DreamHost Review

Aggiornato: 2022-04-25 / Articolo di: Timothy Shim

Società: DreamHost

Sfondo: New Dream Network LLC possiede il marchio di web hosting DreamHost. Gli amici universitari del college Dallas Bethune, Josh Jones, Michael Rodriguez e Sage Weil hanno fondato l'azienda. Nel 1997 DreamHost ospitava i suoi primi siti Web di clienti. DreamHost è cresciuto da allora, ospitando oggi oltre 400,000 clienti in 100 paesi. Il quartetto di fondatori gestisce ancora l'azienda, basando l'attività a Brea, in California. L'azienda è appassionata di risorse cloud, software open source, servizio clienti e soluzioni agili e affidabili. Servizi: Hosting Condiviso, VPS, cloud hosting, Hosting di WordPress gestito, Server dedicati, Reseller Hosting, Email Hosting, Google Workspace, Design e marketing, Gestione siti web, Sviluppo web personalizzato

Prezzo di partenza: $ 2.59

Moneta: USD

Visita in linea: https://www.dreamhost.com

Riepilogo e valutazioni delle recensioni

4

DreamHost è una buona opzione indipendentemente dal tipo di hosting di cui hai bisogno. Su una scala da 1 a 5, darei a questi ragazzi un 4. Non sono il servizio di hosting perfetto, ma devo ancora trovarne un altro degno di una recensione stellare. Consiglio vivamente DreamHost soprattutto per i nuovi WordPress utenti del sito web.

Pro: cosa mi piace di DreamHost

C'è molto da amare su DreamHost e sui suoi prodotti. Offre una generosa allocazione delle risorse, eccellenti standard di affidabilità, un lungo elenco di servizi disponibili e molto altro.

1. L'hosting condiviso DreamHost garantisce l'affidabilità

Nel suo documento Termini di servizio (TOS), DreamHost offre agli utenti di hosting condiviso una garanzia di uptime del 100%. Ciò significa che compenserà gli utenti per eventuali interruzioni del servizio come dettagliato nei termini e condizioni. 

Mentre diversi società di web hosting sono disposti a offrire una garanzia di uptime specifica, non molti la fissano al 100%. Una cifra più tipica sarebbe 99.9%. La realtà è che il 100% è quasi impossibile, ma DreamHost è disposto a compensare la differenza per offrire agli utenti una maggiore tranquillità.

Uptime garantito

1. DreamHost garantisce un tempo di attività del 100%. La mancata fornitura di un tempo di attività del 100% comporterà un compenso del cliente secondo le linee guida stabilite nel presente documento.

2. Il Cliente ha diritto al risarcimento se il sito Web, i database, l'e-mail, FTP, SSH o webmail diventano inutilizzabili a causa di guasti nei sistemi DreamHost per motivi diversi dalla manutenzione programmata precedentemente annunciata, codifica o errori di configurazione da parte del Cliente.

3. Il Cliente riceverà un credito DreamHost pari al costo di hosting corrente del Cliente per 1 (uno) giorno di servizio per ogni 1 (una) ora (o frazione di essa) di interruzione del servizio, fino a un massimo del 10% della successiva pre- tassa di rinnovo dell'hosting pagata.

4. ...

2. Rimborso completo di 97 giorni per l'hosting condiviso DreamHost

DreamHost offre ai nuovi clienti un rimborso completo di 97 giorni sui piani di hosting condiviso.
I clienti di hosting condiviso DreamHost possono usufruire di una garanzia di rimborso di 97 giorni se non sono soddisfatti del prodotto.

DreamHost offre ai nuovi clienti un rimborso completo di 97 giorni sui piani di hosting condiviso. Puoi annullare il tuo piano e riavere i tuoi soldi entro questo periodo. L'unico aspetto negativo è la dedizione delle tariffe del nome di dominio, ma è del tutto ragionevole poiché puoi mantenere il nome di dominio.

Ancora una volta, DreamHost va ben oltre qui. A titolo di confronto, la tipica garanzia di rimborso per la maggior parte degli host web è di 30 giorni. 

3. Le unità SSD sulla maggior parte dei piani di hosting migliorano le prestazioni

DreamHost equipaggia quasi tutti i suoi server con Solid State Drives (SSD). Questo tipo di unità offre prestazioni molto migliori rispetto alle tradizionali unità di archiviazione meccaniche. La maggiore velocità significa che il tuo sito Web funzionerà meglio sui server DreamHost in molti modi.

I siti Web statici regolari trarranno vantaggio da una maggiore velocità di lettura dei file. Tuttavia, i siti Web basati su applicazioni come WordPress vedranno ancora più vantaggi. Velocità più elevate sono essenziali per attività di archiviazione pesanti come le query di database, qualcosa che WordPress fa molto.

4. DreamHost Academy fornisce una consulenza completa

DreamHost Academy fornisce una guida completa
DreamHost offre una guida completa per lanciare e far crescere un sito web. Puoi anche unirti al loro gruppo Facebook privato per discussioni.

Sebbene il Accademia DreamHost offre contenuti che aiutano i proprietari di siti Web, non confonderli con un canale di supporto standard. Piuttosto che cercare di essere un dizionario AZ, il contenuto si orienta verso tre aree di interesse principali che tutti i proprietari di siti Web dovrebbero imparare; Per costruire, promuovere e far crescere i loro siti web.

Il supporto tecnico avviene tramite altri due canali; una base di conoscenza generica per l'auto-aiuto o il contatto diretto con il proprio team di supporto. Per inciso, la base di conoscenze è completa e offre argomenti adatti per principianti e avanzati.

5. Molti omaggi su DreamHost

Nonostante i piani di web hosting inizino a prezzi bassi, DreamHost è abbastanza generoso con gli omaggi. Mentre cose come SSL gratuito sono supportati, aiutano in molti altri modi notevoli. Ad esempio, ottieni una generosa allocazione delle risorse, la migrazione automatizzata di WordPress e l'accesso a un costruttore di siti Web WordPress.

Una cosa che spicca è che tutti i piani di hosting condiviso ottengono un nome di dominio gratuito che include la privacy del nome di dominio. Ho sempre odiato dover pagare un extra per questo ogni volta che io registrare un dominio nome, quindi è un gesto premuroso e di risparmio di denaro da DreamHost.

6. WordPress è il re di DreamHost

Migrazione DreamHost WordPress
DreamHost offre uno strumento di migrazione WordPress automatizzato.

Una delle cose migliori di DreamHost è la loro posizione "predefinita" su WordPress. Viene fornito come preinstallazione standard sui pacchetti di hosting condiviso e fa parte dello strumento di distribuzione dell'installazione del software.

Inoltre, troverai anche molte funzionalità incentrate su Wordpress sui vari piani di hosting. Alcuni esempi di questo includono il strumento automatizzato di migrazione del sito WordPress, WP Website Builder e molte guide per l'utente sull'argomento.

7. DreamHost offre molti servizi utili

DreamHost offre una vasta gamma di servizi.
Oltre ai prodotti di hosting convenzionali, DreamHost offre un'ampia gamma di servizi dalla progettazione di siti Web al social media marketing.

Una delle migliori caratteristiche di DreamHost è che fornisce una gamma così ampia di servizi. A parte i loro principali prodotti di web hosting, offrono tutto il resto. Dall'aiutarti a creare un sito Web personalizzato a SEO miglioramenti e marketing, lo troverai tutto disponibile qui.

L'ampia gamma di prodotti e servizi ti consente di utilizzarli per l'intero ciclo di vita del tuo sito Web o della tua attività. Questa stabilità significa che puoi dedicare il tuo tempo a concentrarti sulla crescita del sito Web invece di preoccuparti di dover migrare man mano che le tue esigenze si espandono.

Contro: svantaggi e svantaggi di DreamHost

Come ogni altra cosa nella vita, DreamHost non è perfetto. Eppure, sebbene alcune delle sue imperfezioni siano fastidiose, non ho trovato nulla che mi impedisca di consigliare questo host. Ecco alcune cose di cui sono meno soddisfatto;

1. DreamHost a volte non include i servizi di posta elettronica

Dato il modo in cui l'e-mail è generalmente integrata nei pannelli di controllo dell'hosting web, sbalordisce il fatto che DreamHost lo renda occasionalmente un extra opzionale. Un esempio di ciò è il loro piano Shared Started, che ha un prezzo di lancio di soli $ 2.59, ma l'e-mail personalizzata costa $ 1.67 in più al mese.

Onestamente, questo è un fastidio più che un solido ostacolo e non c'è alcuna ragione praticabile per paralizzare il piano condiviso più economico in questo modo.

2. Dashboard di hosting potenzialmente confuso

Un'area di contesa per DreamHost è la sua dashboard di hosting personalizzata. Gli host che offrono cPanel e Plesk sono la norma. Per qualche motivo, DreamHost ha deciso diversamente, il che si traduce in frustrazione occasionale per alcuni utenti.

Ancora una volta, questo non dovrebbe essere un rompicapo, ma significa che corri il rischio di non avere familiarità con il layout della loro dashboard personalizzata.

Piani e prezzi di DreamHost

DreamHost mostra una delle più ampie gamme di piani di hosting che abbia mai visto. Tratterò i tipi più comunemente usati in questa recensione, ma troverai di più sul loro sito web.

Hosting condiviso DreamHost

L'hosting condiviso su DreamHost è semplice. Ci sono solo due piani disponibili per un ampio mercato. Shared Starter è piuttosto limitato e adatto per ospitare singoli piccoli siti web. Puoi passare a Shared Unlimited per una maggiore flessibilità se lo superi.

PianiPrincipianteIllimitato
Siti Web1Illimitato
Storage50 GBIllimitato
Database6Illimitato
Migrazione WP gratuita
Larghezza di bandaunmeteredunmetered
Backup giornalieriAutomatizzataAutomatizzata
Emails Opzionale
SSL gratuito
SSLCrittografiamo SSLSSL standard
Prezzo€€€€ / mese€€€€ / mese
in quantitativiPrincipianteIllimitato

Hosting VPS DreamHost

I piani DreamHost VPS sono piuttosto standard e in linea con le norme del settore. L'unica area eccezionale è la larghezza di banda. La maggior parte delle società di hosting limiterà la tua larghezza di banda sui piani VPS. Offerte DreamHost larghezza di banda illimitata – all'interno delle loro politiche di utilizzo.

PianiStandardAffariSaloni professionaliImpresa
Siti WebIllimitatoIllimitatoIllimitatoIllimitato
RAM1 GB2 GB4 GB8 GB
Storage (SSD)30 GB60 GB120 GB240 GB
Larghezza di bandaunmeteredunmeteredunmeteredunmetered
SSL gratuito
Emails IllimitatoIllimitatoIllimitatoIllimitato
Programma di installazione app
Prezzo€€€€ / mese€€€€ / mese€€€€ / mese€€€€ / mese

Hosting dedicato DreamHost

È interessante notare che DreamHost ne mette in mostra molti Hosting dedicato piani. Anche se non c'è nulla di straordinario sui prezzi qui, la scelta è insolita per un segmento di hosting piuttosto di nicchia. La variazione tra i piani riguarda principalmente l'allocazione delle risorse e i tipi di archiviazione (HDD o SSD).

Piani4 standard8 standard16 standard16 migliorato
Core/Thread della CPU4 / 84 / 84 / 812 / 24
RAM4 GB8 GB16 GB16 GB
StorageHDD di 1 TBHDD di 1 TBHDD di 1 TBHDD di 2 TB
Larghezza di bandaunmeteredunmeteredunmeteredunmetered
Accesso root
OPcache
Prezzo€€€€ / mese€€€€ / mese€€€€ / mese€€€€ / mese

* Nota: DreamHost offre nove piani di hosting dedicati preimpostati: controlla i piani n. 5 – n. 9 sul loro sito Web ufficiale. I tre piani dedicati più alti sono dotati di storage SSD.

Alternative a DreamHost

Confronta DreamHost vs Bluehost

Come DreamHost, Bluehost è un sostenitore del settore che esiste da secoli. Offre anche una solida gamma di piante specifiche per WordPress che rivaleggia con DreamHost. Se sei indeciso su questi due marchi di hosting, ecco un rapido confronto;

PianiDreamHostBlueHost
Pianificare in revisioneStarter condivisoStandard
Siti Web11
Storage50 GB SSD50 GB SSD
Larghezza di bandaunmeteredunmetered
Dominio gratuito
E-mailNon
Backup automaticiNon
Website Builder
Prezzo€€€€ / mese€€€€ / mese
in quantitativiVisitaVisita

Sento che c'è poco da confrontare nel senso di quale host offre di più. Tuttavia, alcune differenze rendono DreamHost e Bluehost adatti al proprio pubblico. Nel complesso, entrambi offrono un buon rapporto qualità-prezzo e sono marchi affidabili.

Confronta DreamHost e HostGator

HostGator è noto per offrire ottimi piani di hosting entry-level. Questo prezzo lo rende un buon confronto iniziale con DreamHost. Tuttavia, ha una relazione di amore-odio con molti clienti e l'alligatore non è per tutti.

CaratteristicheHostGatorDreamHost
Pianificare in revisionehatchlingStarter condiviso
Siti Web11
Storageunmetered50 GB SSD
Larghezza di bandaunmeteredunmetered
Dominio gratuito
E-mailNon
Backup automaticiNon
Website Builder
Registrati Prezzo€€€€ / mese€€€€ / mese
Ordine / Ulteriori informazioniVisitaVisita

HostGator offre molto di più nel reparto omaggi rispetto a DreamHost. Tuttavia, DreamHost eccelle ancora in un'area vitale di web hosting: l'affidabilità. La loro garanzia di rimborso di 97 giorni e la garanzia di disponibilità del 100% ne sono buoni indicatori.

Domande frequenti su DreamHost

DreamHost è un buon hosting?

Sì, DreamHost è un eccellente marchio di hosting. Non ha cambiato proprietà dalla sua fondazione. Questo è un eccellente indicatore della qualità e dell'accettazione dei prodotti e dei servizi che questo marchio offre al pubblico.

DreamHost è adatto ai principianti?

Sì, DreamHost è altamente adatto ai principianti. Ha una gamma di piani entry-level per nuovi siti Web di piccole dimensioni. Inoltre, DreamHost fornisce molte risorse che possono aiutare i nuovi utenti a creare e far crescere i loro siti web.

Posso usare Weebly con DreamHost?

Sì, puoi usare Weebly con DreamHost. Se hai acquistato il tuo nome di dominio su DreamHost, puntalo semplicemente verso il tuo account Weebly. Puoi farlo impostando i tuoi record DNS e creando record "A" personalizzati.

Quanto è affidabile DreamHost?

DreamHost è un servizio di hosting estremamente affidabile. Oltre a una garanzia di rimborso di 97 giorni, l'azienda prevede anche una garanzia di uptime del 100% nei propri TOS. Se il servizio si interrompe, ti pagheranno per ogni ora di interruzione.

DreamHost VPS è buono?

DreamHost VPS è flessibile e affidabile. Ci sono quattro piani tra cui scegliere, ciascuno con quantità variabili di risorse dedicate allocate. Se hai bisogno di più opzioni, l'azienda offre anche l'hosting cloud come valida alternativa.

Considerazioni finali per la mia recensione di DreamHost

DreamHost è una buona opzione indipendentemente dal tipo di hosting di cui hai bisogno. Su una scala da 1 a 5, darei a questi ragazzi un 4. Non sono il servizio di hosting perfetto, ma devo ancora trovarne un altro degno di una recensione stellare. Consiglio vivamente DreamHost in particolare per i nuovi utenti di siti Web WordPress.

A proposito di Timothy Shim

Timothy Shim è uno scrittore, editore e appassionato di tecnologia. Iniziando la sua carriera nel campo dell'Information Technology, ha rapidamente trovato la sua strada nella stampa e da allora ha lavorato con titoli internazionali, regionali e nazionali tra cui ComputerWorld, PC.com, Business Today e The Asian Banker. La sua esperienza risiede nel campo della tecnologia dal punto di vista sia dei consumatori che delle imprese.