Strategia di marketing in entrata per il tuo sito web

Articolo scritto da:
  • Inbound Marketing
  • Aggiornato: Jan 04, 2014

Inbound marketing è esattamente ciò che sembra. È il marketing che porta nuovi traguardi in un'azienda. Ci sono tanti modi per ottenere nuovi contatti, che si spera si convertano in nuovi clienti, in quanto vi sono tipi di imprese. Tuttavia, quando si tratta di marketing in entrata per un sito Web, ci sono alcuni metodi provati e veri che ti daranno risultati rapidi. Questo è particolarmente importante se hai un nuovo sito web, hai visto il traffico cadere o forse semplicemente vuoi far crescere la tua attività.

Nel mondo del marketing, molte persone vedono "in entrata" come il marketing moderno e "in uscita" come metodi di marketing vecchi e stanchi, come gli annunci di stampa. Mentre gli annunci di stampa hanno il loro posto, quando si tratta del tuo sito web, ci sono molti metodi in entrata e interattivi che funzioneranno molto meglio per far crescere i visitatori del tuo sito.

marketing in entrata e in uscita

Perché il marketing in entrata?

Secondo un rapporto di HubSpot intitolato Lo stato del marketing in entrata in 2012:

"I lead SEO hanno un tasso di chiusura 14.6%, mentre i lead in uscita hanno un tasso di chiusura 1.7%."

In un'infografica rilasciata da Voltier Digital, questi numeri mostrano il successo sia per conversioni Business to Consumer (B2C) sia per conversioni Business to Business (B2B). Il grafico mostra che 67% di B2C e 41% di B2B hanno ottenuto un nuovo cliente interagendo su Facebook e più di 50% ha ottenuto un cliente a causa di qualcuno che segue il proprio blog.

statistiche sulla strategia di marketing in entrata

Tipi di marketing in entrata

Il marketing in entrata tende ad essere più interattivo rispetto al marketing in uscita. Inoltre, tende a costare meno del marketing in uscita. Ricerca Leichtman indica che i costi di marketing in entrata sono inferiori a 62% rispetto ai metodi di marketing tradizionali.

1. Blog

Creare un blog, specialmente se hai già un sito web esistente, ti costa pochissimi soldi. Dovrai investire un po 'di tempo e creare contenuto unico e interessante per i tuoi lettori. Secondo Voltier, il% di aziende 57 dichiara di aver acquisito nuovi clienti come risultato diretto dell'hosting di un blog.

2. Fogli bianchi

I clienti hanno indicato che a loro piacciono i white paper, a patto che l'informazione sia autorevole e di facile lettura. Stai lontano da lunghe e lunghe fonti di informazione. Invece, concentrati su ciò che il cliente deve sapere per eseguire un'attività specifica o decidere se hanno bisogno del tuo prodotto o servizio.

3. Social Media

Se la tua azienda non ha ancora una presenza sui social media, prenditi il ​​tempo necessario per crearne una. Imposta una pagina per la tua azienda su Facebook, LinkedIn e Twitter. Ce ne sono altri là fuori e, a seconda della tua attività, potresti dover iscriverti a un club o forum di libri. Tuttavia, questi tre sono un buon punto di partenza per i principianti o metodi di marketing perfetti. Una volta impostati i tuoi account sui social media, chiedi ad amici, familiari e clienti attuali di gradire la pagina e di comunicarla ai loro amici. Puoi aggiornare le tue pagine dei social media con le citazioni più interessanti e spiritose di chiunque altro abbia mai creato, ma se non hai follower non ti farà un po 'di bene. Dopo aver configurato queste piattaforme, utilizzare un servizio come HootSuite per programmare e automatizzare i post per il massimo impatto.

HootSuite

4. Video virali

YouTube è una piattaforma popolare e se crei un video che le persone pensano sia carino o divertente, può diventare virale nel giro di poche ore, generando enormi quantità di traffico sul tuo sito web. Hai un gatto nel tuo ufficio di casa che a volte si comporta un po 'pazzo? Le persone amano i gatti. Registrala e presentala come gatto del tuo ufficio. Inserisci il sito web aziendale alla fine del video e caricalo su YouTube.

