Spiegazione dell'hosting del rivenditore

Aggiornato: 2022-06-02 / Articolo di: Nicholas Godwin

Se stai cercando un ingresso a basso rischio nello spazio di hosting web, potresti prendere in considerazione l'hosting per rivenditori.

Cos'è l'hosting per rivenditori?

L'hosting per rivenditori è quando acquisti spazio di hosting web (e le funzionalità corrispondenti) per partizionare e vendere ai tuoi clienti. Ciò ti consente di sfruttare le risorse esistenti e di gestire la tua attività di web hosting, in un certo senso.

L'hosting per rivenditori è quando acquisti da un grande provider di hosting (che di solito gestisce i propri data center) per dividere il tuo server e venderlo ad altre aziende o individui. Invece di acquistare e mantenere i tuoi server e l'infrastruttura di rete, le soluzioni di hosting per rivenditori ti consentono di concentrarti sulla monetizzazione e sulla parte di marketing di un'attività di hosting.

Come funziona l'hosting per rivenditori

Il modello di business del Reseller Hosting non è difficile da capire. Fondamentalmente, il concetto è lo stesso di se dovessi acquistare prodotti all'ingrosso da un produttore OEM, quindi rinominarli e venderli come tuoi. Lungo la strada aumenti il ​​prezzo ed è così che realizzi il tuo profitto.

Tuttavia, come con la normale attività di rivenditore, i margini di profitto non sono terribilmente alti. Devi anche pagare in anticipo l'account di hosting, indipendentemente dal fatto che tu abbia clienti o meno. Ciò significa che l'hosting del rivenditore non è necessariamente adatto a tutti.

Utilizzo dell'hosting per rivenditori

L'hosting per rivenditori viene spesso utilizzato come prodotto stabile e conveniente per gli sviluppatori Web e le agenzie da fornire ai clienti. Consente ad agenzie e sviluppatori di generare entrate ricorrenti tramite hosting, manutenzione e soluzioni chiavi in ​​mano, fornendo al contempo ai clienti infrastrutture e competenze tecniche di alto livello.

Sebbene l'hosting per rivenditori abbia molti vantaggi, non è privo di sfide.

Esploreremo i vantaggi, gli svantaggi e le caratteristiche dell'hosting per rivenditori in questo articolo. E ti mostrerò come scegliere la giusta soluzione di hosting per rivenditori per le tue esigenze.

Vieni con me.

I migliori fornitori di hosting per rivenditori 

La decisione del miglior provider di hosting rivenditore da utilizzare alla fine dipende da te. Ma ti consiglio di provare uno dei seguenti.

1. GreenGeeks

Reseller Hosting GreenGeeks

Se stai cercando un hosting rivenditore economico con grandi prestazioni, dai un'occhiata GreenGeeks Hosting per rivenditori.

GreenGeeks' I piani di hosting per rivenditori sono ottimizzati per costruire la tua identità di marca unica: tutti i piani per rivenditori sono dotati di funzionalità di etichettatura bianca e fornitura di DNS con marchio.

Tutti GreenGeeks I piani per rivenditori supportano il controllo cPanel, il che significa che le risorse del server e gli account client sono gestiti su cPanel e dashboard WHM indipendentemente dal piano scelto. Inoltre, GreenGeeks è ecologico al 100% e viene fornito con monitoraggio del malware 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX e supporto tecnico. 

Gli utenti ottengono tre piani di hosting per rivenditori a partire da soli $ 19.95 al mese e il piano per rivenditori "Potente" con tutti i vantaggi costa $ 34.95.

Per saperne di più, dai un'occhiata la nostra recensione completa di GreenGeeks' ospitando. Ti aiuteremo a capire i suoi punti di forza e di debolezza e come si è comportata la piattaforma in numerosi test di velocità. 

