Il True Cloud Hosting è più economico? Un tuffo nel prezzo del cloud

Aggiornato: 06 settembre 2021 / Articolo di: Jerry Low

Il Cloud Computing è stato davvero molto più commercializzato negli ultimi dieci anni circa. Tecnicamente, tuttavia, il concetto esiste da molto più tempo. Il termine "Cloud" si riferisce principalmente a un ecosistema che comprende un numero di risorse, raggruppate in un unico grande gruppo. 

Ciò si traduce in un ecosistema in grado di offrire risorse di elaborazione che superano le capacità dei singoli server, indipendentemente dalla loro potenza. Per questo motivo, i siti Web creati su Cloud Hosting sono in genere molto agili.

Il tipo di infrastruttura beneficia anche dei principi del calcolo distribuito, che gli consente di adottare alcune caratteristiche come una maggiore resilienza ed efficacia in termini di costi. Tuttavia, anche all'interno del cloud ci sono vari tipi di fornitori di servizi. 

Cloud, piattaforma cloud gestita e hosting VPS: quali sono le loro differenze?

True Cloud vs VPS vs Managed Cloud
Piattaforme True Cloud vs VPS vs Managed Cloud in termini di prezzi e aspetti tecnici.

Il cloud è simile ad altre forme tecnologiche come Virtual Private Servers (VPS) e allo stesso tempo può essere fornito sotto forma di Managed Cloud Services (noto anche come PaaS / IaaS in alcuni casi). Vi sono, tuttavia, differenze distinte tra ciascuna. 

Sapere questo può fare la differenza nella piattaforma su cui scegli di distribuire. Diamo un'occhiata più da vicino a ciascuno di questi per vedere dove differiscono.

1. True Cloud Hosting

I fornitori di True Cloud sono (di solito) attori IaaS che offrono ampie risorse poiché mettono insieme un gran numero di risorse di elaborazione. Digital Ocean è un esempio di servizio Cloud e consente agli utenti di scalare facilmente fino a un'elevata quantità di risorse.

A causa di questa elasticità (o scalabilità), il prezzo dell'hosting Cloud può variare molto. Esse vanno da un minimo di pochi dollari al mese per servizi selezionati fino alla quantità necessaria.

Discuteremo in dettaglio il prezzo di True Cloud Hosting dopo aver esaminato le altre due opzioni: VPS e piattaforme cloud gestite di seguito.

2. Hosting VPS

VPS offre lo stesso ambiente isolato e risorse dedicate che si trovano sul Cloud. La distinzione è che la tecnologia VPS non è sempre basata su cloud e può far riferimento ad alcune anche su singoli server, limitando così la sua scalabilità. 

Quanto costa di solito il VPS?

I prezzi per VPS sono generalmente più alti del normale hosting condiviso ma spesso inferiori ai server dedicati. Sulla base degli studi che abbiamo condotto su prezzi di hosting del sito web, I piani di VPS partono in media dallo spettro inferiore con una media di $ 17.01 al momento dell'iscrizione. I prezzi di fascia media aumentano a circa $ 26.96 in poi.

Tuttavia, questo non dovrebbe essere preso al valore nominale in quanto vi può essere un'enorme discrepanza nella quantità di risorse che un fornitore può offrire su quello successivo. A titolo di esempio, i piani VPS SkySilk partono da un minimo di $ 2 / mese. All'estremità opposta dello spettro, alcuni piani VPS possono ben superare $ 2,000.

Altri esempi di questa discrepanza di prezzo possono essere visti nei seguenti esempi.

Esempio n. 1: Hostens

Hostens offre piani VPS non gestiti che partono da un minimo di $ 1.80 al mese. Anche all'estremità superiore della scala, il loro prezzo al momento dell'iscrizione non supera i $ 10 al mese.

Esempio n. 2: BlueHost

BlueHost aumenta leggermente la scala dei prezzi VPS e il loro I piani VPS partono da $ 18.99 / mese. Questo si concentra maggiormente sugli standard di prezzo tradizionali per l'hosting VPS, anche se nella parte inferiore della scala ancora.

Esempio n. 3: Inmotion Hosting

Hosting Inmotion I piani VPS iniziano vicino a quello che è considerato il livello intermedio dei piani VPS. Tuttavia, estendono un po' le risorse e offrono piani VPS di fascia alta relativamente potenti.

3. Piattaforme cloud gestite

I provider di Managed-Cloud non eseguono autonomamente l'infrastruttura Cloud. Offrono agli utenti pannelli di gestione e una scelta di provider Cloud. Un esempio di questo sarebbe CloudWays, anche se gli utenti possono scegliere tra Google Cloud, Linode e pochi altri.

Managed-Cloud Hosting è il fornitore di servizi che si trova tra gli utenti finali e i veri fornitori di cloud. Ciò ha una serie di implicazioni per gli utenti. Ad esempio, poiché esiste un livello aggiuntivo, il fornitore della soluzione offre spesso un cruscotto più semplificato e supporti per l'alimentazione del cucchiaio. 

Quanto costa di solito Managed Cloud Platform?

