Perché i buoni contenuti dovrebbero essere al centro della tua campagna di link building

Articolo scritto da:
  • Business Online
  • Aggiornato: Nov 08, 2018

Pinguini, Panda e altri animali selvatici hanno devastato i livelli di traffico di molti proprietari di siti web negli ultimi due anni. Il messaggio di Google era chiaro: smetti di provare a manipolare i nostri risultati di ricerca. Le tecniche black hat che molti cosiddetti "esperti SEO" utilizzavano da anni non funzionavano più.

Molti imprenditori non sapevano nemmeno che i loro partner di marketing SEO stessero usando tattiche discutibili per promuovere i loro siti web, quindi furono scioccati nel vedere il loro traffico crollare sul pavimento (posso solo immaginare cosa si possa dire di queste aziende SEO ai loro clienti). Le aziende hanno sviluppato il traffico del sito Web per anni utilizzando articoli di scarsa qualità che sono stati riempiti con parole chiave, link bombardamento e ruote di collegamento progettate per ingannare Google.

Google aveva avvertito i proprietari di siti Web di concentrarsi su buoni contenuti e di non tentare di manipolare i loro risultati, tuttavia tutti avevano avuto a che fare con queste tecniche da cappello nero per anni, quindi gli avvertimenti sono stati in gran parte sordi. A causa di ciò, molti proprietari di siti Web erano impreparati alle modifiche introdotte da Google, creando ciò che può essere considerato un "disastro totale" per loro. L'intero modello di business è stato creato per ottenere traffico manipolando i motori di ricerca.

Senza il piano B, molti siti web venivano semplicemente lasciati a morire (buona liberazione per molti di loro).

The Fall of Content Farms

Matt McGee, redattore capo del motore di ricerca, ha scritto un fantastico articolo di qualche mese fa intitolato "Google Panda Due anni dopo: l'impatto reale di là Visibilità Ranking & SEO".

L'articolo ha evidenziato quanto siano stati colpiti alcuni grandi siti web. Utilizzando i dati di Metriche di ricerca, Matt ha mostrato quanto male siti Web come HubPages, Mahalo e Suite101 siano stati interessati.

Panda Traffic Drop

Il calo del traffico che hanno vissuto è stato sbalorditivo. Attualmente HubPages ha meno traffico di 62 rispetto a prima delle modifiche di Panda. Mahalo ha perso il 92% del traffico e Suite101 ha perso un enorme 96%. Per quanto professionali sembrino questi siti, non sono mai stati nient'altro che glorificati allevamenti di contenuti che sono stati progettati specificamente per incoraggiare i visitatori a fare clic sui collegamenti.

Sono stati utilizzati da molte persone per promuovere i loro nuovi siti Web in quanto gli articoli hanno ottenuto un buon PageRank abbastanza rapidamente. Pertanto era pratica comune per un'azienda di SEO lanciare un articolo su HubPages o Squidoo e inserire diversi link ai loro siti web in tutto.

Queste aziende hanno sempre valutato la quantità di qualità (una rapida occhiata a qualsiasi articolo sulla content content farm che questo sistema verifica). È stato fatto in modo che questi siti abbiano avuto successo, ma alla fine è stato anche ciò che li ha riportati sulla terra.

Per una panoramica del mondo delle content farm, consiglio di leggere l'eccellente articolo dell'ex dipendente di Mahalo Andrew Kaufman "Confessioni di una mano Content Farm".

Qualità più che quantità

Ho visto alcuni piccoli siti Web di contenuti irrilevanti che possiedo vedere il traffico dopo l'aggiornamento di Panda, comunque su tutta la linea, non sono stato influenzato da tali cambiamenti poiché avevo sempre generato traffico concentrandosi su articoli di alta qualità.

I miei amici non sono stati così fortunati. Stavano generando migliaia di sterline al mese da un sito di comparazione finanziaria del Regno Unito il cui traffico è stato creato da link provenienti da aziende con contenuti a bassa PR come Linkvana e BuildMyRank.com (di cui Google completamente deindicato in 2012). Era un semplice piccolo sito Web ma generava un'enorme quantità di denaro da poche centinaia di visite al giorno. Credo che avrebbe potuto essere venduto per almeno $ 100,000 (probabilmente molto di più) su un mercato come Flippa. Dopo l'aggiornamento del panda, è stato praticamente inutile, dando loro una dura lezione sul perché non si dovrebbe provare a manipolare i motori di ricerca. Una nota positiva, stanno continuando a ricostruire il sito web scrivendo articoli di alta qualità per i visitatori. È un peccato che non l'abbiano fatto sin dall'inizio.

Come proprietario di un sito web, non ero direttamente influenzato dai cambiamenti in Panda, tuttavia i cambiamenti hanno migliorato la mia posizione di scrittore freelance. Decine di proprietari di siti Web mi hanno contattato nel corso degli anni chiedendomi di scrivere per loro. Hanno rapidamente ritirato la loro offerta di lavoro quando ho consigliato loro di non scrivere articoli di parole 500 per $ 5- $ 10. Nella loro mente, tutti gli articoli sono stati creati uguali. L'unica cosa di cui erano preoccupati era che un articolo era unico. La qualità dell'articolo non era importante. Non sorprende che molte di queste persone si siano rivolte invece all'arricciatura degli articoli.

L'articolo Spinning è una cattiva idea
La rotazione dell'articolo è un'iniziativa inutile ... anche se ho rispetto per le società di spinning di articoli che sottolineano l'importanza di contenuti unici e commercializzano il fatto che i loro articoli costano solo pochi centesimi!

I giorni di generazione del traffico con migliaia di articoli scritti male sono finiti. Oggi la qualità è molto più importante della quantità. È molto meglio ottenere alcuni link in entrata da un sito Web principale piuttosto che avere centinaia di collegamenti da siti Web a basso traffico.

"Quindi non hai bisogno di una tonnellata di link. Non andare per quantità. Vai per la qualità. "- Neil Patel

Neil Patel, esperto SEO, ha parlato di questo in dettaglio un'intervista con Jayson DeMers. Ha notato che:

In questi giorni, se un concorrente ha mille o diecimila o centinaia di migliaia di link e ne hai solo cento, puoi ancora superarli se la tua qualità è migliore, e stai crescendo organicamente nel tempo. Quindi, la velocità è molto più lenta invece di ottenere migliaia di collegamenti ogni giorno o ogni poche settimane o. È come avere una manciata di link se stai cercando di classificare "cibo per cani", il tuo miglior link, di qualità saggia, è qualcuno che già classifica per "cibo per cani" nei primi mille, se non nei primi cento. Scopri quelle pagine, colpiscile, prova ad ottenere un link, giusto?

E per di più, vuoi assicurarti che il testo dell'ancora sia diversificato. Non vuoi semplicemente avere "cibo per cani" come tutti loro, perché se è tutto "cibo per cani", non è naturale. Deve essere ruotato verso l'alto, avere più parole chiave in là, apparire il più naturale possibile dal nome del dominio, al tag del titolo della pagina, o la parola chiave, altre varie parole chiave che sono correlate a quella parola chiave principale, così via e così via sopra.

Ma quelli sono i modi principali con cui creerei i collegamenti. Chi va piano va sano e va lontano. Vai per la qualità e non andare per la velocità, giusto? E non cercare di andare là fuori e comprare migliaia di link o non hai nemmeno bisogno di acquistare alcun link. Se scrivi solo contenuti di qualità, prodotti o servizi piuttosto buoni, puoi ottenere classifiche più rapidamente e meglio della maggior parte delle persone che stanno spendendo migliaia di dollari al giorno per gli acquisti di link.

Il buon contenuto dovrebbe essere al centro della tua strategia online

Le strategie SEO in passato si basavano su troppi fattori esterni. Il tuo destino era nelle mani dei motori di ricerca e un cambiamento nell'algoritmo di solito significava che il traffico del tuo sito Web sarebbe diminuito. Il traffico è stato generato aggiungendo il contenuto ad altri siti Web con i link al tuo. Sfortunatamente, questo è stato sempre a scapito di aggiungere più valore al tuo sito web e aggiungere valore al tuo sito web dovrebbe essere il tuo obiettivo finale. Qualsiasi tecnica che cerchi di manipolare i risultati di ricerca è una soluzione a breve termine a un problema a lungo termine. I motori di ricerca non avranno mai problemi con i siti web che pubblicano buoni contenuti.

Il mio titolo originale per questo articolo era "Dimentica di costruire collegamenti e iniziare a scrivere buoni contenuti". Ho deciso di non usare quel titolo quando ho capito che è un po 'fuorviante. Link building è ancora importante. Le regole sono cambiate, tuttavia rimane un pezzo importante del puzzle SEO.

È quindi importante non dimenticare il link building, ma credo fermamente che il tuo obiettivo principale online dovrebbe essere la creazione di contenuti di alta qualità. Il buon contenuto è al centro della generazione dei collegamenti.

Il sito SEO Moz Guida per principianti al SEO suggerisce i campioni 5 delle strategie di link building:

  1. Porta i tuoi clienti a collegarti a te.
  2. Costruisci un blog aziendale. Rendilo una risorsa preziosa, informativa e divertente.
  3. Crea contenuti che ispirano la condivisione virale e il collegamento naturale.
  4. Fai notizia (per attrarre i link in modo naturale).
  5. Trova directory o elenchi di risorse pertinenti.

Si dovrebbe notare rapidamente che ognuno di questi collegare tecniche di costruzione si basa sul tuo sito web con buoni contenuti. Se non pubblichi buoni contenuti, nessuno ti collegherà, nessuno lo farà condividi i tuoi articolie nessuna directory accetterà il tuo sito web. In 2013, l'intera strategia di creazione di link dipende da te che fornisci ai visitatori informazioni utili. I giorni del riempimento delle parole chiave sono finiti. Ricorda, qualità rispetto alla quantità.

Segreto di Web Hosting Revealed è un ottimo esempio di un sito web che pone l'accento sulla qualità piuttosto che sulla quantità. Pubblica tre o quattro articoli ogni settimana, tuttavia non c'è riempimento. Ogni articolo ha alcune migliaia di parole di lunghezza ed è stato scritto pensando al lettore.

A breve termine, la strategia per il proprietario di WHSR Jerry Low è di attrarre condivisioni e collegamenti in entrata per ciascun articolo. Questo non sarà troppo difficile da fare poiché tutto il contenuto qui è abbastanza buono da generare link e condivisioni organiche. A lungo termine, il volume degli articoli di qualità sulla WHSR continuerà a crescere, assicurando che il sito generi molto traffico dai motori di ricerca.

Scrivi per i tuoi lettori

I proprietari di siti web parlano regolarmente di metriche quali condivisioni di social media, visualizzazioni di pagine e visite uniche. Usiamo questi termini così frequentemente che è facile dimenticare che ogni visita unica rappresenta un essere umano; una persona che sta leggendo il tuo sito web dal proprio computer, tablet o smartphone.

Quando stai leggendo un articolo su Internet, ti interessa quanti retweet ha o quanti piace su Facebook? Certo che no. Tutto ciò che conta è che l'articolo ti sia utile in qualche modo; risolvere un problema o intrattenerti in qualche modo.

Tienilo a mente quando scrivi i tuoi articoli. Se vuoi che un articolo sia condiviso e collegato su altri siti web, scrivi i tuoi articoli per le persone, non per i motori di ricerca.

In definitiva, è una persona che decide se i tuoi contenuti sono buoni e se li condividono con altre persone. E se le persone collegano e condividono i tuoi contenuti, i motori di ricerca come Google vedranno questo come un'indicazione che il tuo articolo è di alta qualità e classifica la tua pagina più alta nei risultati a causa di ciò.

Quindi il mio consiglio per te è:

  • Scrivi per le persone, non per i motori di ricerca.
  • Connettiti con i tuoi lettori. Le persone hanno maggiori probabilità di condividere i tuoi contenuti se ti piacciono come persone.
  • Essere pazientare. Quando si tratta di creare link building, lenta e costante vince la gara.
  • Quando contatti le persone per chiedere condivisioni e link, sii educato, professionale e rispettoso; anche se non si collegano. Non si sa mai, potrebbero collegarsi la prossima volta.
  • Il tuo obiettivo principale dovrebbe essere scrivere buoni contenuti. Senza un buon contenuto, non è possibile generare link e condivisioni in entrata in modo efficace.

Spero ti sia piaciuto leggere questo articolo. Sono sempre interessato a conoscere le strategie che i proprietari dei siti web utilizzano per creare traffico online, quindi ti incoraggio a lasciare un commento e a condividere le tue opinioni sul problema.

Buona fortuna,
Kevin

A proposito di Kevin Muldoon

Kevin Muldoon è un blogger professionista con un amore per i viaggi. Scrive regolarmente su argomenti come WordPress, Blogging, Produttività, Internet Marketing e Social Media sul suo blog personale. È anche l'autore del libro best-seller "The Art of Freelance Blogging".