Tutorial di Shopify: come creare un negozio online

Aggiornato: 07 ottobre 2020 / Articolo di: Timothy Shim

L'esplosione del digitale ha visto un costante aumento dell'e-commerce nel corso degli anni. In effetti, le proiezioni stimano che il volume globale negoziato colpirà $ 6.5 trilioni di 2023.

Unirsi a commercianti di e-commerce affermati sono negozi al dettaglio che stanno effettuando la transizione al digitale e individui che creano il proprio negozio di e-commerce.

Sentiamo sempre più storie di successo nel settore del dropshipping. Ad esempio, Marc ha guadagnato $ 178,492 effettuando il dropshipping di prodotti statunitensi ed europei utilizzando Shopify e Spocket (leggi il case study).

Farlo è diventato più facile che mai, grazie a piattaforme come Shopify:.

Le basi per ottenere il tuo negozio di e-commerce con Shopify sono in realtà molto semplici. I siti di e-commerce sono fondamentalmente gli stessi dei siti Web di base, tranne per il fatto che consentono agli utenti di effettuare acquisti sul sito.

Ecco i passaggi:


Avvio del tuo negozio online Shopify

Le basi per ottenere il tuo negozio di e-commerce con Shopify sono in realtà molto semplici. I siti di e-commerce sono fondamentalmente gli stessi dei siti Web di base, tranne per il fatto che consentono agli utenti di effettuare acquisti sul sito.

1. Registrati per un account Shopify

Shopify ti offre un periodo di prova gratuito di 14 giorni senza richiedere i dati della carta di credito (Visita Shopify).

Shopify offre a tutti i nuovi utenti un periodo di prova gratuito di 14 giorni. Per iniziare a utilizzarli, visita il sito Shopify e fai clic su "Avvia prova gratuita". Questa registrazione ti dà accesso al costruttore di siti Shopify.

Inizia qui> Fai clic per registrarti e creare un negozio Shopify.

2. Configura il tuo negozio Shopify

Il costruttore di siti di Shopify è semplice e facile da gestire.

Shopify Site Builder segue il concetto Lego. Quello che ti permette di fare è fondamentalmente mettere insieme vari "pezzi" di un sito in modo che funzioni nel modo desiderato. Tutto è visivo, quindi puoi vedere il tuo sito prendere forma mentre lo costruisci.

Esistono due modi per creare un sito su Shopify:

Metodo n. 1. Temi Shopify predefiniti

Shopify Tema

Il primo è utilizzare un modello preesistente su Shopify e quindi modificarlo in modo che appaia unicamente tuo.

Per trovare un tema adatto alle tue esigenze, puoi visitare il Theme Store di Shopify all'indirizzo temi.shopify.com - Ci sono più di 70 temi predefiniti gratuiti ea pagamento tra cui scegliere.

Metodo n. 2. Crea da zero usando Liquid

Linguaggio di programmazione Shopify Liquid - Diversi sviluppatori Shopify ci hanno detto che Liquid è un linguaggio facile da imparare. Dovrai impararlo se desideri creare un negozio Shopify da zero.

In alternativa, se vuoi qualcosa di più unico, puoi anche creare un sito da zero. La piattaforma Shopify utilizza il loro linguaggio PHP sviluppato autonomamente chiamato "Liquid". Dovrai padroneggiare la lingua per creare il tuo negozio Shopify da zero.

Guarda i negozi online reali realizzati con Shopify.

3. Aggiungi prodotti al tuo inventario

La pagina "aggiungi prodotto" ti consente anche di organizzare dove vanno i prodotti.

Esistono due modi principali per aggiungere prodotti che vuoi vendere su Shopify.

Aggiungi manualmente i prodotti

Il primo è aggiungendo manualmente i prodotti di cui hai effettivamente inventario.

Per fare ciò, fare clic su "Prodotti", quindi selezionare "Aggiungi prodotto". La schermata Aggiungi prodotto è un'utilità molto potente per il tuo negozio. A parte le nozioni di base come il nome del prodotto e le descrizioni, qui puoi anche impostare raccolte, fornitori e tag. Questo aiuta a mantenere organizzati i tuoi prodotti.

