Monetizzazione di YouTube: come gli utenti di YouTube guadagnano i loro soldi

Articolo scritto da:
  • Business Online
  • Aggiornato: ottobre 10, 2017

Come ti fanno sentire i soldi della tua passione? Abbastanza bene, vero?

Bene, e se potessi farlo nel comfort di casa tua? Nessun capo da segnalare, nessuna scadenza da inseguire e nessun orario di lavoro fisso.

Sembra un lavoro da sogno!

Per la maggior parte delle persone, questo è ciò che una carriera come YouTuber sembra comprendere. Basta sedersi davanti a una telecamera e fare video sul mangiare cibo, fare tutorial di trucco, o semplicemente giocare ai videogiochi e guadagnerai da tutte le opinioni che ottieni.

Ecco la cosa, essere uno YouTuber non è così facile come sembra, e se stai pensando di entrare nel mondo di YouTubing, ci sono due grandi domande che devi sapere:

  1. Quanti soldi ha fatto un YouTuber?
  2. Dovresti farlo?

Con questo in mente, approfondisci il funzionamento interno di uno YouTuber e scopri se vale la pena essere un creatore di contenuti su YouTube.

Quanto guadagnano i maggiori guadagni di YouTube?

Prima di arrivare al nocciolo duro di fare soldi come uno YouTuber, diamo un'occhiata ad alcuni dei più grandi YouTuber in giro e scopriamo quanto fanno esattamente.

Una ricerca di New Media Rockstars fa luce su quanto guadagnano i grandi canali su YouTube e molti di loro possono ottenere un notevole profitto dai loro video e abbonati. Uno di questi è YouTuber PewDiePie (Felix Kjellberg), che comanda su 500 milioni di abbonati sul suo canale con una media di 1.5 milioni di visualizzazioni per video.

Essendo il canale numero uno sottoscritto in YouTube, PewDiePie guadagna facilmente oltre $ 12 milioni ogni anno da tutti i suoi sforzi e oltre. Un altro canale, la società di gioco e intrattenimento Rooster Teeth Company, guadagna $ 13 Million ogni anno, mentre i canali più piccoli come Nigahiga e Epic Meal Time guadagnano rispettivamente $ 2.9 milioni e $ 3.1 milioni.

I recenti caricamenti di PewDiePie: quasi 3 milioni di visualizzazioni in 2 giorni dopo la pubblicazione di questo video (vederlo dal vivo).

In generale, se sei un creatore di contenuti coerente su YouTube, puoi vivere in modo discreto sulla piattaforma attraverso i tuoi video.

Come YouTuber guadagna i loro soldi?

Ora che hai familiarità con chi sono i grandi guadagni su YouTube, diamo un'occhiata a come fanno esattamente i loro soldi e come può applicarsi a te. Fondamentalmente, ci sono due modi principali per guadagnare su YouTube e sono:

  • Annunci di YouTube e programmi di partnership
  • Sponsor e ricavi esterni

Se sei un deadset sull'uso di YouTube come piattaforma, dovresti probabilmente assicurarti di avere un account YouTube impostato per fare soldi.

1- Monetizzazione di YouTube integrata /

Supponiamo che tu abbia già impostato un canale e caricato alcuni video, puoi iniziare immediatamente a guadagnare su YouTube attivando abilitare la monetizzazione per il tuo account e per la registrazione Google Adsense.

Per abilitare la funzione di monetizzazione di YouTube: Accedi> Canale> Stato e funzionalità> Monetizzazione (o, clicca qui).

L'attivazione della monetizzazione sul tuo account ti consente fondamentalmente di guadagnare dai tuoi contenuti originali tramite annunci che vengono posizionati sui tuoi video durante la visualizzazione. Mentre Google Adsense ti aiuta a configurare le informazioni di pagamento e a consentire a Google di pubblicare annunci sui tuoi video, è qui che guadagnerai la maggior parte dei tuoi soldi effettivi su YouTube.

Infine, dovrai presentare la domanda per a Programma di partnership di YouTube programma che ti darà alcuni vantaggi sul tuo account, come strumenti di analisi, strumenti di modifica avanzati e la possibilità di caricare video più lunghi di 15 minuti. Per diventare un partner di YouTube, devi avere 10,000 visualizzazioni pubbliche sul tuo canale (ovvero le visualizzazioni 1,000 sui video 10) e essere esaminato da YouTube come partner di YouTube certificato.

Una volta ottenuto tutto ciò, possiamo finalmente passare al numero effettivo di quanto puoi guadagnare tramite YouTube.

