14 Motivi Link Building Building Appartiene al marketing (non SEO né Google)

Articolo scritto da:
  • Inbound Marketing
  • Aggiornato: Lug 01, 2019
SiteFox - "Più siti ti linkano, più aumenta la tua credibilità."

SiteFox - "Più siti ti linkano, più aumenta la tua credibilità."

Amo ciò che SiteFox ha scritto sull'immagine sopra-

"Più siti ti linkano, più aumenta la tua credibilità."

Certo, un backlink può essere collocato in un contesto negativo - ad esempio, quando l'autore si collega a te per mostrare al mondo quanto sia orribile e poco professionale il tuo sito - beh, non è esattamente piacevole per te! Ma, anche se la realtà di tale argomento è discutibile - o se il tuo link è lì solo per riempire un elenco di risorse utili senza un commento contestuale - il fatto che il tuo sito ottenga link è un segno di popolarità.

"Si lo sappiamo! Google ha riempito la nostra testa con questa popolarità! "

Sì, lo so anche io. Ma non è la popolarità di Google di cui sto parlando qui.

Questa è la popolarità che ottieni indipendentemente dai motori di ricerca.

Indipendentemente dai link che portano un attributo nofollow o meno.

Indipendentemente dal contesto.

È la popolarità che segue dalla visibilità.

Ed è per questo che Link Building ha Niente fare con SEO.

Link Building è un marketing puro, semplice, bello al suo meglio

Social-Media-campagna

Che cos'è la creazione di link se non posizionare backlink su altri siti Web per aumentare la visibilità?

E la visibilità non è il principale obiettivo di marketing, quello che inizia il processo di vendita?

Consenti al pubblico target di riconoscere l'esistenza del tuo prodotto o servizio, diglielo Perché può essere la soluzione che stavano cercando, aggiungere un invito all'azione e attendere.

E poi, compreranno finalmente? Scaricare? Uso?

Roger Montti (martinibuster presso WebmasterWorld's) dice:

"Creazione di link per il traffico e le vendite. Devi solo superare l'idea che il link building è esclusivamente per scopi di ranking. Una volta superato questo limite, scoprirai che ci sono straordinarie opportunità per far crescere il tuo business perché non sei più ostacolato da considerazioni SEO come il testo di ancoraggio, PageRank, se un link è seguito o reindirizzato. "

1. Costruire collegamenti sta costruendo connessioni

Non fai marketing di reputazione senza prima creare connessioni - mentre entri davvero in contatto con persone potenzialmente interessate al tuo servizio o prodotto, aiutali e fai amicizia con loro, il tuo punteggio di reputazione aumenta - e così anche le vendite.

Dove iniziare?

È possibile utilizzare i social media per connettersi con i potenziali clienti. Se vendi prodotti per la cura della casa o del bambino, puoi visitare le directory dei blog di mamma e trovare interessanti blogger che puoi inviare via email e iniziare una relazione prima di chiedere loro un link in cambio di un campione o di un pagamento.

"In effetti è totalmente fattibile ottenere i collegamenti una volta che ti comporti come un essere umano. Le persone sono creature sociali. Vogliono fare amicizia. Devi essere perfettamente te stesso in modo che le persone ti facciano amicizia e diffondano il tuo contenuto. "- TadChef, "The Tao of Link Building" su Ahrefs.com

2. Link Building è coinvolgente nella conversazione

Il circuito dei backlink spinge le persone a interagire online e partecipare a una discussione. Quando porti il ​​tuo link di fronte alle persone, dai loro la possibilità di vedere cosa fai e commentarlo. Se vendi shampoo e cosmetici, l'acquisto di un link da un blog di cosmetici ha il potenziale per farti più buzz (vedi anche #12) da blogger simili che sono clienti abituali del blog che hai acquistato: saranno curiosi, daranno il tuo sito e prova il tuo prodotto, quindi lascia un commento o una recensione.

Come incoraggiare le conversazioni?

Il modo più semplice è acquistare il link in un post di blog contenente una breve recensione e chiedere al blogger di lasciare un CTA per i propri lettori. Ma in generale, qualsiasi collegamento ben posizionato scatenerà la conversazione se dai ai visitatori del tuo webmaster motivi sufficienti per provarlo, ad esempio posizionando il tuo link in cui i webmaster elencano le risorse collegate a suggerimenti o ricette crea un buon potenziale.

3. Link Building attrae potenziali interessati

Se #2 funziona per stimolare le conversazioni, funzionerà anche per alimentare la tua canalizzazione di lead! I potenziali interessati ti trovano tramite i link, quindi è meglio che vengano posizionati dove di solito il tuo potenziale cliente li trova.

Come scatenare la curiosità?

Invece di inviare il tuo potenziale cliente direttamente alla tua home page, indirizzalo a una pagina di destinazione contenente un omaggio, rendi il testo di ancoraggio rilevante o lascia che il webmaster scelga il testo di ancoraggio dopo aver provato il freebie (sai che il webmaster può essere un potenziale cliente , Fai?).

4. Link Building crea il primo ponte

Il tuo sito Web è praticamente una cosa solitaria, inutile e sconosciuta fino a quando non ottieni il primo backlink. Ma se fai quello che dice Google - hai un buon sito web e speri che qualcuno ti ricolleghi - stai meglio senza un sito web. Volantini di carta e brochure faranno un lavoro migliore per te, se è così.

Link building crea un primo ponte tra il tuo sito web e il mondo del Web.

Costruire ponti significa dare a se stessi e agli altri una possibilità. Essere conosciuti significa avere la possibilità di fare affari.

5. Link Building è pubblicità

La pubblicità è tutta una questione di visibilità davanti ai potenziali clienti.

Link building non è la stessa cosa? Suo marketing inbound. Si tratta di farsi trovare dai potenziali clienti e convertirli prima in lead e poi in clienti.

Come rendere la pubblicità efficace?

Basta parlare con il proprietario del sito Web. Un webmaster conosce a fondo il proprio sito Web, conosce i punti deboli e forti della pagina di destinazione e come presentare al meglio i tuoi contenuti ai loro lettori.

La pubblicità dovrebbe davvero riguardare maggiormente la collaborazione e la vera etica del lavoro. Inoltre, tutta la pubblicità dovrebbe essere divulgata pur mantenendo un fattore "naturale" - a maggio, ho partecipato a una discussione su Copyblogger sull'etica nella pubblicità nativa e ho suggerito due approcci:

  1. Il proprietario del sito web e l'inserzionista discutono di contenuti pubblicitari per soddisfare le aspettative e gli interessi dei lettori almeno a metà strada, in modo che il contenuto pubblicizzato e il suo stile non sembrino estranei e sospetti
  2. Evita l'uso di "Sponsorizzato da" nella parte superiore o inferiore dell'annuncio perché le persone semplicemente non lo vedono: passano direttamente al contenuto. Un'alternativa potrebbe essere un paragrafo appena sopra l'annuncio - con una dimensione del carattere normale, non una stampa fine! - come questo: Nota: questo articolo è stato promosso da ABC Company per diffondere la notizia sul loro prodotto. Tuttavia, tutti ci siamo assicurati che il contenuto sarebbe stato utile e interessante per TE. Buona lettura!

6. Link Building è per visibilità

Il collegamento rende il tuo sito reale, tangibile, conosciuto.

E se la tua opportunità di creare link avesse una faccia e una bocca per parlare, avrebbe gridato "Fatti trovare! Essere riconosciuto! "Direttamente nelle tue orecchie.

Come ho detto prima, il marketing è tutto per essere trovato, apprezzato e utilizzato dai tuoi potenziali clienti / lettori. I link più rilevanti che ottieni - sia in modo editoriale che tramite metodi di link building - aumentano le possibilità di fare una vendita o di aumentare le conversioni del tuo traffico.

7. Link Building è Outreach

Quando ti colleghi, chiami il sito per essere collegato. Un link significa che fai un ping al webmaster, saluta e dici "Ehi guarda, sei stato citato!".

Ma non devi aspettare che il webmaster scopra il tuo link. Puoi inviarli via email o contattarli tramite i social media e far loro sapere—

Caro Webmaster,

Ho apprezzato così tanto il tuo post sul blog che volevo collegarlo qui: URL

Spero che tu possa passare e fammi sapere se ti è piaciuto il mio contenuto!

.

o-

Hey @Writer! Il tuo articolo di nicchia ROCCE! L'ho menzionato qui- URL A quando il tuo prossimo post?

Proprio come te, i webmaster amano le citazioni e a volte ti collegano come un segno di gratitudine e un sigillo che crea una nuova relazione.

Questo è il marketing più genuino!

Inoltre, puoi rendere più amichevole la tua pratica di costruzione di link principale, check-check cosa ne dice Garrett French al Search Engine Land.

8. Link Building Sells

Collegati alla tua attività in tutti i posti giusti e quei link ti porteranno clienti mirati. O utenti. O lettori. Solo le persone giuste.

Questo è il motivo per cui la creazione di link spazzatura - fatta al solo scopo di manipolare le SERP di Google - non ha mai e non funzionerà mai per aziende serie - a meno che non si ottengano potenziali clienti che facciano clic su quel link, vi visitino e acquistino da voi, quel testo di ancoraggio e hyperlink non vanno bene per niente.

Come costruire collegamenti che vendono

Non importa che il link sia nofollow o no, ai visitatori non importa. Finché lo percepiscono come affidabile e utile.

Devi essere la soluzione al loro problema.

Ancora il testo che è sul punto. Collegamento ipertestuale che porta a una pagina di destinazione, un post di blog o un pacchetto di informazioni che offre almeno parte della soluzione gratuitamente, prima che il visitatore si trasformi in un cliente.

Gioca bene le tue carte per costruire link e inizierai a vedere i risultati.

9. Link Building aiuta altri esseri umani

Penseresti che lo scambio di link a siti di beneficenza non sia altro che un modo egoistico di usare queste organizzazioni povere, giusto?

Sbagliato.

La creazione di link su siti Web di noprofit aiuta a creare una comunità in cui le persone possano cercare aiuto e stabilire collegamenti con altri che condividono i loro problemi.

Quando crei una comunità, non sei il solo a beneficiare di una maggiore reputazione.

O arte / scrittura che condividono link per aiutare gli altri a affinare le loro abilità

10. Link Building tiene insieme il Web

Girotondo

Come i bambini che si uniscono per mano in un Ring a Ring-o'Roses, la rete di siti è tenuta insieme da collegamenti. Rimuovete i collegamenti, distruggete il Web.

Cosa significa questo per il marketing?

Bene, è semplice: devi raggiungere il tuo pubblico, ma puoi farlo online solo quando hai "strade" che collegano il tuo sito Web ad altri. Nessuno saprebbe che il tuo sito web esiste anche senza altri siti che lo collegano, lo condividono socialmente o lo inviano via email.

In effetti, la creazione di link crea un ambiente ottimale per un marketing efficace, perché apre un tunnel per consentire ad altre persone di trovare il tuo sito web e, con esso, i tuoi servizi.

11. Link Building Is Traffic

Le persone usano i collegamenti per trovare nuovi luoghi in cui frequentare, raccomandare, amare. Ecco come dovrebbero essere le cose sul Web. Il contenuto dovrebbe essere interessante, ma abbiamo bisogno di collegamenti per trovarlo e anche il testo di ancoraggio deve renderlo interessante.

"Interessante" significa un marchio circondato da un testo contestuale o un testo di ancoraggio descrittivo che non sembra spam.

Questo è un buon esempio-

Esempio Inc. è la mia marca preferita perché ...

Questo non è-

Mi piace Camere d'albergo economiche a Chicago perché ... NON è.

Hai bisogno di buoni collegamenti e buon testo di ancoraggio a sedurre un visitatore a fare clic e portare traffico.

Senza traffico, non ci sono conversioni. Senza conversioni, non ci sono affari.

Il traffico mirato è davvero il primo e più importante ruolo di link building nel tuo piano di marketing.

12. Link Building è Buzz

Un po 'di emozione non fa male. In realtà, aiuta il tuo prodotto o servizio a distinguersi! Ecco perché vedi così tanti marchi che usano Social Spark assumere i blogger per scrivere post di blog interessanti per loro - l'opinione onesta, le immagini e i link fanno conoscere e apprezzare i marchi.

Sì, può funzionare come un incantesimo se prendi sul serio il marchio e aiuti il ​​blogger a vedere il valore dietro il tuo prodotto. Questo è l'unico modo per i blogger di influenzare il loro pubblico e aiutare il tuo marchio a costruire una solida reputazione.

Inutile sottolineare che il testo dell'ancora dovrebbe apparire genuino e fluire naturalmente con il testo. Leggi i miei consigli per il testo di ancoraggio dopo la motivazione #14.

13. Link Building Is Knowledge Building

Attraverso i tuoi collegamenti, le persone imparano nuove cose e il loro stile di vita migliora.

Anche questo è marketing.

Il fattore utile nella costruzione di collegamenti sta nella qualità del contenuto che viene collegato. Se i tuoi contenuti aiutano il lettore ad allontanarsi con la consapevolezza di poter applicare "subito", il tuo marchio sarà sicuramente ricordato, apprezzato e condiviso.

14. Sicuramente, Link Building non è SEO (e NON è per Google)

In realtà non lo è. La creazione di link esisteva molto prima di Google e della ricerca basata su link, quindi dire che la creazione di link è una tecnica SEO è un tratto - aiuta SEO basato su link, ma non lo fa appartenere ad esso.

Immagina per un momento di essere un webmaster 1999 con un sito web. I motori di ricerca sono una novità, usi directory e webring per trovare altri siti web. Sicuramente, aggiungerai i tuoi agli elenchi, in modo che anche altri possano trovarti.

Ma questo non è abbastanza, perché le directory e i webring elencano molti siti e il tuo è solo un numero. Cosa fare? Oh, probabilmente chiederai a un'amica di collegarti al suo sito. Fornisci informazioni che i suoi visitatori potrebbero trovare utili, quindi ovunque ti colleghi, sei sicuro che lo farà bene.

Mentre ci sei, perché non chiedere di aggiungerti anche al suo blogroll? E forse può mandare un'e-mail ai suoi contatti per far loro sapere che il suo amico ha un nuovo sito Web con molte cose buone?

Ora prendi il tuo URL e vai al tuo forum preferito, chiedi all'amministratore se puoi pubblicare un thread su di esso (o semplicemente vai e fallo se il forum è un forum per le promozioni) e presenta le tue cose agli altri membri.

Grande! I visitatori iniziano a venire e ti lasciano messaggi dolci via email o sul tuo libro degli ospiti. È tempo di costruire una mailing list ...

Quello era marketing online in 1999, ragazzi. Ed è sempreverde, non credi?

Takeaway: Non abbiate paura di collegare e ottenere collegati!

Testi di ancoraggio? Scegli il proprietario del sito!

Mai e poi mai mai dire al webmaster qualcosa su queste righe:

Hey! Riconoscimi il link con "cheap rooms rentals Paris" e rendilo naturale nel tuo post!

Che cosa?! Sei serio? Come vuoi che il tuo povero webmaster ti colleghi "naturalmente" con quel tipo di testo di ancoraggio?

Una richiesta di questo tipo potrebbe non solo respingere la tua richiesta di collegamento, ma ti farà sicuramente etichettare come un grosso spammer, e qui non stiamo parlando di motori di ricerca.

Non mi stancherò mai di ripetere questo- lascia il testo dell'ancora al webmaster!

Conoscono il loro blog, i loro lettori e il loro stile di scrittura, quindi se vuoi aiutare la tua causa, non scherzare con la libertà di un webmaster di collegarsi.

E per favore, per favore— smetti di pensare al testo dell'ancora spazzatura. Per il tuo bene. Le persone non fanno clic sui collegamenti spam e, in tal caso, non otterrai comunque una vendita o guadagnerai un lettore.

Link Metodi di costruzione

Prima di leggere questa sezione, otterrò due punti di seguito:

  1. Alcuni di questi metodi sono "deprecati" da Google, il che significa che probabilmente incorrerai in una penalità se non applichi rel = nofollow ai link in uscita.
  2. Usa questi metodi con rel = nofollow se temi l'ira di Google, ma se sei come me e non ne dai uno Smurf sull'opinione di Google, gli URL nudi andranno bene. Dopotutto, creerai collegamenti con l'intenzione di aumentare la visibilità di fronte al tuo pubblico, non di manipolare le SERP di Google, vero? ;)

Link Proposta

È semplice: contatta i webmaster che ami e apprezzi e offri loro contenuti utili dal tuo sito web a cui possono collegarsi. Forse questo farà una bella aggiunta alle risorse che già condividono con i loro visitatori?

esempio:

“Ciao Nome! Come sei stato? Sono uno dei tuoi fan, ti seguo da anno. Ho adorato il tuo post sul blog / la pagina delle risorse / i contenuti e forse questo post sul blog che ho scritto potrebbe essere un'aggiunta utile alle risorse che hai collegato? Fammi sapere se decidi di usarlo. :) Vorrei essere onorato!"

Scambi link

Questo è uno dei modi più antichi per guadagnare visibilità online che favorisce le relazioni sociali. E credimi: se non inizia con una relazione, stai sbagliando tutto.

In effetti, lo scambio di link dovrebbe avvenire solo dopo aver effettuato una connessione con il proprietario del sito Web a cui ti rivolgi. Farlo prima di creare una relazione (o meglio, un'amicizia!) È un modo infallibile per perdere una preziosa opportunità di mercato attraverso la costruzione di link e per ampliare la tua rete professionale.

Quindi, fallo bene!

esempio:

“Link di testo - Questo è il sito della mia amica Luana e offre molti omaggi. Ne sto usando anche uno qui! ”

Contenuto sponsorizzato

Sai, blog post sponsorizzati, recensioni, pubblicità, omaggi. Tutto quel tipo di cose interessanti che potresti aver evitato di usare perché Google lo guarda accigliato (non a causa del contenuto, ma perché gli inserzionisti usano raramente i link nofollow). Non importa cosa, questo è contenuto con un grande potenziale di conversione e ogni collegamento conta.

Un messaggio di sensibilizzazione ideale includerebbe le seguenti parti:

  • Un riepilogo di ciò che fai, del motivo per cui stai contattando questo webmaster specifico per essere sponsorizzato e di come la collaborazione ne trarrebbe vantaggio.
  • Una richiesta di informazioni sulla politica dei link del webmaster: va bene ottenere un link nudo o un link non seguito, ma dovresti informare prima il webmaster che non ti dispiace gli attributi nofollow. Molti proprietari di siti Web sanno che gli inserzionisti spesso cercano solo link juice.
  • Un incoraggiamento gentile a visitare prima il tuo sito Web e poi ricollegarlo con il testo di ancoraggio che il webmaster troverà di più adatto per il loro contenuto e lettori.

Per quanto riguarda i termini di pagamento, controlla con il webmaster. Alcuni hanno un listino prezzi per i contenuti sponsorizzati che scrivono.

Condividi un Freebie

Gli omaggi di valore sono molto facili da virare, specialmente se ciò che condividi è sempre contenuto di nicchia e di nicchia.

Non limitarti a rilasciare link, però: commercializzali!

  • Crea una pagina di destinazione divertente e coinvolgente
  • Dare ai tuoi utenti una newsletter per aderire
  • Fatti intervistare (PERCHE 'ti è venuto in mente questo fantastico freebie?)
  • Invita i tuoi utenti a condividere la loro esperienza con il tuo omaggio come post di un ospite o articolo di newsletter

Davvero, il cielo è il limite al tuo potenziale di marketing freebie. Diventa creativo!

