12: modi per comprendere il pubblico (e fornire contenuti stellari)

Articolo scritto da:
  • Inbound Marketing
  • Aggiornato: Apr 25, 2019

Sei un blogger con un pubblico affamato. O un copywriter, con un cliente piuttosto bisognoso. O - perché no? - Un marketer di contenuti generico che ha bisogno di vendere un prodotto a un pubblico di destinazione.

Non importa il tuo ruolo nella catena di creazione del contenuto, sai che non puoi consegnare il tuo messaggio senza conoscere prima il pubblico.

In un mondo ideale, ogni lettore trova interessante il nostro contenuto; la vita reale è diversa - come scrittori, dobbiamo guadagnarci l'attenzione del lettore!

Chi è il tuo pubblico, davvero?

Preparati per il tuo pubblico!

Questo articolo ha lo scopo di darti idee 12 per capire con che tipo di persone stai parlando, cosa vogliono da te e come puoi aiutarle attraverso il tuo contenuto o servizio.

Usa queste idee nel modo in cui pensi si adatta meglio alla tua attività, se ne sceglierete solo pochi o avete intenzione di farli tutti come passi in qualsiasi ordine di scelta. Ciò che conta è che tu possa scrivere una copia accattivante che converte.

Per il vostro successo!

1. Pensa al tuo lettore ideale

Descrivi il tuo lettore. Davvero, prendi un pezzo di carta e una penna e inizia a scarabocchiare. Pensa ai bisogni, ai desideri, ai sogni del tuo lettore. Scopri cosa cercano i tuoi lettori. Falli sorridere. In definitiva, sii cosciente di che sta leggendo il tuo blog!

Pensa ai tuoi dati demografici: fai appello a studenti universitari, mamme nuove e in attesa, imprenditori, web marketer? Solo chi sta esattamente leggendo quello che stai mettendo là fuori?

Di nuovo, pensa ai tuoi lettori ideali. Rendi pertinenti i loro problemi nella tua vita. Cosa hai in comune? Come puoi creare un legame con i tuoi lettori che dice "siamo tutti sulla stessa pagina"?

Inoltre, pensa a cosa vorresti leggere come matricola, una nuova mamma, un giovane imprenditore o un newbie internet marketer. Metti in esso pensieri veri e sentimenti e fai appello a coloro che stanno leggendo il tuo blog. Sentiranno la connessione, che li farà sentire speciali e vorranno tornare a leggere di più.

Fatti un favore e leggi "Il mio cliente ideale" di Tea Silvestre questionario. Ti dice chiaramente come affrontare i tuoi clienti - ehrm, i tuoi lettori - e come conoscerli meglio.

2. Intervista alle persone nella tua (effettiva e potenziale) zona di lettori potenziali

Inizia con persone che conosci, quindi espandi i nomi nella tua nicchia. Raccogli informazioni, crea statistiche e grafici. Come blogger, puoi trovare sondaggi e sondaggi utili strumenti a portata di mano. Sondare il pubblico del tuo blog aiuta a determinare i tuoi dati demografici, che ti sarebbero utili per applicare Way #1.

Utilizza sondaggi, sondaggi e interviste per scoprire chi sta leggendo e chi forza stai leggendo - le loro età, generi, occupazioni, interessi, percorsi di vita, ecc. Invitali a contattarti e presentarti e parlare di ciò che amano del tuo blog. Perché hanno scelto di seguirti? Che tipo di post sono i loro preferiti? Di cosa parla te e i tuoi contenuti che ti danno credibilità ai loro occhi?

Quando impari su chi sta leggendo, puoi imparare come adattare il tuo lavoro per soddisfare le esigenze dei tuoi lettori. In altre parole, l'impatto dei tuoi contenuti sulle persone dipende dalla quantità di targeting e segmentazione che fai.

Quando impari su chi sta leggendo, puoi imparare come adattare il tuo lavoro per soddisfare le esigenze dei tuoi lettori. Dopotutto, sono i tuoi lettori a creare o distruggere un grande blog.