2. ScalaHosting

Reseller Hosting Scalahosting

ScalaHosting dà la priorità alla sicurezza dei dati dei rivenditori. La piattaforma di hosting esegue quotidianamente il backup remoto automatico per proteggere gli utenti dalla perdita di dati. Inoltre, combatte il 99.8% degli attacchi informatici con il suo SShield sicurezza informatica

Un'altra caratteristica eccezionale di questo provider di hosting web è il programma di installazione con 1 clic. Gli utenti del tuo account di hosting rivenditore possono eseguire l'installazione WordPress, Joomla e oltre 100 script e app con un semplice clic. 

ScalaHosting offre una garanzia di rimborso di 30 giorni. Inoltre, la migrazione al ScalaHosting Pacchetto rivenditore è facile e gratuito. Nessun tempo di inattività. 

Puoi ospitare fino a 20 account per $ 14.95 al mese e potenziare il tuo piano di hosting per rivenditori in qualsiasi momento per soddisfare la tua crescita. 

Gli utenti ottengono un cPanel gratuito e un pannello di controllo WHM per controllare i loro pacchetti di hosting. Con WHM, puoi definire i tuoi piani di hosting e concedere ai tuoi utenti l'accesso per controllare i loro piani in cPanel. 

Noi abbiamo rivisto Scalahosting in dettaglio, coprendone i prezzi, le caratteristiche, i vantaggi e gli svantaggi. 

3. Hosting A2

Hosting rivenditori Hosting A2

Se un alto tasso di uptime significa tutto per te, allora lo vorresti A2 Hosting hosting del rivenditore. Vanta un impegno di uptime del server del 99.9%.

A2 Hosting è affidabile, veloce e sicuro. Con la promessa di una velocità turbo 20 volte più veloce, A2 Hosting migliora il tuo SEO classifica e tasso di conversione.

A2 offre quattro pacchetti di hosting per rivenditori carichi di funzionalità a partire da $ 24.99 a $ 52.99 al mese. Questi piani sono disponibili a prezzi fortemente scontati per rendere le offerte premium convenienti per i loro rivenditori.

A2 Hosting viene fornito con una garanzia di rimborso per garantire una prova del servizio senza rischi, quindi puoi rinunciare se trovi la piattaforma deludente. Gli utenti possono scalare le proprie esigenze di hosting aziendale o del rivenditore sulla piattaforma senza restrizioni.

A2 Hosting fornisce un amichevole team di supporto 24 ore su 7, 2 giorni su XNUMX, pronto a servirti. Guarda la nostra recensione approfondita di AXNUMX Hosting qui

Come scegliere il giusto servizio di hosting per rivenditori

1. Termini di servizio compatibili con la tua attività

Ogni provider di hosting rivenditore ha i suoi termini di servizio e le sue politiche uniche che guidano su come utilizzare, commercializzare e vendere i suoi servizi di hosting. Il tuo dovere è scoprire se questi termini sono in linea con i tuoi obiettivi aziendali, obiettivi e pubblico di destinazione. 

2. Assistenza tecnica XNUMX ore su XNUMX

Reclami dei clienti ed emergenze tecniche possono sorgere in qualsiasi momento. Non puoi gestirli tutti. Avresti bisogno di un provider di hosting disponibile 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX, per gestire questi problemi tecnici non appena si verificano. 

Un sistema di supporto tecnico affidabile fa molto per aumentare la fiducia dei clienti nel tuo marchio. 

3. Recensioni positive dei clienti

Ciò che le persone pensano o dicono del tuo potenziale provider di hosting è importante. Queste opinioni dei clienti sono ottimi indicatori della qualità del servizio che ci si aspetta da un'azienda. 

Considera le testimonianze positive e recensioni imparziali su una società di hosting prima di patrocinarli.

4. Tassi di attività superiori al 99%

La percentuale di tempo in cui un server è stato attivo e funzionante dovrebbe essere superiore al 99%. Un tasso di uptime elevato si traduce in efficienza e possibilità minima di collasso del server.

I tempi di inattività del server possono avere un effetto negativo sul successo della tua azienda. I tempi di inattività costano il 91% delle aziende an media di $ 300,000 all'ora.

5. Fornisce funzionalità appropriate per i tuoi clienti

Non tutti i pacchetti di hosting soddisferanno le tue esigenze. Il tuo pubblico di destinazione determina in gran parte il pacchetto di hosting giusto per te. 

Se prevedi di offrire servizi di hosting alle aziende in Europa, desideri utilizzare un provider di hosting con server in Europa. Accontentati di provider di hosting che soddisfano il tuo scopo aziendale in termini di posizione, supporto tecnico, infrastruttura e altri obiettivi aziendali. 

6. Elevate prestazioni e velocità del server

Velocità del sito web e l'accessibilità sono importanti per i tuoi clienti. Un analista stima che un'azienda che riceve 10,000 visitatori al mese con un tasso di conversione del 5%. perdere $ 100,000 ogni mese nelle vendite a siti Web a caricamento lento. Ecco perché dovresti considerare il livello di prestazioni di qualsiasi provider di hosting web prima di investire in loro. 

7. Offre pacchetti espandibili

L'obiettivo finale della creazione di un'attività di hosting per rivenditori è realizzare profitti e crescere. Quando alla fine si verifica la crescita, potrebbe essere necessario eseguire l'upscaling. Un provider di hosting dovrebbe dare spazio per aggiornamenti e pacchetti più elevati che soddisferanno il tuo pubblico in crescita.

Hosting per rivenditori vs hosting condiviso: qual è la differenza?

Gli utenti di hosting dei rivenditori acquistano l'accesso al server con più pannelli di controllo. Possono utilizzare soluzioni di hosting per rivenditori nelle loro attività o affittare gli spazi come servizio. 

Considerando che l'hosting condiviso consente a un solo utente con accesso a una dashboard del pannello di controllo.

GreenGeeks Esempi di piani per rivenditori
Esempio - GreenGeeks Reseller Hosting supporta fino a 25/50/80 account cPanel.

Vantaggi con il Web Hosting per rivenditori

6 vantaggi aziendali dell'hosting per rivenditori

Gli utenti che acquistano piani di hosting per rivenditori da subaffittare come fornitori di servizi di hosting white label possono trarne vantaggio in sei modi.

1. Tempo di commercializzazione rapido

Una volta acquistato un pacchetto rivenditore, devi solo configurare e iniziare a vendere quasi immediatamente. Tutto ciò di cui hai bisogno per commercializzare i tuoi pacchetti è integrato, inclusi i sistemi di fatturazione e il CRM a seconda del provider di hosting e del piano che scegli.

2. Costruisci il tuo marchio di web hosting

L'hosting del rivenditore ti consente di offrire servizi di web hosting come se tu fossi l'host web originale. Crei piani di hosting con marchio e ti relazioni direttamente con i clienti. Nessuno conoscerà la differenza. Puoi creare il tuo marchio di hosting web unico senza possedere l'infrastruttura.

3. Esternalizzare il lavoro tecnico e le infrastrutture

Uno dei vantaggi dell'hosting per rivenditori è che ti libera dalle complessità della gestione dei server. Ti concentri semplicemente sulla tua attività di vendita di pacchetti di hosting mentre l'host web originale gestisce le operazioni tecniche di back-end e la manutenzione dell'infrastruttura.

4. Indipendenza dalla posizione

Puoi gestire le operazioni della tua azienda in una giurisdizione favorevole alle imprese, beneficiando al contempo delle risorse del server di un provider di hosting in un altro paese che corrispondono al tuo profilo cliente. Ad esempio, se hai i tuoi clienti in Nord America, puoi utilizzare un rivenditore con server lì, ma registrare la tua attività e operare in un altro paese, se preferisci. La posizione dell'host del tuo rivenditore non influenza il luogo in cui la tua azienda archivia le tasse o risiede legalmente.