Sostegno ai media sociali

Raggiungi le persone e fai amicizia. Quindi ti ricollegheranno.

E no, non è la "scrittura di buoni contenuti e la speranza" che i portavoce di Google raccomandano sempre.

Quello di cui sto parlando qui è un processo semplice:

  • Usa i social media per creare un elenco di potenziali linker con cui condividi qualcosa (una nicchia, un interesse, un metodo commerciale, persino un hobby)
  • Entra in contatto e alimenta la relazione
  • Ad un certo punto, ti conoscerai a vicenda i siti Web degli altri - è allora che puoi proporre un link (vedi Link Proposta in questa sezione)

Naturalmente, non far sembrare che il link sia tutto ciò che cerchi. La relazione dovrebbe essere autentica, anche se di conseguenza ha un beneficio reciproco.

"Alternativo", sì. ;) Perché anche se non ti colleghi a loro, hai sicuramente qualcosa da offrire, vero?

Condivisione sociale

Sai come funziona: prendi il tuo link, aggiungi un titolo e un hashtag (per Twitter e Facebook) e sei pronto per partire. Facile vero?

Uhm, mi dispiace deludere, ma la tua quota sociale potrebbe finire nel gruppo invisibile. Ciò di cui hai veramente bisogno qui è di impressionare!

  • Aggiungi un nome o un handle di Twitter e personalizza quel post

    "Ehilà, @name! Pensavo che ti sarebbe piaciuto questo post su Nicchia - URL - Fammi sapere se è stato utile! :)”

  • Usa un CTA-

    "Ciao #blogger! Il nostro blog ha convertito% di lettori in clienti in 2013 - URL. E i tuoi? Condividi la tua esperienza qui - URL. "

Puoi acquistare azioni social, ma non dare ai tuoi venditori un messaggio di condivisione premade. Conoscono i loro seguaci meglio di te, quindi lascialo a loro. SponsoredTweets implementato questo metodo e hanno guadagnato una reputazione tra gli utenti di Twitter grazie alla loro etica aziendale.

Blog Commenti

Non solo il link nel tuo nome, ma un link utile che condividi nel corpo del commento.

Un esempio:

"Ti capisco. Ci sono stato, fatto. Ho condiviso la mia esperienza sul mio blog per aiutare gli altri - puoi vederlo qui: Link. Come stai affrontando questo e quello? È stato abbastanza difficile per me. "

Non spam, però! Il collegamento dovrebbe essere nel contesto e è meglio aggiungerlo dopo hai scritto il commento che ti aiuterà a concentrarti sul fornire un commento sincero e utile senza il pensiero di un collegamento che ti assilla.

E sapevi che suggerire buone risorse nel tuo commento potrebbe farti collegare nel post originale?

Takeaway: La popolarità non è nel numero - è nelle connessioni.

Cerchi di più? Il nostro amministratore delegato Jerry Low ha scritto un post su come costruire collegamenti nell'era post-pinguino. Ragazzi, è un genio! :) E Brian Dean di Backlinko.com e Aaron Wall di SEOBook sono altrettanto geniali.

Il tuo turno!

Quali sono le tue principali tecniche di costruzione di link 3 che hanno funzionato al meglio per il tuo sito web?

Credito: immagini Creative Commons fornite da SiteFox, Gary Hayes e Luigi Seust.

A proposito di Luana Spinetti

Luana Spinetti è una scrittrice e artista freelance con base in Italia e una studentessa di informatica. Ha conseguito un diploma di scuola superiore in psicologia e pedagogia e ha frequentato un corso annuale 3 in Comic Book Art, da cui si è laureata su 2008. Come una persona sfaccettata come lei, ha sviluppato un grande interesse per SEO / SEM e Web Marketing, con una particolare inclinazione ai Social Media, e sta lavorando a tre romanzi nella sua lingua madre (italiano), che spera di pubblicare indie presto.