Il processo di onboarding del cliente di web hosting: cosa succede dopo aver ordinato un host web?

Aggiornato: 2022-05-06 / Articolo di: Timothy Shim

Molti nuovi utenti di web hosting si concentrano su quale host e piano selezionare. Eppure, hai pensato a cosa succede dopo aver fatto clic sul pulsante "acquista"? L'acquisto di un pacchetto di host web per la prima volta è un momento entusiasmante e oggi parleremo del processo di onboarding.

Che cos'è il processo di onboarding del cliente di Web Hosting?

Dopo aver scelto il tuo piano e esserti registrato per l'hosting web con un'azienda, è il momento di iniziare il vero divertimento: Il processo di onboarding del cliente. Questo processo ti aiuta a iniziare con i servizi per i quali hai pagato. Può comportare qualsiasi cosa, dalla configurazione della tua prima applicazione Web ai dettagli sull'accesso al server di hosting o persino su come farlo migra il tuo sito web da una precedente società di hosting.

La prima cosa che riceverai sarà un'e-mail (spesso lunga) che contiene un carico di informazioni. La maggior parte sarà vitale poiché ne avrai bisogno per accedere o utilizzare servizi specifici sul tuo account.

Informazioni comuni incluse nell'e-mail di onboarding

Hostpapa Processo di onboarding
Esempio: l'e-mail di benvenuto di HostPapa.

Alcune informazioni che potrebbero essere contenute nell'e-mail di benvenuto per l'onboarding del cliente includono;

  • Accesso Area Clienti
  • Accesso al pannello di controllo
  • FTP accesso
  • E-mail di accesso
  • Informazioni sul server dei nomi

ponte host web eseguire il provisioning istantaneo. Creano automaticamente il tuo piano di web hosting non appena il pagamento viene confermato. Una volta pronto, invieranno un'e-mail di benvenuto all'account che hai utilizzato al momento della registrazione al piano. 

Nota che se non lo ricevi immediatamente, attendi qualche minuto poiché potrebbe esserci un ritardo nel sistema di posta elettronica. 

Cosa fare con le informazioni e-mail di benvenuto

Ottenere così tante informazioni insieme può essere un po' disorientante. Ecco alcune delle aree essenziali che dovrai comprendere dall'e-mail di benvenuto durante il processo di onboarding.

Area Clienti

Area Clienti presso GreenGeeks.
Esempio – L'Area Clienti all'indirizzo GreenGeeks.

L'Area Clienti è dove gestirai i tuoi prodotti e servizi con la società di web hosting. Ad esempio, puoi richiedere nuovi servizi, annullare servizi esistenti, gestire fatturazione e fatture, ecc.

Nella maggior parte dei casi non sarà necessario accedere immediatamente all'Area Clienti. Salva semplicemente le informazioni e potrai verificarle in seguito. Il pannello di controllo è il luogo in cui la maggior parte dell'azione sarà per i nuovi account.

Pannello di controllo

Pannello di controllo BlueHost
Esempio: il pannello di controllo utente all'indirizzo BlueHost.

The Pannello di controllo è il centro nevralgico del tuo piano di web hosting. È un'applicazione centralizzata basata sul Web che utilizzi per gestire i dettagli tecnici del tuo piano. Alcune cose che può fare includono l'installazione di applicazioni web, la configurazione della posta elettronica, la configurazione DNS, ecc.

Sfortunatamente, la maggior parte degli host web fornirà semplicemente l'accesso a questo strumento. Dovrai imparare a usarlo da solo. Se sei fortunato, potrebbero avere alcune informazioni utili nella loro knowledge base.

Da come si utilizza il pannello di controllo dipenderà che tipo di sito web desideri creare. Ad esempio, puoi creare un sito Web statico con HTML file o utilizzare un'applicazione web come WordPress. Oggi, quest'ultimo è una scelta più comune poiché sono potenti e facili da usare.

I pannelli di controllo più comuni utilizzati oggi sono cPanel e Plesk ma non preoccuparti se il tuo host web utilizza una versione personalizzata. Questi pannelli di controllo sono altamente intuitivi e devi solo puntare, fare clic e inserire alcuni dettagli per fare le cose.

Gestione FTP

Sebbene tu possa trasferire file al tuo web hosting utilizzando il File Manager del Pannello di controllo, a (FTP) File Transfer Protocol l'applicazione è più efficiente. Le applicazioni FTP richiedono che tu fornisca credenziali di accesso specifiche per il tuo account.

Società di hosting con un ottimo processo di onboarding

La maggior parte degli host web offrirà un processo di onboarding piuttosto standard poiché è solo una raccolta di credenziali per accedere a vari servizi. Per questo motivo, un host web che fornisce una base di conoscenza completa può essere utile per gli utenti meno esperti.

Ecco alcuni buoni esempi:

1. Bluehost

Processo di acquisizione di Bluehost

Procedure dettagliate facili da seguire

Bluehost è uno dei soli tre provider di hosting consigliati da WordPress al mondo. È incredibilmente facile da usare e ha un'ampia documentazione nella sua base di conoscenza. Ad esempio, se desideri utilizzare WordPress, offrono una guida dettagliata dettagliata, video, articoli di supporto e collegamenti diretti per contattare l'assistenza clienti per assistenza.

Leggi la nostra recensione su Bluehost per ulteriori informazioni.

2. Hosting A2

A2 Processo di acquisizione dell'hosting

Guide tecniche dettagliate

Mentre A2 Hosting è un po' più tecnico nella sua onboarding, hanno molte informazioni. Il livello di dettaglio è impressionante e avrai bisogno di tali informazioni una volta superata la fase "per iniziare".

Ecco la nostra recensione per A2 Hosting.

3. Vai papà

Godaddy

Guide video utili

Vai papà è un importante marchio di web hosting e ha prodotto molta documentazione sul processo di onboarding. In termini di acquisizione di nuovi clienti, mi piace il modo in cui GoDaddy offre guide pratiche in formato video. Seguire un documento di testo può essere relativamente arido - e talvolta confuso - quindi guarda semplicemente i video e fai come loro.

Scopri di più: leggi la nostra recensione su GoDaddy.

Lista di controllo di base e considerazioni finali

Prima di iniziare a utilizzare le informazioni fornite, assicurati sempre di disporre di quanto segue;

  • La tua email di benvenuto
  • Canali di contatto dell'assistenza clienti
  • PIN dell'assistenza clienti (alcuni host web lo utilizzano per l'identificazione del cliente)
  • Accesso alla knowledge base dell'host web

Considerazioni finali

La maggior parte degli host web offre processi di onboarding simili. Per lo meno, ti forniscono le informazioni necessarie per iniziare. Il processo di onboarding di base può essere troppo semplicistico per chi non lo conosce hosting di un sito Web.

Per questo motivo, è meglio se riesci a trovare un host web che vada al di là. Una base di conoscenza completa può essere un ottimo punto di partenza per chi non lo sapesse.

Continua a leggere...

A proposito di Timothy Shim

Timothy Shim è uno scrittore, editore e appassionato di tecnologia. Iniziando la sua carriera nel campo dell'Information Technology, ha rapidamente trovato la sua strada nella stampa e da allora ha lavorato con titoli internazionali, regionali e nazionali tra cui ComputerWorld, PC.com, Business Today e The Asian Banker. La sua esperienza risiede nel campo della tecnologia dal punto di vista sia dei consumatori che delle imprese.