Utilizzo dei micro-libri per costruire il riconoscimento del marchio

Articolo scritto da:
  • Business Online
  • Aggiornato: Jan 27, 2014

Secondo gennaio 2014 Rapporto Internet Pew, il numero di persone che leggono gli ebook è in costante crescita. Spetta a 28% da 23% l'anno scorso. Il rapporto afferma:

"Il sondaggio 2014 di gennaio, condotto subito dopo la stagione dei regali natalizi 2013, ha prodotto prove che i dispositivi di lettura di e-book si stanno diffondendo attraverso la popolazione. Alcuni 42% di adulti ora possiedono tablet PC, a partire da 34% a settembre. E il numero di adulti che possiedono un dispositivo di lettura di e-book come un lettore Kindle o Nook è passato da 24% a settembre a 32% dopo le vacanze. "

Poco più della metà degli americani possiede un qualche tipo di dispositivo mobile, come un tablet, un iPad o un ereader come un Kindle. Oltre a questi numeri, una persona su cinque al mondo possiede uno smart phone. Cosa significano questi numeri per la tua attività? Puoi raggiungere coloro che possiedono gli ereader e quelli che utilizzano gli smartphone in modo unico e divertente attraverso i micro-libri.

Cos'è un Microbook?

Un microbook è un libro più lungo che viene suddiviso in brevi e rapidi capitoli e inviato in micro-rate che mantengono la tua attività di fronte al cliente.

L'idea alla base dei micro libri è una lettura veloce. Tieni presente che stai cercando di raggiungere i lettori che trasportano dispositivi mobili (Nook, iPad, iPhone). Potrebbero aver bisogno di una lettura veloce mentre si spostano sul treno da e verso il lavoro, mentre aspettano un colloquio, in uno studio medico o in uno dei tanti altri ogni giorno che le persone si ritrovano con il tempo libero e tirano fuori il dispositivo mobile di fiducia per rimanere intrattenuti

Di cosa dovrebbe occuparsi il tuo libro?

Anche se tradizionalmente i micro-libri sono stati romanzi, potresti certamente offrire la saggistica nello stesso formato. Meglio ancora, pensa al tuo modello di business e a come potresti creare un personaggio che parla ai tuoi clienti. Ad esempio, se possiedi una carrozzeria, puoi creare un romanzo su un cliente che si imbatte in incidenti automatici su base regolare o scrivere una serie di stili di soap opera incentrata sui personaggi che lavorano in una carrozzeria.

L'unico limite è la tua immaginazione.

Inoltre, tieni presente che le rate dovrebbero essere molto brevi, quindi puoi utilizzare i social media come Twitter o Facebook.

"Un romanzo di microblogging, noto anche come micro romanzo, è un'opera immaginaria o un romanzo scritto e distribuito in piccole parti, definito dal sistema in cui è pubblicato. Un "romanzo di Twitter" verrebbe pubblicato in capitoli di personaggi 140 o meno, e un "romanzo di Facebook" potrebbe essere limitato da "leggi di più" le limitazioni dei caratteri 300 di Facebook. " wikipedia

Gli estratti più brevi si prestano anche a messaggi SMS. La tendenza dei romanzi per telefoni cellulari è iniziata in Giappone in 2003 ed è diventata così popolare in Asia che molti romanzi sono stati trasformati in questo formato. In effetti, uno dei miei romanzi è stato acquistato da un editore giapponese, tradotto e spedito in questo modo. E 'successo abbastanza che si sono voltati Trovare la signora giusta in un fumetto manga in ottobre di 2013.

Secondo LA Times, "Un adolescente che ha scritto un romanzo di tre volumi sul suo telefono ha venduto più copie di Xnumx, incassando più di $ 110,000 nelle vendite."

Ciò che le aziende possono imparare da questo modello è che i romanzi digitali presentati in modi nuovi e di tendenza sono in aumento. Inoltre, puoi inviare il tuo libro in più formati. Se lo tieni a caratteri 140 o meno puoi:

  • microblog (su Twitter, Facebook, LinkedIn, ecc.)
  • Includi un post sul tuo blog insieme a un'immagine o a un video interessante
  • Invia il segmento tramite SMS

Come dovresti consegnarlo ai lettori?

Le micro-soluzioni sono la chiave per i microbooks, come menzionato sopra. Nell'articolo Portare i tweet nel tuo sito WordPress, Jerry Low discute come automatizzare WordPress e includere ciò che hai postato su Twitter nella barra laterale del tuo blog. Questo è un ottimo modo per tenere aggiornati i lettori sul segmento successivo del tuo microbook senza utilizzare tempo prezioso e risorse che pubblicano su più di una piattaforma. Inoltre, puoi usare IFTTT per impostare ulteriori post automatici. Ad esempio, se pubblichi un estratto dal tuo libro su Twitter, puoi configurare IFTTT in modo che passi automaticamente al tuo blog, a Facebook e a un elenco di SMS.

Un'altra opzione, se le piccole dimensioni di teeny non sono proprio la tua cosa è quella di creare piccoli libri di parole 1,000-2,000 e caricarli su SmashWords e Amazon Self-Publishing per Kindle. Smashwords è un modo fantastico per offrire rate gratuite ai lettori, perché convertono il libro in formati per i diversi e-reader.

  • Angolo
  • Mobi (Kindle)
  • Sony Reader
  • Palm Doc
  • RTF
  • PDF
  • ePub (per iPhone, ecc.)
  • Leggi online tramite Smashwords (HTML)

Ottenere il maggior numero di chilometri fuori dal libro

La cosa grandiosa dell'utilizzo dei microbook per la promozione è che puoi crearne uno piuttosto a buon mercato o assumere qualcuno che lo scriva per te. Se hai una conoscenza specifica, potresti trovare più facile scrivere il libro da solo e assumere qualcuno che lo modifichi per te.

Bonnie Daneker è stata intervistata da Valerie Peterson a Pubblicazione di libri di About.com sezione e ha descritto i vantaggi dell'utilizzo di un libro per commercializzare la tua attività in questo modo:

"Quando un libro di affari o una biografia di saggistica viene usato per aiutare a commercializzare un business, è uno strumento di marketing, a grande biglietto da visita, introducendo le offerte della tua azienda, avviando conversazioni e fornendo un percorso per "mettere piede nella porta". Con la distribuzione internazionale ed elettronica di aziende come amazon.com, il tuo libro è un biglietto aereo, portando te e la tua attività in posti che non hai mai visto prima: nuove aree geografiche, nuove industrie e nuovi clienti. "

Alcune cose che vorrete fare per far andare avanti il ​​buzz e andare avanti:

  • Ospite il blog su altri siti e parla del tuo microbook gratuito e di come le persone possono iscriversi.
  • Includi più modi per consentire alle persone di iscriversi.
  • Assicurati di includere un link al tuo sito web e una descrizione di ciò che hai da offrire al lettore in ogni estratto. Se stai facendo post molto corti, potresti aver bisogno di utilizzare un servizio di abbreviazione URL per raggiungere questo obiettivo, come goo.gl o bitly.com.
  • Richiedi retweet e condivisioni. Un semplice "RT" può segnalare ai lettori di condividere l'estratto nel proprio feed Twitter.

Altri modi per utilizzare MicroBooks

Se sei ancora un po 'incerto sull'uso di questa piattaforma, prova a immergerti lentamente con queste idee.

Teaming Up

leggendo sul cellulare
Photo Credit: Kevin Dooley via Compfight

Un modo per espandere la tua copertura in quasi tutti i tipi di promozioni che fai è lavorare in modo cooperativo con altri proprietari di attività commerciali. Certo, vorrai essere sicuro che non sono concorrenza e che i loro affari si complimentano con i tuoi. Ad esempio, se sei un decoratore di torte, puoi scegliere come target il mercato del matrimonio e collaborare con un fioraio, un negozio di abbigliamento, un fotografo e un ristoratore. Ogni servizio / prodotto è gratuito ma non concorrente.

In primo luogo, riunisci il gruppo di imprenditori per un incontro di persona, telefono o online. Decidi la frequenza con cui verranno inviate le rate, qual è la trama di base (per un gruppo, è meglio attenersi alla finzione dato che ognuno avrà diverse aree di competenza per la saggistica). Scegli un hashtag per l'intero gruppo. Esempio: #matrimonio

Ogni azienda dovrebbe fare un giro, in ordine, pubblicando il segmento successivo. Quando viene pubblicato quel segmento, possono includere un link al loro sito web, nome commerciale, ecc. Alla fine. Ogni azienda dovrebbe inoltre promuovere il micronovel sui propri siti Web e sulle proprie liste di clienti.

Breve storia o suggerimenti

Se non vuoi collaborare con altre aziende, potresti anche creare una breve storia, che richiede molto meno tempo di un romanzo. Una word story 1,000-2,000 ti darà ancora dieci-venti post brevi con cui lavorare e dovrebbe aiutarti a raggiungere nuovi clienti mentre la storia è condivisa e nuove persone si iscrivono per ricevere gli estratti.

Se preferisci stare lontano dalla finzione, puoi creare una serie di suggerimenti da inviare. Ad esempio, se vendi scarpe, ti consigliamo di creare un suggerimento a settimana da inviare che offra un consiglio di scarpe, come ad esempio come conservare le scarpe, come allungare le scarpe strette, come rendere le scarpe antiscivolo, ecc.

Dipendente Soap Opera

La gente ama una buona soap opera. Guarda la popolarità dei saponi in prima serata come Dallas, Downton Abbey e persino Breaking Bad. Questi spettacoli, anche se diversi da un sapone diurno, soddisfano ancora la linea di trama generale che si potrebbe argomentare qualificarli come saponi.

Coinvolgi i tuoi dipendenti nel microbook. Chiedete loro di fare un brainstorming su una soap opera ambientata sul posto di lavoro e ogni collaboratore contribuisce un po 'al personaggio che crea. Se la tua azienda è abbastanza grande, potresti inviare una nuova rata ogni giorno. Un'azienda più piccola, con meno dipendenti di 10, potrebbe invece voler inviare una rata alla settimana.

Nuovi modi per promuovere

La chiave per mantenere la tua attività alla moda e raggiungere nuovi clienti è cercare nuovi modi di promuovere. I microbooks sono ancora piuttosto giovani in America e non sono ancora decollati. Ora è un buon momento per bagnare i piedi e raggiungere un mercato non sfruttato di giovani clienti tecnologicamente esperti che potrebbero amare i tuoi mini-aggiornamenti tanto da diventare clienti fedeli e condividere informazioni sulla tua attività con altre persone che conoscono.

Articolo di Lori Soard

Lori Soard ha lavorato come scrittore ed editore freelance da 1996. Ha una laurea in inglese e un dottorato in giornalismo. I suoi articoli sono apparsi su giornali, riviste, online e ha pubblicato diversi libri. Da quando 1997, ha lavorato come web designer e promoter per autori e piccole imprese. Ha anche lavorato per un breve periodo nella classifica di siti web per un motore di ricerca popolare e studiando tattiche SEO approfondite per un certo numero di clienti. Le piace ascoltare dai suoi lettori.