Questo ha un costo e il Managed Cloud è in genere più costoso dei provider True Cloud. Alcuni esempi che mostrano questo includono:

Esempio n. 1: Cloudways

CloudWays funziona con diversi provider di infrastrutture cloud, offrendo ai propri utenti una gamma più ampia di scelta. Inoltre, hanno una propria interfaccia che aiuta semplicemente la gestione delle risorse Cloud per i propri utenti.

L'uso di Cloudways più del doppio il costo effettivo del Cloud. Per illustrare questo, considera il costo di Linode con e senza Cloudways;

CaratteristicheLinode (su Cloudways)Linode (diretto)
CPU11
Memoria1 GB1 GB
Stoccaggio25 GB25 GB
Larghezza di banda1 TB1 TB
Piccolo€€€€ / mese€€€€ / mese

Esempio n. 2: Kinsta

Kinsta offre solo hosting WordPress gestito basato su tecnologie Cloud. Funzionano esclusivamente con Google Cloud. A causa del loro modello di business molto focalizzato, il Cloud è così semplificato da essere quasi completamente nascosto ai suoi utenti. L'uso di Cloud in SaaS di Kinsta consente loro di offrire piani di hosting WordPress molto potenti che costano da $ 30/mese a $1,500/mese. Hanno l'opzione per piani ancora più potenti su richiesta.

Come viene valutato il prezzo di True Cloud Computing?

Dove più il web hosting viene fornito come pacchetti che includono tutto il necessario per gestire un sito Web, l'hosting cloud è più frammentario. Il motivo è che gli utenti potrebbero voler configurare il proprio cloud per scopi diversi.

Ad esempio, se si dovesse gestire un sito pesante per la consegna di file multimediali, potrebbe essere necessario qualcosa con più spazio di archiviazione e larghezza di banda, anziché risorse di elaborazione. L'hosting True Cloud richiede la selezione separata dei tipi e della quantità di ciascuna risorsa. 

Non solo ogni tipo di risorsa ha un prezzo diverso, ma è anche necessario tenere conto degli importi necessari per ciascun tipo. Alcuni di questi includono calcolo, memorizzazione degli oggetti, memorizzazione dei blocchi, memoria e larghezza di banda. 

Ciò si restringe ulteriormente in alcuni casi. Google, ad esempio, addebita tariffe diverse per i tubi di larghezza di banda diretti da e verso luoghi diversi.

Per illustrare meglio questo, prendiamo in considerazione alcuni popolari provider di cloud.

Esempio n. 1: Oceano digitale

Sito web: https://www.digitalocean.com/

Digital Ocean è una società di hosting cloud con sede negli Stati Uniti. È stato uno dei primi fautori della tecnologia Cloud ed è oggi una delle più grandi società di hosting al mondo. L'azienda offre server virtuali basati su KVM.

Gli utenti esperti possono scegliere di selezionare da soli le singole risorse cloud, che vanno da Droplet a Kubernetes e Spaces. Tuttavia, basato su uno scopo di semplificare il cloud per le masse, offre anche una vasta gamma di pacchetti facili da adottare. 

Prezzi digitali dell'oceano

CaratteristicheDi fascia bassaLivello medioHigh-End
CPU1632
Memoria1 GB16 GB192 GB
Stoccaggio25 GB320 GB3.75 TB
Larghezza di banda1 TB6 TB12 TB
Piccolo€€€€ / mese€€€€ / mese€€€€ / mese

Esempio n. 2: Google Cloud

Sito web: https://cloud.google.com/

Per quanto riguarda i marchi, Google non ha bisogno di presentazioni. È uno dei grandi cani nella lotta globale per il dominio tecnologico e si è infiltrato in quasi tutti i paesi del mondo. Tuttavia, le soluzioni Google Cloud non sono necessariamente per tutti.

A differenza degli altri in questo elenco, Google Cloud è estremamente specifico, nel senso che non offrono soluzioni preconfezionate. Devi sapere non solo esattamente ciò di cui hai bisogno, ma anche quanto e da dove. Può essere un compito intimidatorio.

Prezzi di Google Cloud

CaratteristicheDi fascia bassaLivello medioHigh-End
CPU1896
Memoria3.75 GB30 GB360 GB
Stoccaggio20 GB500 GB1 TB
Larghezza di banda250 GB500 GB1 TB
Piccolo€€€€ / mese€€€€ / mese€€€€ / mese

Esempio #3: Kamatera

Sito web: https://www.kamatera.com/

Kamatera offre potenti soluzioni di cloud computing ai suoi clienti in modi molto flessibili. Gli utenti sono liberi di configurare le quantità esatte di risorse che desiderano in modo simile a Google Cloud.

Non offrono soluzioni preconfezionate come fanno altri provider, ma si concentrano sulla vera essenza del cloud: l'agilità. Ciò si traduce in un'opzione desiderabile per una varietà di implementazioni molto convenienti.

Prezzi di Kamatera

CaratteristicheDi fascia bassaLivello medioHigh-End
CPU128104
Memoria1 GB32 GB524 GB
Stoccaggio20 GB500 GB4 TB
Larghezza di banda1 GB1 GB1 GB
Piccolo€€€€ / mese€€€€ / mese€€€€ / mese

Esempio #4: Linode

Sito web: https://www.linode.com/

Linode si vanta di offrire la migliore esperienza utente e afferma di essere uno dei pionieri nei servizi cloud. A partire dal 2003, l'azienda ha dichiarato oggi di essere il "più grande fornitore di cloud aperto indipendente al mondo".

Rispetto a Vultr e Digital Ocean, Linode offre una dimensione aggiuntiva ai potenziali clienti. Possono selezionare una gamma di prodotti creata pensando a distribuzioni specifiche, come siti Web, giochi, applicazioni mobili e altro ancora.

Prezzi Linode

CaratteristicheDi fascia bassaLivello medioHigh-End
CPU23264
Memoria4 GB64 GB512 GB
Stoccaggio80 GB1280 GB7.2 TB
Larghezza di banda4 TB8 TB12 TB
Piccolo€€€€ / mese€€€€ / mese€€€€ / mese

Esempio n. 5: Vultr

Sito web: https://www.vultr.com/

Vultr è un'aggiunta leggermente più recente al pool di provider Cloud ma è cresciuta in modo significativo. Oggi offre agli utenti una solida base di 17 data center in tutto il mondo da distribuire. Come Digital Ocean, offre anche un mix di risorse preconfezionate e consente agli utenti di personalizzare le proprie.

Per coloro che desiderano la potenza del cloud senza troppe seccature, Vultr integra una serie di funzionalità intuitive come la soluzione di app click-to-deploy. Nonostante ciò, conservi ancora tutta la flessibilità del cloud in molti modi, dalla scelta del sistema operativo al controllo completo delle tue risorse.

Prezzi Vultr

CaratteristicheDi fascia bassaLivello medioHigh-End
CPU1424
Memoria512 MB4 GB96 GB
Stoccaggio10 GB80 GB1.6 TB
Larghezza di banda0.5 TB3 TB15 TB
Piccolo€€€€ / mese€€€€ / mese€€€€ / mese

La grande domanda: Cloud Hosting è più economico?

Come probabilmente saprai ora, i prezzi di Cloud Hosting possono variare notevolmente.

Molto dipende dalle tue esatte esigenze, dal fornitore di servizi scelto e dal modo in cui configuri il tuo piano di servizio. Nel complesso, tuttavia, possiamo vedere chiaramente che Cloud è decisamente più costoso di Piani di hosting VPS in generale.

Offre tuttavia un rapporto qualità-prezzo molto maggiore, dato il potenziale allettante di risorse illimitate e facile scalabilità. 

Rispetto a Managed-Cloud, il cloud è più economico poiché c'è un po 'di aiuto extra offerto dai provider di Managed-Cloud. Normalmente, la praticità nell'aiutare a gestire gli ambienti Cloud ha un valore.

Oltre i costi: le sfide nell'adozione del cloud

Transizione verso il cloud (source).

Nonostante il fatto che finita 60% delle organizzazioni negli Stati Uniti e in Canada si sono impegnati a passare al cloud, molti si aspettano di affrontare sfide significative. Con il costo significativo di Managed-Cloud, True Cloud è normalmente la soluzione più economica per le aziende.

Però, i migrazione del server sul Cloud richiede livelli di competenza tecnica estremamente elevati. Le organizzazioni che non dispongono di questa competenza interna si trovano di fronte alla spiacevole opzione di rivolgersi a un fornitore, annullando così potenziali risparmi sui costi.

Le sfide tecniche possono includere

  • Sicurezza e gestione
  • Governance, controllo e conformità
  • Interoperabilità (in particolare la migrazione di sistemi legacy)
  • Prestazioni e qualità del servizio

La mossa richiede anche che le organizzazioni abbiano una mentalità lungimirante al fine di realizzare appieno i vantaggi delle tecnologie cloud. Questa necessità non è necessariamente solo a livello di C-Suite, ma a livello di organizzazione.

Considerazioni finali: quale scegliere?

Nonostante tutte le informazioni che ho raccolto qui, questo è forse l'unico a cui non posso rispondere con precisione. Per valutare la corrispondenza ideale, è necessario sapere esattamente cosa è necessario distribuire sul cloud.

Ad esempio, prendendo in considerazione solo la distribuzione di un sito Web, ci sono molti diversi tipi di siti Web. Molti elementi influenzano le risorse di cui hai bisogno, quindi devi abbinarli a piani Cloud specifici.

In teoria è meno un problema. Se semplicemente non disponi dei mezzi tecnici per implementare sul cloud senza aiuto, forse potresti prendere in considerazione una soluzione Managed-Cloud. Alla fine, la questione si riduce anche a dollari e centesimi.

Vedi tutto

A proposito di Jerry Low

Fondatore di WebHostingSecretRevealed.net (WHSR) - una recensione di hosting fidata e utilizzata dagli utenti di 100,000. Più di 15 anni di esperienza in web hosting, affiliate marketing e SEO. Collaboratore di ProBlogger.net, Business.com, SocialMediaToday.com e altro.