Aggiungi prodotti in dropshipping

Un altro modo per aggiungere prodotti sarebbe il metodo dropshipping. Dovrai visitare Shopify Market e selezionare un'app di dropshipping come Oberlo. Usandolo, puoi invece sfogliare e aggiungere prodotti dall'interfaccia dell'app.

4. Mostra i prodotti al tuo negozio di e-commerce

Qui inserisco il prodotto aggiunto in precedenza nella raccolta della home page.

Aggiungere prodotti al tuo inventario significa semplicemente che sono archiviati nel sistema. Devi anche organizzare l'inserimento di questi prodotti nel tuo negozio Shopify. Per fare ciò, apri di nuovo l'editor del negozio.

Qui deciderai dove aggiungere determinate collezioni di prodotti. Puoi avere diverse sezioni che mostrano collezioni diverse o semplicemente un grande catalogo: a te la scelta.

5. Configurare i metodi di pagamento

Aggiungi o configura i fornitori di servizi di pagamento in qualsiasi momento, vai su Impostazioni> Fornitori di pagamenti per visualizzare i fornitori di servizi di pagamento disponibili.

Una volta che il tuo sito di base è stato creato, è tempo di guardare alle funzionalità di e-commerce. La prima cosa di cui hai bisogno in questo aspetto è decidere come vuoi che i clienti paghino per gli acquisti sul tuo sito.

PayPal

Per impostazione predefinita, PayPal è disponibile nel tuo negozio, ma dovrai creare un account commerciante PayPal in un secondo momento se desideri utilizzarlo. Oltre a PayPal hai altri due tipi principali di processori di pagamento.

Shopify Pagamenti

Il primo è Shopify Payments, fornito direttamente da Shopify. Se decidi di utilizzarlo, ti consente di elaborare quasi tutti i tipi di pagamenti tramite il tuo account. Tuttavia, i pagamenti di Shopify sono un po 'limitati poiché non tutti possono usarli. È disponibile solo per una manciata di paesi e ci sono ulteriori restrizioni su quali aziende in quali paesi possono usarlo o meno.

Ad esempio, le aziende australiane possono utilizzare Shopify Payments, ma quelle associate ad alcuni servizi finanziari e professionali, al gioco d'azzardo o a un intero elenco di altre attività sono vietate.

Fornitori di servizi di pagamento di terze parti

Un altro modo per farlo è utilizzare un processore di pagamenti di terze parti come Stripe, iPay88, o WorldPay. Sfortunatamente, c'è un altro "ma" qui. Prima di scegliere un provider da utilizzare, devi assicurarti che lo sia disponibile per la tua regione.

6. Impostazione dei parametri di spedizione

È necessario specificare i dettagli su come vengono spediti i prodotti.

Per gestire le modalità di spedizione, fare clic su "Impostazioni" e quindi su "Spedizione". Qui puoi impostare tutti i dettagli relativi a ciascun ordine, dal corriere alle liste e tariffe manifest.

È possibile creare più configurazioni di spedizione per soddisfare ordini diversi, come nazionali o internazionali. È anche possibile impostare le condizioni, ad esempio, quale peso degli ordini richiede quale tipo di imballaggio.

7. Gestione dei carrelli della spesa

Oltre ai pagamenti, puoi scegliere di acquisire i dati dei clienti durante il processo di checkout.

Dalla pagina "Impostazioni" -> "Checkout", puoi impostare il processo attraverso il quale i tuoi clienti effettuano l'acquisto. È necessario prendere decisioni su come desideri che il tuo negozio gestisca i pagamenti.

Ad esempio, vuoi che chiunque possa effettuare un acquisto senza un account nel tuo negozio? La sezione checkout è un'altra potente area che puoi utilizzare non solo per la generazione di entrate, ma anche per l'acquisizione di dati e altri scopi di marketing.

8. Avvia il tuo negozio!

Il tuo negozio Shopify è protetto da password durante il periodo di prova.

Per avviare il tuo negozio Shopify, dovrai registrarti a uno dei loro piani. Piani diversi su Shopify hanno funzionalità diverse. Ad esempio, tutte le transazioni su Shopify sono prelievi con commissioni di transazione, ma i piani di livello superiore ti costeranno meno in tali commissioni.

Inizia qui> Fai clic per avviare il tuo negozio Shopify.


