I modi migliori iniziano e riescono con un blog di progetti fai-da-te

Articolo scritto da:
  • Business Online
  • Aggiornato: Lug 12, 2017

Trascorri ore indicibili sfogliando idee su Pinterest? La tua idea di un sabato divertente sta completando quel progetto fai-da-te che ha chiamato il tuo nome? La tua casa è piena di progetti dipinti a gesso e oggetti unici che hai creato tu stesso?

Se questo ti descrive, un blog di progetti fai-da-te potrebbe essere il tuo sogno.

Fortunatamente, WHSR ha intervistato alcuni bloggers DIY di successo per i loro suggerimenti. Ci sono alcuni segreti per trovare successo con qualsiasi blog.

Numero di fai-da-te online

Sebbene Pinterest certamente ha altri articoli oltre ai semplici progetti fai-da-te, la rete dei social media è composta in gran parte da progetti per la casa, decorazioni e post simili. A partire da luglio 2015, Pinterest ha 72.8 milioni di utenti e 85% di loro sono di sesso femminile.

E questo è solo il fai da te su Pinterest. Non tutti i fai-da-te sono donne e non tutte le persone che lavorano ai progetti sono su Pinterest. Puoi vedere come questa è una nicchia in rapida crescita online e che c'è un'area di specialità per tutti.

Case study di blog fai-da-te

Per avere un'idea di cosa serve per creare un blog DIY di successo, ho parlato con due blogger di DIY.

Pretty Handy Girl

screenshot della ragazza abbastanza a portata di mano

http://www.prettyhandygirl.com/

Brittany Bailey a Pretty Handy Girl ha impiegato un po 'di tempo per chattare con noi su ciò che ha fatto per rendere il suo blog di così tanto successo. Circa dieci anni fa, Brittany e suo marito acquistarono la loro prima casa. Non passò molto tempo prima che imparasse a fare riparazioni e fare altri progetti in casa.

In realtà è stata un'idea di mio marito [per iniziare il blog]. Volevo tenere seminari nel mio garage per donne. Disse semplicemente: "Penso che potresti raggiungere più persone con un blog". Odio ammetterlo, ma aveva ragione.

Offrendo informazioni online, Brittany è stata in grado di raggiungere un pubblico mondiale e non solo persone abbastanza vicine da incontrarsi nel suo garage. Non importa che tipo di piccola impresa tu stia percorrendo, un modo per crescere è raggiungere e iniziare a cercare un pubblico globale.

Alla domanda su come evitare il burnout, Brittany ha condiviso:

Non ho voluto smettere. Ma ci sono momenti in cui ho bisogno di dedicare meno tempo al computer e più tempo a costruire. Altre volte potrei aver bisogno di essere creativo, dipingere di più e blog di meno. Cerco di prendermi del tempo libero per non bruciare.

Brittany è un eccellente suggerimento per prendere tempo libero. Costruire un blog di successo richiede tempo e le ricompense possono essere difficili da vedere all'inizio. Creare un equilibrio tra lavoro, tempo con la famiglia e semplici tempi di inattività può significare la differenza tra attaccare a lungo raggio o smettere di fumare prima di raggiungere i tuoi obiettivi.

Recentemente, Gina Baladaty ha offerto alcuni suggerimenti nel suo articolo "Lezioni chiave di 4 per scrittori freelance"Su come creare un equilibrio. Gina, una blogger di successo, condivide il fatto che si dovrebbe "mettere da parte il tempo per la famiglia, gli amici e il divertimento." Gina ha ore di lavoro fisse che si attacca alla maggior parte del tempo e quando ha finito il lavoro per il giorno, lei mette da parte .

Questo è un buon consiglio per i blogger. È facile cadere nella trappola di controllare costantemente i social media, ripassare ancora una volta le tue statistiche o lavorare per lunghe ore senza interruzioni.

I blogger di successo DIY come Brittany sembrano istintivamente capire come cambiare per soddisfare le esigenze della comunità online.

Il blogging è un lavoro che richiede molto tempo, molti sforzi e la volontà di provare cose nuove e cambiare quando la blogosfera sta cambiando. La maggior parte dei blogger deve indossare molti cappelli: fotografo, scrittore, web designer, direttore finanziario, guru dei social media - per citarne alcuni.

Non concentrarti solo su quanti soldi puoi guadagnare. Non concentrarti su cose che non puoi misurare. Non puoi controllare quante persone condividono i tuoi articoli. Puoi solo scrivere grandi contenuti, usare buone strategie sui social media e pregare per un po 'di fortuna nel mix. Dopo aver inserito i tuoi contenuti sul tuo sito e averli condivisi sui social media, devi rilasciarli su Internet e vedere cosa succede.

Alla fine, se ti concentri sulle cose giuste e sulle migliori pratiche SEO, inizierai a guadagnare dal tuo blog. Brittany ha condiviso:

Bloggare non è per la persona che ci vuole fare soldi. Devi amare condividere idee, talenti e pensieri con il mondo. Ma devi avere una pelle spessa quando a qualcuno non piacciono le tue idee o pensieri. Se riesci a gestire tutto ciò, il blog è dove dovresti essere!

Blog di Shabby Love

screenshot shabby love blog

http://vintagemellie.blogspot.com/

Melissa Urban, proprietaria di Shabby Love Blog, ha preso un po 'di tempo dal suo programma per condividere alcune considerazioni sul blog di DIY. È innamorata di tutto ciò che è vintage e ha iniziato il suo blog a maggio di 2011. Urban ha una buona presenza su Pinterest e ha oltre 4,000 follower.

Non si era mai davvero considerata una persona creativa, ma quando inciampò in alcuni blog di fai-da-te e decorazioni per la casa, fu immediatamente catturata.

I progetti che condividevano questi blogger erano cose che sapevo di poter fare anche da solo. Mi ha dato la sicurezza di cui avevo bisogno per iniziare a essere creativo. Ci sono voluti un paio d'anni per trovare il coraggio di iniziare il mio blog. È stato quattro anni fa e ancora imparo qualcosa di nuovo ogni giorno e continuo a spingermi in modo creativo. Sono passato dalla verniciatura a spruzzo di un cesto pasquale fai-da-te per mio figlio come il mio primo post sul blog a insegnare a me stesso come scolpire i cucchiai di legno. Ho imparato così tante cose su di me e sul mio stile che non avrei mai scoperto se non avessi iniziato il mio blog e sviluppato nuove competenze lungo la strada.

Melissa ha condiviso con me quanto ama il lavoro che fa e come vuole intrattenere i suoi lettori. È fondamentale trovare un argomento che ti piace davvero per evitare il burnout.

Ho bloggato almeno una volta alla settimana religiosamente per tre anni. Sentivo che era importante avere regolarmente nuovi contenuti per i miei lettori. È stato divertente per me e non mi è mai sembrato un lavoro ingrato o mi ha lasciato bruciato.

Tuttavia, negli ultimi due anni ho notato un cambiamento nel modo in cui le persone blog in questi giorni. Molte persone lo fanno ora come un lavoro piuttosto che un hobby divertente che fanno sul lato per condividere il loro stile e la vita con persone che hanno lo stesso arredamento e gli stessi interessi fai-da-te. È cambiato abbastanza che ho preso una pausa significativa per rivalutare ciò che desidero dal mio blog.

Melissa offre alcuni consigli eccellenti qui. Non aver mai paura di fermarti e rivalutare ciò che stai facendo. Se il tuo blog non è più divertente, potresti coprire argomenti sbagliati sul fai-da-te o potresti essere troppo concentrato sulla parte monetaria del blog.

Ho anche chiesto a Melissa cosa usa per misurare il successo. Volevo che condividesse ciò di cui è più orgogliosa e in che modo altri potrebbero applicarlo ai loro blog.

Le statistiche e i numeri del blog ti diranno molto sul tuo blog, ma non penso che sia la misura più importante del successo. Penso che le relazioni che instauri con altri blogger e i tuoi lettori siano molto più importanti. Sono molto orgoglioso di pubblicare un nuovo progetto di cui sono davvero entusiasta e lettori e colleghi blogger condividono il mio entusiasmo. Quando ricevo commenti da qualcuno che dice che hanno bloccato l'idea, stanno per fare la stessa cosa per le loro case, o che vengo messo in evidenza sul blog di qualcun altro, questi sono i modi in cui misuro il successo. È sempre bello poter ispirare qualcuno.

Qual è la tua misura di successo? La misura di Melissa è molto tangibile. Può facilmente vedere quando qualcuno condivide un post, lo blocca o fa un commento. Tuttavia, questa misura porta anche ad un ulteriore successo perché sta attirando l'attenzione dei social media e i suoi lettori condividono ciò che sta facendo con gli altri.

Se ti senti scoraggiato in qualsiasi momento con il tuo blog, rivalutare come stai misurando il successo. Potresti semplicemente decidere che se pubblichi ogni giorno per un anno, ci stai riuscendo. Potresti decidere di condividere ogni post sui social media e vedere quale trazione ottiene. Qualunque cosa tu usi per misurare il successo, non dovrebbe essere solo tangibile ma qualcosa su cui hai il controllo.

Melissa ha anche parlato dell'importanza di trovare un angolo unico per il tuo blog.

È importante trovare una nicchia unica per distinguersi dal resto. Va bene a volte seguire una tendenza che ami o ricreare qualcosa che hai visto su Pinterest, ma perché non fare un ulteriore passo avanti e dare il tuo giro su qualcosa? Sforzati di rendere distintiva la tua "voce" e il tuo stile di blog! Se cerchi di essere come tutti gli altri blogger che ammiri, ti perderai solo in mezzo alla folla. Ci sono così tanti blog che le persone possono scegliere di seguire. Fai in modo che la tua gente ami fermarsi e visitare perché vogliono vedere cosa ti verrà in mente!

Questo è un consiglio eccellente che si applica non solo ai blog fai-da-te, ma a tutti i blog. Come ho già detto in altri post su questo sito, devi trovare l'angolazione che nessun altro sta coprendo e di cui sei appassionato. Una volta che lo fai, i tuoi lettori prenderanno nota e torneranno più e più volte per leggere ciò che hai da dire.

Perché stai bloggando? Anche Melissa ci pensa su questo:

Fai ciò che ami perché lo ami, non perché è ciò che fanno tutti gli altri. Sperimenterai negatività da parte delle persone lungo la strada, ma non lasciarti scoraggiare e sminuire dal motivo per cui hai iniziato il tuo blog in primo luogo. Accetta la realtà che i blog richiedono tempo e duro lavoro per guadagnare un pubblico, ma alla fine ne vale la pena!

Sii fedele a te stesso

Se ti piace rifare il vecchio, battere i mobili e dargli nuova vita, quindi concentrati su quello. Non cercare di scrivere solo su ciò che pensi che la gente voglia leggere, anche se questo è importante. Invece, segui il consiglio di Pretty Handy Girl di "essere te stesso e blog su ciò che ti piace. Se rimani fedele a te stesso, sarai unico perché ce n'è solo uno. ”

A proposito di Lori Soard

Lori Soard ha lavorato come scrittore ed editore freelance da 1996. Ha una laurea in inglese e un dottorato in giornalismo. I suoi articoli sono apparsi su giornali, riviste, online e ha pubblicato diversi libri. Da quando 1997, ha lavorato come web designer e promoter per autori e piccole imprese. Ha anche lavorato per un breve periodo nella classifica di siti web per un motore di ricerca popolare e studiando tattiche SEO approfondite per un certo numero di clienti. Le piace ascoltare dai suoi lettori.