In che modo gli strumenti di content marketing possono aiutare la tua routine di scrittura

Aggiornato: 14 settembre 2021 / Articolo di: Jerry Low

Per quanto ami sperimentare tattiche e tecniche di marketing, quando si tratta di creare contenuti per i miei siti, preferivo il modo tradizionale.

Dopotutto, cosa può essere? così innovativo sulla scrittura di contenuti

Scegli un argomento (sebbene io utilizzi vari strumenti per l'ideazione e l'analisi delle parole chiave), fai qualche ricerca approfondita, prendi la tua esperienza e le tue intuizioni, le unisci e le condividi con un pubblico più ampio. E dopo aver gestito un sito popolare come Web Hosting Secret Revealed (WHSR) da un po' di tempo so che il pubblico viene prima e gli algoritmi di classificazione dovrebbero venire dopo.

Ma è qui che può essere fuorviante. 

Sebbene la creazione di contenuti debba sempre essere incentrata sul lettore, non operiamo più nello spazio di stampa in cui potresti fare affidamento su un posizionamento sugli scaffali vincente o su un pubblico fedele. 

Google apre una serie di possibilità per espandere la portata dei tuoi contenuti e, se vuoi ottenere quella visibilità organica, devi prendere Gli algoritmi di Google anche in considerazione. Soprattutto se la scrittura di contenuti non è semplicemente un'attività divertente o di supporto al marchio, ma piuttosto un fattore di guadagno. 

Scrittura di contenuti: alla vecchia maniera

Ora, ecco cosa facevo per assicurarmi che i miei contenuti raggiungessero la massima barra di ottimizzazione.

Una volta scelto il mio argomento, cercavo semplicemente su Google la riga dell'oggetto preliminare e controllavo manualmente quali pagine ottengono i primi posti nei risultati di ricerca. 

Quindi, esaminerei i risultati migliori e proverei a definire alcuni modelli comuni basati su alcuni criteri:

  • Quanto sono lunghi i pezzi?
  • Quali tipi di parole chiave vengono presi di mira (per questo, controllerei la riga dell'oggetto, H2, H3 e il resto)?
  • A quali pagine e siti si riferiscono i contenuti principali (ovvero link di ritorno a)?
  • Quanto è user-friendly la disposizione del testo? E così via.

Ma il problema con questo approccio è che si basa sulla percezione soggettiva del testo, richiede molto tempo e devi aspettare i risultati delle prestazioni del contenuto prima di poter fare un doppio controllo se stai soddisfacendo tutti i migliori pratiche. 

L'ultimo punto è particolarmente importante se lo sei gestire un'agenzia, fare gestione dei contenuti freelance per gli altri or gestisci semplicemente un blog questo è per la monetizzazione.

Sebbene sia così che inizia la maggior parte degli autori di contenuti, questo approccio rende difficile produrre abbastanza contenuti per te stesso, per non parlare della gestione dei contenuti per il business. 

Certo, scrivo da sempre e sono riuscito a ottenere risultati incredibili facendo questo alla vecchia maniera. L'autorità del mio sito ora estende il suo potere alla maggior parte dei miei contenuti, ma potresti non avere gli stessi risultati. Gli algoritmi diventano sempre più sofisticati. La concorrenza online diventa sempre più agguerrita. 

Ecco perché ho deciso di provare Semrush's Modello di contenuto SEO (SCT) & Strumenti SEO Writing Assistant (SWA), Frase.io, anche Inlinks.net per vedere come possono cambiare la mia routine di scrittura dei contenuti, e probabilmente la tua.


Suggerimento: prova Semrush gratis per 14 giorni
Grazie mille alle persone generose di Semrush: ora puoi utilizzare lo strumento menzionato in questo articolo gratuitamente per 14 giorni, non è richiesta la carta di credito > Clicca qui

Scrittura di contenuti: il nuovo modo

Userò Semrush per dimostrare il processo e spiegare come può essere il tuo "nuovo" processo di creazione di contenuti. 

Mentre i primi passaggi del processo di scrittura dei contenuti rimangono piuttosto simili – scelgo un argomento più ampio, eseguo alcune ricerche iniziali per parole chiave, ecc. – i due strumenti hanno completamente alterato il resto della mia routine.

1. Scegli la tua parola chiave ed eseguila attraverso il modello di contenuto SEO

Lo strumento SCT di Semrush mi ha permesso di concentrare i miei sforzi sui contenuti sulla scrittura piuttosto che pensare costantemente al SEO parte del processo.

Tutto ciò che faccio è semplicemente inserire la mia parola chiave e la posizione di destinazione e lo strumento raccoglie tutte le migliori pratiche in base ai primi 10 risultati di ricerca, dai consigli di base a quelli di livello superiore:

  • Titolo della pagina (lunghezza ottimale e utilizzo delle parole chiave), meta descrizione e suggerimenti H1;
  • Suggerimenti per parole chiave semanticamente correlate (mi assicuro di includerle nel testo);
  • lunghezza e leggibilità del testo di destinazione;
  • E anche approfondimenti sui partner di link building più efficaci.

Ad esempio, stavo lavorando a un pezzo sul marketing dell'e-commerce e volevo che avesse una possibilità di posizionamento nelle SERP statunitensi di Google. 

