto che un creatore di popup. In realtà, però, è solo un creatore di popup, anche se con funzionalità relativamente complete. Il plugin sembra quasi un intero costruttore di siti web, grazie a un potente editor visivo.

Parte del motivo per cui OptinMonster si commercializza per la generazione di lead è che prevede come vengono utilizzati i popup. Invece di concentrarsi sulla vendita della funzione popup, il plug-in incoraggia i visitatori a creare campagne popup complete per aumentare la generazione di lead.

Funziona anche con diversi servizi e applicazioni di terze parti come MailChimp, Salesforce, Facebook e altri. Mentre esegui le tue campagne, ricevi anche rapporti intelligenti che possono consigliare ulteriori azioni per migliorare le prestazioni.

L'unico aspetto negativo di OptinMonster è la mancanza di una versione gratuita (o anche di un periodo di prova). Questo modello di prezzo lo rende adatto all'uso commerciale ma non molto pratico se gestisci un sito personale o un blog.

Caratteristiche principali

  • Potente editor visuale
  • Crea più tipi di campagna
  • Trigger multi-evento
  • Informazioni fruibili
  • Targeting per località geografica

3. Generatore di popup

Sito web: https://popup-builder.com/

Prezzo di partenza: gratuito - da $ 5 per estensione extra

Popup Builder potrebbe non essere classificato come alcuni altri produttori di popup, ma ha un pubblico considerevole. La cosa che mi piace di più di questo generatore di popup è quanto sia semplice da usare. Icone grandi e chiaramente etichettate separano i diversi tipi di popup che possono essere creati.

Questo stile funziona in più modi oltre alla semplice semplicità, però. Il plug-in di base offre ciò di cui hanno bisogno gli utenti più comuni: popup basati su immagini, HTML o abbonamenti e simili. Se hai bisogno di tattiche più avanzate, dovrai scegliere un'estensione.

Sebbene ciò possa far aumentare i costi per coloro che cercano una soluzione "tutto in uno", il sistema di estensione è più vantaggioso di quanto si possa pensare. Aiuta a mantenere il plug-in più snello e crea un minore impatto sulle risorse di hosting.

La versione gratuita include solo le basi e ogni estensione extra che scegli ha un piccolo prezzo. Naturalmente, se vuoi tutto, hanno pacchetti che raggruppano anche tutte le estensioni.

Caratteristiche principali

  • Design con funzionalità modulare 
  • Funziona con i moduli PDF
  • Effetti di animazione
  • Targeting comportamentale
  • Temi popup

4. Popup WP

WP Popups - Plugin popup di WordPress per veri neofiti

Sito web: https://wppopups.com/

Prezzo di partenza: gratuito - $ 35 / anno

WP Popups è un buon punto di partenza se non hai mai utilizzato un generatore di popup. Salta oltre il discorso del marketing di lead generation e salta su ciò che gli utenti desiderano, per iniziare rapidamente a creare un popup.

Sebbene non sia unica, l'interfaccia visiva è accomodante e ha l'ulteriore vantaggio di farti iniziare con i modelli. Il sistema è conveniente per i veri neofiti e può fungere da sistema di guida.

Oltre a ciò, WP Popups continua a dare grazie a funzionalità avanzate che competono con quasi tutti i marker popup sul mercato. Questo confronto è particolarmente diffuso nell'area delle regole di visualizzazione che consentono praticamente di impostare tutte le condizioni che è necessario impostare.

Onestamente, trovo che il modo in cui è costruito WP Popups si attenga al modello di prezzo freemium. La versione gratuita è completamente utilizzabile, mentre le versioni a pagamento aggiungono funzionalità per coloro che hanno imparato le basi.

Caratteristiche principali

  • Editor visivo con modelli
  • Sistema di regole altamente definito
  • Molte animazioni
  • Si integra con le app di email marketing
  • Test e analisi A / B 

5. sumo

Sumo - Popup maker che proviene dai creatori di AppSumo

Sito web: https://sumo.com/

Prezzo di partenza: gratuito - $ 39 / mese

Sumo proviene dai creatori di AppSumo e assume la forma di una suite di strumenti. Sebbene non offra funzionalità popup pervasive, Sumo aiuta con uno essenziale per la creazione di elenchi.

Questa funzione Sumo è dedicata ad aiutarti a costruire il tuo elenco di iscritti e offre alcuni mezzi per farlo. Puoi scegliere di farlo in linea o come popup. Quest'ultimo si comporterà come lo configuri, in base al timer, quando gli utenti tentano di chiudere la tua pagina o quando viene attivato un evento.

Ci sono anche molte altre regole che puoi impostare per governare il modo in cui funziona il tuo generatore di elenchi Sumo. Ad esempio, implementazione di controlli per dispositivi mobili di varie dimensioni e simili. I puristi possono obiettare a Sumo che cerca di fare troppe altre cose in un unico pacchetto.

Sebbene esista una versione gratuita di Sumo fornita con il suo marchio, dovrai iscriverti a un piano a pagamento per rimuovere limitazioni e marchio. Oh sì, gli utenti gratuiti dovranno comunque registrarsi per un account Sumo.

Caratteristiche principali

  • Plugin multifunzione
  • Connetti i negozi di e-commerce
  • Statistiche e analisi 
  • Condivisione sui social media

6. ConvertPlus

ConvertPlus - Plugin Popup con una quantità incredibile di funzionalità.

Sito web: https://www.convertplug.com/

Prezzo di partenza: gratuito - $ 23

Anche per gli standard dei plugin popup oggi ConvertPlus è dotato di una quantità folle di funzionalità. Sembra determinato a fare tutto il possibile per coprire l'intero campo della generazione di lead piuttosto che offrire solo popup.

Il plug-in offre un controllo dettagliato su quasi tutto, dalle impostazioni dello sfondo alle animazioni e alle dimensioni. Se le opzioni di progettazione in atto non sono sufficienti, vai avanti e aggiungi anche il tuo CSS personalizzato.

Naturalmente, ci sono anche le regole di attivazione che puoi impostare, incluso un popup in due passaggi piuttosto unico per spingere ulteriormente i tuoi tassi di conversione. Puoi persino creare trigger sulle attività di scorrimento!

Nonostante il nome, ConvertPlus non è la versione a pagamento di esso e offre alcuni livelli decenti di capacità. Per ottenere l'intera faccenda, dovrai iscriverti a ConvertPlus Pro, il che suona un po 'strano.

Caratteristiche principali

  • Avvia dopo il contenuto
  • Rilevamento referrer
  • Riconoscimento dei visitatori (vecchio vs nuovo)
  • Controllo dei cookie

Suggerimenti per l'utilizzo efficace dei popup di WordPress

Niente è più fastidioso di un sito Web che ti bombarda costantemente di popup. Usare un generatore di popup per creare un popup è facile, ma lavorare con loro per creare i risultati desiderati potrebbe non esserlo.

Ecco alcune aree da considerare quando si utilizzano i popup con il proprio sito WordPress;

Time Popups con attenzione

Quando qualcuno arriva sul tuo sito, è probabile che sia arrivato come parte della sua ricerca di qualcosa. Lanciare un popup in faccia è scortese e molto fastidioso. È probabile che ignorino semplicemente il popup o addirittura chiudano completamente la scheda del browser.

Progettare in modo efficace

L'arte del design è più che costruire qualcosa di bello. I popup distraggono gli utenti e devi catturare rapidamente la loro attenzione. Hai bisogno di un'attenta miscela di colori e testo che massimizzi l'impatto e l'effetto.

Non essere timido con il tuo CTA

Ho visto utenti che inseriscono la loro Call-to-Action (CTA) in modo così discreto da essere praticamente invisibile. Il tuo popup è lì per effetto, quindi sii audace e rendi il tuo CTA prominente per colore, carattere, dimensione e posizionamento.

Segui le linee guida

A parte ciò che funziona o meno con i visitatori, ci sono regole serie che devi considerare. Ad esempio, Google penalizzerà i siti utilizzando popup eccessivamente invadenti (soprattutto per i dispositivi mobili). Assicurati di essere consapevole di queste potenziali insidie.

Seguire queste linee guida può essere difficile, soprattutto perché la concorrenza è così alta al giorno d'oggi. Tuttavia, sono sicuro che hai sentito l'immensa frustrazione di essere continuamente bombardato da popup su ogni sito che visiti: mostra una certa considerazione anche per i visitatori del tuo sito. 

DOMANDE FREQUENTI

Come creo un popup per WordPress?

L'utilizzo di un plug-in è il modo più semplice e veloce per creare un popup per il tuo sito WordPress. Ce ne sono molti tra cui scegliere e molte opzioni gratuite che funzionano bene.

Gli annunci popup funzionano?

Sì, ma solo se li progetti e li utilizzi con attenzione. I popup hanno una cattiva reputazione a causa di molti siti che li implementano male e influenzano negativamente l'esperienza dell'utente.

Come installo un plugin popup?

Trovarne uno dalla dashboard dei plugin di WordPress è il modo più semplice. Puoi cercarlo, installarlo, attivarlo e configurarlo da una comoda posizione.

Come posso aggiungere popup a WordPress senza plugin?

Oltre ai plugin, puoi anche codificare manualmente i popup o utilizzare servizi popup di terze parti come Popupsmart

Cos'è un lightbox in WordPress?

Le lightbox sono finestre popup che visualizzano un'immagine mentre oscurano il resto della pagina dietro di essa.

Conclusione

Ho provato un paio di popup in questo elenco, ma il mio preferito è Popup Maker. Per me è stata la miscela perfetta di semplicità e funzionalità. Eppure tutti noi abbiamo esigenze diverse, quindi scegli il creatore di popup di WordPress che si adatta alle tue esigenze. Ricorda, i plugin consumano risorse, quindi averne uno che fa più del necessario non è sempre la soluzione ideale.

Leggi di più:

A proposito di Timothy Shim

Timothy Shim è uno scrittore, editore e appassionato di tecnologia. Iniziando la sua carriera nel campo dell'Information Technology, ha rapidamente trovato la sua strada nella stampa e da allora ha lavorato con titoli internazionali, regionali e nazionali tra cui ComputerWorld, PC.com, Business Today e The Asian Banker. La sua esperienza risiede nel campo della tecnologia dal punto di vista sia dei consumatori che delle imprese.