15 Esempi di Software as a Service (IaaS) dell'infrastruttura

Aggiornato: 17 marzo 2021 / Articolo di: Timothy Shim

Cos'è IaaS?

IaaS è comunemente noto come elaborazione serverless in cui l'infrastruttura è fornita dalla società (source).

Infrastructure as a Service (IaaS) è ​​un'altra forma di servizio basato su cloud. Essenzialmente, si riferisce all'uso di un'infrastruttura remota basata su abbonamento. Questo modello consente agli utenti di "affittare" l'infrastruttura, eliminando la necessità di investire e mantenere la propria.

Più specificamente, le risorse a cui si fa riferimento sono risorse di elaborazione virtualizzate insieme a servizi di supporto per accompagnarle. Ad esempio, monitoraggio del sistema, sicurezza (da non confondere con sicurezza per le piccole imprese), bilanciamento del carico, backup e altro ancora.

Leggi anche -

Elenco dei migliori esempi IaaS nel 2021

1. Microsoft Azure

Microsoft azzurro iaas

Microsoft Azure è un nome che compare spesso, indipendentemente dal fatto che tu stia pensando a SaaS, IaaS o Paas. L'azienda è giustamente orgogliosa di Azure poiché è una delle forze dominanti in tutte e tre le categorie.

In IaaS, i clienti utilizzano Azure per distribuire varie configurazioni dell'infrastruttura gestita. A causa della natura molto versatile di questi servizi, Azure IaaS è adatto a un'ampia gamma di esigenze aziendali.

Piuttosto che concentrarsi sul vantaggio tecnologico di IaaS, Microsoft ha posizionato Azure lungo le linee dei vantaggi aziendali. Ad esempio, sollecitare conformità, analisi, consegna unificata e una grande flessibilità, soprattutto in termini di costi.

2. Amazon Web Services

Dove c'è il cloud, Amazon non è lontano e l'azienda è uno dei principali concorrenti di Azure di Microsoft. Il marchio è altamente identificabile con il Cloud pubblico e in particolare con IaaS. Le sue offerte coprono l'intero spettro Cloud.

Amazon Web Services (AWS) è facile da usare ed è noto per includere una vasta gamma di strumenti. Soprattutto, è virtualmente illimitato ma offre ai clienti il ​​vantaggio di flessibilità e convenienza, elementi molto importanti per la crescita delle aziende.

Tuttavia, presenta alcuni inconvenienti e uno particolarmente grande riguarda i limiti EC2. Ciò potrebbe ostacolare le operazioni aziendali, a seconda di come stai utilizzando il servizio. Le risorse possono essere limitate in base alla regione, il che potrebbe portare a colli di bottiglia involontari.

3. InMotionHosting Flex Metal Cloud

InMotion Flex Metal Cloud

Con il lancio di Flex Metal Cloud, InMotion Hosting ha diversificato il suo modello di business di web hosting tradizionale in qualcosa di eccitante. Alimentato da OpenStacks, Flex Metal Cloud consente agli utenti di iniziare in piccolo e creare rapidamente una piattaforma cloud privata su richiesta di qualsiasi dimensione.

La loro offerta di Hosted Private Cloud è molto interessante. Ciò consente ai loro utenti IaaS di accedere all'hardware che si trova sotto il loro servizio Cloud con un budget minimo. Il piano di ingresso viene fornito con un cluster di 3 server iperconvergenti a $ 597.60 al mese.

Altri due componenti includono Ceph Object Storage e Bare Metal as a Service, che coprono l'archiviazione dei dati aziendali con funzionalità di gestione dei guasti e server di consegna API.

Leggi anche il nostro Recensione di InMotion Hosting.

4. Google Cloud Infrastructure

Google è sempre stata conosciuta come un'azienda innovativa e la sua attività di infrastruttura cloud è costruita nello stesso stampo. Utilizzando una variazione di tecnologie, Google mira a creare sicurezza attraverso la profondità a strati.

L'azienda possiede una delle più grandi dorsali di rete in circolazione, collegando perfettamente la loro massiccia diffusione di data center in tutto il mondo. In sostanza, ha il proprio Cloud su scala globale, qualcosa di cui è giustamente orgoglioso.

Sfortunatamente la società in qualche modo non è riuscita a raccogliere il supporto che AWS e Microsoft hanno visto ed è in ritardo rispetto a questi due colossi nella quota di mercato dei servizi cloud aziendali.

Dai un'occhiata a questi 5 servizi di hosting forniti da Google Infrastructure.

5. IBM Cloud

IBM Cloud è un altro classico esempio di come i migliori fornitori di Cloud coprono l'intero spettro. Il suo prodotto completo include anche un segmento IaaS completo. Questo copre elementi di calcolo, risorse di rete, archiviazione e altro.

La cosa più unica di IBM Cloud è la loro offerta Bare Metal as a Service (BMaaS). Ciò consente ai loro utenti IaaS di ottenere un accesso senza precedenti all'hardware che si trova sotto il loro servizio Cloud. Un altro prodotto degno di nota nella gamma IaaS è Cloud Object Storage.

Sfortunatamente, IBM Cloud è stato meno impressionante nelle proprie prestazioni aziendali. La società resta indietro nella quota di mercato di Cloud, ben al di sotto dei top dog Amazon e Microsoft.

6. Vultr

Vultr ha dichiarato come sua missione il desiderio di semplificare il Cloud. Tentano il più possibile di standardizzare le attività comuni attraverso un dashboard facile da usare, pur mantenendo la scalabilità che è la natura di IaaS.

Ad esempio, la distribuzione di molte app Web può essere eseguita con un solo clic e puoi avere quasi tutto in esecuzione rapidamente. Queste non sono solo app semplici come WordPress, ma si estendono anche a cose più complesse come interi server virtualizzati.

Anche verificare CloudWays - un provider PaaS basato sull'infrastruttura Vultr, Digital Ocean e Amazon AWS.

7. Infrastruttura Oracle Cloud

Oracle Cloud Infrastructure (OCI) è il ramo IaaS della sua attività Cloud. In questo modo, fornisce potenti servizi relativi al calcolo (e ad altre infrastrutture). La scala di OCI gli consente di soddisfare con facilità le richieste di organizzazioni su larga scala.

La loro struttura IaaS consente a Oracle di fornire scalabilità su richiesta per i carichi di lavoro aziendali. Ciò avviene tramite la combinazione dei loro altri servizi autonomi. Avvolgere tutto è un livello di sicurezza che si integra perfettamente dove necessario.

Sfortunatamente, Oracle non ha mai davvero giocato bene con altri fornitori e questo si vede anche in alcuni dei loro servizi cloud, anche a livello di strumento.

8.Oceano digitale

Molti di coloro che operano nel settore dell'hosting web potrebbero avere familiarità con provider come Digital Ocean. Sebbene Digital Ocean (DO) si concentri sulle aree del web hosting e della distribuzione di applicazioni web, è comunque un buon esempio di provider IaaS di nicchia.

DO offre agli utenti un'allocazione frammentaria di varie risorse infrastrutturali che possono combinare per personalizzare un Cloud in base alle loro esigenze specifiche. A partire dal Droplets a kubernetese spazi di archiviazione, tutto ciò di cui hai bisogno può essere trovato qui, in qualsiasi quantità tu voglia.

Piattaforme cloud focalizzate sull'hosting come DO consentono agli sviluppatori di creare e distribuire rapidamente siti e applicazioni potenti.

9. ServerCentral

ServerCentral fornisce l'infrastruttura di elaborazione, ma non solo a livello IaaS. In effetti, superano il cloud e includono anche l'infrastruttura on-premise se è ciò di cui hai bisogno. Per IaaS, ServerCentral offre una piattaforma ibrida e funge anche da consulente AWS.

Il tempo che hanno trascorso sul mercato ha permesso loro di integrare strettamente la loro gamma di prodotti, rendendoli uno dei fornitori premium di esigenze infrastrutturali in circolazione. Aiutano inoltre i clienti a migrare dall'infrastruttura tradizionale a IaaS.

10. Linode

Linode è ancora un altro esempio di come un provider IaaS ha scelto di concentrarsi sul settore del web hosting. Nel concetto è quasi identico a quello che fa Digital Ocean, ma Linode ha deciso di anticipare l'aspetto della facilità d'uso.

È stato uno dei primi nel settore a introdurre un modello di prezzo fisso per il proprio IaaS. Il risultato è stato una trasparenza molto maggiore nelle tariffe Cloud, consentendo alle aziende di pianificare con maggiore precisione nonostante la potenziale elasticità del prodotto.

Linode viene fornito con un intuitivo Cloud Manager, un'eccellente API e la documentazione per supportare tutto.

11. Alibaba Cloud

Alibaba Cloud, affettuosamente noto come Aliyun, è la risposta della Cina alle società statunitensi che dominano il cloud. Fondata a Hangzhou, in Cina, dall'ormai noto Jack Ma, l'azienda è cresciuta a velocità senza precedenti. È sorprendente considerando che si tratta di una filiale di Alibaba Group.

Offre una vasta gamma di servizi Cloud che include IaaS ma anche servizi. Oggi la sua portata è aumentata ei data center Aliyun servono 63 zone in tutto il mondo. A causa della struttura IaaS, i servizi sono ovviamente basati sul concetto di pay-as-you-go.

Aliyun è stato lodato da Gartner come ideale per aziende di medie e grandi dimensioni grazie alla combinazione della sua agilità e del processo semplicistico. 

12. Rackspace Open Cloud

Rackspace oggi è una società di servizi cloud che ha più opzioni nello spazio IaaS. Il loro modello personalizza le soluzioni aziendali per soddisfare le esigenze aziendali e dispongono dei servizi di supporto necessari per facilitare la transizione verso l'adozione del cloud.

Le loro opzioni IaaS includono servizi virtualizzati (sia HyperVisor che VMware), distribuzioni di cloud pubblico da AWS, Azure, Google e OpenStack, cloud privato e persino server bare metal e cloud ibridi.

Una delle cose che rende le cose più facili per le aziende che si uniscono a loro è la fornitura di un pannello di controllo semplificato attraverso il quale è possibile gestire le soluzioni. Questo, oltre ai loro servizi di supporto, li rende un'opzione interessante rispetto alla sfida tecnica più impegnativa quando si approccia direttamente l'IaaS.

13. Hewlett Packard Enterprise

Hewlett Packard Enterprise (HPE) è un altro dei grandi ragazzi che fornisce praticamente tutto come servizio. In effetti, lo portano al livello successivo e offrono soluzioni diverse anche all'interno di ciascuna di queste categorie, come in IaaS.

La loro forza, tuttavia, sta nell'aiutare i clienti a costruire sistemi strettamente integrati. Ciò significa che, purché sia ​​la soluzione giusta per la tua azienda, puoi utilizzare HPE per alimentare qualsiasi cosa, dai sistemi on-premise al cloud.

Soprannominata la "strategia Composable Cloud", l'azienda fornisce molteplici elementi che fungono da elementi costitutivi per qualsiasi cosa tu abbia bisogno.

14. Green Cloud Technologies

Green Cloud Technologies offre un approccio cloud olistico che guida i clienti dall'inizio alla fine del viaggio. Non solo un provider IaaS, ma offre anche soluzioni complete di supporto, formazione e marketing

Tutte le loro soluzioni sono completamente personalizzabili e hanno il consueto vantaggio della scalabilità IaaS. In questo modo, le loro soluzioni possono essere molto mirate a seconda delle tue esigenze. Si applica a tutto ciò che fanno, incluso soluzioni di backup e archiviazione.

15. CenturyLink Cloud

L'IaaS di CenturyLink è basato su VMware e ha la capacità di stare al passo con le applicazioni che sono intense e complicate quanto necessario. È certificato FedRAMP che gli consente di servire molte agenzie del governo federale in aree informatiche specifiche.

Usano un sistema di building block IT ibrido per ciò che offrono poiché questo offre a loro e ai loro clienti la massima flessibilità consentita dal Cloud. Per coloro che hanno bisogno di aiuto con una qualsiasi delle loro soluzioni, hanno anche servizi gestiti avanzati.

16. Hitachi Enterprise Cloud

L'unica voce in questo elenco dal Giappone, Hitachi Enterprise Cloud supporta sia VMware che ambienti nativi per il cloud. La loro soluzione guarda verso un percorso di progressione più veloce e flessibile.

Ciò che resta all'utente è la scelta se perseguire un cloud privato o ibrido per i processi di automazione e la consegna delle applicazioni. Questo approccio preconfigurato consente ai clienti di risparmiare tempo e denaro.


Considerazioni finali

A causa della natura altamente elastica di IaaS, non è adatto solo per le grandi aziende. Tuttavia, piccole imprese che lo considerano un'opzione, è necessario sapere che i servizi associati, come la gestione e la consulenza, spesso hanno un prezzo elevato.

A meno che tu non abbia il tempo e la tecnologia per gestire IaaS, è ancora qualcosa che è meglio lasciare ai grandi ragazzi. D'altra parte, soluzioni più piccole e più mirate come Linode e Vultr potrebbero essere una possibilità migliore.

A proposito di Timothy Shim

Timothy Shim è uno scrittore, editore e appassionato di tecnologia. Iniziando la sua carriera nel campo dell'Information Technology, ha rapidamente trovato la sua strada nella stampa e da allora ha lavorato con titoli internazionali, regionali e nazionali tra cui ComputerWorld, PC.com, Business Today e The Asian Banker. La sua esperienza risiede nel campo della tecnologia dal punto di vista sia dei consumatori che delle imprese.