5. Basso costo di avvio

L'hosting tradizionale è ad alta intensità di capitale. Dovresti costruire infrastrutture, gestire server e assumere professionisti della gestione dei server, il che costa un sacco di soldi. Ma come rivenditore, non devi spendere per queste cose. Il tuo provider di hosting si assume tutte le operazioni di back-end ad alta intensità di capitale. Devi solo pagare una quota di abbonamento iniziale che va da $ 10 a $ 100 e sei in affari.

6. Inizia a realizzare profitti in tempi record dalla tua attività

Se hai investito milioni di dollari nell'infrastruttura di hosting e nel marketing, avrai bisogno di anni per recuperare quei costi irrecuperabili e i costi di gestione della gestione dei server. Ma l'hosting del rivenditore rimuove lo stress. Con solo marketing e una quota di abbonamento molto piccola, puoi iniziare a gestire la tua attività, quindi il tuo time-to-profit sarebbe molto breve.

7 Vantaggi tecnici dell'hosting per rivenditori

Sia che tu acquisti l'hosting per rivenditori da affittare e realizzi un profitto o lo utilizzi per le esigenze interne della tua azienda, puoi godere dei vantaggi tecnici delle soluzioni di hosting per rivenditori.

1. Indirizzi IP multipli

Indirizzi IP univoci per ciascun sito Web nel piano di hosting del rivenditore riducono l'esposizione al rischio dei singoli siti Web.

Se un sito Web che stai ospitando è coinvolto in attività potenzialmente incriminanti o subisce un attacco informatico, un divieto IP su quel sito Web non influirà su altri siti Web.

2. Certificati SSL univoci

I certificati SSL univoci conferiscono identità univoche a ciascun sito Web nel pacchetto di hosting del rivenditore. Quindi, i siti Web dei tuoi clienti o della tua azienda avrebbero il loro unico crittografia certificazioni.

3. Accesso alle zone DNS

Alcuni host concedono ai rivenditori l'accesso a più spazi amministrativi.

Diverse zone DNS forniscono diversi livelli di controllo. E l'accesso ai domini radice e ai sottodomini delle zone DNS collegate a un server host aiuta i tuoi utenti a gestire il proprio DNS senza bisogno del tuo aiuto.

4. Accesso ai server dei nomi privati

Avere il tuo server dei nomi DNS ti attrae? Puoi avere il tuo nome di dominio invece di utilizzare un server dei nomi di hosting generico.

I server dei nomi privati ​​ti danno un'identità del marchio più forte. Ad esempio, un server dei nomi personalizzato come ns1.nomedominio.com appare più professionale di ns1.nomehost.com.

5. Pannello di controllo brandizzabile

Puoi personalizzare la dashboard del pannello di controllo in modo che corrisponda all'immagine del tuo marchio. Proprio come un server dei nomi privato, i pannelli di controllo brandable rafforzano l'identità del tuo marchio e ti aiutano a creare un nome per la tua attività.

6. Sistema di fatturazione dell'hosting integrato

Alcuni provider di hosting rivenditori supportano i sistemi di fatturazione dell'hosting integrati. Questa funzione consente di redigere e inviare fatture, ricevi pagamenti e calcola le bollette automaticamente senza bisogno di software esterno per gestire la tua fatturazione. 

7. Costruttore del sito del cliente

La maggior parte dei pacchetti di hosting fornisce software per la creazione di siti Web che i tuoi clienti apprezzeranno.

I tuoi clienti possono creare i loro siti web senza un CMS esterno.

Svantaggi dell'hosting del rivenditore

Godere di tutti i vantaggi di cui sopra è possibile. Ma l'hosting per rivenditori non è privo di inconvenienti.

Fortunatamente, i vantaggi dell'hosting per rivenditori superano di gran lunga le sue insidie. 

1. Devi scegliere con cura il tuo host rivenditore

Il successo della tua attività dipende dalla scelta del miglior provider di hosting per rivenditori.

Decidi con attenzione. Accontentati solo di un provider di hosting che soddisfi le tue esigenze particolari. E ti offre il massimo valore per i tuoi soldi. Ecco perché abbiamo fornito i tre migliori risultati in precedenza in questo articolo.

