12 modi per gestire più blog in modo efficiente

Articolo scritto da:
  • Articoli consigliati
  • Aggiornato: Jun 05, 2015

Guida alla gestione dei blog

Coloro che comprendono il business dei blog sanno quanto sono remunerativi e salutari per il tuo carriera di scrittore possono esserci più blog. Perché limitarti a uno o due blog quando puoi eseguirne molti contemporaneamente? Gestire più blog equivale a maggiori opportunità di guadagno e alla possibilità di conquistare più nicchie, esplorare argomenti diversi e attirare un pubblico più diversificato. E più inserzionisti paganti.

Ma non puoi dimenticare che anche la tua medaglia ha una faccia posteriore. Più blog significano più lavoro, più dedizione e un'abilità speciale: la capacità di cambiare facilmente i soggetti nella tua mente e di essere bravo a scrivere su di loro.

I suggerimenti 12 in questa guida si basano sulle strategie che utilizzo per gestire i miei blog 50 +, ma più autori hanno scritto sull'argomento e fornito suggerimenti interessanti, quindi ho aggiunto un paragrafo con collegamenti a queste risorse. Godere! :)

Guida Leggenda

  • Gestione diretta - Azioni che puoi intraprendere per gestire i tuoi blog
  • Gestione indiretta - Strategie per indirizzare (e facilmente) nuovi contenuti
  • Gestione ibrida - Un suggerimento speciale per risparmiare metà del lavoro;)

Gestione diretta

Pianifica le tue priorità ogni settimana

La domenica (o il lunedì), trascorri cinque minuti della mattinata per pianificare il blogging per l'intera settimana. Annota una lista, quindi, tra gli elementi, seleziona le tue priorità: sei un blogger multiplo, corri su sei blog contemporaneamente e il tuo tempo è prezioso. Le tue priorità saranno i tuoi blog più popolari, i tuoi blog medi, quindi il tuo traffico scarso o i nuovi blog.

Piccoli, ma regolari aggiornamenti

Scrivi piccolo, scrivi spesso. Quando si gestiscono più blog, questo principio diventa sempre più importante. Devi ottimizzare i tuoi orari disponibili, quindi se esegui - diciamo - i blog 25 ma hai solo due ore al giorno da dedicare a loro, spartiti il ​​tuo tempo per blog: hai circa cinque minuti per blog, quindi decidi quali blog bisogno di 200 + aggiornamenti di parole, e che andrà bene con le parole 50 e un'immagine (su 3 minuti di lavoro). Una volta terminato con i post rapidi, avrai più tempo da dedicare a quelli più lunghi.

Pianifica una serie di post per ogni blog

Se hai idee per nuovi contenuti per tutti i tuoi blog, scrivi l'intera serie e poi pianifica, in modo da avere il resto del mese libero dai doveri più blogging. Se hai più blog attivi 50, prepara post 10 per ognuno di essi, in non più di 1 settimana, quindi pianifica. Se il tuo blog funziona su WordPress, troverai il Plugin per il calendario editoriale incredibilmente utile.

Usa gli elenchi di idee

Molti blog, forum e libri abbondano di elenchi di idee. Se non riesci a trovare il tuo, usali per pianificare i tuoi contenuti. Ti garantiranno più libertà di scrittura e aggiornamento.

Fornire voci di feedback degli utenti (veloce da scrivere, generatori di traffico elevato)

I tuoi lettori hanno lasciato commenti o e-mail interessanti? Trasformali in un post breve con immagini e citazioni! Aumenterai il tuo traffico e fidelizzerai i tuoi visitatori. Inoltre, avrai sempre qualcosa da scrivere sul blog.

Pubblica post di sole foto

Sono facili, veloci, interessanti e condivisibili sui social media. Non impiegheranno più di un minuto o due per postare - hai appena detto di aggiornare i blog 60?

Prova i minuti 10 per metodo di blog

Credimi, i minuti 10 per blog sono un sacco di tempo! Supponiamo di avere 1 ore e i tuoi blog più famosi di 6 necessitano di aggiornamenti urgenti dei contenuti. Il metodo 10 consente di aggiornarli tutti in 1 ore. Funziona così:

  1. Scegli uno dei tuoi blog e disegna rapidamente il tuo post in 6 minuti o meno
  2. Fai lo stesso con altri cinque blog
  3. Hai ancora 24 minuti. Usali per modificare e pubblicare i tuoi post, 4 minuti per bozza
  4. Alla fine dell'ora, avrai tutti i blog 6 aggiornati.

La cosa incredibile è che potresti ottenere buoni post dalla prima bozza. Questo perché non ti fermi a pensare a ciò che scrivi: hai solo pochi minuti e la tua mente si focalizzerà. Puoi anche usare il metodo 10 minutes come esercizio per la concentrazione.

Pianifica aggiornamenti mensili

Pianifica in anticipo i tuoi aggiornamenti mensili. Se sai che ci sono eventi ricorrenti di cui ti piace postare, scrivili tutti in una volta e pianifica. Se succede qualcosa di nuovo, puoi sempre modificarlo in seguito.

Gestione indiretta

Pratica la scrittura veloce

Scrivi ogni giorno. Sfida te stesso a scrivere più velocemente. Più velocemente scrivi, più tempo dovrai aggiornare i tuoi blog. Puoi usare 10FastFingers.com e learn2Type.com fare pratica.

Pratica di brainstorming

Devi imparare come farlo in modo rapido ed efficiente. Digitalo, disegnalo, scrivilo, registralo: il brainstorming deve essere veloce, o non ti aiuta a risparmiare tempo. Pensi a qualcos'altro? Aggiungilo alla lista più tardi.

Usa i messaggi degli ospiti

Persone diverse da te aggiungi un grande valore al tuo blog, se dai loro una possibilità. Sii selettivo, ma permetti anche ai tuoi scrittori di esprimere le loro opinioni in totale libertà. Ai tuoi lettori piacerà leggere quello che qualcun altro ha da dire sull'argomento e avrai meno post da proporre.

Gestione ibrida

Interventi degli amici

A differenza dei post degli ospiti, gli interventi degli amici vengono inclusi nei tuoi post, quindi devi ancora trovare un argomento da discutere. Tuttavia, il vantaggio è notevole: i post di questo tipo sono simili alle conferenze, quindi dovrai scrivere la tua vista sull'argomento, mentre i tuoi amici includeranno i propri.

Esempi di interventi di amici:

  • Dato un argomento, tu e il tuo amico discutete alternativamente le vostre opinioni.
  • Dato un tuo post precedente, un amico ha pubblicato un post in cui discute un diverso punto di vista, quindi aggiungi un commento alla fine di esso, dove chiedi ai tuoi lettori di unirsi e dare le loro opinioni.
  • Un amico ti intervista su qualcosa anche marginalmente collegato al tuo blog, lo pubblichi e poi entrambi aggiungono i tuoi commenti, alla fine del post, su ciò che hai imparato da questa esperienza.

Le possibilità sono infinite. :)

Risorse da altri blogger multipli

* Immagine gratuita per gentile concessione di FreeDigitalPhotos.net

Articolo di Luana Spinetti

Luana Spinetti è una scrittrice e artista freelance con base in Italia e una studentessa di informatica. Ha conseguito un diploma di scuola superiore in psicologia e pedagogia e ha frequentato un corso annuale 3 in Comic Book Art, da cui si è laureata su 2008. Come una persona sfaccettata come lei, ha sviluppato un grande interesse per SEO / SEM e Web Marketing, con una particolare inclinazione ai Social Media, e sta lavorando a tre romanzi nella sua lingua madre (italiano), che spera di pubblicare indie presto.