Quale servizio di newsletter via email è meglio per il tuo blog?

Articolo scritto da:
  • Suggerimenti per il blog
  • Aggiornato: Mar 06, 2019

Non importa quali siano le tue ragioni iniziare un blog, convincere i lettori a leggere un post è solo il primo passo. Solo sviluppando la tua relazione con i tuoi lettori raggiungerai i tuoi obiettivi.

E le newsletter via email sono uno strumento cruciale per lo sviluppo di tali relazioni. I social media sono utili, ma c'è ancora qualcosa di particolarmente intimo nell'email: è più una conversazione personale, personale, più le newsletter sono (ancora) il modo migliore per convertire il lead in vendite.

Comprendi il "perché" dietro le newsletter via email - ma per quanto riguarda il "come"? Quale servizio di newsletter via email ti aiuterà a raggiungere i tuoi obiettivi di blogging?

Ecco i punti salienti dei più popolari in modo da poter decidere per te.

1- Contatto costante

contatto costante
Constant Contact è un fornitore di newsletter e-mail per piccole imprese e organizzazioni non profit.

Fondato negli 90, Constant Contact è in circolazione da un po 'di tempo. Conosciuti per il loro supporto clienti dedicato, si concentrano sulla fornitura di servizi di newsletter via e-mail per le piccole imprese e le organizzazioni non profit.

Per saperne di più - Revisione costante dei contatti

Caratteristiche principali

  • Centinaia di modelli di email
  • WYSIWYG editor di e-mail drag-and-drop
  • Analisi in tempo reale
  • Organizza e raggruppa i tuoi contatti utilizzando categorie e tag
  • Crea e traccia i coupon e-commerce
  • Crea sondaggi e sondaggi

Professionisti

  • Constant Contact fornisce supporto via telefono
  • Facile da usare anche se non sei molto esperto di tecnologia

Contro

  • La maggior parte dei modelli non è ottimizzata per i dispositivi mobili

Il contatto costante è la cosa migliore per:

Le piccole imprese e le organizzazioni non profit sono il loro principale target di riferimento. Se non sei molto esperto di tecnologia e il supporto telefonico è una priorità per te, allora Constant Contact potrebbe essere una buona scelta.

Visita online: https://constantcontact.com

2- MailChimp

MailChimp C'è molto di più in MailChimp della loro simpatica mascotte, Freddy. Sono uno dei più popolari provider di newsletter via email per un motivo. MailChimp è noto per la sua facilità d'uso, l'interfaccia intuitiva e l'eccellente design della posta elettronica.

Caratteristiche principali

  • Un sacco di modelli di email
  • Editor di e-mail drag-and-drop flessibile
  • A / B testing
  • Segmentazione di base
  • Serie di autorisponditori
  • Integrazioni e-commerce (Shopify, Magento, WooCommerce, ecc.)
  • Analisi integrata e integrazione di Google Analytics
  • Anteprima del design e-mail su varie dimensioni dello schermo
  • Newsletter avanzate RSS-to-mail con tag di fusione personalizzati

Professionisti

  • Interfaccia intuitiva facile da imparare per i principianti
  • Molti modelli belli e ottimizzati per i dispositivi mobili
  • Editor di e-mail drag-and-drop flessibile e facile da usare: personalizza tutto (font, colori, dimensioni, ecc.) Senza conoscere alcun codice

Contro

  • I moduli di iscrizione sono limitati e difficili da stilare se non conosci HTML / CSS
  • Le funzionalità di segmentazione e automazione sono fondamentali
  • Nessun supporto telefonico

MailChimp è il migliore per:

L'e-commerce è il principale target di riferimento di MailChimp, ed è lì che brillano davvero. Se stai vendendo un prodotto fisico online, MailChimp è pensato per te. MailChimp è ottimo anche per i blogger che inviano semplici newsletter via email o campagne basate su RSS a piccole liste (è gratuito per gli abbonati 2000!). MailChimp è il migliore nelle campagne RSS.

Visita online: https://mailchimp.com

3- AWeber

Aweber
AWeber è uno dei più noti e conosciuti provider di newsletter.

Fondato in 1998, AWeber è uno dei più noti fornitori di newsletter via email. Conosciuti per le loro caratteristiche robuste, offrono una prova gratuita e una garanzia di rimborso.

Caratteristiche principali

  • Centinaia di modelli di email
  • lista di segmentazione
  • Strumento di spam proattivo per una consegna ottimale
  • A / B testing
  • Analisi

Professionisti

  • Reporting e analisi approfonditi; ottimo per le aziende con la necessità di mantenere tutti i membri del team sulla stessa pagina
  • Flessibile: buon equilibrio tra facilità d'uso e funzionalità avanzate
  • Un buon servizio clienti via telefono, live chat o e-mail
  • Include l'accesso a una libreria di migliaia di foto stock

Contro

  • La segmentazione è implementata goffamente. Gli abbonati vengono conteggiati più volte se si trovano su più elenchi, il che può far salire i prezzi.
  • La segmentazione è molto semplice. Non è possibile segmentare automaticamente gli abbonati in base alle loro azioni.
  • L'editore di e-mail ha la reputazione di non essere facile da usare.

AWeber è la cosa migliore per:

AWeber è più orientato verso le aziende o gli esperti di marketing via email. Onestamente, AWeber offre alcune buone caratteristiche, ma se sei un singolo blogger non è niente che non puoi ottenere in una piattaforma migliore allo stesso prezzo o meno.

Visita online: https://aweber.com

4- ConvertKit

convertkit
ConvertKit fornisce l'email marketing per i blogger professionisti con segmentazione e automazione avanzate.

Fondato in 2013, ConvertKit è il nuovo capretto sul blocco, ma hanno sicuramente fatto un salto fino ad ora e stanno ancora crescendo rapidamente. Il fondatore è un blogger professionista che crea e vende anche i propri prodotti e ha creato ConvertKit per un pubblico simile. Ha lo scopo di aiutare i blogger a gestire elenchi di e-mail e campagne di gocciolamento per aumentare le vendite quando lanciano un prodotto o un servizio.

Quando ho chiesto a un gruppo di proprietari di attività online che hanno utilizzato il fornitore di newsletter tramite e-mail, molti erano esuberanti nel supportare ConvertKit:

Convertkit ROCKS se hai più canalizzazioni in esecuzione contemporaneamente o se hai più modi in cui qualcuno può inserire la tua mailing list. L'uso di Trigger e Tag in Convertkit [rende] estremamente semplice aiutare i tuoi clienti a navigare attraverso il percorso del cliente senza errori di un cliente che riceve un'e-mail destinata a un potenziale cliente. Marissa Stone di Simon dice Social.

Sono stato con MailChimp per il tempo più lungo - ero grandfathered in modo da avere l'automazione gratuita, ecc. Andava bene fino a quando non l'ho usato per eseguire un corso. Ho avuto un sacco di problemi nel far sì che le persone si trovassero nella lista giusta, che i problemi si fermassero o iniziassero la consegna individuale, e se avessi avuto bisogno di spostare qualcuno da una lista a un'altra o aggiungere manualmente qualcuno mi ci sarebbe voluto per sempre. Mi resi conto che trascorrevo circa mezz'ora ogni pochi giorni per accertarmi che le cose funzionassero. Mi sono trasferito a Convertkit e mi piace molto. Mi ci sono voluti circa 15 minuti per ricreare la mia serie di e-mail 30 e l'importazione della mia lista era semplice e senza drammi. Super felice di pagare per qualcosa di cui sono fiducioso - è bello sapere che funziona. Helen Stringfellow di Equilateral Design Studio

