CodeLobster PHP Edition: più del tuo IDE medio

Articolo scritto da:
  • Strumenti Web
  • Aggiornato: Jun 20, 2019

Agli sviluppatori e ai programmatori di software oggi sono stati forniti strumenti che solo dieci anni fa sarebbero stati impossibili da trovare. La cosa più basilare di cui hanno bisogno per svolgere il proprio lavoro è la piattaforma su cui codificano.

Quello che prima era semplice editore di testo in chiaro ora ha lasciato il posto a completare gli IDE (Integrated Development Environments).

L'IDE è dove tutto viene svolto sotto lo stesso tetto, dalla scrittura del codice alla compilazione e talvolta persino all'esecuzione. Ciò che è ancora più notevole è che questi IDE offrono così tante funzioni che estendono notevolmente il loro potere.

Dal completamento automatico per la sintassi del codice, il testo con codice a colori, per i modelli prefabbricati, c'è così tanto da esplorare.

È possibile avviare singoli script di interi progetti impacchettati.

Per quelli sul campo, oggi daremo un'occhiata più da vicino CodeLobster PHP Edition.

Leggi anche - 3 semplici modi per creare un sito web

CodeLobster PHP Edition: cosa aspettarsi

CodeLobster è stato progettato principalmente per gestire script, in particolare PHP e JavaScript su sistemi Windows.

Al suo cuore è la piattaforma di codice, che il team di sviluppo quindi costruisce attorno a sé un solido muro di funzioni di supporto. Qui esamineremo alcune delle funzioni di base e come queste potrebbero aiutare.

L'IDE principale una volta caricato è abbastanza standard ed è composto da vari pannelli che si occupano di diversi set di informazioni. Questi supportano la tela principale di codifica che si trova nel centro. È possibile manipolare questi intorno a proprio piacimento e, naturalmente, è possibile aggiungerne altri o eliminarne alcuni.

Con così tante funzioni disponibili, forniremo solo una breve lista di quelle che sembrano più utili.

Codifica dei colori

Dato che ci sono occasioni in cui i tipi di script sono mescolati nello sviluppo web, CodeLobster evidenzia diversi tipi di codice con i propri colori. Anche se questo può sembrare nulla, quando si lavora su un pezzo di codice che è lungo alcune centinaia di righe, è utile.

CodeLobster offre codice colore per una facile lettura

Aiuto

Sebbene siamo sicuri che molti ritengono che l''aiuto' nei programmi sia raramente utile, il sistema di aiuto di CodeLobster è guidato dal contesto.

Ciò significa che l'aiuto è facilmente disponibile per cose molto specifiche come funzioni, tag o attributi. Questo è come avere un dizionario di programmazione inbuild nel sistema e può rivelarsi inestimabile per coloro che stanno appena entrando nel mondo della programmazione.

Completamento automatico

Sebbene sia comune sugli smartphone e forse su Google, questo è il primo che abbiamo visto su un IDE. Una volta che la tua struttura di codice viene riconosciuta da CodeLobster, scende in una lista di metodi tra cui puoi scegliere.

Il completamento automatico delle funzioni è disponibile in un elenco a discesa facile da usare

Debugger

Utile sia per i veterani esperti che per i principianti, il debugger PHP consente l'esecuzione di script in modo incrementale. Mentre lo script viene eseguito, sarai in grado di visualizzare i valori esatti che vengono calcolati e tramandati.

La connessione al database

Non c'è quasi mai alcun codice che non faccia uso di un database al giorno d'oggi e CodeLobster abbia una connettività integrata per questo. Il gestore SQL può fare quasi tutto ciò che ti serve con un database, persino eseguire query.

Distribuzione remota

Una volta che il codice è stato testato e pronto, puoi utilizzare il supporto FTP integrato per spostare il tuo codice su un server web. Quindi, eventuali ulteriori modifiche possono essere apportate direttamente su quel server, se necessario.

Altre cose belle da avere

Ciò include l'evidenziazione della coppia, la possibilità di selezione dei blocchi, il collasso, i suggerimenti, la navigazione delle descrizioni delle funzioni e dei file inclusi alla ritenuta della chiave di CTRL, la visualizzazione della struttura dei file e del progetto, l'anteprima in un browser, i contrassegni e tutti gli altri possibilità standard per lavorare con un codice.

CodeLobster Supporta in WordPress, Joomla e Node.js

Con le innumerevoli opzioni che gli sviluppatori web devono affrontare oggi, ci concentreremo su due sistemi di gestione dei contenuti (CMS) molto popolari supportati da CodeLobster, vale a dire WordPress e Joomla. Verrà inoltre messo a fuoco il supporto per node.js che è un runtime JavaScript basato sul motore JavaScript V8 di Chrome.

1. WordPress

Sinonimo di blogger, WordPress consente agli utenti di concentrarsi meno sul codice che sul modo in cui vogliono presentare il proprio sito. È gratuito e secondo W3Techs, usato da più del 34% di tutti i siti web.

Questo è dove diventa un po 'interessante. Piuttosto che un semplice plugin che fornisce alcune funzionalità di WordPress all'interno dell'IDE, CodeLobster ha praticamente costruito un intero ambiente WordPress nel proprio plugin.

Da zero, puoi installare una versione locale di WordPress che include anche il database che utilizzerai, il tutto utilizzando una procedura guidata. Basta compilare gli spazi vuoti.

Durante la codifica del tuo sito trarrai vantaggio dalla funzione di completamento automatico che offre il completamento della funzione popup. Naturalmente, c'è anche lo stesso aiuto di sintassi integrato in modo da non dover setacciare il web per assistenza.

Se non stai costruendo da zero, CodeLobster ha un editor di temi WordPress che ti consente di visualizzare il tuo sito mentre stai modificando il codice. È come il sistema WYSIWYG che WordPress offre come anteprime.

2. Joomla

Accanto a WordPress, Joomla è un altro CMS popolare che consente agli utenti di concentrarsi sulla presentazione anziché sulla codifica. Naturalmente questo significa che è anche una grande cosa per gli sviluppatori e anche incluso in La vasta lista di plug-in di CodeLobster.

Come con WordPress, il plug-in di Joomla offre agli sviluppatori un IDE di tipo specifico per Joomla che consente la creazione immediata di siti locali con supporto per database.

Dove WordPress arriva con i widget, Joomla ha i suoi moduli che l'IDE consente di creare facilmente. Tutto questo è guidato da una procedura guidata di aiuto, quindi anche per gli sviluppatori è necessaria una piccola codifica, ad eccezione dei requisiti di progettazione specifici.

3. Node.js

Come runtime JavaScript, node.js è diventato anche prezioso per gli sviluppatori web oggi. È particolarmente apprezzato perché è allo stesso tempo leggero ed efficiente. Considerata la sua ricezione, l'ecosistema node.js è una delle più grandi librerie open source disponibili oggi.

CodeLobster funziona bene con node.js e offre il completamento automatico per classi, librerie e metodi. Viene fornito anche con quell'utile aiuto dinamico così specifico del contesto.

Prezzi e concorrenza

Oggi molti IDE premium arrivano esattamente a questo; Prezzi premium

Prendi come esempio Microsoft Visual Studio è costruito per (ovviamente) C / C ++, VB.net, C # e F #. I prezzi per tale intervallo vanno da $ 49 al mese fino a una quota annuale di un enorme abbonamento annuale 2,999.

Ci sono opzioni gratuite disponibili come netbeans, ma nessuna che si avvicina a CodeLobster in termini di numero di funzionalità offerte.

Leggi anche - Quanto costa per un web hosting

CodeLobster ha un prezzo basato su un modello freemium.

Ciò significa che quella applicazione di base è gratuita, ma è possibile accedere a più funzioni per una versione a pagamento. È disponibile nelle versioni gratuita, LITE e PRO. La versione gratuita viene fornita con l'editor, l'ispettore e il debugger.

Per un leggero aumento fino a LITE a $ 39.95, avrai accesso al supporto FTP / SFTP, al gestore SQL, al supporto node.js e ad alcune altre funzioni. La versione PRO è il vero affare ed è qui che troverai l'enorme pacchetto plug-in.

Per $ 99.95, CodeLobster si trasforma in IDE sogno di ogni sviluppatore con tutto incluso. Ci sono tutti i plugin che supportano una varietà di framework e sistemi e l'elenco è completo:

  • Angolare
  • Spina dorsale
  • CakePHP
  • CodeIgniter
  • Drupal
  • jQuery
  • Joomla

  • laravel
  • meteora
  • Phalcon
  • Smarty
  • Symfony + Twig
  • WordPress
  • Yii

Tutti i prezzi per gli aggiornamenti a CodeLobster sono pagamenti una tantum, non si basa su un modello di abbonamento.

Conclusione

PROS

  • Disponibile in formato portatile
  • Ampia struttura e supporto CMS
  • Miglioramenti costanti

CONS

  • Gli utenti della prima volta possono essere sopraffatti

CodeLobster PHP Edition è infatti un IDE estremamente potente e versatile. Anche se potrebbe sembrare un po 'troppo forte per alcuni, riteniamo che offrire di più e offrire agli utenti la possibilità di utilizzare semplicemente ciò di cui hai bisogno è molto meglio che farli pagare ogni centimetro del percorso.

Secondo Stanislav Ustimenko, Project Manager di CodeLobster, il più grande vantaggio offerto dalla piattaforma è il supporto speciale per molti framework e CMS popolari - e siamo d'accordo.

Abbiamo monitorato i progressi di CodeLobster per un po 'di tempo e abbiamo notato che questo è un IDE che riceve costantemente nuovi aggiornamenti. Non solo, ma aggiornamenti che sembrano prendere in considerazione il feedback degli utenti reali come l'inclusione delle funzionalità di trascinamento dei file.

I ragazzi di CodeLobster hanno anche confermato questa sensazione da quando ci hanno informato che avremo una versione multipiattaforma che uscirà nei prossimi mesi.

Nelle parole del fan e sviluppatore Ruslan Kuliev, "Adoro Codelobster PHP Edition poiché è un ottimo PHP gratuito, Editor HTML e CSS. Ha tutte le funzionalità necessarie per il mio lavoro: suggerimenti per gli strumenti, evidenziazione e completamento automatico avanzato. Ha persino il completamento automatico per SQL ".

Per saperne di più: CodeLobster.com / Scaricare

A proposito di Timothy Shim

Timothy Shim è uno scrittore, editore e appassionato di tecnologia. Iniziando la sua carriera nel campo dell'Information Technology, ha rapidamente trovato la sua strada nella stampa e da allora ha lavorato con titoli internazionali, regionali e nazionali tra cui ComputerWorld, PC.com, Business Today e The Asian Banker. La sua esperienza risiede nel campo della tecnologia dal punto di vista sia dei consumatori che delle imprese.