Il blocco dello scrittore? 8 Cose di cui puoi parlare sul tuo sito e-commerce

Articolo scritto da:
  • Suggerimenti per il blog
  • Aggiornato: Dec 10, 2016

Il tuo negozio online ha un blog?

Potrebbe essere proprio quello di cui hai bisogno per aumentare il traffico, rafforzare la tua identità di marca e incentivare le vendite. Creare un negozio online è solo l'inizio. Il prossimo passo è la crescita del traffico e la generazione di vendite. Il blogging regolare è uno dei modi migliori per far girare la palla.

Proprio così siamo sulla stessa pagina, ecco alcuni dei fantastici benefici del blogging:

  1. Traffico: Prima di tutto, un blog è come una calamita per il tuo sito web. Ogni volta che pubblichi un nuovo blog, i clienti vengono riportati al tuo sito per leggerlo. Da lì, è solo un breve salto e un passo verso le pagine dei tuoi prodotti. Pubblicare regolarmente blog mantiene il traffico in entrata, che è la chiave per convertire le vendite.
  2. Affinità del marchio: Secondo, ogni volta che un cliente legge il tuo blog, si sente un po 'più connesso al tuo marchio. Imparano di più su di te e crescono per fidarsi di te. Le statistiche mostrano che più di 95% dei clienti non è pronto ad acquistare immediatamente. Quindi nutrirli con buoni contenuti fino a quando non sono pronti per l'acquisto.
  3. Generazione di lead: Ogni volta che qualcuno condivide il tuo blog, il tuo sito web raggiunge nuovi clienti. Genera nuovi lead che puoi convertire lentamente in clienti paganti. È un marketing semplice e gratuito.
  4. Ottimizzazione del motore di ricerca: Google ama i siti web che vengono regolarmente aggiornati. Amano anche blog approfonditi e utili. I negozi online che pubblicano blog regolari sono ordinariamente classificato più alto di quelli senza. Un blog ti consente anche di utilizzare molte parole chiave che aiutano Google a comprendere e classificare la tua attività. Con il blog, è anche più probabile che generi link verso il tuo sito web, che Google usa per misurare la tua autorità. Quando il tuo negozio online è classificato più in alto, avrai più traffico e più vendite.

Quindi, siamo tutti d'accordo, il blogging è ottimo per la tua attività di e-commerce. L'unica parte difficile è capire di cosa parlare. La pianificazione avanzata può aiutarti e credo davvero il potere di pianificare il tuo contenuto. Ho messo insieme alcune idee per iniziare.

1. Tu!

Un blog è una grande piattaforma per raccontare la tua storia. Lasciare che i clienti nel tuo mondo creino fiducia. Rafforza l'affinità del marchio e aiuta a creare una relazione tra te e i tuoi clienti.

Usa il tuo blog per spiegare perché hai iniziato l'azienda e perché i prodotti significano così tanto per te. Sii trasparente, onesto e aperto e i tuoi clienti si fideranno di te di più.

Puoi anche utilizzare il blog per far sapere ai clienti cosa succede dietro le quinte. Mostra loro cosa stai facendo e stuzzicalo con gli annunci imminenti. Nell'immagine qui sotto, guarda come Helm (una società di stivali di pelle) tiene aggiornati i lettori sul loro blog.

Racconta la tua storia
Racconta la tua storia nel blog

2. I tuoi prodotti

Usa il tuo blog per mostrare ai clienti maggiori informazioni sui tuoi prodotti. C'è così tanto che dici alle persone sulle pagine dei tuoi prodotti. Utilizzando un blog, tuttavia, è possibile ottenere informazioni più dettagliate. Puoi mostrare ai clienti come usarlo, come è fatto e altre caratteristiche interessanti.

Li aiuta a capire di più sul prodotto, rendendoli più propensi ad acquistarlo.

Slow Watch, ad esempio, è una società che produce orologi con una svolta (ha una sola mano). Usano il loro blog per spiegare come e perché li rendono così diversi. Permette ai clienti di comprendere meglio l'ethos della tua attività, rendendoli più propensi ad acquistare i tuoi prodotti.

Mostra i tuoi prodotti
Aiuta le persone a capire di più sul tuo prodotto.

3. Esercitazioni

Un blog è un ottimo posto per mostrare la tua esperienza. Se puoi insegnare la saggezza o insegnare a un cliente come fare qualcosa, hai immediatamente creato una relazione. Dimostri di essere un esperto nel tuo campo, che incoraggia i clienti a fidarsi di te.

Maybelline, ad esempio, vende prodotti per il trucco. Il loro blog è pieno di consigli utili e how-to. Nota come usano questi blog tutorial per mostrare i loro prodotti. Doppio smacco!

Suggerimenti e How-to
Mostra la tua esperienza con suggerimenti e how-to

4. Annunci

Il tuo blog è un modo semplice e facile per annunciare un nuovo prodotto o celebrare una pietra miliare. Questo semplice esempio sotto mostra 'Filling Pieces' delle sneaker che annunciano un nuovo rivenditore. È un modo semplice per mostrare ai clienti che stai crescendo e tenerli aggiornati.

Annunci
Scambia notizie di ogni genere relative alla tua attività

5. Ultime novità del settore

Puoi usare il tuo blog per interagire con il tuo settore. L'annuncio di grandi novità sul tuo settore mostra che sei aggiornato e attento al mondo che ti circonda. È un modo semplice per mostrare la tua esperienza e sfruttare argomenti di attualità.

Notizie come questa spesso guidano molto traffico, specialmente dal tuo pubblico target più attivo - quelli che seguono attentamente il settore.

Surfdome, ad esempio, vende attrezzature per il surf. Guidano inevitabilmente un sacco di traffico segnalando sulla competizione di surf e sulle novità del settore:

Aggiornamenti del settore
Scrivi notizie sul settore

6. Commento sull'industria in generale

Stiamo iniziando a vedere blog e articoli sempre più lunghi. Perché? In parte perché Google ha mostrato preferenza per letture più lunghe e approfonditee li classifica più in alto. Ma è anche perché mantiene le persone sul tuo sito più a lungo e fornisce più informazioni. Un modo per farlo è con "pezzi di riflessione" più lunghi o commenti sul settore.

Supponiamo che tu possieda un negozio di moda boutique, ad esempio. Puoi usare il tuo blog per commentare le tendenze recenti. Potresti criticare l'industria della moda o prendere posizione su alcuni dei problemi (qualsiasi cosa, dai modelli all'uso della pelliccia). Questi pezzi di pensiero sono spesso molto più virali e coinvolgenti del tuo blog medio.

7. Diventa creativo!

La cosa migliore del blogging è che non ci sono regole! Diventa creativo e pensa fuori dagli schemi. Puoi blog su tutto ciò che ha qualche connessione con i tuoi prodotti e il tuo settore. Se vendi cibo artigianale, blog sulle ricette che ami. Non sentirti vincolato a una certa formula o linee guida. Usa il tuo blog per esprimere te stesso.

Whole Foods utilizza il proprio sito Web per vendere prodotti alimentari biologici. Tuttavia, lo usano anche per condividere ricette creative. Trova un argomento creativo per i tuoi prodotti e corri con esso.

Esprimi la tua creatività
Blog sulla connessione del tuo prodotto con ogni genere di cose

8. Scrivi di eventi

Ogni settore ha il suo calendario unico di eventi. L'industria tecnologica ha TechCrunch. L'industria dei fumetti ha Comic-Con. L'industria musicale ha Coachella e SXSW. L'industria degli sport estremi ha X-Games. Se vendi prodotti in questi settori, prova a partecipare a questi eventi. Scrivi contenuti dietro le quinte che coinvolgono i tuoi clienti. Mostra loro che sei al centro del tuo settore. Inoltre, rende fantastico contenuto!

Scopri come una boutique di moda ha utilizzato Paris Fashion Week per aggiungere nuovi contenuti al blog.

Coprire un evento
Coprire un evento dal vivo

Come puoi vedere, ci sono un sacco di idee creative là fuori per iniziare il tuo blog. Usa questi trucchi e non soffrirai mai più del blocco dello scrittore! Nel frattempo, vedrai il tuo traffico e le vendite iniziare a insinuarsi verso l'alto.

A proposito di Daren Low

Daren Low è il fondatore di Bitcatcha.com e co-sviluppatore del libero Strumento di test della velocità del server. Con un decennio di esperienza nello sviluppo di siti Web e di internet marketing a suo nome, Daren è considerata una delle principali autorità su tutto ciò che riguarda la creazione e la gestione di una presenza online.