2. La necessità di investire nel servizio clienti

Sebbene il tuo provider si occupi dei problemi dell'infrastruttura tecnica, devi fornire un buon supporto clienti per gestire la tua attività.

L'hosting è un'attività sempre attiva, quindi i tuoi clienti avranno bisogno di te 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX. Prendi in considerazione l'assunzione di mani extra o l'installazione di software CRM e bot automatizzati per assisterti. 

3. Curva di apprendimento ripida per la gestione dell'impostazione tecnica

Tranne che hai già familiarità con l'hosting condiviso o il web design e lo sviluppo, troverai complessa la gestione dell'impostazione dell'account rivenditore.

Impareresti sul lavoro senza dubbio. Ma non senza incontrare alcune difficoltà e commettere qualche errore. Ma puoi ridurre questi problemi chiedendo a una persona tecnica di aiutarti con la tua configurazione.

4. Accesso limitato al server

Sei perennemente dipendente dal provider di hosting come rivenditore. La società di hosting detiene i diritti assoluti sul server e determina quanto accesso ha un rivenditore.

Di conseguenza, potresti non essere in grado di gestire alcuni problemi tecnici urgenti senza l'aiuto del provider di hosting.  

5. Cambiare provider di hosting è difficile

Una volta che la tua attività di rivenditore è iniziata con il provider di hosting scelto, passare a un altro host non è una passeggiata.

Il tuo host è il livewire della tua attività. L'interruzione del loro supporto potrebbe influire sulla tua attività commerciale e potresti perdere i dati dei clienti nel processo. 

Domande frequenti sull'hosting dei rivenditori

Cos'è l'hosting per rivenditori?

Chi è responsabile di fornire supporto ai miei clienti?

Di solito il lavoro di assistenza clienti viene svolto dal rivenditore dell'host web (ovvero tu). La maggior parte dei fornitori di hosting per rivenditori supportano i propri utenti di hosting per rivenditori tramite e-mail o un'ampia knowledge base.

Tu come rivenditore sarai responsabile di fornire supporto ai tuoi clienti. GreenGeeks fornirà a te, il rivenditore, supporto 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX via e-mail, chat dal vivo e telefono. Avrai anche accesso alla nostra vasta base di conoscenze, tutorial video e altro.

Chi può utilizzare l'hosting per rivenditori?

L'hosting per rivenditori può essere un'ottima opzione per chiunque abbia bisogno di ospitare e gestire più siti Web. In genere un hosting rivenditore è un'opzione fantastica per coloro che desiderano avviare la propria società di web hosting, agenzie di sviluppo web/marketing e sviluppatori web freelance.

L'hosting del rivenditore è giusto per me?

L'attività di rivenditore è molto diversa dall'acquisto di un piano di hosting condiviso standard per uso personale. Non solo i criteri di valutazione sono diversi, ma avrai bisogno di competenze aggiuntive anche per gestire il pannello di controllo principale. Tutto ciò contribuisce a un investimento relativamente grande sia in termini di tempo che di denaro. L'hosting per rivenditori può essere adatto se desideri vendere le risorse del server in eccesso e intendi crescere e diventare un provider di hosting web completo.

Considerazioni finali: inizia a utilizzare l'hosting per rivenditori

L'hosting per rivenditori è redditizio per avviare un'attività di hosting e può farti risparmiare denaro se la tua azienda ha esigenze di hosting superiori. Se prevedi di offrire servizi di hosting con un pacchetto di hosting per rivenditori, ricorda che il servizio clienti di prima classe, il marketing virale e il marchio sono le chiavi del successo.

Continua a leggere...

 

A proposito di Nicholas Godwin

Nicholas Godwin è un ricercatore di tecnologia e marketing. Aiuta le aziende a raccontare storie di brand redditizie che il loro pubblico ama dal 2012. Ha fatto parte dei team di scrittura e ricerca di Bloomberg Beta, Accenture, PwC e Deloitte per HP, Shell, AT&T.