Rank Math vs Yoast SEO: quale plugin è migliore per i tuoi siti WordPress?

Aggiornato: 2022-05-25 / Articolo di: Timothy Shim

Search Engine Optimization (SEO) è fondamentale per ottenere un buon posizionamento dei contenuti, ma è qualcosa che molti proprietari di siti Web faticano a gestire. A causa delle complessità coinvolte, i "plugin SEO per la cura magica" come Rank Math e Yoast SEO sono popolari.

Anche se non incoraggio a pensare a questi plug-in come miracoli, possono aiutare a guidare i principianti SEO. Ciò è particolarmente vero per le aziende che preferiscono concentrarsi sulle competenze di base invece di apprendere una competenza completamente nuova.

In questo contesto, ho intenzione di confrontare Rank Math con Yoast SEO in quanto segue:

Che cos'è la matematica dei ranghi?

Classifica matematica
Classifica la home page di matematica

Rank Math è un relativamente nuovo arrivato nel mondo dei plugin SEO. È stato creato nel 2018 da un'azienda indiana chiamata MyThemeShop. Puoi utilizzare le funzionalità di base gratuitamente e c'è una versione pro completa disponibile per l'acquisto.

Cos'è Yoast SEO?

Yoast SEO
Yoast SEO homepage

Yoast SEO esiste da molto più tempo, dal 2008. È il frutto di Joost de Valk e della sua squadra nei Paesi Bassi. Yoast SEO è disponibile anche in versione gratuita e premium.

Confronto rapido tra matematica e Yoast SEO

CaratteristicheClassifica matematicaYoast SEO
Installazione guidata
Meta-trattamentoAuto (basato su titolo ed estratto)Semiautomatico (titolo automatico, descrizione manuale)
Gestione delle parole chiaveManuale, Contenuto AIManuale, suggerisci espansore
Collegamento internoSì, contestualeSì, contestuale
Analisi SEO
Analisi di leggibilità
Multi-languageSì (richiede Plugin WPML)Sì (leggibilità)
Integrazione di app o serviziGoogle Analytics, Google Search Console, AdsenseSEMRush, Wincher, Ryte, Zapier, Algolia
AssistenzaBiglietto, supporto Forum, Base di conoscenzaE-mail, forum di supporto, knowledge base
PrezzoGratuito / da $ 59 all'annoGratuito / $ 99 all'anno
VisitaClassifica matematicaYoast SEO

Rank Math vs Yoast SEO: quale plugin SEO dovresti scegliere?

Rank Math e Yoast SEO offrono entrambe funzionalità che li rendono un'opzione interessante per migliorare la SEO. Tuttavia, ricorda che queste funzionalità sono principalmente guide. In molti casi, sarà comunque necessario un intervento manuale per utilizzare le funzionalità.

Le funzionalità implementate in RankMatch dimostrano il flusso logico della SEO che guida il processo in modo molto chiaro. Sembra un processo "dalla A alla Z" che cerca di coprire l'intero spettro di usabilità in una volta sola. In confronto, Yoast si sente più ad hoc in molti modi.

1. Iniziare

L'installazione guidata di RankMath è facile da usare
L'installazione guidata di Rank Math è facile da usare

Rank Math offre una procedura guidata di configurazione per aiutarti a ottimizzare il tuo sito Web per una migliore visibilità sui motori di ricerca. La procedura guidata ti guiderà passo dopo passo nella configurazione del tuo sito web. Ti fornirà anche suggerimenti e risorse per aiutarti a ottenere classifiche migliori. Una volta completata la procedura guidata di configurazione, è possibile ottenere ulteriori indicazioni sul dashboard di matematica di rango.

Yoast SEO rispecchia questo con quella che chiama "Configurazione per la prima volta". La guida ti guida passo passo attraverso il processo di configurazione. Puoi scegliere quali funzionalità desideri abilitare e selezionare le impostazioni per ciascuna funzionalità.

Verdetto: pareggio

2. Gestione dei meta

Yoast incontra RanMath a metà di questa faccenda. Estrae un meta titolo dal titolo del tuo contenuto ma ti consente di modificare il contenuto e il formato. Devi compilare la meta descrizione in una sezione dedicata per ogni post.

Verdetto: vince la matematica di grado

3. Gestione delle parole chiave

Puoi specificare meta titoli e descrizioni in base al post per Yoast SEO
Puoi specificare meta titoli e descrizioni in base al post per Yoast SEO

Rank Math ti consente di specificare più parole chiave per ciascuna WordPress post, anche nella versione gratuita. Tuttavia, trovo che l'analisi del plugin sia alquanto irregolare. Ad esempio, ho provato a concentrare le parole chiave: una era OK, l'altra contrassegnata come potenzialmente non eccezionale. La rimozione di uno ha cambiato lo stato dell'altro. Era strano.

Yoast SEO ti consente di fornire una parola chiave (o frase) focalizzata solo nella versione gratuita. Nonostante ciò, l'analisi fornita è stata relativamente equa e la maggior parte in erba scrittori potrebbe farla franca con questo unico focus.

Verdetto: Yoast SEO vince

4. Collegamento interno

Sia Rank Math che Yoast supportano il collegamento interno contestuale. Questo è molto importante per il tuo SEO poiché aiuta Google ad associare contenuti o argomenti. Sfortunatamente, questa funzione è disponibile solo nella versione a pagamento di entrambi i plugin.

Tuttavia, una cosa da notare è che puoi sopravvivere senza pagare per questo collegamento interno. Ci sono plugin gratuiti come Spremiagrumi con collegamento interno che funzionano altrettanto bene.

Verdetto: pareggio

5. Analisi SEO

In precedenza, ho menzionato il leggero problema tecnico nella parte di analisi della gestione delle parole chiave per Rank Math. Sembra stranamente completamente diverso dall'analisi SEO complessiva, che funziona bene per entrambi i plugin. Rank Math e Yoast SEO operano sull'analisi dei contenuti basata su punti.

Forniscono un ampio elenco di fattori che contribuiscono alla SEO e abbinano i tuoi contenuti all'elenco. Ad esempio, parole chiave nel titolo e meta, parole chiave nel contenuto, elementi ricchi come immagini o video e altro ancora. Ogni elemento è ponderato e contrassegnato in rosso, verde o arancione (nel caso di Yoast SEO).

Verdetto: pareggio

6. Analisi della leggibilità

Non sorprende che Rank Math e Yoast SEO includano l'analisi della leggibilità. Mantenere le cose semplici è qualcosa di fondamentale che molti scrittori (me compreso) spesso dimenticano. Il modo in cui funziona è semplice. I plugin tengono semplicemente d'occhio le bandiere rosse come frasi troppo lunghe o la mancanza di paragrafi.

Il modo in cui i plugin lo fanno combina vari strumenti. Ad esempio, Yoast utilizza il punteggio Flesh Reading Facilità, combinandolo con alcuni controlli tecnici linguistici di base. Ciò include voce, lunghezza, parole di transizione e altro ancora.

Verdetto: Yoast SEO vince

7. Capacità multilingue

Yoast SEO afferma di funzionare con più lingue oltre all'inglese. Queste lingue includono tedesco, francese, russo, greco, giapponese, ecc. Il supporto linguistico è ammirevole poiché devo immaginare che l'analisi della struttura funzioni in modo diverso per molte lingue.

Rank Math, d'altra parte, richiede l'utilizzo di un altro plugin chiamato WPML. Sebbene un plug-in dedicato abbia un potenziale molto maggiore, WPML è completamente commerciale. Ciò significa che se lo usi con Rank Math, il tuo costo totale aumenterà. WMPL costa un minimo di € 99/anno (circa $ 105) per sole 10,000 parole.

Verdetto: Yoast SEO vince

8. Integrazione di app o servizi

Rank Math e Yoast SEO funzionano con app o servizi esterni specifici per fornire una gamma più ampia di funzionalità. Entrambi funzionano con servizi completamente diversi. Rank Math segue la strada tradizionale, consentendo l'integrazione con Google Search Console, Analytics e Adsense.

Detto questo GA4 sembra creare un po' di confusione, è importante notare che Rank Math include già il supporto per il futuro di Google Analytics.

Yoast SEO offriva lo stesso, ma in qualche modo ha venduto quella funzionalità a Monster Insights. Ora funzionano con alternative come SEMRush, Wincher, ryte, Zapiere Algolia. È improbabile che in futuro vengano inclusi i prodotti Google.

Verdetto: vince la matematica di grado

9. Piani e prezzi

Sia Rank Math che Yoast SEO hanno un piano gratuito che include funzionalità di base. È un fantastico punto di partenza per chi non ha esperienza SEO. L'uso di uno dei due è ovviamente paralizzato in entrambi i casi, ma è meglio di niente.

Classifica dei prezzi matematici

Piani e prezzi di RankMath
Classifica piani matematici e prezzi

Una volta acquisite le nozioni di base, puoi considerare di aggiornare i loro piani premium.
I piani premium di Rank Math partono da $ 59 all'anno e superano i $ 499 all'anno nella fascia alta. La variazione di prezzo è principalmente dovuta al monitoraggio delle parole chiave e ai crediti AI Content.

Devi anche considerare il costo aggiuntivo di WPML se hai bisogno di Rank Math per lavorare con altre lingue. Ciò significa che il costo complessivo di Rank Math può essere piuttosto significativo.

Prezzi SEO Yoast

Yoast SEO Premium
Yoast SEO Premium

In confronto, il pacchetto premium di Yoast costa $ 99 all'anno. Non ci sono variazioni significative o costi aggiuntivi.

Verdetto: Yoast SEO vince

10. Supporto

Se hai bisogno di aiuto con Rank Math o Yoast SEO, la soluzione migliore è fare affidamento sulla notevole base di conoscenze di entrambi i campi. Non c'è solo l'assistenza diretta per le funzionalità, ma una vasta gamma di informazioni orientate alla SEO da cui puoi imparare.

C'è anche un aiuto più diretto disponibile per gli utenti premium. Rank Math utilizza un sistema di ticket di supporto, che Yoast SEO si basa su una semplice vecchia e-mail. Entrambi funzionano bene.

Verdetto: pareggio

Dovrei scegliere Rank Math o Yoast SEO?

A livello di base, credo che Rank Math e Yoast SEO offrano un buon trampolino di lancio verso la SEO. Eppure questo è solo l'inizio e pagare per il piano premium sarà una progressione naturale. La domanda più significativa risiede in quali funzionalità sono essenziali per la tua attività.

Se il tuo focus è esclusivamente sulla SEO per i tuoi contenuti principali, entrambi i plugin funzioneranno bene. Yoast SEO, tuttavia, fa il possibile con il suo supporto linguistico e le capacità di integrazione multiservizio.

La chiave qui è scegliere lo strumento giusto in base alla sua funzionalità piuttosto che guardare semplicemente quante persone usano un particolare plug-in o il riconoscimento del marchio quando prendono la tua decisione!

Preferisco Yoast SEO perché è meno odioso su come ha cercato di farti passare alla versione premium.

Conclusione

Molti proprietari di siti Web più esperti si fanno beffe della menzione di un plug-in SEO. Non ascoltarli. La maggior parte di loro ci lavora da così tanto tempo che molte cose sono diventate una seconda natura e l'ottimizzazione SEO è radicata nella psiche.

Molti siti Web potrebbero fare con una migliore dose di SEO, in particolare i siti Web aziendali. Capisco quanto sia importante concentrarsi sulle competenze di core business, e questo è esattamente lo scopo dei plugin SEO come Rank Math e Yoast SEO.

Il mio ultimo consiglio è di ricordarsi di trattare questi plugin SEO come consulenti. Non devi fare tutto quello che dicono, soprattutto se non ha senso in ciò che stai cercando di ottenere.

Continua a leggere...

A proposito di Timothy Shim

Timothy Shim è uno scrittore, editore e appassionato di tecnologia. Iniziando la sua carriera nel campo dell'Information Technology, ha rapidamente trovato la sua strada nella stampa e da allora ha lavorato con titoli internazionali, regionali e nazionali tra cui ComputerWorld, PC.com, Business Today e The Asian Banker. La sua esperienza risiede nel campo della tecnologia dal punto di vista sia dei consumatori che delle imprese.