Come iniziare un blog di successo, Parte 3: Networking nella tua nicchia

Articolo scritto da:
  • Suggerimenti per il blog
  • Aggiornato: maggio 06, 2019

Questo post è Parte 3 della serie Start A Mom-Blog, leggi Parte 1 Guida introduttiva e Promozione e monetizzazione di parti 2.

Ora che sai cosa fare per avviare con successo un blog di mamma, promuoverlo e apportare entrate, la prossima cosa che devi fare è una rete adeguata. Gli elementi chiave di 4 sono collegati in rete con successo al tuo blog e ognuno ha le sue strategie che lo rendono efficace.

Partner con altri blogger

Anche se questo sembra un gioco da ragazzi, è probabilmente uno degli aspetti più importanti del networking. Collaborare con altri blogger significa trovare le persone nella stessa nicchia o in una complementare.

Come funziona nella vita reale?

Ad esempio, un blogger di fitness farebbe bene a collaborare con un blogger culinario che si concentrava su una buona alimentazione. Mentre costruisci un nucleo di persone che visiti regolarmente e fai amicizia, costruirai una relazione con questi potenziali benefici, tutti i quali posso personalmente attestare:

  • Penseranno a te quando avranno bisogno di un guest post.
  • Potrebbero consigliarti per scrivere concerti per la tua nicchia.
  • Possono invitarti in campagne o passarle a te.
  • Potrebbero essere disponibili per i post degli ospiti, i consigli degli esperti o le interviste per il tuo blog o i tuoi progetti e quindi promuoverli per te.

Inoltre, costruirai una relazione in grado di espandere il tuo pubblico e, cosa più importante, offrirti l'opportunità di aiutare gli altri. Più si riversa negli altri, più si sarà valutato e ricordato come una risorsa utile. Questo è uno degli elementi chiave dell'essere un grande blogger - che tu sei una risorsa preziosa per gli altri, che sia la tua esperienza, il tuo punto di vista, la tua capacità di far ridere le persone o la tua brillante fotografia.

Gruppi di Blogger

Infatti, se trovi un gruppo di blogger che stanno lottando per trovare una comunità, questa è un'ottima opportunità per intervenire e creare e gestire un gruppo per loro. Oppure, fai il volontario per amministrare un gruppo nella tua nicchia se questa opportunità arriva. Questo è un ottimo modo per costruire la tua reputazione come utile blogger.

Infine, ricorda che le buone relazioni con i blogger possono creare amicizie, e che possono costruirsi in preziose collaborazioni, creando un gruppo di influencer affini che si guardano l'un l'altro.

Trina O'Boyle di O'Boy Organic -

"Sento che il motivo per cui il mio marchio sta crescendo e sto ricevendo maggiori opportunità di pagamento è attraverso il networking. Unisciti a gruppi privati ​​di Facebook che si supportano a vicenda e si uniscono a organizzazioni che la pensano allo stesso modo che ti aiuteranno a crescere ma è una strada di 2 ... devi anche restituire. "

Leggi anche: Email Outreach per i blogger - 5 Messaggi riusciti che creano relazioni

2. Partner con celebrità e grandi nomi nella tua nicchia

Che cosa devi condividere con i leader del pensiero nella tua nicchia che possono renderti un'autorità rispettata?

Queste persone non devono essere blogger ma devono avere una forte presenza sui social media. E quando dico "forte", non intendo 1 milioni di follower.

Chi scegliere come target?

Qualcuno che ha 5 - 10 volte i tuoi follower può ancora sentirti sopra il frastuono, specialmente se sei un forte difensore di loro. Quando scegli queste persone, di nuovo, non metterti a mente prima.

Volete trovare leader di pensiero di medio livello nella vostra nicchia che siete d'accordo con la maggior parte (ma non tutti) del tempo, che forniscono informazioni che sono preziose e persino sorprendenti per il vostro pubblico. Un piccolo disaccordo di tanto in tanto mantiene le cose interessanti e ti rende unico.

Dovresti naturalmente supportare queste cause con post di blog e social share. Molte campagne di advocacy su cui ho lavorato gratuitamente in passato hanno fornito reddito. All'epoca, pensavo che questo fosse un problema importante che i miei lettori dovrebbero conoscere, ma ha consolidato la mia reputazione in quella nicchia. Non perdere mai l'occasione di aiutare un leader di pensiero in un'area che ti appassiona.

Inoltre, questo tipo di condivisione è ottimo per i tuoi social media. Con le recenti modifiche alle pagine di Facebook e l'eliminazione degli account spam, la maggior parte dei miei colleghi ha avuto un successo nei follower. Tuttavia, condividendo informazioni critiche relative alla mia nicchia da blogger di primo piano nel mio campo, i miei follower, coinvolgimento e visibilità hanno effettivamente cresciuto per me negli ultimi mesi.

sorellanza verde

Karen Lee, fondatrice di Green Sisters -

"Sono stato un blog per diversi anni e trovo che stare con persone affini sia fondamentale per migliorare il mio traffico. Consiglio vivamente di fare rete con altri blogger che scrivono su argomenti simili unendosi a gruppi e comunità in Facebook, LinkedIn o Google Plus. La condivisione di idee, i tuoi post e il supporto reciproco sono molto importanti se vuoi migliorare i blog. Un altro ottimo modo per fare rete è unirsi a una rete di blog, come Green Sisterhood, che ho co-fondato. Ho creato la rete in modo da poterci potenziare a vicenda, imparare dagli altri e supportarci a vicenda quando necessario. È una famiglia di blog [di cui] beneficiano tutti. Trova una rete di blog adatta allo stile e al tema del tuo blog. E trarrai vantaggio in base a ciò che hai messo [in]. "

3. Costruisci una solida relazione con i marchi

Quando pensiamo ai marchi, spesso pensiamo di ottenere qualcosa: un prodotto, una sponsorizzazione e un lavoro di blogging. Queste sono grandi cose ma non ti servono qualsiasi di loro per iniziare a costruire una relazione con i marchi.

Di partenza tweeting, Instagramming e taggare i tuoi migliori e i tuoi marchi preferiti. Ad esempio, se sei un blogger culinario, pubblica una foto della tua marca preferita e di come la usi per colazione, pranzo, cena, ecc. Scrivi un commento interessante, inserisci gli hashtag corretti e le foto fantastiche - e sii coerente!

Marchi in avvicinamento

Non dare un solo grido. Invece, scegli una manciata di marchi che già ami e canta le loro lodi. Infine, i brand noteranno, ma probabilmente non saranno visibili a marchi di grandi dimensioni. La Disney potrebbe anche non vederti complimentarmi su Twitter, ma la piccola mamma e pop shop o marchio che adori?

Saranno più attenti e potrebbero considerare di lavorare con te.

Ecco perché è una buona idea controllare i tuoi prodotti preferiti 'sulle pagine per immergerti nel loro background e le novità con loro. Ero assolutamente entusiasta quando la scorsa settimana Nutiva, uno dei miei marchi preferiti, mi ha lanciato un messaggio su Twitter. Dai un'occhiata a questi buone pratiche per marchi e blogger lavorare insieme.

4. Partecipa alle giuste conferenze

Ne ho già parlato in precedenza: in che modo una conferenza può aiutarti a costruire relazioni, stabilire contatti e altro ancora. Dovresti cercare quelli che mirano finemente alla tua nicchia, come la Travel Writers & Photography Conference o ShiftCon per lo spazio di salute naturale. Tuttavia, dovresti anche partecipare a conferenze sull'arte e l'arte del blog e dei social media.

Non ho intenzione di raccomandare BlogHer, ma ci sono tante grandi conferenze specialmente per i blogger di mamma: Conferenza dei genitori di tipo A, Mamma Summit 2.0, Bloggy Conference. Uno dei miei preferiti per la sua intimità è iRetreat, che si sta preparando per quella che sembra una delle sue MIGLIORI conferenze di quest'anno. Ho avuto molte intuizioni da iRetreat dell'anno scorso!

Conferenze di workshop locali, più piccoli e intensivi sono anche un botto perfetto per la tua salute. Variando da $ 100 a $ 250, questi ti fanno risparmiare il costo di un pernottamento, sono più intimi per costruire relazioni con altri blogger e offrono una formazione intensiva e focalizzata su un particolare argomento. Blogging Concentrated, ad esempio, ha molti workshop intensivi giornalieri in tutto il mondo a un prezzo ragionevole.

Type-A ospita anche un workshop di un giorno e molti luoghi più piccoli si stanno diffondendo in tutta la blogosfera. Non perdere queste grandi opportunità se non puoi permetterti un viaggio di 3-day alle più grandi conferenze di blogger.


anche a leggere

A proposito di Gina Badalaty

Gina Badalaty è proprietaria di Embracing Imperfect, un blog dedicato a incoraggiare e assistere le mamme di bambini con bisogni speciali e diete con restrizioni. Gina ha scritto blog su genitori, allevare figli con disabilità e vivere senza allergie per oltre 12 anni. È un blog di Mamavation.com e ha firmato per grandi marchi come Silk e Glutino. Lavora anche come copywriter e ambasciatrice del marchio. Adora dedicarsi ai social media, viaggiare e cucinare senza glutine.

Collegare: