I migliori provider di hosting cloud

Aggiornato: 2022-02-17 / Articolo di: Jerry Low

I migliori provider di hosting "Cloud" oggi offrono agli utenti più di una semplice raccolta di risorse. Spesso si differenziano in un file mercato già saturo. Con i servizi web che diventano ogni giorno più convenienti, devi cercare ciò che rende speciale un provider per te.

Ho raccolto un elenco di quelli che penso siano attualmente i migliori provider di cloud hosting sul mercato. Ognuno di questi ha l'esperienza e la proposta unica che possono aiutarti con le tue esigenze di hosting Cloud.

Ecco l'elenco delle migliori soluzioni di cloud hosting da considerare.

1. Cloudways

Sito web: https://www.cloudways.com/

Cloudways è tecnicamente un Cloud basato su Malata provider di hosting – in particolare, un integratore di sistema. Offre ai clienti l'accesso a varie piattaforme Cloud, con il loro sistema di gestione in cima per una soluzione più snella.

Sebbene ciò aumenti i costi, porta anche Managed Cloud a un pubblico molto più ampio. Il cloud non è il più facile da gestire e Cloudways rimuove la complessità per consentirti invece di concentrarti maggiormente sulla tua attività.

Scopri di più nel nostro Cloudways rivedere.

Caratteristiche notevoli in Cloudways Piani e servizi di hosting

Optando per Cloudways significa accesso istantaneo ai piani Cloud da diversi provider di hosting Cloud. Questi hanno prezzi variabili, con quelli simili VULTR e Lindode a partire da soli $ 12- $ 13 al mese. Sono disponibili soluzioni più solide sotto forma di Google Cloud e AWS.

Il clou della Cloudways risiede naturalmente nella loro dashboard integrata, che semplifica notevolmente l'esperienza di hosting Cloud. Fornisce un pannello di gestione basato sull'interfaccia utente grafica (GUI) per tutto ciò che è necessario gestire.

Ancora meglio è il fatto che non devi preoccuparti della sicurezza. La sicurezza gestita viene fornita con i suoi piani di hosting, giustificando ulteriormente l'aumento dei prezzi. Dal semplice SSL a opzioni avanzate come l'autenticazione a più fattori (MFA), Cloudways copre tutto.

2. ScalaHosting

ScalaHosting servizi di hosting cloud gestiti

Sito web: https://www.scalahosting.com/

ScalaHosting l'azienda

ScalaHosting ha oltre un decennio di esperienza nel web hosting. La loro unica ascesa alla fama è in realtà nata dal loro desiderio di fare VPS Hosting più accessibile alle masse. Ciò significava disporre di strumenti più utilizzabili e convenienti.

In un certo senso, sono in realtà una sorta di innovatore. Anche prima che cPanel aumentasse i prezzi delle licenze, ScalaHosting ha lavorato per offrire ai clienti soluzioni alternative come la loro Pannello di controllo di hosting web SPANel (WHCP).

I clienti dei loro piani Managed VPS ottengono l'accesso al WHCP SPanel, il che è ottimo per una serie di motivi. Il primo è che è molto versatile e completo, pur avendo un'interfaccia utente estremamente semplificata. Ancora più importante, SPanel è completamente compatibile con cPanel, rendendo la vita molto più facile per coloro che desiderano migrare.

Scopri di più sulle offerte di ScalaHosting nella nostra recensione.

ScalaHosting Piani di hosting cloud gestiti

Il supporto è disponibile in ScalaHosting tramite un'ampia base di conoscenze o un sistema di ticket di supporto. Offrono hosting VPS/Cloud gestito o non gestito. Il primo parte da $ 9.95/mese e il secondo da $ 10/mese.

3. Oceano digitale

Servizi di cloud hosting Digital Ocean

Sito web: https://www.digitalocean.com/

Digital Ocean, la compagnia

Digital Ocean è stata fondata nel 2011 e offre solo Cloud Computing. Ciò include risorse di elaborazione, archiviazione virtuale, database gestiti, servizi di rete e strumenti di sviluppo associati.

Questa serie di offerte li rende un'opzione molto versatile. Invece di vendere i server cloud come pacchetti completi, puoi scegliere ogni elemento di cui hai bisogno. Ad esempio, puoi letteralmente usare i loro prodotti per creare un completo Cloud Storage soluzione.

Caratteristiche notevoli nei piani e servizi digitali sull'oceano

I servizi Digital Ocean sono gestiti da 12 data center in tutto il mondo. Sono anche altamente affidabili e offrono una garanzia di uptime del 99.99% nel loro Service Level Agreement. Il supporto viene fornito tramite un sistema di ticketing standard.

La continuità operativa e il ripristino di emergenza con Digital Ocean sono un po 'complessi. Mentre incoraggiano gli utenti a eseguire backup e simili, la società non consente l'esportazione delle loro immagini del file system Droplet.

A causa del sistema modulare utilizzato da Digital Ocean, anche i prezzi sono variabili a seconda delle esigenze. In genere, tuttavia, le goccioline partono da $ 5 / mese, i database gestiti a $ 15 / mese e lo storage a blocchi da $ 10 / mese.

4. Kinsta

Kinsta servizi di cloud hosting

Sito web: https://kinsta.com/

Circa l'azienda, Kinsta

Kinsta è una delle scelte più insolite per questa lista. Fondati nel 2013, sono specializzati in Cloud hosting solo per il WordPress mercato. Questo li rende un fornitore di servizi altamente focalizzato che si rivolge a una fetta estremamente popolare dello spazio di hosting web.

Nota - Kinsta è anche uno dei miei host web preferiti senza vendite eccessive.

Come la maggior parte degli altri provider di Cloud Hosting, Kinsta sottolinea le prestazioni e offrono l'accesso a 23 data center in tutto il mondo. Insolitamente, tuttavia, affermano solo un tempo di attività del 99.9%. Questo è relativamente inferiore rispetto ai piani Cloud/VPS della maggior parte dei provider.

Il punto vendita chiave che ruota attorno KinstaL'offerta è la loro velocità altamente ottimizzata e altre prestazioni del server per WordPress. Ciò include lavoratori PHP aggiuntivi, ottimizzazione dello stack tecnologico, clonazione e staging istantanei, oltre al supporto di sviluppatori WordPress esperti.

Kinsta – Basato su piattaforme Google Cloud

Kinsta è un altro provider che funziona con Google Cloud Platforms, offrendo agli utenti risorse altamente personalizzabili. La distribuzione multiregionale significa che gli utenti con più siti possono scegliere da qualsiasi posizione per ogni sito, anche sullo stesso account.

Questo non è economico e Kinsta i piani standard partono da $ 30/mese per i singoli siti WordPress. I prezzi vanno quindi fino ai piani Enterprise a $ 1,500 al mese. Ogni piano è anche personalizzabile individualmente. Su richiesta sono disponibili anche piani personalizzati.

Maggiori informazioni su Kinsta nella nostra recensione.

5. Vultra

Servizi di hosting cloud Vultr

Sito web: https://www.vultr.com/

Vultr la compagnia

Nel contesto del web hosting, Vultr è una società relativamente più recente ed è in circolazione da pochi anni. Tuttavia, il team che sta dietro questa azienda ha molta esperienza e vanta una solida esperienza.

Vultr esemplifica il concetto di Cloud e non offre "piani" di per sé. Invece, quello che ottieni è un ambiente veramente flessibile che viene fatturato in base all'esatta (o il più vicino possibile) quantità di risorse consumate.

Cosa c'è nei pacchetti di hosting di Vultr Cloud

Vultr esemplifica il concetto di Cloud e non offre "piani" di per sé. Invece, quello che ottieni è un ambiente veramente flessibile che viene fatturato in base all'esatta (o il più vicino possibile) quantità di risorse consumate.

Sono disponibili blocchi di risorse cloud come archiviazione SSD, tempo della CPU e un solido mix di pannelli di controllo popolari oltre a sistemi operativi come Windows e varie distribuzioni Linux.

Il loro SLA afferma che si impegnano per il 100% di uptime, ma se si osservano i numeri la realtà più vicina è del 99.99% per l'attivazione dei crediti di rimborso. Tutte le risorse sono alimentate dalla loro vasta rete di 17 data center in tutto il mondo.

Perché Cloud Hosting?

L'interesse per l'hosting cloud è aumentato costantemente nel tempo. Insieme, l'industria dovrebbe raggiungere la dimensione di $ 156 miliardi nel 2020.

Fornitori di cloud ospitare un sito web con le risorse di più server. Questa progettazione dell'infrastruttura offre agli utenti molti più vantaggi rispetto a piani di hosting tradizionali basati su server singolo

Ad esempio, la capacità di combinare le risorse di più server significa che i singoli account di hosting Cloud non hanno letteralmente alcun limite alle prestazioni del server. Allo stesso tempo, i clienti non sono obbligati a pagare per le risorse inattive e possono ridimensionare su richiesta secondo necessità.

A causa della natura ridondante dell'infrastruttura, aumenta anche l'affidabilità. Il risultato finale sono fondamentalmente siti basati su cloud che sono più veloci, più affidabili e altamente convenienti. Ciò ha portato ad un crescente interesse per l'hosting cloud rispetto al web hosting tradizionale. 

VPS contro Cloud Hosting

Sebbene molti provider di hosting utilizzino i termini Virtual Private Server (VPS) e Cloud in modo intercambiabile, non sono gli stessi. Gli account VPS vengono eseguiti su configurazioni a server singolo, il che significa che, sebbene possano essere potenti, spesso mancano della scalabilità dell'hosting cloud.

Quando si opta per un piano VPS, all'inizio può sembrare fantastico poiché si sa che è possibile aumentare le risorse disponibili. Ma cosa succede quando lo hai aumentato al massimo consentito dal server in cui ti trovi?

Come puoi vedere, questo limite di scalabilità è il problema chiave tra i due e può avere un reale impatto sul business se stai gestendo un sito di grandi dimensioni o una rete di siti.

Per chi è adatto Cloud Hosting?

Con queste idee generali sull'hosting cloud in mente, ormai saprai che non è adatto a tutti. Tuttavia, i siti Web di dimensioni medio-grandi dovrebbero in genere essere basati sull'hosting cloud, non solo per la scalabilità, ma anche per le prestazioni di velocità, la sicurezza e l'accesso a un supporto specializzato.

Se stai già gestendo un sito e non vedi molto in termini di prospettive di crescita, in genere non è necessario passare al cloud hosting. I siti che vedono più di 30,000 o 50,000 visitatori al mese (e in crescita) dovrebbero optare per, o almeno prendere in seria considerazione l'hosting cloud.

Il che ci porta alla prossima cosa ...

Trovare il giusto provider di hosting cloud

Letteralmente ogni singolo provider di web hosting sul mercato offre hosting cloud. Solo perché lo sono, non significa che puoi optare per nessuno di loro. sebbene il linee guida di ciò che definisce il cloud hosting potrebbe essere lo stesso, non tutti i provider sono uguali.

Nel mio elenco dei migliori provider di hosting cloud sopra, ho incluso un mix appositamente per questo motivo. Prendi ad esempio Kinsta, specializzato in hosting cloud per siti WordPress. Il vantaggio per Kinsta gli utenti vanno ben oltre l'utilizzo della piattaforma Cloud, ma è onnicomprensivo.

Ciò include l'accesso a una piattaforma altamente ottimizzata, l'opportunità di interagire con gli esperti di WordPress nel loro team e altro ancora.

Caratteristiche speciali a Kinsta
Kinsta's soluzione di hosting, insieme al nostro MyKinsta dashboard, è stato creato da zero appositamente per WordPress.

In generale, tuttavia, nella valutazione dei provider di servizi cloud, oltre alla velocità di hosting, dovresti cercare una proposta unica che ogni servizio offre. Abbina quella proposta unica alle tue esigenze e avrai un vincitore tra le mani.

Tuttavia, assicurati di tenere d'occhio le basi, come la garanzia di uptime, gli SLA solidi, i canali di supporto e altre esigenze.

Riepilogo: valutazione e pianificazione

Nonostante i prezzi in calo dell'hardware e di molti servizi, il passaggio al cloud deve ancora essere considerato attentamente poiché è in definitiva un investimento per il tuo futuro. Mettendo la nuvola fuori di testa per il momento, prenditi del tempo per valutare le esigenze del tuo sito.

Sulla base dei numeri di traffico passati e attuali (nonché delle stime future), elabora alcuni grafici per vedere dove sei diretto. Questo ti darà un'idea della linea temporale con cui puoi lavorare per elaborare un piano di transizione per passare al Cloud.

Non lasciarlo all'ultimo momento e fai un salto frettoloso: questa è una ricetta per il disastro.

A proposito di Jerry Low

Fondatore di WebHostingSecretRevealed.net (WHSR) - una recensione di hosting fidata e utilizzata dagli utenti di 100,000. Più di 15 anni di esperienza in web hosting, affiliate marketing e SEO. Collaboratore di ProBlogger.net, Business.com, SocialMediaToday.com e altro.