WordPress vs. DIY Website Builders: quale usare?

Articolo scritto da:
  • Website Design
  • Aggiornato: Mar 01, 2019

Costruire un sito Web è un duro lavoro, ma non deve essere costoso. Non è più necessario pagare una decina di migliaia di dollari per sviluppare il loro codice personalizzato, e poi pagarne altre migliaia ogni anno per mantenere quel sito. Bene, non più comunque.

Le tue opzioni

Se si desidera implementare un sito Web a basso costo, si hanno due ampie opzioni: costruirne una con WordPress oppure costruendone uno con uno dei tanti drag and drop disponibili per i costruttori di siti Web fai-da-te (Wix).

Entrambe le opzioni offrono una struttura potente e flessibile in cui costruire il tuo sito web, nonché un sistema per la gestione e la pubblicazione dei tuoi contenuti online.

WordPress è gratuito e può essere installato su qualsiasi server che supporti PHP e MySQL, che quasi tutti i server disponibili in commercio fanno attualmente. Generalmente i costruttori di siti web ti costeranno una tariffa mensile per tutto il tempo in cui desideri utilizzarli.

Ma quale dovresti usare? Qual è il migliore? Cercheremo di darti una risposta definitiva.

costruttori v wp
Hai bisogno di un nuovo blog o sito web? Immagine gentilmente concessa da FastWebHost

The Face Off: WordPress vs Website Builders

1- Flessibilità

WordPress è potente, ma ha una curva di apprendimento. Sito web costruttori sono molto meno potenti ma molto più facili da usare. Il compromesso è simile a questo:

costruttore di siti Web v wp faceoff

2- Facilità d'uso

I buoni costruttori di siti Web hanno editor di pagine visuali che ti consentono di trascinare elementi sul tuo sito web. WordPress non ha un'interfaccia visuale. Invece, ha un editor WYSIWYG (quello che vedi è quello che ottieni).

Gli editor drag and drop sono più facili da utilizzare perché puoi vedere cosa succede in tempo reale. Un editor WYSIWYG è più difficile perché devi controllare che aspetto ha ogni pezzo di codice che hai scritto con il pulsante di anteprima.

Ora ci sono alcuni modi per ottenere un editor live in WordPress. Alcuni bit di software possono aggiungere tale funzionalità, ma abbiamo scoperto che non è mai così intuitivo o facile da usare come i costruttori di trascinamento della selezione che vieni con i costruttori di siti web fai-da-te.

Screenshot della versione gratuita di FastWebHost editor
FreeWeb Builder di FastWebHost - viene fornito con ogni pacchetto di hosting.

3- Tipi di siti web

WordPress può alimentare qualsiasi cosa, da un blog personale a un sito web universitario in piena regola, a un negozio online. Di conseguenza, a volte può sembrare confuso e astratto, perché è progettato per essere in grado di fare molto.

I costruttori di siti Web sono generalmente molto meno flessibili. Sono progettati per alimentare siti Web convenzionali come piccole aziende e ristoranti. La maggior parte aggiungerà nuovi modelli ogni giorno, ma non sono ancora così flessibili come crearne di propri con WordPress.

Con un builder drag and drop, stai modificando le cose all'interno del framework. È possibile personalizzare tutto all'interno di tale framework, ma il layout e il flusso di base del sito Web tendono ad essere gli stessi. I costruttori di siti Web sono orgogliosi di avere i layout "migliori" che seguono le tradizioni onorate nel tempo. Non dovrai preoccuparti se il tuo sito web è navigabile, ma non vincerai anche premi per la progettazione del sito.

Dare un'occhiata a Designer Gleb or Duplo per vedere cosa intendiamo.

campione gl
Schermata di Designer Gleb.

WordPress, d'altra parte, è infinitamente flessibile, a patto che tu sappia come usarlo.

4- Plugin e componenti aggiuntivi

Uno dei punti di forza di WordPress è la sua grande comunità. Questa comunità ha creato migliaia di temi e plugin per WordPress. Questi estendono la funzionalità del tuo sito web. Se hai un'idea per qualcosa, probabilmente puoi trovare un plugin che ti permetta di farlo. Ma poiché questi plugin sono progettati da persone diverse, possono eseguire in modo incoerente. Un plugin potrebbe aver bisogno di modificare il codice per il tema o disattivare un altro plug-in per funzionare correttamente.

I costruttori di siti web non hanno quasi tanti plugin o temi come WordPress. MA, poiché tutti i componenti aggiuntivi sono incorporati in casa, la maggior parte di essi funzionerà perfettamente senza doverli modificare. Il rovescio della medaglia è, naturalmente, non troverai plugin per tutto. A volte potresti doverne fare a meno.

L'altro grande vantaggio di WordPress sono i plugin gratuiti. La maggior parte dei plugin sono gratuiti. Mentre potresti dover pagare per ottenere plugin più potenti o alcune caratteristiche specifiche, i plugin gratuiti sono generalmente abbastanza buoni per tutti. La maggior parte dei plugin per siti web builder, d'altra parte, sono a pagamento o in abbonamento.

5- Costo

WordPress semplifica la costruzione di siti Web, ma richiede ancora tempo e abilità. Ecco perchè assumere uno sviluppatore può essere costoso (anche se meno di quanto si pensi). Un buon sito Web personalizzato potrebbe costare $ 800 + (sulla fascia bassa). Il mantenimento del sito potrebbe comunque richiedere uno sviluppatore freelance per aiutarti, il che comporta costi aggiuntivi. Poi c'è anche il costo dell'acquisto di un dominio (in genere $ 1.50 a $ 14 all'anno) e hosting ($ 12 / anno +). Tuttavia la maggior parte dei costruttori di siti Web inizia a meno di $ 20 / mese. Puoi effettuare autonomamente il login e cambiare copia, caricare immagini o aggiungere nuove pagine in pochi secondi. Dovrai comunque pagare per il tuo dominio, ma l'hosting è incluso.

Con uno sviluppatore, però, i costi saranno in anticipo. Un costruttore di siti web potrebbe tentare di ingannarti con prezzi di lancio bassi o addirittura un "l'ingresso gratuito" sito web. Ma una volta che vuoi lanciarlo, dovrai pagare. Ecco perché è molto importante controllare i prezzi prima di configurare un sito web con loro.

Ecco un rapido confronto di quanto costano i diversi costruttori di siti Web:

Website BuilderPrezzo (al mese)
Host Web veloceGratuito con hosting (a partire da $ 1 / mese)
BoldGrid$ 4.19 / mo
SiteBuilder$ 4.99 / mo
Wix$ 9.25 / mo
Doodlekit.com$ 10.00 / mo
Weebly.com$ 12.00 / mo
SquareSpace$ 18.00 / mo

6- Hosting

Ogni costruttore di siti web viene fornito con il proprio hosting. Nessuna configurazione richiesta. Basta comprare un nome di dominio e collegarlo al costruttore del sito Web, e sei a posto.

WordPress è abbastanza diverso. Per utilizzare WordPress è necessario trova un host web in grado di installare WordPress su MySQL e con supporto PHP. Potresti anche aver bisogno di imparare come usare un ftp o trovare un altro modo per caricare file WordPress sul tuo host.

Il grande vantaggio di WordPress è che puoi sempre spostarlo su un altro host web che offre un servizio migliore (o entrambi). Con un costruttore di siti web, sei sul loro hosting per sempre.

La maggior parte dei buoni host ti offrirà anche email specifiche di dominio, ma la maggior parte dei costruttori di siti web non lo fa.

7- Limitazioni

La maggior parte dei costruttori di siti Web presenta alcune limitazioni, ad esempio la quantità massima di traffico (larghezza di banda), anche con le opzioni più costose. Alcuni potrebbero persino pubblicare i loro annunci sul tuo sito con un piano a basso costo.

Con WordPress, la velocità dell'host che hai scelto è limitata. Potresti avere dei limiti, ma c'è sempre qualche aggiornamento da portare a fare il pieno rendimento.

8- Popolarità

I costruttori di siti fai da te sono in qualche modo nuovi. Hanno iniziato a diventare popolari negli ultimi anni, in particolare con la crescita di Shopify, un costruttore di siti fai-da-te appositamente per piccole start-up di ecommerce.

WordPress d'altra parte è in circolazione da oltre 14 anni. È usato in più di 27.5% dei migliori siti Web 10 milionie quasi il 60% di tutti i siti web che ci sono.

Utilizzo di sistemi di gestione dei contenuti / costruttori di siti Web (a partire da ottobre 2, 2017).

La popolarità è importante perché influisce sulla semplicità di utilizzo di qualcosa. Se hai problemi con WordPress, puoi facilmente trovare una risposta a Google. Con un costruttore di siti, la tua migliore speranza è che l'azienda abbia una guida decente o pagine di aiuto.

In conclusione: WordPress o Website Builder?

Abbiamo promesso che avremmo dato una risposta definitiva, e lo faremo. Ma prima riassumiamo quando ha senso usare ciascuno.

Quando utilizzare un costruttore di siti web

Un costruttore di siti Web ha senso se:

  • È necessario andare online entro le prossime ore 2
  • Hai un budget limitato
  • Hai bisogno di un sito web abbastanza semplice, come un blog o un portfolio di una sola pagina
  • Non ho idea di come codificare HTML o CSS
  • Non aspettarti molto traffico
  • Non servono indirizzi email o sono disposti a pagare un servizio diverso per la posta elettronica

Quando usare WordPress

WordPress ha senso se:

  • Posso aspettare almeno un paio di giorni per andare a vivere
  • È necessario creare un sito Web complesso e su larga scala
  • Spenderebbe tempo e / o denaro per ottenere qualcosa di altamente personalizzabile
  • Desideri un maggiore controllo sull'aspetto finale e sul set di funzionalità del tuo sito web
  • Hai bisogno di qualcosa per un costruttore del sito non ha il modello per
  • Hai bisogno di funzionalità che un costruttore di siti web non può fornire
  • Aspettatevi un sacco di traffico
  • Vuoi il controllo sull'hosting
  • Hai bisogno di indirizzi email (dall'hosting)

Quindi cosa pensiamo?

Siamo davvero grandi fan di WordPress. Se hai intenzione di fare qualcosa, dovresti farlo nel modo giusto e crediamo che investire il tempo in WP valga la pena.

Probabilmente sei preoccupato per il costo. Non essere. A causa delle dimensioni della comunità di WordPress e della sua popolarità, gli sviluppatori sono molto più economici ora di quanto lo siano mai stati. Puoi trovare molti sviluppatori freelance se ti guardi intorno. Possiamo consigliarne anche alcuni, se hai un pacchetto di hosting con noi.

Potresti anche essere preoccupato per la manutenzione e il supporto. Di nuovo, non essere. Molti host (compresi noi) offrono servizi WordPress gestiti. Non dovrai più preoccuparti di aggiornamenti, backup o sicurezza.

Alla fine però, non farti prendere dalla paralisi decisionale - a volte devi solo sporcarti le mani e provare qualcosa. Ti consigliamo seleziona il miglior host web che offre sia il supporto di WordPress e un costruttore di siti web gratuito. Se il costruttore del sito Web fa il lavoro per te, allora fantastico, congratulazioni. In caso contrario, disponi di un hosting che puoi installare facilmente WordPress con un solo clic.


L'autore: Rupi Azrot

Rupi S. Azrot è il CEO di FastWebHost - una società di web hosting a prezzi accessibili. Negli ultimi anni 17, FastWebHost ha ospitato i domini 200,000 nei data center 6 in tutto il mondo. Rupi ha fondato FastWebHost dopo aver terminato i suoi Master alla California State University. Se stai pianificando un nuovo progetto web, è felice di aiutarti.

Articolo dell'ospite WHSR

Questo articolo è stato scritto da un collaboratore ospite. Le viste dell'autore di seguito sono interamente sue e potrebbero non riflettere le opinioni di WHSR.