La teoria dei gruppi di valori sociali

Comunicazioni di marketing di Chris Fill: contesti, strategie e applicazioni
Comunicazioni di marketing di Chris Fill: contesti, strategie e applicazioni

La tua zona di lettura effettiva e potenziale includerà sicuramente diversi tipi di persone, ma la teoria dei gruppi di valori sociali menzionato in Il libro di testo di Chris Fill Comunicazioni di marketing: contesti, strategie e applicazioni - e sviluppato da The Values ​​Company Ltd. - può essere di aiuto nella scelta dei potenziali lettori:

  • Self-Explorers - I lettori che appartengono a questo gruppo sono indipendenti e fantasiosi, a loro piace trovare i propri modi di fare le cose e cercare la realizzazione personale nella vita. Puoi rendere felici questi lettori offrendo contenuti che li aiutino a risparmiare tempo, denaro e fatica. Non sono interessati a cose nuove, vogliono cose che funzionano e possono usare per realizzare i loro sogni.
  • sperimentalisti - La vita di questi lettori è una ricerca costante di nuove esperienze, idee e sensazioni. Sono energici e intelligenti e accettano i rischi qualunque sia il loro impegno. Non importa la nicchia per cui scrivi, assicurati di portare sempre nuovi prodotti, servizi e idee. Invita i tuoi lettori a sperimentare. Riempi i tuoi contenuti di inviti all'azione che solleticheranno la loro curiosità.
  • Consumatori - A questi lettori piace andare dietro ai prodotti più famosi o alle celebrità perché sentono che li aiuterà ad ottenere rispetto. Apprezzano molto la propria immagine e vogliono essere associati solo ai migliori nomi della nicchia e cercare costantemente marchi e idee che li faccia apparire migliori di fronte alle altre persone. Tratta questi lettori con contenuti che enfatizzano il modo in cui una celebrità avalla un determinato servizio o idea, fidelizzandoli concentrandosi su grandi marchi e stili di vita di alto livello.
  • Belongers - Si può dire che questo tipo di lettori è conservatore e ricerca dell'approvazione, perché orientano le loro scelte sulla base di stili di vita, servizi, comportamenti approvati da genitori, società, religiosi e / o nazionali. Quando scrivi per questi lettori, sottolinea il ruolo della famiglia, i valori sociali e l'etica. Se offri contenuti incentrati sull'innovazione, trova i modi per collegare tale innovazione alle attuali modalità "approvate".
  • Survivors - Questa è una categoria di lettori che non possono decidere autonomamente, ma dipenderanno da ogni tuo contenuto per sopravvivere (effettivamente) nel loro lavoro o nell'ambiente personale. Si arrendono, per così dire, all'autorità alta e non cercano opportunità di crescere come persone o lavoratori, perché credono che ogni ruolo nella società sia assegnato dall'alto. Puoi aiutare questi lettori offrendo contenuti provati e autorevoli di cui possano fidarsi e consumare facilmente, suggerendo al contempo attività che possono provare come parte del messaggio "questo è il modo in cui le cose funzionano".
  • Resistenza sociale - I lettori di questo tipo sono persone che resistono a qualsiasi cambiamento dello status quo e si attengono alle regole imposte dall'autorità e dal codice sociale. Non fanno uno sforzo per godersi il loro lavoro - lavorano per portare cibo in tavola, non per cercare la realizzazione personale. È possibile soddisfare le aspettative di questi lettori concentrando i contenuti di nicchia sui modi per ottimizzare l'efficienza del lavoro e del tempo e offrendo recensioni di prodotti e servizi che soddisfano la fiducia e l'approvazione dell'autorità.
  • senza scopo - La parola dice tutto - questi lettori non hanno obiettivi sociali o legati al lavoro nelle loro vite. Vivono con un reddito basso e una bassa autostima, quindi non è possibile indirizzare recensioni di prodotti di lusso e consigli sullo stile di vita a queste persone. Scrivere per questo tipo di lettori non è facile e il rischio è che la tua scrittura diventi monotona, ma puoi provare a "ravvivare" la vita di coloro che leggono aggiungendo aneddoti e chiamate "economiche" alle azioni per "cercare di migliorare 'un po' della loro vita e / o situazione lavorativa.

Idealmente, il tuo pubblico appartiene a uno o due dei suddetti gruppi di valori sociali, ma le tue interviste, i dati demografici e il sondaggio degli utenti ti diranno come stanno davvero le cose - è realistico supporre che il tuo pubblico sia composto da un mix di tutti e sette i gruppi, in percentuale diversa. Il tuo contenuto dovrebbe riflettere la varietà e soddisfare tutte le esigenze a metà strada o attraverso la diversificazione (ovvero la categorizzazione) di argomenti e inviti all'azione.

3. Ricerca il tuo pubblico attraverso diversi media

tendenza di twitter

Letteratura, interviste, film, programmi scolastici.

Anche spettacoli TV e radio.

Ci sono molti materiali utili là fuori per aiutarti a farti un'idea su come personalizzare il tuo blog con successo per il tuo pubblico specifico.

Guarda programmi televisivi, webinar e presentazioni in cui vengono intervistate le persone della tua nicchia - cosa stanno dicendo che potrebbero aiutarti a migliorare i tuoi contenuti? Sfoglia le tendenze e gli hashtag di Twitter e sfoglia i profili di Facebook per vedere cosa succede nella tua nicchia - C'è qualcosa che potresti trasformare in un grande articolo o articolo?

Un po 'di ricerca ponderata può dirti molto su come soddisfare le esigenze del tuo pubblico. Inoltre, non abbiate paura di studiare e imparare da altri blogger di successo: l'esperienza e la saggezza che condividono possono facilitare il vostro lavoro.

Per ulteriori suggerimenti sulla ricerca, vai su Way #7.

4. Studia il concorso

C'è saggezza nel guardare a chi si sta competendo. Non copiarli, ma per capire cosa c'è dietro il loro successo. Ti aiuterà a raccogliere idee su cosa scrivere.

Spiare i siti Web dei concorrenti

Se la tua concorrenza è un business online, puoi iniziare esplorando la loro base di clienti pubblici e leggere testimonianze sul loro sito web. Se sono un altro blogger, assicurati che abbiano già basi per i lettori di grandi dimensioni - che cosa bloggano su quei punti così tanto attenti? Cosa puoi dire che il pubblico del blogger potrebbe riguardare il tuo blog?

Networking con i tuoi concorrenti

Forse c'è la possibilità di entrare in contatto con il tuo concorrente e diventare partner. In tal caso, chiedere se è possibile condividere risorse tra loro e condividere insieme una base di lettori (tramite guest posting, per esempio). Ognuno vince! Ognuno di voi ottiene più lettori, traffico e / o clientela mentre i lettori scoprono nuovi e interessanti punti di vista.

Ricorda, tuttavia, che non devi imitare lo stile del tuo concorrente. Impara da quelli che hanno più successo di te, ma rimani. Sei unico! I tuoi lettori lo sentiranno e torneranno di nuovo quando vedranno che hai un'angolazione diversa con cui lavorare con idee diverse da offrire.

5. Consulta i forum degli utenti specifici per nicchia

I forum sono buoni per vedere cosa bolle nel tuo campo e cosa il tuo pubblico sta trovando interessante e pertinente in un dato momento. Mondo dei webmaster è un tipico esempio di come un forum di nicchia può darti una quantità incredibile di input per capire di cosa si preoccupa la gente di una certa nicchia!

Tuttavia, non lasciare che il rumore ti distragga dai tuoi obiettivi: i forum ospitano la buona e la cattiva mela della base di utenti, quindi assicurati di filtrare le discussioni irrilevanti e concentrati solo su ciò che conta, in particolare gli argomenti che sono fondamentalmente le richieste di aiuto , dato che ti danno il materiale di base per scrivere una risposta.