Perché Shopify: scopri di più sulle loro caratteristiche

Costruttore di siti Web facile da usare

L'editor di Shopify è facile da usare. A sinistra c'è la barra di navigazione dove puoi modificare il blocco particolare.

La "parte anteriore" del tuo sito di e-commerce è ciò con cui i visitatori vedranno e interagiranno. Questo può essere costruito secondo i tuoi requisiti esatti utilizzando i blocchi che Shopify ha nel costruttore del sito. Può essere utilizzato per iniziare con un modello vuoto o modificare uno dei temi esistenti di Shopify.

Shopify: Pagamenti e spedizioni

Il carrello e l'elaborazione dei pagamenti sono il cuore del tuo negozio di e-commerce. Puoi scegliere quali pagamenti desideri accettare dai tuoi clienti. Ci sono oltre 100 processori diversi disponibile quindi la scelta spetta davvero a te.

A parte questo, Shopify ti consente anche di integrare i prezzi e la gestione della spedizione, calcolare le tasse e altro ancora.

Gestione dei clienti

Conoscere i tuoi clienti è importante. Shopify tiene traccia dei tuoi clienti, della cronologia degli acquisti e di altre informazioni. Questo ti aiuta a organizzarli e con ciò, puoi svolgere attività di marketing esteso come il lancio di campagne personalizzate e altro ancora.

Strumenti di marketing

Shopify viene fornito con alcune aggiunte integrate o possibili che ti aiutano a eseguire campagne di marketing. Puoi offrire ai clienti buoni regalo, svolgere campagne di social media o di email marketing e altro ancora.

Gestisci i prodotti

Ci sono molti campi che ti permettono di organizzare i prodotti in dettaglio.

Con il sito web come vetrina, hai anche un backend su Shopify.

È simile al magazzino nel tuo negozio al dettaglio, dove puoi gestire l'inventario. Qui puoi taggare i prodotti, generare rapporti per aiutare con il rifornimento delle scorte o persino definire vari SKU.

Diventa mobile

Con molti imprenditori che saltano sul carro dell'eCommerce, Shopify ha reso disponibile un'app mobile per supportare i suoi utenti che sono in movimento. La loro app mobile ti darà il pieno controllo del tuo sito e del tuo comportamento da qualsiasi parte del mondo.

Shopify pulsante Acquista

Dopo aver personalizzato il Buy Button, puoi copiare il codice nell'editor HTML del tuo sito web.

Per coloro che non vogliono possedere il proprio intero sito di e-commerce, Shopify ha un piano Lite che offre l'integrazione di un Buy Button. Puoi utilizzarlo sul tuo sito web o blog per sfruttare facilmente le funzionalità di transazione di Shopify.

Shopify: Analisi

La dashboard analitica mostra la panoramica del tuo negozio Shopify.

Da un'unica dashboard puoi accedere a tutti i dati raccolti dal tuo sito. Ciò include le statistiche dei visitatori come la provenienza, il modo in cui hanno appreso del tuo sito e altro ancora. È inoltre possibile generare report di prodotto e di vendita da esportare.

Shopify POS

Una delle cose più uniche di Shopify è che consentono ai negozi al dettaglio fisici di effettuare facilmente la transizione al digitale. Questo prende la forma di Shopify POS che consente loro di collegare il back-end di Shopify alla loro attività di vendita al dettaglio. Il risultato in inventario integrato e persino reportistica.


Quanto costa Shopify?

Il costo del negozio Shopify.

Shopify ha complessivamente cinque piani tra cui scegliere. Tre di questi sono piani standard che la maggior parte degli utenti opterà, mentre gli altri due sono agli estremi dello spettro. I piani standard di Shopify hanno un prezzo di $ 29 / mese (Shopify di base), $ 79 / mese (Shopify) e $ 299 / mese (Shopify avanzato).

Ci sono differenze sottili ma importanti tra questi piani. Tutti ovviamente ti consentono di creare ed eseguire un sito di e-commerce. I piani più costosi sono dotati di funzionalità extra a vantaggio dei siti più grandi che vedono un volume di traffico maggiore.

Ad esempio, se gestissi un sito con un volume di traffico elevato, iscriverti a Advanced Shopify potrebbe farti risparmiare denaro nonostante i prezzi più elevati. Advanced Shopify viene fornito con commissioni di transazione inferiori per i pagamenti con carta di credito, che è un metodo di pagamento comune per i negozi online.

Se i loro piani standard non fanno per te, puoi anche considerare Shopify Lite o Plus. Shopify Lite ha lo scopo di aiutarti a vendere online senza la necessità di creare un negozio completo con Shopify. Ti consente di utilizzare la menzione "Buy Button" sopra per soli $ 9 / mese.

Shopify Plus è pensato per le grandi aziende che potrebbero avere esigenze speciali. Ciascuno di questi piani è personalizzato in base alle tue esigenze specifiche, quindi i costi variano. Dovrai contattare Shopify per discutere con loro i tuoi requisiti esatti.

Diamo un'occhiata alla tabella dei prezzi.

Shopify piani / prezziShopify di baseShopify:Fai avanzare Shopify
Prezzo mensile$ 29 / mo$ 79 / mo$ 299 / mo
Conti del personale2515
Commissioni sulle carte di credito2.9% + $ 0.302.6% + $ 0.302.4% + $ 0.30
Commissioni di transazione / gateway di terze parti2%1%0.5%
Shopify pagamenti0%0%0%
Carte regalo-
Recupero del carrello abbandonato
certificato SSL libero
Analisi delle frodi-
Rapporti personali-
Rapporti professionali-
Generatore di rapporti avanzati--
Tariffe di spedizione in tempo reale--
24 / 7 supporto

* Fare riferimento al sito Web ufficiale di Shopify per i prezzi migliori e l'accuratezza del piano.


Shopify è lo strumento di e-commerce giusto per te?

Lo scopo di Shopify è aiutare le persone a vendere online. Ciò può avvenire in tre modi, sia come negozio di e-commerce completamente nuovo, facendo leva su un sito esistente, sia collegando le attività di vendita al dettaglio esistenti in un nuovo negozio online. Prendiamo i seguenti tre casi come esempio;

Nuovo negozio - Jack vuole iniziare a vendere attrezzatura da pesca online poiché gli costerebbe troppo affittare un negozio fisico per questo scopo. Per soli $ 29 al mese, Nozioni di base di Shopify gli permette di farlo senza che debba imparare a programmare per sviluppare e mantenere il suo negozio.

Sito esistente - Peter ha un sito web di successo e vuole sfruttare il suo traffico vendendo alcuni prodotti. Per farlo, si iscrive a Shopify Lite questo lo aiuterà a farlo sul suo sito per soli $ 9 al mese.

Dal fisico al digitale - John è il proprietario di una catena di negozi di ferramenta nell'area di Denver. Utilizzando Shopify, è in grado di avviare facilmente una vetrina online per i suoi negozi. Con Shopify POS, può anche integrare la gestione delle scorte per i suoi negozi fisici e al dettaglio.

L'unico caso in cui Shopify non è davvero utile è se non hai intenzione di vendere online. Il suo prezzo è un po 'più alto della maggior parte dei costruttori di siti web standard poiché integra così tante funzionalità di e-commerce.

Inizia qui> Fai clic per iniziare con Shopify.

Conclusione: Shopify è costruito per aiutarti a vendere

Finché hai intenzione di fare qualsiasi tipo di vendita online, Shopify è la soluzione giusta per te. Che tu stia vendendo prodotti fisici o beni digitali, Shopify ti copre. La parte migliore è che puoi creare ed eseguire un negozio di e-commerce dall'aspetto professionale senza dover imparare una singola riga di codice.

A causa della sua popolarità, Shopify ha anche un vibrante comunità online. Se c'è qualcosa che vuoi sapere, chiedi semplicemente e molto probabilmente troverai qualcuno che conosce la risposta.

A proposito di Timothy Shim

Timothy Shim è uno scrittore, editore e appassionato di tecnologia. Iniziando la sua carriera nel campo dell'Information Technology, ha rapidamente trovato la sua strada nella stampa e da allora ha lavorato con titoli internazionali, regionali e nazionali tra cui ComputerWorld, PC.com, Business Today e The Asian Banker. La sua esperienza risiede nel campo della tecnologia dal punto di vista sia dei consumatori che delle imprese.