Gli annunci sono la spina dorsale di ogni YouTuber stabilito e le probabilità sono, li hai incontrati. Le clip pubblicitarie all'inizio di un video o di un annuncio pop-up nella parte inferiore del video sono le modalità con cui ogni YouTuber guadagna dai propri video.

Dopo aver iniziato a monetizzare i tuoi video, puoi scegliere come visualizzare gli annunci sui tuoi video e le entrate che ricevi dipenderanno da come il pubblico reagisce. Anche se è il modo più semplice per guadagnare soldi su YouTube, è anche il più complicato a causa del modo in cui YouTube lo calcola.

Come vengono calcolate le tariffe degli annunci?

YouTube conta le impressioni (quando un utente fa clic o guarda i tuoi annunci) e per ogni impressione 1,000, ottieni circa $ 7.50. Il problema è come vengono contate le impressioni, in quanto dipende in realtà da quanto sono coinvolti i tuoi spettatori. Se un utente decide di saltare gli annunci o utilizzare un blocco annunci, non verrà pagato per la visualizzazione. Per questo motivo, le visualizzazioni elevate non si traducono necessariamente in un video redditizio. Un video con viste 10,000 può avere solo 3,000 mille impressioni, che si traduce approssimativamente in $ 22.50.

Per massimizzare il profitto su un video con annunci, devi sapere quali annunci funzionano meglio con quali contenuti. Se si tratta di un breve video 3 minuto, un annuncio pop-up potrebbe essere migliore di un secondo clip 30. Usando il programma partner di YouTube, dovresti avere accesso a un pagina di analisi su YouTube per determinare cosa funziona meglio per il tuo pubblico.

Nonostante sia il più facile da configurare, guadagnare denaro direttamente da YouTube spesso non è abbastanza per conto proprio, motivo per cui molti utenti di YouTube stanno trovando altri modi per guadagnare.

2- Banking on Beyond YouTube

Così com'è ora, guadagnare su YouTube è molto più difficile e per questo motivo, non è raro vedere YouTuber andare oltre YouTube per realizzare i propri guadagni. Al momento, i tre modi principali sono: sponsorizzazione e collocamento di prodotti, vendita di prodotti propri e crowdfunding.

YouTuber di grande nome come Joe arrabbiato e Jenna Marbles contare su una combinazione di tutti e tre per ottenere ciò che guadagnano. Questi sono spesso la maggior parte di come gli utenti di YouTube fanno i loro guadagni annuali.

Posizionamenti di prodotti / sponsorizzazione

Se hai accumulato un numero considerevole di follower, le probabilità sono quelle che sono interessate a sponsorizzarti in cambio della menzione dei loro prodotti o servizi. Queste sponsorizzazioni sono spesso su commissione o per vendita, in cui ti viene pagato in base al numero di clic degli spettatori sui tuoi link sponsorizzati. È importante notare, tuttavia, che se fai un video sponsorizzato, dovrai farlo avvisalo sul tuo account YouTube.

Una delle tante offerte di sponsorizzazione di YouTube trovate su FameBit, un marketplace per i creatori per trovare opportunità di sponsorizzazione e guadagnare denaro dalla creazione e distribuzione di contenuti.

Vendere la tua merce

Se hai creato il tuo marchio e hai abbastanza follower fedeli, puoi iniziare a vendere la tua merce collegandola ai tuoi video. La configurazione del tuo sito Web è un processo semplice e rapido e il tipo di merce / servizi che puoi offrire può variare, a patto che si riferisca al tuo pubblico. Smosh, ad esempio, sottolinea molto sul merchandising e probabilmente ricava una notevole quantità di denaro da il loro negozio online.

Smosh store.

3: il potere del crowdfunding

Una tendenza recente tra i creatori di contenuti è l'uso del crowdfunding e le due più grandi piattaforme di crowdfunding al momento sono Kickstarter e Patreon. La differenza tra i due è che il primo è su un finanziamento basato sul progetto mentre l'altro è un tipo ricorrente. Il crowdfunding è un modo eccellente per impostare i livelli per premiare i tuoi follower in cambio di un finanziamento consistente. Alcuni esempi di premi di livello sono contenuti esclusivi per membri a pagamento, chat personali e articoli specializzati.

Con le modifiche apportate da YouTube con la sua politica di monetizzazione, molti creatori di contenuti e YouTubers si rivolgono al proprio pubblico per finanziare il proprio lavoro. Il crowdfunding può essere un'incredibile fonte di reddito se utilizzato correttamente, ma è necessario sapere quale piattaforma si adatta al tuo pubblico.

Kickstarter

Se il tipo di contenuto che stai cercando di creare è unico (ad esempio un film o un album musicale), Kickstarter è spesso il miglior punto di partenza.

In Kickstarter, si imposta una pagina del progetto con la quantità di denaro necessaria per completare il progetto. Le persone quindi si impegnano a farlo e se riesci a raggiungere i tuoi obiettivi entro la scadenza, riceverai i fondi. I progetti di Kickstarter sono più grandi in natura con alcuni progetti che raggiungono milioni di dollari in finanziamenti.

Alcuni notabili come il Kung Fury è riuscito a accumulare oltre $ 600,000 di finanziamenti dai suoi impegni.

Patreon

Mentre Kickstarter si rivolge ai grandi finanziamenti del progetto, Patreon si rivolge più verso creazioni di contenuti su scala più piccola ma continua.

È più probabile che gli YouTuber chiamino Patreon a casa poiché può fornire una fonte di reddito più stabile rispetto a Kickstarter. Simile a Kickstarter, si imposta una pagina con un obiettivo di finanziamento su Patreon, la differenza è che l'obiettivo è un finanziamento mensile invece di una tantum. YouTubers e creatori di contenuti come Jim Sterling e Red Letter Media sono ottimi esempi di pagine di successo di Patreon con guadagni superiori a $ 12,000 e $ 19,000 rispettivamente, ogni mese.

Jim Streling porta a casa $ 12,000 + ogni mese per il suo Canale YouTube.

Diventando un YouTuber

È questo per te?

A questo punto dovresti avere un'idea di quanto un utente di successo di YouTube abbia e di come lo realizzi. La maggior parte dei grandi utenti di YouTube ha iniziato a fare contenuti su argomenti e aree di cui sono appassionati e hanno la passione di continuare a realizzare tali contenuti.

Conoscere ciò che ti appassiona ed essere un esperto in quel campo ti aiuterà a iniziare, ma in ultima analisi, dipenderà da molto tempo e impegno sei disposto a far crescere il tuo canale.

È facile presumere che, in quanto utenti di YouTube, tutto ciò che devi fare è divertirti con la videocamera. Ma il nocciolo della questione è che essere uno YouTuber significa lavorare oltre la telecamera per pianificare e ricerca il tuo contenuto, trovare modi per monetizzarlo in modo efficientee assicurandoti di avere abbastanza soldi alla fine della giornata.

Utilizzare YouTube come trampolino di lancio

Per ogni storia di successo di PewDiePie, ci sono centinaia di altri utenti di YouTube che stanno ancora cercando di farcela su YouTube e sono a malapena sopravvissuti. Ecco perché i creatori di contenuti hanno deciso di non affidarsi esclusivamente a YouTube come piattaforma di distribuzione.

Twitch è un ottimo esempio di una piattaforma che ti consente di trasmettere i tuoi contenuti al pubblico ricevendo suggerimenti e donazioni dagli spettatori. Usare YouTube per passare a una carriera diversa è anche una tendenza popolare con un sacco di YouTuber che si trasformano in film, televisione e trasmissioni.

In 201, Jimmy Tatro ha iniziato "TheJimmyTatroChannel", che è stato successivamente cambiato in "LifeAccordingToJimmy. "Tatro può essere visto nella serie di Netflix" American Vandal. "; così come i film "22 Jump Street" e "Grown Ups 2".

Essere uno YouTuber è sulla passione

Guadagnare un sacco di soldi da YouTuber potrebbe sembrare allettante, e lo è, ma in definitiva, ciò che costringe la maggior parte degli YouTubers a continuare a fare contenuti non è il denaro. È la gioia di creare contenuti per gli altri.

Essere YouTuber significa che non stai sempre cercando di realizzare un video con un milione di visualizzazioni e ottenere i numeri di abbonamento più importanti. Essere uno YouTuber significa canalizzare la tua passione e creatività e renderla un contenuto che piace alla gente.

Quindi cosa stai aspettando? Inizia a creare quei video!

Informazioni su Azreen Azmi

Azreen Azmi è uno scrittore con un debole per scrivere sul content marketing e sulla tecnologia. Da YouTube a Twitch, cerca di rimanere in contatto con le ultime novità nella creazione di contenuti e di trovare il modo migliore per commercializzare il tuo marchio.

Collegare: