La Guida alle norme sulla privacy (e sui cookie) semplice per i proprietari di siti web

Articolo scritto da:
  • Suggerimenti per il blog
  • Aggiornato: Lug 05, 2018

Guadagnare un reddito dal tuo blog è un'impresa molto più semplice dell'avvio di un'attività tradizionale e non è necessario controllare le leggi di zonizzazione o richiedere i permessi di costruzione.

Tuttavia, ciò non significa che non ci siano requisiti legali che è necessario rispettare.

Uno dei requisiti legali meno evidenti ma necessari è la politica sulla privacy, e questo vale per tutti i siti web, grandi o piccoli. Se sei una piccola impresa o anche solo un blogger che non guadagna nulla dal tuo sito web e non sei sicuro sul perché, in primo luogo, ne avresti bisogno, potresti essere sorpreso.

È molto probabile che tu possa essere (anche se non ne sei realmente a conoscenza), raccogliendo varie forme di informazioni dai tuoi visitatori, monitorandole con analisi o visualizzando annunci. Per molte di queste attività, è molto probabile che sia necessario avere una politica sulla privacy.

Cos'è una politica sulla privacy?

Una politica sulla privacy è un documento che descrive in dettaglio quali informazioni personali vengono raccolte dai tuoi utenti, come le utilizzi e come le mantieni private.

L'esatto contenuto richiesto dipenderà dalle leggi o dalle politiche applicabili. Inoltre, la definizione di ciò che costituisce "informazioni personali" varia, ma spesso include nomi e indirizzi e-mail, e talvolta indirizzi IP e cookie del browser.

Dati = denaro

Nell'era dell'informazione, i dati sono la nuova valuta. Le informazioni private sulle persone sono molto preziose per gli inserzionisti, le imprese e i governi.

Oggi, molti paesi considerano la privacy un diritto umano fondamentale e hanno approvato una legislazione per proteggere le persone dalle loro informazioni raccolte e utilizzate a loro insaputa. Le leggi sulla privacy dei dati di solito richiedono che chiunque raccolga informazioni personali tramite il loro sito web abbia bisogno di avere una dichiarazione su come e perché farlo.

In base a molte leggi sulla privacy, puoi essere multato o perseguito anche se raccogli informazioni personali senza informare i tuoi utenti, o se violi la tua politica sulla privacy.

Leggi sulla privacy in diversi paesi

Suggerimento: mi chiedo se questo si applica al tuo paese? Scudo Informativo è una grande risorsa per saperne di più sulle leggi sulla privacy del tuo paese, anche se il legalese può essere difficile da interpretare.

Aggiornamenti: GDPR Computers

GDPR sta per Regolamento generale sulla protezione dei dati. Nella sua forma più basilare, specifica come i dati personali dovrebbero essere raccolti, utilizzati, protetti o interagiti legalmente.

Le applicazioni di GDPR includono:

  • La base operativa delle entità è nell'UE (ciò vale sia che il trattamento avvenga nell'UE o meno);
  • Un'entità non stabilita nell'UE offre beni o servizi (anche se l'offerta è gratuita) alle persone nell'UE. L'entità può essere agenzie governative, società private / pubbliche, individui e organizzazioni non profit;
  • Un'entità non è stabilita nell'UE, ma monitora il comportamento delle persone che si trovano nell'UE, a condizione che tale comportamento avvenga nell'UE.

In breve, il GDPR si applica alla tua organizzazione indipendentemente dal fatto che tu abbia sede nell'UE o meno.

Multe GDPR

Le aziende che non soddisfano i requisiti di GDPR possono essere soggette a multe elevate fino al 4% del fatturato globale annuale di un'azienda O € 20 milioni (a seconda del valore maggiore).

Mentre l'autorità può portare la questione ad un livello elevato di ammende, inizierà con un avvertimento, poi un rimprovero, quindi una sospensione dell'elaborazione dei dati, prima che venga inflitta un'ammenda.

Per comprendere meglio questa nuova regolamentazione, fare riferimento a questa infografica dalla Commissione europea.

Quando hai bisogno di una politica sulla privacy?