Caratteristiche principali

  • Automazione avanzata con tonnellate di trigger e azioni tra cui scegliere
  • Segmenta e organizza gli abbonati con i tag
  • Analytics, compresi i tassi di conversione su moduli opt-in individuali
  • Corsi di posta elettronica e serie di autorisponditori

Professionisti

  • Interfaccia intuitiva facile da imparare
  • Facile da organizzare anche liste e abbonati molto complicati
  • Si integra con la piattaforma Rainmaker
  • L'unico fornitore di email marketing ad avere un'integrazione diretta con Gumroad
  • Moduli di attivazione e pagine di destinazione ben progettati
  • È possibile creare diversi moduli opt-in e omaggi per un elenco (ottimo per l'implementazione aggiornamenti del contenuto)

Contro

  • Non è possibile pianificare una sequenza per iniziare in una data futura
  • L'editor di e-mail è molto limitato: non è possibile personalizzare font / color / size sulle e-mail senza utilizzare il codice

ConvertKit è la soluzione migliore per:

ConvertKit è specificamente progettato per i blogger e i marketer digitali che desiderano vendere i propri prodotti e servizi. Se desideri eseguire un corso di posta elettronica, configurare canalizzazioni complicate o segmentazione del pubblico, ecc., Allora ConvertKit è ciò che fa per te.

Visita online: http://convertkit.com

5- GetResponse

GetResponse
GetResponse è orientato verso i rivenditori di email che necessitano di analisi approfondite e funzionalità avanzate.

GetResponse era il nostro strumento preferito qui a WHSR negli ultimi 2 anni. Puoi vedere Jerry's Revisione GetResponse qui.)

Caratteristiche principali

  • Segmentazione avanzata
  • Automazione: consente di attivare e-mail specifiche per clic, transazioni, compleanni, ecc.
  • Libreria di immagini gratuite di iStockphoto
  • Trascina e rilascia creatore della pagina di destinazione
  • Tonnellate di modelli di moduli di iscrizione, inclusi i popup di intenti di uscita, modulo di scroll, shake box, ecc.
  • Integrazione di Webinar, inclusi modelli di inviti e promemoria
  • Test A / B con analisi approfondite

Professionisti

  • Ottimo sistema all-in-one per la creazione della tua mailing list, incluse le landing page e tutti i tipi di moduli opt-in
  • Test di divisione molto spaccati e funzionalità di reporting per ottimizzare l'e-mail marketing

Contro

  • I modelli sono piuttosto limitati e l'editor è un po 'goffo e difficile da usare

GetResponse è la soluzione migliore per:

Gli addetti al marketing digitale, i marketer e-mail dedicati in particolare, che hanno bisogno di funzioni avanzate probabilmente troveranno tutto ciò di cui hanno bisogno con GetResponse. Se vuoi gestire tutto in un unico posto (pagine di destinazione, webinar, analisi, ecc.) Prova la versione di prova gratuita per vedere se GetResponse è giusto per te.

Visita online: https://getresponse.com

Scegli il tuo fornitore di servizi di newsletter

Stai rimandando la tua newsletter via email perché non sei sicuro di quale provider usare? Tutti i fornitori di cui sopra sono buoni e molti di loro offrono una prova gratuita o anche un livello gratuito di servizio.

Non rimandare più la lista - prova uno di questi fornitori di newsletter e inizia a costruire la tua lista oggi stesso!

Altri tutorial rilevanti


Declinazione di responsabilità FTC: i collegamenti a GetResponse, Constant Contact e MailChimp sono collegamenti di affiliazione.

Articolo di KeriLynn Engel

KeriLynn Engel è un copywriter e stratega di content marketing. Ama lavorare con le aziende B2B e B2C per pianificare e creare contenuti di alta qualità che attraggono e converte il loro pubblico di destinazione. Quando non scrivi, puoi trovarla mentre legge fiction speculativa, guarda Star Trek, o suona fantasie di flauto di Telemann a un microfono aperto locale.

Collegarsi: