5 I migliori plugin per Calendar per WordPress

Articolo scritto da:
  • WordPress
  • Aggiornato: ottobre 27, 2017

Costruire un sito WordPress è un processo progressivo. Dovresti sempre essere alla ricerca di nuove funzionalità e miglioramenti che possano spingere il tuo marchio verso l'alto.

Una caratteristica particolare che non si trova sempre nei siti con WP è un calendario online. In genere, vengono utilizzati per la prenotazione online e la gestione degli eventi, ma è anche possibile sfruttare i plug-in del calendario per diffondere annunci. Naturalmente, possono anche essere aggiunti per il loro valore estetico.

Come sempre, è necessario prestare particolare attenzione quando si integrano nuovi plugin nel proprio sito WordPress. Detto questo, ecco un elenco dei primi cinque plug-in del calendario, le loro funzionalità e il motivo per cui dovresti usarli:

1. Il calendario degli eventi

sito web: theeventscalendar.com/product/wordpress-events-calendar/ - Prezzo: Free / $ 89 per versione Pro

Il calendario degli eventi è uno dei plugin di calendario più scaricati e più votati su WordPress. Fa esattamente ciò che è pubblicizzato, per aiutarti a creare calendari veloci, funzionali e visivamente attraenti.

Quando si tratta di plug-in, la community di WordPress apprezza due caratteristiche sopra ogni altra cosa: flessibilità e facilità d'uso. TEC possiede sia con il suo processo di installazione semplice e diverse caratteristiche chiave. Dopo l'installazione, puoi iniziare a popolare il tuo calendario facendo clic su "Eventi"> "Aggiungi nuovo" dalla dashboard principale.

Questo ti porterà ad un editor familiare dove puoi inserire i dettagli del tuo evento. È inoltre possibile impostare una pianificazione di pubblicazione e specificare una categoria di eventi.

Puoi scorrere più in basso per aggiungere i dettagli più fini del tuo evento, ovvero informazioni sulla posizione dell'evento, gli organizzatori e la data.

Una volta pubblicato l'evento, questo verrà automaticamente aggiunto al calendario interattivo, che puoi incorporare in una pagina (per la versione Pro) o utilizzare come widget. In alternativa, puoi trovare un collegamento al tuo calendario in modo completo andando su "Plugin"> "Plugin installati"> "Gli eventi" "Calendario"> "Calendario".

Caratteristiche notevoli:

  • Cellulare-Friendly - Con TEC, il tuo calendario è ottimizzato anche per i display mobili fin da subito.
  • Espandibilità - TEC supporta una serie di diversi componenti aggiuntivi che aggiungono piccole funzionalità al tuo calendario. Ad esempio, Eventi della comunità consentono agli utenti di impostare i propri eventi, mentre i biglietti per eventi Plus ti consentono di vendere i biglietti.
  • Free Version - Nonostante le sue caratteristiche, TEC offre una versione gratuita senza alcuna limitazione. Questo è perfetto per i blogger che non prevedono di monetizzare attraverso gli eventi.

2. Manager di eventi

sito web: http://wp-events-plugin.com/ - Prezzo: $ 75 gratuito per 1 sito

In termini di funzionalità e versatilità, il calendario degli eventi e il gestore degli eventi sono praticamente alla pari. La differenza principale è che Event Manager ha funzioni di registrazione degli eventi e prenotazioni più complesse senza la necessità di componenti aggiuntivi.

L'aggiunta di un evento con Event Manager prevede passaggi simili con il Calendario degli eventi. A parte lo stesso layout di menu, anche le loro interfacce per l'editor sono quasi identiche.

Per visualizzare un calendario su una pagina, è necessario utilizzare uno shortcode simile a: [events_calendar full = "0" long_events = "1"]. Per ulteriori informazioni sugli shortcode di Event Manager e su come utilizzarli per configurare il calendario, è possibile fare riferimento a questa guida dal loro sito ufficiale.

Caratteristiche notevoli:

  • Eventi ricorrenti gratuiti - Event Manager ti consente di impostare eventi ricorrenti senza dover pagare la versione premium.
  • Dashboard delle prenotazioni - Un altro vantaggio di Event Manager è il cruscotto delle prenotazioni integrato. Ciò consente di monitorare e gestire tutte le prenotazioni di eventi in un'unica posizione.
  • Profonda personalizzazione - Infine, Event Manager ha un sacco di impostazioni che ti consentono di configurare il funzionamento e l'aspetto del tuo calendario. Tutto, dalle dimensioni delle immagini ai messaggi di invio è completamente modificabile da "Eventi"> "Impostazioni".

3. Calendario semplice

sito web: simplecalendar.io/ - Prezzo: $ 49 per il sito 1

Il prossimo plugin è una scelta solida per Google Calendar utenti. Con Simple Calendar puoi estrarre rapidamente i dati dal tuo account Google Calendar e dal tuo sito WordPress. Non è necessario aggiungere manualmente eventi tramite il dashboard di WordPress, rendendo così più snella la gestione degli eventi.

L'unico inconveniente con il design di Simple Calendar è il processo di installazione piuttosto lungo. Hai bisogno di una chiave API per il tuo Google Calendar, da cui puoi ottenere Google Developers Console. Puoi fare riferimento a questa guida per una guida visiva passo-passo.

Caratteristiche notevoli:

  • design flessibile - Nonostante sia denominato "Simple" Calendar, il plugin ha un sacco di opzioni di design e layout che puoi utilizzare per abbinare il tema e la personalità del tuo sito web.
  • FullCalendar - Simple Calendar ti consente di integrare un gruppo di componenti aggiuntivi interessanti. Uno dei quali è il FullCalendar con codice colore, che consente agli utenti di alternare le visualizzazioni di settimana, mese e giorno.

4. Time.ly All-in-One Calendario degli eventi

sito web: time.ly/ - Prezzo: Gratuito / $ 9 al mese per versione Pro

Tra tutti i plugin di calendario inclusi in questo elenco, il calendario eventi All-in-One di Time.ly ha l'interfaccia più intuitiva e facile da usare. Questo grazie a come sono presentate le impostazioni. Tutto è diviso in tre schede: Visualizzazione degli eventi, Aggiunta / modifica di eventi e Avanzate.

Nella scheda Eventi di visualizzazione, puoi configurare tutto ciò che riguarda l'aspetto del tuo calendario. Ciò include le visualizzazioni di calendario predefinite, il wrapping delle parole, il filtro dei contenuti e così via. Vale anche la pena notare che puoi semplicemente collegare un tema del calendario gratuitamente andando a "Eventi"> "Temi del calendario".

Inoltre, puoi perfezionare l'aspetto del tuo calendario andando su "Eventi"> "Opzioni tema calendario". Alcune delle impostazioni disponibili includono il colore di sfondo del calendario, la dimensione del carattere di base, l'aspetto del pulsante e così via.

Caratteristiche notevoli:

  • Fedeltà visiva - rende facile per gli utenti regolare l'aspetto del calendario senza scrivere una singola riga di codice.
  • Widget Creator - Nel caso in cui si disponga di un sito esterno che non utilizza WordPress, è possibile utilizzare Widget Creator per generare un semplice codice di incorporamento. Puoi saperne di più facendo riferimento alla loro guida utente qui.
  • Add-Ons - Offre anche alcuni utili add-on come l'integrazione di Twitter, le viste estese e l'importazione CSV.

5. Prenotazioni Calendario

sito web: wpbookingcalendar.com/demo/ - Prezzo: $ 79 gratuito per 1 sito

Dal punto di vista dell'utente, il calendario delle prenotazioni offre una delle migliori esperienze di prenotazione. Fornisce un calendario interattivo insieme a tutti i moduli necessari per completare il processo di prenotazione.

Per modificare i moduli, vai su "Prenotazione"> "Impostazioni", quindi fai clic sulla scheda Modulo. È possibile specificare quali campi sono visibili o obbligatori semplicemente spuntando le caselle di controllo corrette.

È possibile inserire il modulo di prenotazione all'interno dell'area di contenuto di qualsiasi pagina o pubblicare tramite shortcode. Questi possono essere generati facendo clic su Inserisci calendario prenotazioni dall'editor di contenuti.

In alternativa, è possibile utilizzare il calendario delle prenotazioni come widget della barra laterale. In entrambi i casi, l'esperienza di prenotazione rimane snella e senza problemi.

Caratteristiche notevoli:

  • Facile da configurare Notifiche e-mail - Per configurare le notifiche via e-mail, vai su Prenotazione> Impostazioni> e poi fai clic sulle e-mail. Qui puoi modificare le e-mail di notifica predefinite sia per l'amministratore che per il visitatore ogni volta che viene effettuata, approvata, cancellata o cancellata una nuova richiesta di prenotazione.
  • Manager di prenotazioni complete - Il calendario delle prenotazioni è dotato di un gestore delle prenotazioni approfondito - soprannominato "Panoramica del calendario". Ciò ti darà una visione panoramica dell'intero programma, in cui potrai anche approvare, eliminare o aggiungere una richiesta di prenotazione a Google Calendar.
  • Double Booking Control - Infine, il calendario prenotazioni consente agli utenti di scegliere se impedire la doppia prenotazione o consentire quante più prenotazioni possibile. Questa funzione è disponibile anche per le versioni gratuite.

Conclusioni

Il calendario degli eventi e il calendario degli eventi all-in-one Time.ly sono entrambi perfetti per gli utenti di WordPress che desiderano gestire le proprie prenotazioni senza dover imparare passaggi complicati. In termini di design, Time.ly offre modifiche più semplici per chi ha conoscenze di codifica zero. Booking Manager è anche un contendente quando si tratta di facilità d'uso. Tuttavia, è necessario consentire le prenotazioni online se si desidera utilizzare pienamente questo plug-in.

Event Manager, d'altra parte, è leggermente più complesso. Ma compensa con la sua alta scalabilità. Infine, Simple Calendar è la scelta chiara per Google Calendar utenti che desiderano mantenere i loro sforzi di gestione degli eventi contenuti all'interno di G-Suite.

Informazioni su Christopher Jan Benitez

Christopher Jan Benitez è uno scrittore freelance professionista che offre alle piccole imprese contenuti che coinvolgono il loro pubblico e aumentano la conversione. Se stai cercando articoli di alta qualità su tutto ciò che riguarda il marketing digitale, allora è il tuo ragazzo! Sentiti libero di dirgli "ciao" su Facebook, Google+ e Twitter.