Come guidare un traffico enorme sul tuo blog tramite Guest Blogging

Articolo scritto da:
  • Inbound Marketing
  • Aggiornato: Dec 01, 2013

Forse hai sentito parlare del blog degli ospiti e hai persino pensato di presentare un'idea o due, ma non sei sicuro che valga la pena. Dopotutto, proprio in questo autunno Matt Cutts di Google ha chiesto moderazione durante il blog degli ospiti, affermando in a Video Youtube:

"Non dovrebbe essere il tuo lavoro a tempo pieno."

Un punto che Cutts sottolinea è che se la tua unica forma di promozione è il guest blogging e solo con l'intento di guidare il traffico piuttosto che la reputazione, potresti sbagliare. D'altra parte, i proprietari di siti Web ottengono l'accesso a nuovi clienti e vedono ingrandimenti nel traffico dal blogging guest su altri siti e anche dall'avere ospiti sui propri siti.

Quindi, dovresti avere un blog ospite?

Cutts può mettere in guardia contro il blogging ospite troppo.

Tuttavia, guru del marketing Kalie Moore suggerisce che il blogging degli ospiti ha grandi profitti che potrebbero non essere misurati immediatamente, ma sono nella percezione di ciò che fa un blogger ospite.

"Il tuo pubblico ti conosce e ti ama, e con il guest blogging stai guadagnando visibilità a un pubblico più ampio che alla fine conoscerà e amerà anche te. C'è anche un'autorità che viene con il guest blogging. Chiunque può avviare un blog, ma con il guest blogging si presume che per essere invitato come blogger ospite devi essere un esperto. "

Immagina di essere un lettore. Visiti un sito che visiti regolarmente, leggi un ottimo articolo su un argomento che ti interessa, ti rendi conto che proviene da un guest blogger e fai clic sopra per controllare il loro sito. Nonostante ciò che alcuni nel settore SEO consigliano, a volte il buon senso deve vincere. È ovvio che otterrai nuovi visitatori del sito attraverso il blog degli ospiti.

Consulente di social media Brian Honigman concorda, affermando che "i benefici del blogging guest come tecnica per contribuire a costruire la credibilità online hanno continuato a crescere man mano che i contenuti diventano una componente sempre più apprezzata della strategia di marketing del marchio".

La linea di fondo? Blog degli ospiti, ma fallo con un piano.

Cerca siti che soddisfino le tue competenze. Scrivi contenuti di qualità che ti stabiliscano come un'autorità nel tuo campo. Non esagerare con i contenuti con i backlink. Scrivi gli stessi contenuti di alta qualità che scrivi per il tuo sito e il blog degli ospiti pagherà con il traffico enorme nel tempo.

L'altro lato della medaglia - Ospiti sul tuo blog

L'altro lato di questa equazione è consentire agli ospiti di inviare materiale per il tuo blog. Anche se questa può essere una buona idea, può anche essere una pessima idea.

Professionisti

  • Più materiale per il tuo blog
  • I poster di alto profilo portano traffico al tuo sito
  • Raggiungi nuovi lettori che seguono quello scrittore
  • Opportunità commerciali: pubblicano sul tuo blog, pubblichi sul loro

CONTRO

  • Non hai alcuna garanzia della qualità del lavoro e potresti dover apportare modifiche enormi per metterlo alla pari.
  • Se vieni legato in un sito pieno di spam, potrebbe rendere il tuo sito un successo o apparire meno professionale.
  • I blogger ospiti spesso scrivono post ospiti nel loro tempo libero, il che significa che sei la loro ultima priorità.
  • I blogger ospiti potrebbero non avere familiarità con il tuo stile e le linee guida, che possono far cadere la qualità del tuo sito.

In definitiva, è una buona idea prendere in considerazione i post degli ospiti, ma essere selettivi in ​​quelli che effettivamente fai e pubblichi sul tuo sito, modificali accuratamente e traccia da dove viene il traffico per evitare qualsiasi problema.

Strumenti per iniziare

Strumenti di analisi

Analizza quelli nel tuo settore per trovare quelli che sono influenti. Quindi, visita i loro siti Web per vedere se hanno un blog o passa alle loro pagine sui social media e segui i link. Una volta trovate alcune persone con influenza nella tua nicchia, ti consigliamo di connetterti con loro.

Followerwonk

followerwonk

Puoi utilizzare Followerwonk per aiutarti a vedere quanto sono diversi i blogger socialmente attivi. Un blogger socialmente attivo ha più probabilità di pubblicare un blog ad alto traffico e anche di dare un messaggio al tuo guest post. Probabilmente la caratteristica migliore di Followerwonk è che puoi "trovare e connetterti con nuovi influencer nella tua nicchia".

Utilizza lo strumento di confronto per vedere come impilare la concorrenza e trovare gli altri nel tuo settore specifico, che a sua volta può portarti ai loro blog e un'opportunità per lanciare un'idea del blog ospite.

Topsy

Topsy

Topsy analizza i tweet da 2006 in avanti. Scopri chi ha l'influenza più sociale per un particolare prodotto, marchio o parola chiave. Puoi anche impostare Topsy in alto per inviarti avvisi sui nuovi sviluppi del tuo bello. Il sito offre una prova gratuita 14 di un giorno in cui è possibile non solo controllare i fattori di influenza principali ma ottenere le informazioni di contatto.

Individuazione delle opportunità di blogging ospiti

MyBlogGuest

Se sei alla ricerca di opportunità per il blog degli ospiti o se stai cercando blogger ospiti, MyGuestBlog offre entrambe le opportunità per i proprietari di blog. Una delle cose che offrono ai proprietari di blog è unico contenuto del sito. Per i blogger ospiti, offrono l'opportunità di "costruire il tuo marchio". Registrati gratuitamente per iniziare.

Blogdash

Blogdash è uno strumento all-in-one che ti offre l'opportunità di tenere un blog ospite, di trovare blogger ospiti e di analizzare gli altri nel tuo campo. Oltre a ciò, offrono un blog con utili suggerimenti di marketing, come spiegare perché il tradizionale comunicato stampa non funziona più e le notizie sulle tattiche di costruzione del traffico.

Guestr

Guestr ti consente di pubblicare gratuitamente il tuo sito web per cercare blogger ospiti o per trovare posti in cerca di post per gli ospiti. Oltre le categorie 20, tra cui:

  • Arte
  • Automobilistico
  • bellezza
  • Salute
  • Scienza
  • la mia
  • Sport

I siti 101 di Jerry Low che accettano l'elenco dei messaggi degli ospiti

Jerry Low di WHSR offre un elenco completo di siti che accettano post degli ospiti, quali sono le loro linee guida e chi contattare. Alcuni dei siti su questo elenco dei siti 101 includere:

Passaggi finali

digitando
Photo Credit: amanky via Compfight cc

Ora che hai un'idea di alcuni dei blog che potresti voler inviare, ti consigliamo di elaborare un piano d'azione. Creazione di una campagna di blogging ospite dovrebbe essere il tuo primo passo. Crea un elenco dal sito principale per il quale desideri effettuare il guest guest su down e lavora su due o tre siti contemporaneamente. Se invii un'e-mail di massa a tutti i siti della tua lista, potresti finire con più richieste di quelle che puoi soddisfare, il che non ti presenterà alla luce più professionale.

Successivamente, contatta i primi siti nell'elenco. Ti consigliamo di inviare una lettera dal suono professionale, ma deve essere personalizzata con un tono adattato a quel sito. L'invio di un'e-mail di massa o qualcosa che sembra spam può farti entrare nell'elenco i peggiori posti per i blogging degli ospiti di sempre, che è l'ultima immagine che vuoi per la tua azienda.

Infine, segui producendo il miglior post sul blog che puoi per coloro che sono d'accordo, ma assicurati di seguire le loro linee guida per il loro sito web. Ora non resta che sedersi e godersi il traffico.

A proposito di Lori Soard

Lori Soard ha lavorato come scrittore ed editore freelance da 1996. Ha una laurea in inglese e un dottorato in giornalismo. I suoi articoli sono apparsi su giornali, riviste, online e ha pubblicato diversi libri. Da quando 1997, ha lavorato come web designer e promoter per autori e piccole imprese. Ha anche lavorato per un breve periodo nella classifica di siti web per un motore di ricerca popolare e studiando tattiche SEO approfondite per un certo numero di clienti. Le piace ascoltare dai suoi lettori.