Demo: Semrush SCT Tool analizzerà i primi 10 risultati di Google (in base alla parola chiave inserita) e consiglierà parole chiave/argomenti semanticamente correlati, punteggio di leggibilità e lunghezza dei tuoi articoli. L'immagine sopra mostra i consigli che ricevo quando inserisco "tattiche di marketing per l'e-commerce" come parola chiave.

2. Vai alla scrittura

Ora che ho un'idea iniziale sulla lunghezza del testo, la leggibilità (il livello di complessità del testo) e parole chiave simili che dovrei scegliere come target, arrivo alla scrittura vera e propria.

E lo strumento di cui parlerò più avanti aiuta a liberare la tua creatività e a preoccuparti solo della copia e di tutte le parti narrative del lavoro. 

3. Esegui il tuo testo tramite lo strumento SEO Writing Assistant

Una volta completata la mia copia, mi affido ai poteri magici dello strumento SWA che verifica la compatibilità del mio testo con tutte le migliori pratiche, dalla SEO e la leggibilità al tono di voce e all'originalità.

Sebbene tu possa caricare il tuo testo nello strumento SWA, in realtà ho scaricato il componente aggiuntivo e l'ho collegato al mio account Google. Quindi, una volta che la mia copia è pronta, accendo semplicemente il componente aggiuntivo in Google Documenti e ottengo un'analisi completa del mio testo insieme a suggerimenti di miglioramento.

Demo: una volta che la tua copia è pronta, puoi eseguire rapidamente varie analisi con Semrush SWA Tool, tra cui: punteggio di leggibilità (a sinistra nell'immagine), analisi e raccomandazione delle parole chiave (al centro) e analisi del tono di voce (a destra).
Demo: una volta che la tua copia è pronta, puoi eseguire rapidamente varie analisi con Semrush SWA Tool, tra cui: punteggio di leggibilità (a sinistra nell'immagine), analisi e raccomandazione delle parole chiave (al centro) e analisi del tono di voce (a destra).

Controlla il punteggio generale

Ovviamente, ottenere 10 su 10 è un sogno che diventa realtà per qualsiasi scrittore di contenuti attento alla SEO, in genere una copia che raggiunge un punteggio di 8 va bene. 

Se vedo un punteggio inferiore, approfondisco ogni controllo e utilizzo le idee dello strumento.

Garantire una leggibilità ottimale

SWA analizza il testo per verificarne la leggibilità, assicurandosi che la copia corrisponda a un certo livello di lettori in base alle intuizioni dei contenuti di alto livello. 

Inoltre, verrai avvisato nel caso in cui il tuo testo sia troppo corto o troppo lungo o se il titolo necessita di qualche ritocco.

Avrai anche idee su cosa fare con la tua copia: riscrivi frasi difficili da leggere (con queste frasi contrassegnate in rosso), sostituisci parole complesse e altro ancora.

Diventa completamente SEO-friendly

Quando inserisci la parola chiave target prima di impostare il componente aggiuntivo per il controllo della copia, identifica automaticamente se il tuo testo raggiunge l'obiettivo. In tal caso, vedrai molti segni verdi, oltre a possibili consigli per aggiungere più potenza di parole chiave al tuo testo.

Ma l'analisi non si ferma qui. Potrai anche controllare le tue immagini per eventuali problemi con gli attributi alt e persino ricevere avvisi se stai collegando alle pagine sbagliate.

Rendi coerente il tuo tono di voce 

Oltre a problemi di SEO più gravi, lo strumento indica anche se stai usando il giusto tono di voce. 

Se tutti i tuoi rivali usano un tono formale, andare in modo casuale potrebbe essere sbagliato. Quindi faccio sempre attenzione qui e in caso di problemi, utilizzo le idee dello strumento per migliorare e apportare alcune modifiche.

Evita il plagio

Il plagio non è solo un grande no-no nell'editoria online. Una copia plagiata non solo ti dà una brutta immagine del tuo sito web / attività, ma può anche portare a tutti i tipi di problemi di contenuto duplicato che possono comportare sanzioni per Google.

Quindi, vuoi evitare il plagio a tutti i costi. È qui che il controllo antiplagio di SWA piomba e salva la giornata, mostrando esattamente dove potresti aver usato del testo che esiste già sul web.

Considerazioni finali

La creazione di contenuti è un pilastro essenziale del processo di marketing dei contenuti. Nonostante i grandi progressi negli scrittori di intelligenza artificiale e negli strumenti di creazione di contenuti, al momento questi rimangono un miscuglio di trucchi. Il concetto è fantastico, specialmente nella "nuova" era semantica di Google. 

Alcuni come SWA introducono elementi interessanti che aggiungono valore al processo di creazione dei contenuti. Ma fino a quando non vediamo un drastico miglioramento delle effettive capacità di creazione di contenuti, rimangono, nella migliore delle ipotesi, una stampella per l'uomo zoppicante.

A proposito di Jerry Low

Fondatore di WebHostingSecretRevealed.net (WHSR) - una recensione di hosting fidata e utilizzata dagli utenti di 100,000. Più di 15 anni di esperienza in web hosting, affiliate marketing e SEO. Collaboratore di ProBlogger.net, Business.com, SocialMediaToday.com e altro.