Come un blog è come una proprietà immobiliare in 2015

Aggiornato: 23 aprile 2015 / Articolo di: Lori Soard

Una proprietà web è simile alla proprietà immobiliare in quanto qualcuno li possiede. Quando si tratta di proprietà web, si tratta ovviamente di contenuti e disegni creati da una persona o società su domini, sui social media e nel dominio pubblico online.

Proprio come la proprietà tangibile, un blog dovrebbe crescere di valore nel tempo, sia nel numero di persone che raggiunge su base giornaliera o nella quantità di entrate che porta in. Nel mondo perfetto, raggiunge sia il traffico e gli obiettivi di reddito.

Controversie sulla proprietà di Internet

Decidere chi possiede una proprietà online di solito è piuttosto semplice. Qualcuno effettua la registrazione di un nome di dominio e paga le tariffe di hosting. Tuttavia, ci sono stati alcuni casi giudiziari che rendono ovvio che i proprietari di siti web devono essere molto attenti a stabilire e mantenere la loro proprietà di un blog e delle pagine dei social media legate a quel blog.

Phonedog

PhoneDog contro Kravitz

È normale che i datori di lavoro nominino qualcuno in azienda per creare e gestire account di social media. Tuttavia, nel caso di Phonedog, il dipendente ha creato l'account e poi lo ha tenuto dopo la sua cessazione del rapporto di lavoro.

PhoneDog sostiene che l'account dei social media è quello dell'azienda proprietà intangibile mentre Kravitz sostiene che ha creato e costruito la pagina dei social media su Twitter e quindi è la sua.

Cosa puoi imparare da questo?

  • Mentre puoi nominare un dipendente per mantenere la tua pagina sui social media, è intelligente creare l'account iniziale da solo per mantenere la proprietà.
  • Non legare il nome di un dipendente alle tue pagine sui social media. In questo caso, l'account in questione si chiamava @PhoneDog_Noah. Se l'azienda avesse insistito solo per @PhoneDog, il caso avrebbe potuto essere deciso più rapidamente.

aquila vs morganAquila contro Morgan

In un altro caso interessante, una società acquistò una donna con il nome di Eagle e la impiegò per qualche tempo. L'account LinkedIn che Eagle stava usando era legato sia alla compagnia che ai suoi interessi personali.

Quando le due parti hanno terminato la loro relazione, Morgan ha preso il controllo dell'account LinkedIn e si è rifiutata di lasciare che Eagle ne avesse il controllo, affermando che faceva parte della proprietà dell'azienda e quindi venduto nella vendita.

La decisione in questo caso è stata interessante, perché i tribunali hanno scoperto che Eagle possedeva effettivamente il suo account LinkedIn. Tuttavia, non hanno concesso alcun risarcimento in quanto era impossibile provare una perdita di entrate a causa del sequestro dell'account.

Il più grande errore di Eagle è stato rinunciare al controllo del proprio account condividendo la password con altri dipendenti che l'hanno aiutata ad accettare le richieste di connessione e a mantenere l'account.

Cosa puoi imparare da questo?

  • Non dare a nessuno l'accesso ai tuoi account personali o aziendali. Se hai bisogno di aiuto, cambia la password prima di interrompere il rapporto di lavoro. Se sei il dipendente, rifiuta educatamente di condividere queste informazioni.
  • Anche se i tribunali hanno trovato per Eagle, ha perso mesi di connessioni e potenziali entrate a causa di essere bloccata dai suoi conti.
  • Tenere separati account aziendali e personali, soprattutto se si lavora per qualcun altro.

Quanto è prezioso il tuo sito web?

Mentre perdere i tuoi account sui social media è frustrante, il vero valore della tua proprietà online è probabilmente impossibile da misurare. Alcuni dei siti web più costosi al mondo sono valutati in milioni.

Tuttavia, se nessuno è disposto a pagare milioni per acquistare il sito Web, allora tale valutazione non fa bene al proprietario. Alcune siti web hanno venduto per quello che valgono, però.

  • SEO.com - Acquistato per $ 5 milioni.
  • Toys.com - ToysRUs ha pagato oltre $ 5 milioni per questo dominio nel 2009.
  • Hotels.com - Questo dominio ha fruttato circa $ 11 milioni nel 2001.
  • VacationRentals.com - Il fondatore di HomeAway ha acquistato il dominio per 35 milioni di dollari semplicemente per tenerlo fuori dalle mani del concorrente Expedia.

Mentre il nome di dominio stesso potrebbe valere un po 'di soldi, ciò che è più difficile da misurare è il valore dei visitatori che arrivano a quel sito e il potenziale per convertirli in clienti.

Aumentare il valore del tuo blog

BloggingProprio come nel settore immobiliare, la valutazione può essere diversa per tutti. Come misurare il valore del tuo blog dipende da quali sono i tuoi obiettivi per il tuo blog. Nel settore immobiliare, il valore di una casa è misurato dalle persone che cercano di acquistare quella proprietà.

Ad esempio, a una famiglia potrebbe interessare di più che ci siano buone scuole nella zona mentre un'altra è alla ricerca di un numero specifico di bagni. Ad esempio, vuoi semplicemente raggiungere i lettori? Quindi, la tua misurazione potrebbe essere in quanti lettori leggono e rispondono ai post. Ecco alcuni modi in cui puoi misurare il valore del tuo blog:

  • Numero di visitatori
  • Classifica dei motori di ricerca
  • Numero di post del blog
  • Numero di backlinks

Una volta compresa la misurazione con cui valuti il ​​tuo blog, sarai in grado di aumentare tale valore.

  • Aumentare i visitatori: Indirizzare il traffico al tuo blog può essere più facile a dirsi che a farsi ed è spesso il risultato di una serie di fattori diversi. Una cosa che vorrai fare è aumentare il passaparola. Parla alla famiglia e agli amici del tuo blog. Pubblica link ai social media. Dovrai anche leggere il post di Vishnu Supreet su Plugin SEO consigliati per i tuoi siti WordPress in 2015 per ottenere alcune idee aggiuntive.
  • Aumentare le conversioni di vendita: Attirare visitatori sul tuo blog è solo metà della battaglia. Se desideri monetizzare il tuo blog, dovrai convincere quei lettori a fare clic su un link di iscrizione alla newsletter o acquistare un prodotto. Leggi la guida molto dettagliata di Luana Spinetti su come costruire conversioni e fedeltà dal titolo 37 Elementi di coinvolgimento degli utenti: UX, conversioni, fedeltà per idee su questo aspetto del tuo blog.
  • Aumentare la classifica: La prima pagina di ricerca in qualsiasi stringa di ricerca di Google potrebbe essere chiamata prime real estate. Se il tuo sito web non si posiziona tra i primi cinque o sei siti nella tua area di nicchia, probabilmente non otterrai molto traffico da Google. Aumentare il ranking dei motori di ricerca è un compito difficile. Dopotutto, Google cambia ciò che desidera quasi quotidianamente. Una cosa che funziona ora e probabilmente funzionerà in futuro, tuttavia, è semplicemente scrivere contenuti eccellenti.
  • Aumentare i collegamenti a ritroso: Se non vuoi fare affidamento su Google o su qualsiasi altro motore di ricerca per tutto il tuo traffico, investire tempo nella costruzione di backlink è intelligente. Alcuni modi per aumentare i backlink includono commenti su altri blog (assicurati che il tuo commento sia utile e non spam), che funga da guest blogger e scambi di link con altri. Assicurati solo che i siti che ti collegano siano anche siti di qualità.

Ciclo di aggiornamento

Nel settore immobiliare, c'è un cinque anni, regola che afferma che dovresti vendere la tua casa e passare a una più costosa ogni cinque anni circa. Questa finestra ti consente di ottenere il massimo profitto dalla tua casa e passare a uno più grande con meno soldi. Nel corso del tempo, e dopo diversi aggiornamenti, sarai in una casa più grande per un costo simile, supponendo che ottieni il tuo capitale ogni volta.

Puoi anche applicare il ciclo di aggiornamento al tuo sito web, ma ricorda che Internet si muove a velocità di curvatura rispetto alla vita reale. Probabilmente è meglio aggiornare il tuo blog ogni sei mesi a un anno per la massima crescita.

  • Analizza le tue pagine. Quali sono i più trafficati? Quali sono i minimi? Qualcuno dovrebbe essere aggiornato, rinnovato o cancellato?
  • Aggiungi qualcosa di nuovo. Una delle cose migliori dell'acquisto di una nuova casa è avere quella favolosa vasca idromassaggio o una piscina interrata. Come puoi aggiungere una piscina interrata virtuale al tuo sito web? Cosa c'è di nuovo e all'avanguardia che puoi aggiungere che nessun altro sta facendo ancora?
  • Aggiungi alla tua "famiglia". Uno dei vantaggi dell'aggiornamento a una casa più grande è la possibilità di aumentare le dimensioni della tua famiglia, avere un altro bambino o trasferirti con un genitore anziano. Come puoi aggiungere alla tua famiglia di affari virtuali? Dovresti assumere uno scrittore in modo da poter creare 10 post sul blog a settimana invece di 5? Forse hai bisogno di uno specialista di PR che ti aiuti a promuovere il tuo sito? Cerca dei modi per aggiungere qualcosa alla tua famiglia.

In molti modi, un blog è come un bene immobile. È qualcosa su cui investi e impari ad amare nel tempo. Seguendo queste semplici regole, avrai successo con il tuo blog e, in qualche modo, potrebbe persino diventare più prezioso per te rispetto alla tua casa.

 

 

A proposito di Lori Soard

Lori Soard ha lavorato come scrittore ed editore freelance da 1996. Ha una laurea in inglese e un dottorato in giornalismo. I suoi articoli sono apparsi su giornali, riviste, online e ha pubblicato diversi libri. Da quando 1997, ha lavorato come web designer e promoter per autori e piccole imprese. Ha anche lavorato per un breve periodo nella classifica di siti web per un motore di ricerca popolare e studiando tattiche SEO approfondite per un certo numero di clienti. Le piace ascoltare dai suoi lettori.