Come gestire il tuo blog come uno degli squali di Shark Tank

Articolo scritto da:
  • Suggerimenti per il blog
  • Aggiornato: Dec 10, 2016

Gli squali che compongono gli investitori nelle serie televisive Shark serbatoio Sono brillanti uomini d'affari che hanno guadagnato milioni e, in alcuni casi, miliardi di dollari nel mondo degli affari. Se non hai visto lo spettacolo, è un concetto semplice. Un imprenditore entra in una stanza di investitori e presenta il loro concetto o prodotto. Gli investitori fanno domande e possono o meno offrire di investire nel prodotto. Puoi imparare molto sulla monetizzazione del tuo sito dai consigli che offrono su questo spettacolo e semplicemente guardando questi investitori mentre fanno affari che sono i migliori per loro e per quelli in cui investono (di solito comunque).

Se hai bloggato per un minuto o due, probabilmente hai pensato di monetizzare il tuo sito. Alcuni bloggers iniziano a bloggare con l'idea di un giorno di guadagnare un po 'dal sito. Altri iniziano a bloggare perché hanno qualcosa da dire e poi realizzano che vogliono guadagnare anche un po 'di fondi. Qualunque sia la ragione, ci sono tanti modi per monetizzare il tuo sito come ragioni per iniziare un sito in primo luogo.

Dove molti blogger falliscono con la monetizzazione

Quando si tratta di monetizzare i blog, ci sono enormi intervalli tra successo e fallimento. Glassdoor mostra una vasta gamma di livelli di reddito da tutto il mondo $ 20,000 un anno fino a $ 80,000. Tuttavia, ci sono anche blogger che guadagnano $ 10 all'anno e quelli che guadagnano nelle sei cifre.

Dove molti blogger falliscono con la monetizzazione:

  • Non riuscendo a cercare sponsor. Sia che tu guadagni prodotti o denaro contante, molti blogger guadagnano entrate collaterali aggiuntive dalle sponsorizzazioni su Google Ads.
  • Promuovere i prodotti ai loro lettori non è interessato. Puoi iscriverti a un account affiliato per quasi tutto, ma se lo sei ospita un blog di giardinaggio mentre provi a vendere caschi per motociclette, i tuoi mercati non sono una corrispondenza.
  • Mettendo tutte le loro uova in un paniere. Non limitarti a fare affidamento sugli annunci Google per ottenere tutte le tue entrate. Diversificare in altre aree.
  • Non riuscendo a raggiungere il loro target demografico. Hai un lettore tipico? A cosa sono interessati? Quali prodotti e articoli risolvono i loro problemi?
  • Smettere troppo presto Mohammed Hajjar sui Social Trigger parla della maggior parte dei blogger che hanno grandi sogni. Tuttavia, quando non vedono un'immediata ricompensa per i loro sforzi, molti blogger si fermano entro tre mesi. Guadagnare denaro dal blogging no sempre prenditi del tempo, ma può richiedere tempo. Devi costruire un pubblico, dopo tutto.

"Cosa ci vuole per essere un imprenditore di successo? Ci vuole disponibilità per imparare, per essere in grado di concentrarsi, per assorbire le informazioni e per rendersi conto sempre che il business è un lavoro 24 / 7 in cui qualcuno è sempre là fuori a calci il culo. "- Mark Cuban, uno degli squali di Shark Tank

Imparare dagli squali

Gli "squali" hanno alcune caratteristiche e abilità molto specifiche che puoi applicare anche per gestire il tuo blog.

  • Conoscere il prodotto. Spesso qualcuno arriva con una grande idea di prodotto, la propone agli investitori, e si dirà che in realtà non sanno molto su quell'area e quindi sono fuori dal gioco degli investimenti su questo. Se non conosci il tuo prodotto o la tua nicchia dentro e fuori, allora non capirai appieno come promuoverlo o come monetizzare al meglio il tuo blog. Ciò risale a ciò che le altre persone consigliano, scrivono su qualcosa di cui sei appassionato, che conosci bene o che puoi imparare bene.
  • Hanno qualcosa di valore da offrire. Ci sono momenti in cui il prodotto ha ancora bisogno di lavoro o non è dimostrato che l'imprenditore porti gli squali nello spettacolo. Tuttavia, quella persona ha spesso qualcosa di più prezioso da offrire. Forse hanno una formazione in un'area specializzata, hanno una grande personalità per il marketing, o sono disposti a lavorare ore e ore. Che cosa hai di valore da offrire? Hai conoscenze specializzate che poche persone hanno? Forse guardi il mondo in un modo unico? Il tuo regalo potrebbe essere l'umorismo. Qualunque cosa tu debba offrire, sii consapevole dei tuoi punti di forza e sii pronto a metterli in evidenza.
  • Conosci i tuoi numeri. Non puoi migliorare i tuoi numeri di conversione se non capisci cosa sono e perché sono così. Se guardi Shark Tank, Keven O'Leary chiede quasi sempre di dirgli i numeri. Vuole sapere quando hanno iniziato l'attività, come lo hanno commercializzato, quanti oggetti hanno venduto, qual è il margine di profitto e cosa vende l'oggetto. La ragione per cui vuole sapere queste informazioni è che spesso può mostrare punti deboli in un modello di business. Sai dove sono i tuoi punti deboli? Come li sistemerai se non li conosci? Come Mr. Wonderful, Kevin O'Leary, dice: "Qualunque cosa tu presti attenzione a crescere".
  • Non arrenderti. Ci sono stati momenti in cui gli squali sembrano non interessati al prodotto, ma poiché il presentatore è così appassionato ed estroverso, qualcuno investe di più nella persona che nel prodotto, credendo che l'atteggiamento li aiuterà a cambiare la loro visione e ad andare avanti e vincere alla fine . Costruire un business online è una di quelle cose che possono decollare da un giorno all'altro o impiegare mesi e persino anni per costruire. Continua a provare nuove cose, a raggiungere gli altri nella tua nicchia, a seguire corsi online, a leggere articoli come questo e a crescere come proprietario di un sito web.

"La differenza tra i veri vincitori è quanto tempo impiegano a sentirsi dispiaciuti per se stessi. I miei vincitori lo sentono ... ma tornano indietro e dicono "colpiscimi di nuovo". - Barbara Corcoran, uno degli squali di Shark Tank

Circle the Bait

Gli squali sono noti per circondare la loro esca e tu dovresti fare la stessa cosa. Proprio come Mr. Wonderful pone domande pertinenti e ottiene statistiche, dovresti esaminare le statistiche delle tue strategie di monetizzazione. Cosa sta funzionando per te? Cosa non funziona?

Un modo per capirlo è con A / B testing. Il test A / B ti aiuterà a monitorare quali pagine e funzionalità stanno convertendo i visitatori in clienti.

Un'altra cosa che puoi fare è fare rete e conoscere persone nella tua nicchia. Puoi farlo visitando i forum online dove l'argomento è discusso e partecipando alle reti di social media. Fai solo attenzione a non essere troppo spugnoso. I forum online sono pensati per la discussione che aggiunge valore, non per promuovere apertamente il tuo sito web. Una volta stabilita la tua autorità sull'argomento, la promozione seguirà naturalmente senza che tu debba forzarla.

Sii furbo, lavora duro e impara dall'esempio degli investitori su Shark Tank. Prima che tu lo sai, potresti essere uno dei blog più redditizi. In caso contrario, avrai almeno imparato molto su cosa fare e cosa non fare nel mondo della monetizzazione di un sito web.

A proposito di Lori Soard

Lori Soard ha lavorato come scrittore ed editore freelance da 1996. Ha una laurea in inglese e un dottorato in giornalismo. I suoi articoli sono apparsi su giornali, riviste, online e ha pubblicato diversi libri. Da quando 1997, ha lavorato come web designer e promoter per autori e piccole imprese. Ha anche lavorato per un breve periodo nella classifica di siti web per un motore di ricerca popolare e studiando tattiche SEO approfondite per un certo numero di clienti. Le piace ascoltare dai suoi lettori.