6. Leggi commenti sul blog e rispondi a loro

L'impegno è la parola. L'anno scorso Neil Pateil ha pubblicato un post approfondito sul potere del coinvolgimento del lettore tramite commenti - maggiore è l'attenzione che si paga ai propri commentatori, migliore è il ROI che si ottiene. I commenti sul blog sono la chiave per comprendere il tuo pubblico.

I lettori di commenti posizionati sul tuo blog o sui blog nella tua nicchia ti permettono di scoprire ciò di cui le persone hanno realmente bisogno e sono preoccupati (simile a #5) in modo da trovarti nella posizione di intervenire e aiutare.

Suggerimenti 6 per interagire con il tuo commentatori

  1. Assicurati di capire cosa sta dicendo il tuo lettore e rispondi di conseguenza, non indovinare quale sarebbe il feedback, ma assicurati di comprendere il contesto e di scrivere una risposta davvero utile.
  2. Evita le risposte che sono solo "Grazie" o "Raffreddare" perché potrebbero sembrare offensive per il commentatore che ha speso il suo tempo per leggere e lasciare feedback proficui.
  3. Ringrazia il commentatore per primo, poi vai a rispondere al commento. Ai commentatori piace sapere che il loro feedback è apprezzato, quindi fagli sapere che sei grato per il loro tempo. Evita risposte vuote e inutili (vedi Suggerimento #2) che non aiutano e aggiungono solo rumore al post.
  4. Affronta le domande nel commento nell'ordine in cui le ricevi: crea punti elenco in modo che sia facile vedere le risposte a ciò che hanno chiesto.
  5. Prendi sul serio ogni commento, non spazzare via qualcuno se ha qualcosa da dire che non ti piace o d'accordo, ma faglielo sapere gentilmente Perché non sei d'accordo. Tratta tutti i commenti come tu li stavano ricevendo - cosa vorresti sentire di nuovo?
  6. Usa commenti perspicaci per produrre il tuo prossimo pezzo di scrittura e ringrazia il commentatore per l'idea (sia nella risposta di commento che nel post).

7. Rivedi i prodotti realizzati per il tuo pubblico di destinazione

Ricerca la letteratura scritta per il tuo pubblico di destinazione e osserva il livello di valutazione in cui solitamente sono scritti. Rivedi prodotti, riviste, brochure, recensioni, tutto ciò che può aiutarti usa la voce e il tono che attirano i tuoi lettori e li aiutano a rimanere concentrati.

Prodotti come cosmetici, articoli di abbigliamento e cibo possono anche dirti molto sullo stile di vita del tuo lettore di destinazione. Sapendo che può aiutarti a includere aneddoti ed esempi specifici per il tuo pubblico e che il tuo pubblico può riguardare.

8. Partecipare a Convenzioni e Conferenze

DrupalCon London Group FotoPuoi scopri di più sul tuo pubblico in occasione di conferenze e convegni di nicchia. Non solo sarai esposto a ricerche e innovazioni nuove di zecca, ma entrerai anche in contatto, a livello formale e informale, con persone nella tua stessa nicchia a cui porre domande, siano esse consumatori, professionisti o hobbisti.

Inoltre, non sottovalutare il valore di comunicare con gli altri scrittori per condividere e scambiare idee: una convention o un seminario possono offrire opportunità che vanno oltre il networking e si può anche andare via con una storia o un angolo di cui scrivere.

Ultimo ma non meno importante, potresti anche incontrare potenziali clienti a queste funzioni, quindi non perdere l'opportunità di entrare in contatto con te.

9. Ascolta (e prendi nota)

Henneke Duistermaat a CrazyEgg chiama ascoltando la più importante abilità di copywriting perché non c'è comprensione senza ascoltare e persino Steve Slaunwhite di NetPlaces consiglia di "entrare nella testa del compratore".

