Come creare un sito Web senza scopo di lucro con WordPress (Guida praticabile)

Aggiornato: 2022-04-25 / Articolo di: Jason Chow

Le finanze sono uno degli aspetti operativi più impegnativi per le organizzazioni non profit e gli sviluppatori di siti Web costosi possono essere difficili da giustificare. È qui che tornano utili eccellenti sistemi di gestione dei contenuti come WordPress.

Se hai bisogno di costruire un sito web per la tua organizzazione senza scopo di lucro in modo rapido, semplice ed economico, WordPress è uno dei principali candidati in corsa. Se ciò suscita il tuo interesse, continua a leggere per saperne di più su questa eccellente piattaforma e su come puoi farla funzionare al meglio per il tuo sito web senza scopo di lucro.

5 passaggi per creare un sito web senza scopo di lucro con WordPress

Ci sono più vantaggi nell'utilizzo di WordPress, ma questi sono i punti salienti per le organizzazioni non profit. Detto questo, arriviamo al nocciolo della questione di ciò di cui avrai bisogno per creare e gestire con successo il tuo sito Web senza scopo di lucro basato su WordPress.

Sarai felice di sapere che i passaggi e i dettagli sono semplici;

1. Scelta della piattaforma

Perché WordPress

Il sistema WordPress Gutenberg rende la creazione di pagine e post di siti Web un gioco da ragazzi.
Il sistema WordPress Gutenberg rende la creazione di pagine e post di siti Web un gioco da ragazzi (Provalo).

WordPress è un'applicazione web progettata come Content Management System (CMS). È specializzato nel consentire agli utenti di gestire i contenuti in modo conveniente e ha requisiti piuttosto bassi per il funzionamento.

Oggi, oltre il 40% di tutti i siti web su Internet gira su WordPress. Date le numerose piattaforme disponibili per la creazione di siti Web, si tratta di una fetta significativa della quota di mercato. La sua popolarità è il risultato di diversi fattori e, per le organizzazioni non profit, ecco i vantaggi essenziali;

WordPress è facile da usare

I fanatici della tecnologia e gli sviluppatori erano soliti creare siti Web per il mondo, guadagnando notevoli somme di denaro. Piattaforme come WordPress sono facili da implementare e non è necessario imparare a programmare. Questa comodità lo rende una piattaforma praticabile per quasi chiunque.

WordPress è gratuito

Essendo uno sviluppo open source, WordPress è gratuito e viene costantemente migliorato dai suoi sviluppatori e dalla comunità in generale. Aggiornamenti costanti lo hanno mantenuto altamente rilevante nel corso degli anni ed è stato ben documentato nel processo. Per questo motivo, l'aiuto non è mai lontano.

WordPress è flessibile

Grazie al suo design modulare, puoi utilizzare WordPress per costruire qualsiasi tipo di sito web immaginabile. Per le organizzazioni non profit, ciò significa che puoi anche aggiungere facilmente funzionalità personalizzate che si trovano esclusivamente all'interno del tuo ecosistema, come accettare donazioni online.

WordPress è ottimo per la SEO

Search Engine Optimization (SEO) può aiutarti ad aumentare il traffico organico verso il tuo sito web. WordPress è nativamente buono per la SEO, mentre la modularità significa che puoi facilmente aggiungere un plug-in SEO per aiutare ancora di più.

Puoi eseguire WordPress quasi ovunque

L'hosting Web può complicarsi a causa dei tipi di piani, dei vari costi e persino delle diverse configurazioni. WordPress funziona in quasi tutti gli ambienti, un fattore vitale se si considera che significa che ne troverai molti opzioni di hosting economiche.

2. Acquisto del Piano Hosting e del Dominio

Ecco come funziona un sito web!
Ecco come funziona un sito web!

La maggior parte dei provider di web hosting offre una gamma di piani adatti a scopi diversi. L'hosting condiviso è solitamente l'opzione più economica e facile da usare, il che lo rende ideale se sei nuovo nella creazione di siti web. Ci sono anche piani specifici per WordPress se l'hai scelto come piattaforma preferita.

WordPress Hosting

Due delle varianti più comuni delle categorie di piani specifici di WordPress sono l'hosting WordPress gestito e l'hosting WordPress non gestito. Nel primo, l'host web sarà responsabile della manutenzione tecnica del sito, facilitando potenzialmente il flusso di lavoro. 

WordPress.com è un buon esempio di hosting WordPress gestito. Altre opzioni in questo spazio includono Kinsta, WP motore e TMDHosting.

Oggi, i nomi di dominio sono spesso inclusi nel prezzo della maggior parte dei piani di hosting web. Se questo non è il caso per il piano scelto, puoi acquistarne uno dallo stesso fornitore di servizi o da qualsiasi altra fonte, se necessario.

Mancia: Dai un'occhiata alle nostre migliori scelte di hosting web per siti web senza scopo di lucro

3. Scegliere un tema pertinente

Puoi scegliere un tema adatto dalla libreria di temi ufficiale di WordPress ed è gratuito.
Puoi scegliere un tema adatto dalla libreria di temi ufficiale di WordPress ed è gratuito.

Il sistema di temi di WordPress può aiutarti a stabilire facilmente e rapidamente un design. È utile per evitare lunghi processi di progettazione. Ci sono tonnellate di temi WordPress che puoi utilizzare, gratuiti ea pagamento. 

WordPress offre una libreria di temi ufficiale in cui puoi trovare molti temi, ma non è l'unica fonte. Se desideri qualcosa di più unico, prova a trovare un tema premium su popolare mercati come Envato

4. Pagine importanti del sito Web senza scopo di lucro

A seconda della natura della tua organizzazione non profit, queste sono le pagine di esempio che dovresti creare

La struttura del sito web è essenziale per offrire ai tuoi visitatori informazioni complete e una buona esperienza di navigazione. Tuttavia, è anche fondamentale per scopi SEO e aiuta Google a come funziona il sito. Per questo motivo, tieni a mente le pagine cruciali che un sito Web senza scopo di lucro dovrebbe avere.

Di solito, questi includono la casa, la missione, chi siamo, la donazione, i contatti e la pagina delle testimonianze. Tuttavia, una sezione di notizie o blog può rivelarsi estremamente utile per aiutare il tuo sito Web senza scopo di lucro a creare traffico in modo organico.

5. SEO per siti web senza scopo di lucro

Lista di controllo SEO che puoi seguire
Lista di controllo SEO che puoi seguire (source).

Se vuoi posizionare il tuo sito senza scopo di lucro più in alto nei risultati dei motori di ricerca, devi implementare le basi SEO. Inizia a creare contenuti di qualità e concentrati sulle parole chiave mirate giuste. Questi elementi dovrebbero essere la linfa vitale di tutti i contenuti che crei.

A parte questo, gli elementi di design e la SEO off-page sono fattori che contribuiscono. Aiutano a migliorare l'usabilità e ad aumentare il profilo di pertinenza della tua pagina rispetto al resto del Web.

Caratteristiche di un sito web senza scopo di lucro

Con i requisiti fuori mano, parliamo di ciò che rende eccezionale un sito Web senza scopo di lucro. Ricorda che, in quanto organizzazione no-profit, i visitatori cercheranno cose specifiche. Il tuo sito web deve mostrare credibilità, essere facile da usare e avere un percorso chiaro per ottenere più donazioni.

Queste e altre funzionalità si riflettono in parte nel modo in cui costruisci il sito web. Tuttavia, una buona enfasi deve anche essere posta sul contenuto giusto. I migliori siti Web senza scopo di lucro dovrebbero avere;

  • Un'esperienza visiva facilmente leggibile
  • Loghi e accreditamento chiari e in evidenza
  • Comoda funzione di ricerca
  • Funzione di donazione facilmente accessibile
  • Messaggistica unificata e coerente

Ricorda sempre che i visitatori del tuo sito web senza scopo di lucro avranno spesso raggiunto uno scopo specifico in mente. Devi essere in grado di attirarli, convincerli e convertirli in donatori. È molto simile al processo di vendita standard.

I migliori plugin di WordPress per estendere le giuste funzionalità

Una delle cose più belle di WordPress è la sua capacità di utilizzare i plugin. Si tratta di moduli di codice aggiuntivi già pronti che scattano in posizione per estendere le funzioni principali del CMS. È grazie all'uso dei plugin che possiamo costruire qualsiasi tipo di sito web necessario.

Ci sono facilmente decine di migliaia di plugin per WordPress disponibili. Alcuni sono gratuiti, mentre altri possono essere a pagamento. Sebbene vi sia un'eccellente varietà di scelte, la nostra attenzione per i siti Web senza scopo di lucro rientra in quattro categorie principali;

Sicurezza

Dato il numero crescente e la complessità delle minacce alla sicurezza informatica, la sicurezza è un must assoluto per tutti i siti web. Lo è ancora di più per le organizzazioni non profit che potrebbero dover elaborare donazioni o eventualmente gestire le informazioni sull'iscrizione.

Sebbene parte dell'onere della sicurezza ricade sull'host web, l'aggiunta di plug-in di sicurezza può fornire un'eccellente difesa di prima linea contro potenziali attacchi. È meglio utilizzare un plug-in di sicurezza completo per proteggersi da più vettori di minacce, ad esempio Wordfence o iThemes Security.

Plugin per le donazioni

Un plug-in per le donazioni consente configurazioni per le donazioni in molti modi e forme.

Poiché questo è fondamentale per i siti Web senza scopo di lucro, è necessario prestare un'attenta considerazione al plug-in che scegli per questa funzione. Il plug-in per le donazioni che scegli deve accettare donazioni ricorrenti e in grado di integrarsi facilmente nel tuo sito web.

Per esempio, il plugin Donorbox per WordPress ti consente di posizionare un pulsante "dona" ovunque sul tuo sito Web WordPress. Allo stesso tempo, può accettare molti formati di donazione come una tantum (donazioni ad hoc) o piani ricorrenti (mensile, settimanale, trimestrale o anche annuale). Consente inoltre donazioni tramite molti canali come carte, Apple Pay, bonifici bancari e altro ancora.

SEO

In precedenza, abbiamo menzionato che la SEO è un modo eccellente per creare traffico olistico verso il tuo sito web. L'arte della SEO potrebbe essere un po' complessa da gestire per molti. È qui che i plugin SEO tornano utili; per guidarti.

Sono disponibili diversi buoni plugin SEO per WordPress, con alcuni dei migliori nomi tra cui Yoast SEO e RankMath. Una volta che li colleghi (nessun gioco di parole), i plugin forniscono campi convenienti per completare e migliorare il tuo SEO con tali informazioni.

Strumenti di progettazione

Sebbene WordPress ora utilizzi un sistema di costruzione a blocchi in modo nativo, non è il più conveniente per creare bellissimi siti Web. Funzionerà in un pizzico, ma ha margini di miglioramento. Fortunatamente, puoi scegliere tra molti eccellenti strumenti di progettazione per aiutare il processo di creazione del tuo sito web.

Per un plug-in più incentrato sul design, guarda verso qualcosa come Elementor o Beaver Builder. Se preferisci migliorare semplicemente l'esperienza di creazione di blocchi nativi di WordPress, dai un'occhiata a Ultimate Blocks per Gutenberg.

Promuovere il tuo sito web senza scopo di lucro

Dopo aver creato il tuo sito web senza scopo di lucro, devi anche dedicare un po' di tempo al marketing. I nuovi siti Web richiedono del tempo per attirare un flusso costante di traffico, anche con la migliore implementazione SEO. Non preoccuparti, però; ci sono altri modi per promuovere il tuo sito.

Alcuni modi per farlo includono:

Coinvolgi un influencer

Gli influencer sono personalità online che attirano e hanno influenza su un gruppo di follower. Queste personalità sono generalmente aperte alla collaborazione e, per le organizzazioni senza scopo di lucro, possono anche accettare di dare una mano gratuitamente se sei fortunato. 

L'influencer marketing ha guadagnato un notevole successo e, lavorando con le personalità giuste, puoi ottenere una rapida spinta al riconoscimento del tuo sito web.

Newsletter Marketing

Se stai passando da un approccio "sul campo" allo spazio digitale, è probabile che tu abbia un database di contatti. Usalo e raggiungi con una newsletter o un annuncio le persone che già ti conoscono.

Usa uno strumento come MailChimp per pubblicare rapidamente newsletter dal design accattivante. Ricorda di includere collegamenti al tuo sito Web in modo che il tuo pubblico possa venire prontamente a fare una visita.

Utilizzare i Social Media

Un modo per estendere la tua portata è tramite i canali dei social media. A seconda delle tue esigenze, puoi scegliere tra varie piattaforme e provare a coinvolgere un pubblico più ampio. Molte persone amano sostenere una buona causa ed è un potenziale modo per amplificare rapidamente il volume.

Esempi di siti Web senza scopo di lucro realizzati con WordPress

Per iniziare con alcune idee, ecco alcuni esempi di siti Web senza scopo di lucro realizzati con WordPress:

Banco alimentare di Seattle occidentale

Banco alimentare di Seattle occidentale

Banco alimentare di Seattle occidentale è un ottimo esempio di sito web senza scopo di lucro con informazioni estremamente complete disponibili. Dalla loro storia alle linee guida operative e tutto ciò che fanno, sono rimaste poche domande una volta che hai visitato il loro sito web.

  • Cancella le azioni di chiamata
  • Informazioni abbondanti
  • Design ben strutturato

Casa sull'albero per bambini

Casa sull'albero per bambini

Casa sull'albero per bambini porta la semplicità a un livello superiore, facendo buon uso di immagini nitide che hanno un impatto. La struttura di base è facile da navigare, mentre gli inviti all'azione sono chiaramente visibili e facilmente raggiungibili.

  • Design semplice e facilmente navigabile
  • Contenuto ispiratore
  • Cancella inviti all'azione

Fondazione per l'accesso alla tecnologia

Fondazione per l'accesso alla tecnologia

The Fondazione per l'accesso alla tecnologia rimane fedele al suo nome e fa buon uso di più tipi di media per attirare l'attenzione. Dalle intestazioni animate a un'esperienza interattiva e rich media, c'è tutto per coinvolgere i visitatori. 

  • Elementi di design accattivanti
  • Chiara struttura di navigazione
  • Contenuto completo

Considerazioni finali

Costruire un sito web con un budget non è così impegnativo oggi rispetto a pochi anni fa. Finché conosci le aree giuste su cui concentrarti e scegli gli strumenti giusti, puoi creare facilmente un sito web senza scopo di lucro di grande impatto e coinvolgente.

Continua a leggere...

A proposito di Jason Chow

Jason è un fan della tecnologia e dell'imprenditorialità. Ama costruire un sito web. Puoi metterti in contatto con lui tramite Twitter.