Anche se lavori divertenti e tagliati, puoi anche offrire brevi video che mostrano la tua esperienza. Se vendi pentole e padelle, offri una serie di video di cooking show o suggerimenti di cucina. Se gestisci un sito per genitori, offri video come rastrellare il tuo bambino o far rispettare i time out con il tuo bambino.

Youtube

5. Feed RSS

Ricorda che, indipendentemente da cos'altro fai sul tuo sito, il contenuto è sempre il re. Se aggiungi contenuti regolari e interessanti, guadagnerai gli iscritti nel tempo. Fai sapere ai tuoi clienti quando hai pubblicato qualcosa di nuovo, permettendogli di iscriversi al tuo feed RSS o a una newsletter. Una newsletter è perfetta perché ti consente anche di raccogliere indirizzi e-mail e puoi far loro sapere che il nuovo articolo è pubblicato e di eventuali offerte speciali. Basta non esagerare. Il lettore può semplicemente desiderare informazioni a questo punto e parlare di vendite o di prodotti può sembrare spammoso e potrebbe essere un punto di svolta. Cerca prima di educare i tuoi lettori e alla fine questo si convertirà in cifre di vendita per il tuo sito.

Converti questi visitatori in lead e vendite

Ora, potresti pensare: "E allora? Non mi interessa se ottengo un milione di visitatori al giorno se non stanno comprando nulla. "

Portare le persone a visitare il tuo sito è metà della battaglia, ma ci sono alcune tecniche che vorresti implementare per trasformare quei visitatori in lead e lead nei clienti.

1. Dì ai tuoi clienti il ​​passo successivo

Un'area in cui vedo molti siti fallire nel generare lead è che non dicono al cliente cosa fare dopo che atterra sulla pagina. Diciamo che vendi forni. Scrivi un articolo sull'importanza di un forno ad alta efficienza energetica e il denaro che può far risparmiare ai consumatori. Se la pagina di destinazione è l'articolo, allora perché non offrire un rapporto gratuito se condividono la loro e-mail con te, come "tre modelli che sono ad alta efficienza energetica".

2. Offri consigli personalizzati

Un'altra tattica per ottenere indizi può essere quella di offrire un prezioso consiglio personale. Naturalmente, quanto di ciò che sei in grado di offrire dipende da quanto sia impegnata la tua attività. Tuttavia, se puoi offrire alcuni consigli e consigli individuali ai lettori, spesso questo si traduce in un nuovo cliente. Utilizzando l'esempio della fornace, potresti offrire quanto segue:

Hai problemi con la tua fornace? Lascia che i nostri esperti ti diano una consulenza gratuita sul miglior sostituto per la tua attuale fornace in base alle esigenze specifiche della tua famiglia.

La casella degli strumenti di Ever Changing Marketer

La cosa migliore che puoi fare per assicurarti che i tuoi sforzi di marketing abbiano successo è mantenere la tua casella degli strumenti aggiornata con nuovi metodi di marketing. Ascolta i tuoi clienti. Chiedi loro quali campagne di marketing hanno apprezzato di più e quali hanno risposto al meglio. Non aver paura di chiedere referenze dai tuoi attuali clienti. Non avere paura di avventurarti fuori e provare nuove cose, come Slideshare o Pinterest per attirare nuovi clienti.

Una cosa è certa quando si tratta di marketing. Internet ha cambiato per sempre il modo in cui le aziende raggiungono i consumatori. Quello che ha funzionato ieri non funziona oggi e quello che funziona oggi probabilmente non funzionerà domani. Come proprietario di un sito Web, è importante che tu adattarsi ai rapidi cambiamenti nel mercato come Internet continua ad evolversi e crescere.

A proposito di Lori Soard

Lori Soard ha lavorato come scrittore ed editore freelance da 1996. Ha una laurea in inglese e un dottorato in giornalismo. I suoi articoli sono apparsi su giornali, riviste, online e ha pubblicato diversi libri. Da quando 1997, ha lavorato come web designer e promoter per autori e piccole imprese. Ha anche lavorato per un breve periodo nella classifica di siti web per un motore di ricerca popolare e studiando tattiche SEO approfondite per un certo numero di clienti. Le piace ascoltare dai suoi lettori.