Ogni tanto otteniamo la domanda "quando".

Quando hai bisogno di una politica sulla privacy?

Tutti i siti web e le app per dispositivi mobili necessitano di una politica sulla privacy?

Ecco alcune possibilità sul perché potresti aver bisogno di una politica sulla privacy:

  1. Potrebbe essere richiesto dalla legge. Decine di paesi in tutto il mondo hanno leggi che richiedono politiche sulla privacy se si vive nella loro giurisdizione o se raccolgono informazioni dai loro cittadini.
  2. Potrebbe essere richiesto da un servizio di terze parti. Molti servizi che raccolgono informazioni tramite il tuo sito, come Google AdSense e Amazon Affiliates, richiedono anche l'adozione di una politica sulla privacy.
  3. È la cosa giusta da fare Essere trasparenti e condividere informazioni oneste su quali dati raccogliate e su come lo si utilizza è molto importante per instaurare un rapporto di fiducia con gli utenti. Raccogliere e usare i loro dati in segreto è ingannevole e subdolo - ecco perché è illegale in molti paesi.

Se non sei sicuro di aver bisogno o meno di una politica sulla privacy, è meglio prevenire che curare.

Cosa dovrebbe essere incluso nella vostra politica sulla privacy?

Quando si crea una politica sulla privacy, le informazioni esatte richieste dipenderanno dalle leggi o dalle politiche applicabili.

In generale, la maggior parte delle leggi sulla privacy prevede che tu informi i tuoi utenti di:

  • Il tuo nome (o ragione sociale), posizione e informazioni di contatto
  • Quali informazioni stai raccogliendo da loro (compresi nomi, indirizzi email, indirizzi IP e qualsiasi altra informazione)
  • Come stai raccogliendo le loro informazioni e per cosa la userai
  • Come stai mantenendo le loro informazioni al sicuro
  • Indipendentemente dal fatto che sia o meno facoltativo per loro condividere tali informazioni, come possono essere cancellate e le conseguenze di ciò
  • Qualsiasi servizio di terzi che stai utilizzando per raccogliere, elaborare o archiviare tali informazioni (come un servizio di newsletter o una rete pubblicitaria)

Per Google Adsense, la tua politica deve informare i tuoi utenti:

Contenuto della norma obbligatorio per l'editore di Google Adsense (source).
  • Google e altri fornitori di terze parti utilizzano i cookie per pubblicare annunci in base alle precedenti visite dell'utente al tuo sito web.
  • L'utilizzo da parte di Google del cookie DoubleClick (un cookie che viene attivato quando gli utenti visitano il sito Web di un partner e visualizza o fa clic su un annuncio) consente a Google e ai suoi partner di pubblicare annunci per gli utenti in base alla loro visita ai tuoi siti e / o altri siti su la rete.
  • Gli utenti possono scegliere di non utilizzare il cookie DoubleClick per la pubblicità basata sugli interessi visitando Impostazioni annunci Google.
  • Informali di tutti i fornitori e le reti pubblicitarie di terze parti che pubblicano annunci sul tuo sito e fornisci loro un link.
  • Informa i tuoi utenti che possono visitare tali siti web per disattivare l'uso dei cookie per la pubblicità basata sugli interessi (se il fornitore o la rete pubblicitaria offre questa possibilità). In alternativa, è possibile indirizzare gli utenti a disattivare l'uso dei cookie da parte di terzi fornitori per la pubblicità basata sugli interessi visitando aboutads.info.

Per Amazon Affiliates, devi informare i tuoi utenti:

Contenuto della politica richiesto per Amazon Associates (source).
  • In che modo raccogli, utilizzi, memorizzi e divulga i dati raccolti dagli utenti
  • Le terze parti (inclusi Amazon o altri inserzionisti) possono pubblicare contenuti e annunci pubblicitari, raccogliere informazioni direttamente dagli utenti e inserire o riconoscere cookie sui loro browser

Assicurati di evitare scrittura complessa, gergo o legalese. Mentre un documento sulla privacy riguarda la protezione, si tratta anche di informare l'utente. Cerca di mantenere la tua politica sulla privacy breve e concisa e facile da capire.

Strumenti per la creazione di politiche sulla privacy

Mentre sarebbe ideale assumere un avvocato per assicurarsi che la tua politica sulla privacy sia conforme a tutte le leggi applicabili, non è una spesa che ogni blogger può permettersi.

Puoi seguire i punti elenco qui sopra per scrivere la tua politica sulla privacy in un linguaggio semplice e facile da capire. Tuttavia, ciò non garantisce che la tua politica segua tutte le leggi applicabili nel tuo paese.

Invece, qui ci sono alcuni strumenti online e risorse per voi per creare la vostra politica sulla privacy.

1- Generatore di criteri di iubenda

sito web: https://www.iubenda.com/

iubena aiuta gli utenti a generare policy sulla privacy in tre passaggi:

  1. Aggiungi il nome del tuo sito web,
  2. Aggiungi i servizi (ad esempio Google Adsense) che stai utilizzando e il tipo di dati che stai raccogliendo,
  3. Incorpora la tua politica sul sito.

* Clicca sull'immagine per ingrandirla.

Genera policy sulla privacy in otto lingue diverse per siti Web e app mobili utilizzando Iubenda (vedi demo).

La parte migliore di iubenda: la tua politica sulla privacy è ospitata sui loro server. Ciò significa che il sistema può aggiornare automaticamente il testo legale quando la legge cambia.

Oltre ai servizi 600, tra cui Facebook Like, Google Adsense, Google Analytics, pulsante LinkedIn, Twitter, Alexa Metrics, Amazon Associates; preconfigurato nel sistema iubenda.

È pronto Iubenda GDPR?

Risposta breve - Sì. Iubenda fornisce una soluzione completa per rispettare GDPR.

Al prezzo di $ 39 / mo (ahi!), Il sistema aiuterà:

  1. Genera la giusta privacy e cookie policy,
  2. Visualizza un banner di cookie e rilascia i cookie di profilazione solo quando il consenso è stato fornito, e
  3. Traccia, registra e recupera il consenso dell'utente con lo strumento di gestione della privacy interna.

Informazioni sul guadagno: WHSR è affiliata a Iubenda. Risparmia 10% sul tuo primo anno quando tu ordina iubenda tramite questo link.

2- Generatore di criteri di Shopify

sito web: www.shopify.com/tools/policy-generator

Shopify fornisce uno strumento semplice in cui è possibile generare gratuitamente la politica di rimborso e la politica dei termini di servizio.

Anche - leggi la nostra recensione su Shopify.

Puoi semplicemente fare clic sulla casella di controllo "Skip Shopify Trial" e creare la tua politica sulla privacy gratuitamente.

Metti la tua politica sulla privacy in atto oggi

Anche se può sembrare una seccatura, rimandare questo aspetto importante del tuo blog potrebbe causare problemi lungo la linea. Davvero non vuoi rischiare di essere bannato dalle tue reti pubblicitarie affiliate o essere citato in giudizio da un visitatore del sito.

Proteggiti utilizzando uno degli strumenti di cui sopra per creare la tua politica sulla privacy ora, e non dovrai preoccuparti! Il processo ti aiuterà anche a familiarizzare con dettagli utili sulla privacy degli utenti.


Disclaimer:

Il team WHSR e lo scrittore di questo articolo non sono avvocati. Nulla su questo sito web dovrebbe essere considerato consulenza legale. In caso di dubbi, è meglio consultare un avvocato specializzato in diritto Internet per determinare se si è in conformità con tutte le leggi applicabili per le proprie giurisdizioni e i casi di utilizzo.

Articolo di KeriLynn Engel

KeriLynn Engel è un copywriter e stratega di content marketing. Ama lavorare con le aziende B2B e B2C per pianificare e creare contenuti di alta qualità che attraggono e converte il loro pubblico di destinazione. Quando non scrivi, puoi trovarla mentre legge fiction speculativa, guarda Star Trek, o suona fantasie di flauto di Telemann a un microfono aperto locale.

Collegarsi: