Insider Guardate cosa fanno gli editori principali per far splendere gli articoli

Articolo scritto da:
  • Copia di scrittura
  • Aggiornato: Dec 13, 2016

Il sito Confederation of British Industry stima che 42% dei datori di lavoro non sia soddisfatto delle capacità di scrittura e lettura dei giovani dipendenti. Devono spendere soldi per fornire un addestramento correttivo e ottenere il personale alla pari. Perché lo spelling è così importante? Un singolo errore di ortografia sul tuo sito web può costare delle vendite.

Hai circa sei secondi per catturare l'attenzione di un visitatore del sito (al massimo) e poi passerà al sito successivo. Se la prima cosa che vede è un errore di battitura evidente o un errore grammaticale, è più probabile che rimbalzi lontano dal tuo sito. Ciò si traduce in conversioni perse.

È quasi impossibile non fare mai un singolo errore di battitura su un sito Web. Tuttavia, adottando i suggerimenti di alcuni dei migliori editor di oggi, di tutti i generi, puoi migliorare le tue abilità di scrittura e rendere la tua copia più pulita.

Lascia che il tuo lavoro siediti per un po '

In uno studio pubblicato sulla Journal of Research and Reading, gli scienziati hanno esaminato la correlazione tra quanto i partecipanti familiari erano con un pezzo di scrittura e quanti errori hanno commesso durante la correzione di bozze. I risultati hanno indicato che se il partecipante conosceva molto bene il lavoro, era più probabile che la persona perdesse gli errori che sarebbe stato più probabile che qualcuno che non conosceva il testo fosse più probabile.

Jennifer Conner è un montatore freelance. Esegue modifiche per uno dei miei siti e come artista grafica, ma anche per clienti di arte privata, come scrittori, artisti e fotografi. Ha condiviso questi suggerimenti per guardare oltre il tuo lavoro e farlo brillare:

  • Stampa la tua copia finale e leggerla. A volte le cose sembrano diverse per me sulla carta che sullo schermo del computer.

  • Leggi il tuo lavoro ad alta voce. In realtà mi hai insegnato questo consiglio, Lori, e io lo uso sempre. C'è davvero qualcosa nell'ascoltare la parola scritta che ti aiuta a cogliere gli errori di accordo verbale o verbale.

  • Lascia che il tuo lavoro si sieda per un giorno o due, e poi lo leggi con occhi nuovi.

Il consiglio di Jennifer di lasciare lavorare per una settimana o due è perfetto. In un articolo su Wired, Lo psicologo dell'Università di Sheffield Tom Stafford ha condiviso: “Quando scrivi, stai cercando di trasmettere significato. È un compito di altissimo livello. ”Continua sottolineando che quando lavori su compiti di alto livello, il tuo cervello si sposta e si concentra su parti semplici di quel compito in modo che possa a sua volta completare i processi più avanzati. Poiché il tuo cervello si sta spostando avanti e indietro tra il concetto semplice e quello grande, potrebbe non riuscire a catturare un errore di battitura. Il tuo cervello vede la frase come pensi che dovrebbe leggere.

Permettendo al tuo lavoro di sederti, puoi avvicinarlo con occhi nuovi. Puoi anche concentrarti sulla modifica di un componente alla volta.

  • Controllo ortografico
  • Controlla la scrittura passiva
  • Verifica gli errori di battitura
  • Controlla le frasi scomode

Sì, richiede qualche altro minuto di lavoro, ma la tua prosa brillerà.

Guarda le nozioni di base

Kathleen Marshall, scrittore ed editore freelance per Brightline Media, ha condiviso alcuni dei suoi consigli preferiti per rimanere al passo con il proprio editing.

  • La cosa più grande, oltre a errori di battitura e grammatica, che tutti fanno, è che gli scrittori devono prestare attenzione alla formattazione e controllare i loro collegamenti. Ovviamente questo è per articoli online.

  • Inoltre, assicurati di seguire le linee guida del cliente. Se un cliente richiede crediti di immagini, interviste, un certo numero di tag o immagini, assicurati che tutte queste cose siano coperte.

  • Crea una lista di controllo e fai riferimento ad essa per ciascun articolo fino a quando questi requisiti non sono di secondaria importanza. Sono sempre stupito di quanto spesso le basi siano state dimenticate.

Concentrarsi sulle basi è una buona idea per qualsiasi scrittore. Se confondi regolarmente "sciolto" e "perdi", prenditi il ​​tempo necessario per assicurarti di non confondere mai più i due. Usa qualsiasi dispositivo mnemonico necessario per differenziare i due nel tuo cervello.

Prendi in prestito gli occhi

Una persona non può mai catturare ogni errore di battitura. Direi addirittura che due o tre persone non riescono a prenderli tutti. Una volta ho scritto un libro che ha subito più modifiche da più persone e abbiamo ancora perso un paio di errori di battitura. I nostri cervelli vogliono solo vedere le parole come dovrebbero essere ed è molto facile perdere questi piccoli errori.

Tuttavia, Mignon Fogarty, noto come il Grammatica ragazza, condivide alcuni brevi suggerimenti per la correzione di bozze sul suo blog, ad esempio che la ragione del cattivo stato della scrittura su Internet è che la maggior parte di essa viene sempre guardata solo dalla persona che l'ha scritta prima di essere pubblicata. Per scrivere una copia più pulita, consiglia di far certificare qualcun altro al tuo lavoro.

Quando ciò non è possibile, suggerisce:

  • Leggendo il tuo lavoro all'indietro.
  • Leggere ad alta voce. (l'hai già sentito un paio di volte)
  • Leggi una versione stampata.

Il consiglio di Fogarty coincide con quello di altri esperti di montaggio. Leggere il tuo lavoro a ritroso è interessante, ma lo prenderei una frase alla volta.

ScriviloPortalo ai notebook

Molti anni fa, gli scrittori annotarono frasi su carta e poi le portarono alla macchina da scrivere. Il motivo era che l'elaborazione di testi non era ancora ampiamente disponibile. Qualsiasi errore significava usare quantità indicibili di bianco o tirare la carta dalla macchina da scrivere, accartocciarla in una palla e ricominciare da capo.

Era semplicemente più semplice scrivere l'articolo o la storia e poi scriverla. Oggi abbiamo processori di parole veloci che cancellano i nostri errori in modo che possiamo andare avanti come se non fossero mai accaduti. Tuttavia, a volte c'è qualcosa di perso non scrivendo cose a lungo.

Se stai lottando con le modifiche, prova a mescolare le cose. Scrivi il tuo prossimo articolo a mano libera. Correzione e modifica. Quindi digitare l'articolo nel computer. Probabilmente ti accorgerai degli errori durante la digitazione, rendendo le modifiche finali molto più rapide e facili.

Cambia l'aspetto del tuo documento

The Writing Center dell'Università della Carolina del Nord Chapel Hill suggerisce di cambiare l'aspetto del documento per elaborare le parole in modo un po 'diverso. Ad esempio, potresti:

  • Cambia la dimensione del carattere
  • Cambia il colore del testo
  • Aggiungi grassetto
  • Cambia la spaziatura

L'obiettivo è semplicemente quello di far apparire il testo diverso nella speranza che il tuo cervello lo elaborerà in modo diverso.

Impara i tuoi errori comuni

Leah McClellan di Peaceful Planet offre alcuni consigli a Mary Jaaksch, redattore capo di WritetoDone. Alcuni dei suoi consigli erano abbastanza familiari, ma alcuni si distinguono come idee uniche che potrebbero migliorare il tuo gioco di editing.

Una cosa che McClellan sottolinea è che ogni scrittore ha un errore preferito. Forse scivoli nella voce passiva. Forse hai abusato della parola "molto". Qualunque sia l'errore più comune, se si acquisisce familiarità con esso, sarà molto più facile individuare durante la modifica.

Poiché i proprietari dei siti hanno solo pochi secondi per attirare l'interesse dei lettori, vale la pena dedicare del tempo alla correzione delle bozze e rendere il testo il più pulito possibile.

A proposito di Lori Soard

Lori Soard ha lavorato come scrittore ed editore freelance da 1996. Ha una laurea in inglese e un dottorato in giornalismo. I suoi articoli sono apparsi su giornali, riviste, online e ha pubblicato diversi libri. Da quando 1997, ha lavorato come web designer e promoter per autori e piccole imprese. Ha anche lavorato per un breve periodo nella classifica di siti web per un motore di ricerca popolare e studiando tattiche SEO approfondite per un certo numero di clienti. Le piace ascoltare dai suoi lettori.