Le abilità di ascolto sono competenze essenziali per i blogger e i copywriter

Non aver paura di dare alle persone un po 'del tuo tempo. Cosa vuole il tuo lettore di destinazione? Cosa bramano nella vita, negli affari o nella scuola? Quali prodotti e servizi potrebbero essere utili a questi gruppi di persone? Quanto sono disposti a spendere e che tipo di reddito devono dedicare a questi prodotti e servizi? Più impari sulle persone per cui devi scrivere, più accuratamente puoi adattare il tuo lavoro per loro, aiutarli, ispirarli, renderli felici.

Scrivere è un'attività sociale

Vedi - Way #8 ti offre molte opportunità, ma anche #6 e #7. La maggior parte di questo articolo riguarda l'ascolto (o la lettura, che è simile). Sii un esperto nelle persone che hanno bisogno tu - conoscerli e cosa hanno bisogno e vogliono.

È l'unico modo per scrivere una copia di successo che converte.

10. Usa gli strumenti di SEO a tuo vantaggio

Ricerca di statistiche, tendenze, studi di casi, strumenti per la ricerca di parole chiave: ti possono dire molto su come il tuo pubblico di destinazione si comporta e interagisce con il tuo o il contenuto del tuo concorrente.

Cosa dovresti cercare nel tuo traffico (e in che modo questo ti aiuta a capire il tuo pubblico)

  • Traffico di commenti - Abbiamo già parlato in Way #6, ma controllare le statistiche per il traffico dei commenti può aiutarti a scoprire come i tuoi lettori si muovono dentro e fuori le conversazioni, quali contenuti cercano di più e come si riferiscono al contenuto del commento. È possibile confrontare e confrontare questi comportamenti con la pagina e / o il post-traffico.
  • Dati demografici sull'età - L'età dei visitatori può dirti in che misura i tuoi contenuti si riferiscono alle varie fasce d'età e quali gruppi di età sono più attratti dai tuoi articoli.
  • Qualità e quantità - Le statistiche ti dicono quante persone stanno visitando e che tipo di aumento del traffico stai ricevendo, ma in ultima analisi la qualità della quantità di traffico in uscita, quindi confronta e contrasta il traffico che genera conversioni e il traffico che non lo fa.
  • Pertinenza - Quando analizzi le statistiche sul traffico, assicurati che il traffico che ricevi sia rilevante per il contenuto che scrivi. So che questo potrebbe sembrare strano, ma è un indicatore che stai facendo un buon lavoro - quando i tuoi contenuti non ricevono visitatori rilevanti, qualcosa è andato storto e potresti aver bisogno di rifocalizzarti e lavorare per capire meglio il tuo pubblico.
  • Backlinks - Le persone che si collegano ai tuoi contenuti fanno già parte del tuo pubblico, quindi costituiscono un'utile aggiunta all'analisi del pubblico.

11. Giochi di ruolo e indossare cappelli diversi

Questo è utile per imparare a pensare al modo in cui pensa il tuo prospect reader (o cliente).

Mentre il modo migliore per conoscere i tuoi lettori è quello di andare direttamente a loro e chiedere, ci sono situazioni in cui non puoi farlo - per esempio, quando hai una scadenza e non hai beta tester disponibili, o quando il le persone che hai bisogno di intervistare non sono disponibili.

Diciamo che devi indossare il cappello di una nonna che legge il tuo blog per attività e idee artigianali a cui può dedicarsi quando i suoi nipoti la visitano per il fine settimana.

Potresti non avere nessuna nonnina disponibile per un colloquio nel momento in cui ne hai bisogno, ma puoi inventarne una - sì, è vero! Inventare! Crea un personaggio immaginario con cui puoi interagire nella mente e sulla carta.

  • Fai domande pertinenti al personaggio dei giochi di ruolo, come faresti se fosse una vera intervista. Quindi indossa il cappello del personaggio e rispondi alle domande. Se non ti viene in mente niente, guarda un film o un programma televisivo sul tuo lettore ideale (una nonna in questo esempio) e prendi nota.
  • Disegna il tuo articolo e fai finta che il tuo personaggio di ruolo lo legga - sarebbero soddisfatti del contenuto? Il tuo consiglio è valido, utile? Come si sente la persona dopo aver letto?
  • Immagina l'intera scena dell'intervista come se fosse una scena di un film. Immaginalo in prima o terza persona, ma prova a sentirti coinvolto - Le tue domande sono rilevanti? Ti è mancato qualcosa di importante? Se commetti un errore, non preoccuparti: ricomincia da capo, magari con un personaggio leggermente diverso nella stessa categoria (quindi non diventerà noioso!).

Non aver paura di pensare, leggere e scrivere in diversi stili diversi: non aver paura di indossare più di un cappello! Più cappelli indosserai, più persone farai ricorso e più successo avrà la tua copia.

12. Ascolta il tuo 'coraggio'!

In definitiva, la migliore strategia su cui puoi fare affidamento è ascoltare le tue "viscere", perché possono essere efficaci nel guidarti verso una corretta comprensione del tuo pubblico. L'intuizione e l'empatia giocano un ruolo essenziale in qualsiasi ambiente sociale, e il blogging o il copywriting non sono da meno: ci vogliono due parti che comunicano per fare un lavoro di copia!

Pensaci: hai conosciuto i tuoi fedeli lettori per un po ', hai parlato con loro, hai usato la loro intuizione per migliorare i tuoi post o la tua copia e alla fine hai sviluppato un senso di empatia con loro.

Usalo. Diventerà più facile sviluppare la giusta strategia per i contenuti e fornire contenuti stellari.

BONUS - Dai al tuo lettore ideale un nome (e scrivi per loro!)

Esperienza nella tua nicchia

James Chartrand su Copyblogger la chiama Dorothea e lei è un pensionato vecchio di 60 con dubbi sulle soluzioni assicurative.

Qual è il nome del tuo lettore ideale?

A questo punto, potresti aver già fatto i tuoi compiti da Way #1.

È tempo di dare ai tuoi lettori un volto, un nome e una storia di fondo. Vedi Way #1 per le tecniche di gioco di ruolo, se necessario. Finché hai qualcuno con cui scrivere. Ma non un lettore generale - come dice James, "Devi scrivere per Dorothea" o qualunque sia il nome che hai dato al tuo lettore di idee, "non scrivere per un demografico".

Sto scrivendo per te, il mio lettore ideale che ha mal di testa perché non riesci a capire come scrivere in un modo che coinvolga i tuoi lettori e costruisca un pubblico fedele. Ti sto chiamando Amanda (non c'è sessismo qui, per me è più facile parlare con le scrittrici, perché sono una donna). Nella mia immaginazione, sto prendendo un caffè con te in un bar e ti do consigli come farebbero un collega o un amico.

Sto mettendo tu prima, non me stesso. Sto cercando di aiutarti in modo pratico, senza lanugine, perché voglio che tu abbia successo in quello che fai. In definitiva, essere uno scrittore mi fa sentire un insegnante: fallisco quando la mia classe fallisce nel mettere in pratica ciò che insegno.

Il lettore viene prima, e quello è lo spirito di uno scrittore. Immergiti e inizia a digitare dal cuore. :)

Crediti

Image credit: Thomas Hawk e Associazione Drupal

'Grazie' speciale va alla mia figlia spirituale Mandi Pope per aiutarmi con le fasi di brainstorming e correzione di bozze di questo articolo complesso. Grazie cara!

A proposito di Luana Spinetti

Luana Spinetti è una scrittrice e artista freelance con base in Italia e una studentessa di informatica. Ha conseguito un diploma di scuola superiore in psicologia e pedagogia e ha frequentato un corso annuale 3 in Comic Book Art, da cui si è laureata su 2008. Come una persona sfaccettata come lei, ha sviluppato un grande interesse per SEO / SEM e Web Marketing, con una particolare inclinazione ai Social Media, e sta lavorando a tre romanzi nella sua lingua madre (italiano), che spera di pubblicare indie presto.