Web hosting vs nome di dominio: diverso?

Articolo scritto da: Jerry Low
  • Guide di hosting
  • Aggiornato: Nov 16, 2020

Per possedere un sito Web, sono necessari tre elementi: nome di dominio, hosting Web e un sito Web sviluppato. Ma cos'è un nome di dominio? Che cos'è un web hosting? Non sono uguali? È importante che tu sia cristallino sulle loro differenze prima di passare a creare e ospita il tuo primo sito Web.

Tabella dei contenuti

Spiegazione di web hosting

Cos'è un Web Hosting?

Un web hosting è un computer in cui le persone memorizzano i propri siti web. Pensala come una casa in cui conservi tutte le tue cose; ma invece di archiviare vestiti e mobili, archivi i file del computer (HTML, documenti, immagini, video, ecc.) in un host web.

Il più delle volte, il termine "web hosting" si riferisce alla società che affitta i propri computer / server per memorizzare il tuo sito web e fornire connettività Internet in modo che altri utenti possano accedere ai file sul tuo sito web.

Esempio di società di hosting: InMotion Hosting, SiteGround, A2 Hosting.

Come funziona l'hosting Web?

Di solito, una società di web hosting fa molto più che memorizzare il tuo sito web. Ecco alcuni servizi a valore aggiunto e funzionalità da aspettarsi dal tuo provider di hosting:

  • Registrazione del dominio: puoi acquistare e gestire il dominio e l'hosting dallo stesso provider
  • Costruttore di siti Web: strumento di modifica Web mediante trascinamento per creare un sito Web
  • Hosting e-mail: per inviare e ricevere e-mail da [email protected]
  • Supporto hardware di base (configurazione server) e software (CMS, sistema operativo server, ecc.)

Mancia: Puoi utilizzare il nostro strumento gratuito sulla homepage per scopri chi ospita un sito web.

Hosting Web vs Data Center

Il termine "web hosting" di solito si riferisce al server che ospita il tuo sito web o alla società di hosting che affitta lo spazio del server a te.

Il centro dati di solito si riferisce alla struttura utilizzata per ospitare i server.

Un data center può essere una stanza, una casa o un edificio molto grande dotato di alimentatori ridondanti o di backup, connessioni di comunicazione dati ridondanti, controlli ambientali, ad es. aria condizionata, dispositivi antincendio e di sicurezza.

Esempio di un server
Questo è un server. Il nome di questo modello: DELL 463-6080 Server. Sembra e funziona come il desktop di casa tua - solo leggermente più grande e più potente.
Esempio di un centro dati
Ecco come appare un data center dall'interno, in pratica è solo una cella frigorifera piena di molti computer di grandi dimensioni. Ho scattato questa foto durante la mia visita a Data center Interserver August 2016.

Leggi anche - Tipi di web hosting diversi

Nome dominio spiegato

Cos'è un nome di dominio?

Questo è un nome di dominio.

Un dominio è l'indirizzo del tuo sito web. Prima di poter configurare un sito web, avrai bisogno di un dominio.

Per possedere il proprio dominio, è necessario registra il tuo dominio con un registrar di domini.

Il nome di dominio non è qualcosa di fisico che puoi toccare o vedere. È una serie di caratteri che danno al tuo sito web un'identità (sì, un nome, come gli umani e le imprese). Esempi di nomi di dominio: Google.com, Alexa.com, Linux.org, eLearningEuropa.info, nonché Yahoo.co.uk.

Tutti i nomi di dominio sono unici. Questo significa che ci può essere solo un alexa.com nel mondo. Non è possibile registrare un nome una volta che è stato registrato da altri (governato da ICANN).

Per cercare e registrare un nome di dominio, provare Nome economico.

Cosa sono i domini di primo livello (TLD)?

Cos'è il sottodominio? Cos'è il TLD? Cos'è il nome di dominio?
Comprendere il dominio secondario, il dominio di secondo livello e il dominio di primo livello.

In Domain Name System (DNS), esiste una gerarchia di nomi. I domini di primo livello (TLD) sono un insieme di nomi generici nella gerarchia: COM, NET, ORG, EDU, INFO, BIZ, CO.UK, ecc.

Esempio #1:

Google.com, Linux.org, Yahoo.co.uk

Si noti che questi domini terminano con una diversa "estensione" (.com, .org, .co.uk.)? Queste estensioni sono note come TLD.

L'elenco ufficiale di tutti i domini di primo livello è gestito da Internet Assigned Numbers Authority (IANA) alla Database delle zone principali. A partire da aprile 2018, ci sono i TLD 1,532 in totale.

Alcuni TLD sono comunemente visti -

BIZ, BR, CA, CN, CO, CO.JP, COM.SG, COM.MY, EDU, ES, FR, INFO, MOBI, TECH, RU, Regno Unito, USA,

Alcuni sono meno conosciuti di -

AF, AX, BAR, BUSINESS, BID, ESPERTO, GURU, LAVORI, MOBI, TECH, ESTATE, WIEN, WTF, WOW, XYZ

Mentre la maggior parte di questi TLD sono aperti per la registrazione del pubblico, ci sono regole severe per la registrazione di alcuni domini. Ad esempio, la registrazione dei domini di primo livello del codice paese (come .co.uk per il Regno Unito) è limitata ai cittadini del paese corrispondente; e le attività con tale sito Web di domini sono regolate da regolamenti locali e leggi cibernetiche.

Alcune estensioni di questi TLD vengono utilizzate per descrivere le "caratteristiche" del sito Web, ad esempio BIZ per le imprese, EDU per l'istruzione (scuole, università, colleghi, ecc.), ORG per le organizzazioni pubbliche e i nomi di dominio di primo livello con codice paese sono per le località .

ICANN pubblica studi di casi sull'uso di diversi TLD generici, controlla se questo ti interessa.

Che cosa sono i domini di primo livello (ccTLD) di codice paese?

TLD del codice paese

L'elenco completo delle estensioni del dominio di primo livello del codice paese (ccTLD) è (in ordine alfabetico):

.ac .ad .ae .af .ag .ai .al .am .an .an .a .aq .ar .as .at .au .aw .ax .az .ba .bb .bd .be .bf .bg .bh .bi .bj .bm .bn .bo .br .bs .bt .bw .by .bz .ca .cc .cd .cf .cg .ch .ci .ck .cl .cm .cn .co .cr .cu .cv .cx .cy .cz .de .dj .dk .dm .do .dz .ec .ee .eg .er .es .et .eu .fi .fj .fk .fm .fo .fr .ga .gd .ge .gf .gg .gh .gi .gl .g .gm .gn .gp .gq .gr .gs .gt .gu .gw .gy .hk .hm .hn .hr .ht .hu .id .ie .il .im .in .io .iq .ir .is .it .je .jm .jo .jp .ke .kg .kh .ki .km .kn .kp .kr .kw .ky .kz .la .lb .lc .li .lk .lr .ls .lt .lu .lv .ly .ma .mc .md .me .mg .mh .mk .ml .mm .mn .mo .mp .mq .mr .ms .mt .mu .mv .mw .mx .my .mz .na .nc .ne .nf .ng .ni .nl .no .np .nr .nu .nz .om .pa .pe .pf .pg .ph .pk .pl .pn .pr .ps .pt .pw .py .qa .re .ro .rs .ru .rw .sa .sb .sc .sd .se .sg .sh .si .sk .sl .sm .sn .sr .st .sv .sy .sz .tc .td .tf .tg .th .tj .tk .tl .tm .tn .to .tr .tt .tv .tw .tz .ua .ug .uk .us .uy .uz .va .vc .ve .vg .vi .vn .vu .wf .ws .ye .za .zm .zw

 

Regolamentazione sui ccTLD

Per quegli utenti che stanno cercando di registrare un'opzione di nome di dominio specifica del paese (come ".us" o ".co.uk"), una buona parte del processo di registrazione sarà dedicata a determinare se il cliente è residente di quel paese e quindi legalmente autorizzato ad acquistare uno dei suoi domini di primo livello specifici per paese (ne parleremo più avanti). E questo dovrebbe martellare la casa un punto secondario per gli utenti.

Sebbene siano disponibili centinaia di suffissi di nomi di dominio (come ".com" o ".net), molti di questi domini hanno requisiti di registrazione specifici.

Ad esempio, solo le organizzazioni possono registrare un nome di dominio ".org" e solo i cittadini americani possono registrare un nome di dominio che termina con ".us". Il mancato rispetto delle linee guida e dei requisiti per ciascun tipo di dominio durante l'effettivo processo di registrazione e pagamento comporterà il "rilascio" del nome di dominio nel pool di nomi di dominio disponibili; il cliente dovrà scegliere un dominio di primo livello per il quale si qualifica effettivamente o annullare del tutto l'acquisto.

Durante la procedura di registrazione, è anche importante avere informazioni direttamente da un host web, poiché queste informazioni saranno necessarie quando si compila il file DNS e Informazioni sui record MX  durante la registrazione.

Questi due record determinano quale contenuto del server di hosting web viene visualizzato quando un utente accede al dominio, nonché il modo in cui l'email viene indirizzata, inviata e ricevuta utilizzando quel pacchetto di hosting e il nome di dominio associato. Informazioni imprecise provocheranno errori e fallimenti del caricamento della pagina.

Dominio vs Sottodominio

Prendi mail.yahoo.com per esempio - yahoo.com è il dominio, mail.yahoo.com in questo caso, è il sottodominio.

Un dominio deve essere unico (ad esempio può esserci un solo Yahoo.com) e deve essere registrato con un registrar di domini (es. NameCheap e Librarsi); mentre per i sottodomini, gli utenti possono aggiungerli liberamente al dominio esistente purché il loro host web fornisca il servizio. Alcuni direbbero che i sottodomini sono domini di "terzo livello" nel senso che sono semplicemente "sottocartelle" nella directory principale del dominio, normalmente usati per organizzare il contenuto del tuo sito web in lingue diverse o in diverse categorie.

Tuttavia, questo non è il caso di molti tra cui i motori di ricerca - è noto infatti che i motori di ricerca (vale a dire, Google) trattano il sottodominio come un dominio diverso indipendente dal dominio principale.

Riassunto rapido

Dominio del sito webNomeSottodominioTLDccTLD
yahoo.comYahoo-com-
mail.yahoo.comYahoomailcom-
finance.yahoo.comYahoofinanziarecom-
yahoo.co.jpYahoo--co.jp

Come funziona la registrazione dei nomi di dominio

, nomi di dominio com

Ecco come funziona la registrazione del dominio dal punto di vista di un utente.

  1. Pensa al buon nome che vuoi per il tuo sito web.
  2. Un nome di dominio deve essere univoco. Prepara alcune varianti, nel caso in cui il nome sia preso da altri.
  3. Effettua una ricerca su uno dei siti Web dei registrar (ad es. NameCheap).
  4. Se il tuo nome di dominio selezionato non viene preso, puoi ordinarlo istantaneamente.
  5. Paga una quota di registrazione, range $ 10 - $ 35 dipende dal TLD (di solito utilizzando PayPal o carta di credito).
  6. Ora hai finito con il processo di registrazione.
  7. Successivamente dovrai puntare il nome del dominio sul tuo web hosting (cambiando il suo record DNS).

E questo è tutto.

Abbiamo discusso approfonditamente su come scegliere un buon nome di dominio, confrontare i prezzi di registrazione del dominio e spiegato il processo di acquisto di un dominio esistente in questa guida sui manichini del dominio.

Chi governa il processo di registrazione del dominio?

Internet Privacy

Le cose sono molto più complicate dal punto di vista di un registrar di domini.

Il processo di registrazione del dominio è regolato dal Internet Corporation for Assigned Names e Numberso ICANN.

Questo ente governativo è essenzialmente un regolatore globale delle migliori pratiche per registrar, host web e clienti che interagiscono con loro.

Secondo gli standard del corpo, tutti i clienti che registrano un nome di dominio devono essere preparati a fornire informazioni di contatto per se stessi, la loro organizzazione, la loro attività e persino il loro datore di lavoro in alcuni casi.

Nome dominio WhoIs data

Ogni nome di dominio ha un record accessibile al pubblico che include le informazioni personali del proprietario come il nome del proprietario, il numero di contatto, l'indirizzo postale e la registrazione del dominio, nonché la data di scadenza.

Si chiama un record WhoIs e elenca il registrante e i contatti per il dominio.

Come richiesto dalla Internet Corporation per Nomi e Numeri Assegnati (ICANN), i proprietari del dominio devono rendere queste informazioni di contatto disponibili sulle directory WHOIS. Questi record sono disponibili in qualsiasi momento a chiunque esegua una semplice ricerca WhoIs.

In altre parole, se qualcuno vuole sapere chi possiede un sito Web, tutto ciò che devono fare è eseguire a rapida ricerca WHOIS, digita il nome di dominio e voilà, hanno accesso ai dettagli di registrazione del sito web.

Privacy del dominio

La privacy del dominio è un servizio, generalmente offerto dai registrar di domini, per proteggere le informazioni personali e commerciali dei propri clienti. Domain Privacy sostituisce le informazioni WHOIS con le informazioni di un servizio di inoltro eseguito da un server proxy.

Di conseguenza, le tue informazioni personali, come indirizzo fisico, e-mail, numero di telefono, ecc. Vengono nascoste al pubblico. La privacy del dominio è importante perché il record del tuo dominio (ad es. I dati WhoIs) può essere utilizzato anche in modi non legittimi o desiderabili. Poiché chiunque può cercare un record WhoIs, spammer, hacker, ladri di identità e stalker possono accedere alle tue informazioni personali!

Le aziende non etiche controllano le date di scadenza del dominio, quindi inviano notifiche di "rinnovo" ufficiali nel tentativo di convincere i proprietari del dominio a trasferire domini alla loro azienda, o inviare fatture che sono richieste di servizi per l'invio di motori di ricerca e altri servizi discutibili.

Sia gli e-mail che gli spammer di posta utilizzano i database WhoIs raccogli l'email dei proprietari del dominio e contattare i proprietari di domini con sollecitazioni pure.

Esempio di un record WhoIs
Esempio di un record WhoIs (dettagli nascosti con la privacy del dominio).

Nome dominio vs Web Hosting

Quali sono le differenze?

Spiegazione del web hosting e del nome di dominio
La differenza tra host web e nome di dominio.

Per semplificare: un nome di dominio, è come l'indirizzo della tua casa; il web hosting, d'altra parte, è lo spazio della tua casa in cui metti i tuoi mobili.

Invece del nome della via e del prefisso, vengono utilizzati gruppi di parole o / e numeri per la denominazione del sito Web ". Il disco rigido del computer e la memoria del computer vengono utilizzati anziché al posto di legno e acciaio per l'archiviazione e l'elaborazione dei file di dati. L'idea è presentata più chiaramente con il diagramma sopra.

Perché la confusione?

Uno dei motivi per cui i principianti sono confusi è perché la registrazione del dominio e i servizi di web hosting sono spesso offerti dallo stesso provider.

I registrar di domini convenzionali che offrivano il servizio di registrazione del dominio solo al giorno d'oggi offrono servizi di hosting di siti web. La maggior parte delle società di web hosting oggi ha la possibilità di registrare un nome di dominio per i propri utenti. In effetti, molti provider di hosting offrono nomi di dominio gratuiti (o quasi gratuiti) per acquisire nuovi clienti.

Mancia: InMotion Hosting e GreenGeeks stanno distribuendo domini gratuiti ai loro clienti per la prima volta.

Dovresti acquistare domini e web hosting dalla stessa azienda?

Dovresti acquistare nomi di dominio e servizi di hosting nello stesso posto?

Opinione n. 1: non registrare mai i tuoi domini importanti con il tuo host web 

Personalmente, di solito registro i miei domini con Nome economico e ospitali con un provider di hosting diverso. Questo sito che stai leggendo, per esempio, è ospitato su InMotion Hosting.

Ciò garantisce che il mio dominio rimanga nelle mie mani nel caso in cui qualcosa vada storto con il mio provider di hosting.

È molto più facile trasferirsi in una nuova società di hosting quando registri il tuo dominio con una terza parte. Altrimenti, finisci per dover aspettare che la tua società di hosting rilasci il tuo dominio. Questo può diventare complicato dal momento che stanno anche perdendo la tua attività di hosting.

Opinione n. 2: ma non tutti sono d'accordo ...

Ma aspetta ... sono solo io (sono un dinosauro). Molti webmaster acquistano il proprio dominio e lo ospitano nello stesso luogo. E va bene, soprattutto se risiedi presso un fornitore di soluzioni affidabile con una buona esperienza aziendale. Ecco un'opinione diversa citata da Twitter:

Cosa succede se hai già registrato il tuo dominio con la società di hosting?

Bene, hai due opzioni.

  1. Basta vivere con esso e non fare nulla.
  2. Trasferisci il tuo nome di dominio a un registrar di terze parti.

Per # 2 - ecco le istruzioni dettagliate su come farlo trasferisci il tuo nome di dominio su Name Cheap. Ed ecco come puoi farlo per GoDaddy. Fondamentalmente tutto ciò che devi fare è

  1. Ottieni l'Aut /Codice EPP dal tuo attuale registrar (in questo caso, la tua società di hosting)
  2. Invia la richiesta di trasferimento al nuovo registrar di domini

Si noti che, come da Politica di trasferimento delle registrazioni dell'ICANN, i domini che hanno meno di 60 giorni o sono stati trasferiti negli ultimi 60 giorni non possono essere trasferiti. Dovrai attendere almeno 60 giorni prima del trasferimento.


Web hosting e nome di dominio FAQ

Che cos'è un host web?

Un host web è un computer in cui le persone memorizzano i loro siti Web. Pensala come una casa in cui immagazzini tutta la tua roba; ma invece di archiviare vestiti e mobili, i file del computer (HTML, documenti, immagini, video, ecc.) vengono archiviati in un host web.

Più spesso, il termine "web hosting" si riferisce alla società che affitta i propri computer / server per memorizzare il proprio sito Web e fornire connettività Internet in modo che altri utenti possano accedere ai file sul proprio sito Web.

Come trovo il piano di hosting più adatto?

Tempo di attività del server, opzioni di aggiornamento dell'hosting, prezzi, funzionalità di backup, pannelli di controllo e compatibilità ambientale sono alcune caratteristiche chiave da considerare quando si sceglie un host web. Prima di scegliere, capirai prima le esigenze del tuo sito web: ecco le domande da porsi se non sai da dove cominciare.

Quale servizio di hosting di siti Web è il migliore?

Ogni host web di solito ha i suoi pro e contro in termini di funzionalità, quindi devi scegliere ciò che si adatta meglio alle tue esigenze. Tuttavia, alcuni di solito funzionano meglio di altri. Abbiamo costruito un sistema di monitoraggio denominato "HostScore"- ti consente di controllare la velocità e l'affidabilità del web hosting, quindi assicurati di fare riferimento a quel sito prima di pagare per l'hosting.

GoDaddy è un host web?

GoDaddy è un fornitore di servizi web. Offre oltre al web hosting e include anche servizi di nomi di dominio, sicurezza Web, hosting di e-mail, applicazioni Web e altro ancora.

WordPress è un host web?

WordPress è un sistema di gestione dei contenuti. È possibile ottenere l'hosting Web basato su WordPress presso quasi tutti i provider di servizi di hosting web.

Posso ospitare il mio sito Web?

In breve, sì, è possibile. Tuttavia, ospitare in modo affidabile il proprio sito Web richiede un investimento significativo in attrezzature e infrastrutture. Quanto migliore e più affidabile desideri sia il tuo hosting, tanto maggiore sarà il costo.

Quanto costa ospitare un sito Web?

Alcuni dei costi associati all'hosting di un sito Web includono l'host web stesso, il nome di dominio, la creazione di contenuti, la progettazione grafica, lo sviluppo Web e il marketing. Tuttavia, per lo stesso web hosting si prevede di pagare tra $ 3 a $ 10 al mese per l'hosting condiviso standard. L'hosting VPS costerà molto di più.


Letture consigliate

Nel caso fossi nuovo, abbiamo pubblicato una serie di guide e tutorial utili per aiutarti a mettere online il tuo primo sito web.

Sulla creazione di un sito Web

Sulla gestione del tuo sito web

Sulla scelta del web host giusto

Divulgazione: i link di affiliazione sono utilizzati in questo articolo. Se acquisti tramite i miei link, potrei fare una commissione. 

A proposito di Jerry Low

Fondatore di WebHostingSecretRevealed.net (WHSR) - una recensione di hosting fidata e utilizzata dagli utenti di 100,000. Più di 15 anni di esperienza in web hosting, affiliate marketing e SEO. Collaboratore di ProBlogger.net, Business.com, SocialMediaToday.com e altro.