Idee per il nome del blog: suggerimenti per scegliere il nome perfetto per il tuo blog

Articolo scritto da:
  • Suggerimenti per il blog
  • Aggiornato: Feb 13, 2018

Qual è il più grande ostacolo che deve affrontare ogni blogger in erba?

Cercando di scegliere un nome per il loro blog.

Dare un nome a un blog può essere piuttosto difficile, specialmente se sei nuovo a tutto il blog e al branding. E se sei come me, potresti passare ore a fare il brainstorming per un nome, solo per finire con un elenco di quelli schifosi.

Sicuramente c'è un modo migliore?

Bene, sono contento che tu abbia chiesto! Se sei il tipo che odia davvero fare nomi o è semplicemente terribile a questo, ho trovato alcuni suggerimenti e trucchi per aiutarti a creare e scegliere il nome perfetto per il tuo blog.

Suggerimento #1: capire come il tuo nome rappresenta il tuo marchio e blog

Prima di iniziare a sfornare capolavori di nomi di blog, è importante prendere un momento e capire cosa intendono rappresentare il tuo blog e il tuo marchio.

Porsi queste quattro domande:

  • Di cosa parlerà il tuo blog?
  • Chi sarà il target di riferimento?
  • Che tipo di tono (casuale, serio, ecc.) Sarà?
  • In che modo il nome del blog ti aiuterà a costruire il tuo marchio?

Il nome del tuo blog dovrebbe essere correlato al tipo di contenuto che stai creando. Immagina di avere un blog chiamato "The Foodie Corner", ma i tuoi contenuti riguardano esclusivamente recensioni di prodotti naturali per capelli per uomo, finiresti per confondere i lettori che si aspettavano un blog alimentare.

Allo stesso modo, se hai un nome aziendale / cool ma scrivi in ​​un tono casual / divertente, dà al lettore un'impressione sbagliata e lascia che si chiedano se dovrebbero prenderti sul serio o no.

Sii coerente con il tuo marchio e ciò che rappresenta!

Se vuoi avvia un blog di cucina, dovresti usare parole legate al cibo o al cibo (ad esempio spuntini, vegani, salutari, masticabili, ecc.).

Se il tuo blog parla di tecniche di marketing digitale, utilizza parole chiave correlate a quell'industria o utilizza termini specifici del settore (ad es. SEO, marketing digitale, SEM ecc.).

Suggerimento #2: prepara un Thesaurus e diventa creativo!

A questo punto, dovresti avere un'idea di quali parole potrebbero descrivere meglio il tuo blog. Ora arriva la parte divertente! Prendi un dizionario dei sinonimi o vai su thesaurus.com e controlla parole simili che può essere utilizzato per il nome del tuo blog.

Diciamo che stai facendo un blog alimentare. Potresti decidere che la maggior parte dei tuoi contenuti riguarderà le seguenti parole chiave: cibo, pasti sani, vegani, esercizio fisico, felice, ricette e nutrizione.

Collega queste parole a thesaurus.com e otterrai parole come snack, grub, fresco, in forma, gioia, golosità, dieta, munchies, forte, abbondante, verdure e beatitudine. Aggiungi alcune di quelle parole insieme (ad esempio munchies vegani or Adatta ricette alimentari) e voilà, hai un nome per il tuo blog.

Quando sei bloccato cercando di pensare alle parole per nominare il tuo blog, puoi sempre usare un dizionario dei sinonimi per un rapido elenco di parole da usare.

Suggerimento #3: usa nomi, verbi o anche parole descrittive che riguardano te e il tuo contenuto

Potresti decidere che usare il thesaurus è sufficiente, ma se vuoi davvero portare il tuo gioco di naming al livello successivo, inizia ad aggiungere nomi, verbi e / o parole descrittive.

L'aggiunta di nomi, verbi e parole descrittive può ulteriormente personalizzare il nome del tuo blog, rendendolo in modo univoco il tuo. Inoltre, aiuta a evitare la sovrapposizione con altri siti o blog simili ai tuoi.

Con l'esempio del blog del cibo, potresti aggiungere nomi o parole descrittive che ti riguardano come blogger, che potrebbero essere: capo, ragazzo, ragazza, principiante, pasti, consigli, colazione, cena, pranzo, club, ecc.

Mettili insieme e otterrai gemme come pasti adatti alle ragazze, munchies del capo vegano, ricette di cucina fresca o club di dieta sana.

Puoi anche fare un ulteriore passo avanti e aggiungere tempi verbali o variazioni di parole per renderlo ancora più unico. Alcuni esempi potrebbero essere: le ricette per ragazze in forma, sgranocchiare i pasti vegani, i panettieri felici, in forma e freschi.

Suggerimento di livello professionale: utilizzo di parole inventate o inventando le tue parole

Per coloro che sono inclini alla creatività, potresti provare a inventare o creare parole completamente nuove da nominare sul tuo blog.

Ciò richiede un po 'di pensiero fuori dagli schemi, ma il trucco può essere un modo fantastico per aggiungere divertimento al nome del tuo blog. Alcuni grandi esempi sarebbero snackzilla, veganized, sizzlerella, healthsy.

Non aver paura di sperimentare con tutti i tipi di parole e divertiti con esso. Potresti ritrovarti con un bel nome che nessuno ha mai pensato!

Suggerimento #4: quando All Else non riesce, utilizzare un nome blog / generatore di parole

Forse hai provato tutti i suggerimenti di cui sopra e non riesci ancora a trovare un buon nome. Nessun problema! Prova ad usare un generatore di nome / parola per alcuni ottimi suggerimenti.

siti come Wordroid.com sono un ottimo strumento per creare divertenti combinazioni di parole ed è davvero semplice da fare. Metti una parola che si riferisce al tuo contenuto, fai clic sul pulsante "wordoids" e ti darà un elenco di nomi che puoi usare.

La cosa fantastica di Wordroids è che puoi impostare i limiti delle tue parole, definire la qualità delle parole, impostare modelli e persino includere la disponibilità del nome di dominio. Ciò significa che puoi verificare se il nome che ti è piaciuto è stato registrato su .com o no, sottraendo lo stress di creare un fantastico e scoprire che è stato preso.

Scegliere il nome perfetto per il blog

Ci sono molti modi per nominare un blog e, in definitiva, spetta a te decidere cosa sia.

Tuttavia, la creazione di un nome non deve essere un processo scrupoloso. Divertiti e sii creativo con esso e anche i tuoi lettori lo vedranno.

Ricorda, non ci sono regole rigide quando si tratta di fare un nome. Finché ti assicuri che si riferisce ai tuoi contenuti, puoi essere creativo come vuoi!

Una volta che l'hai tolto di mezzo e registra il dominio del tuo blog, ti concentri su cose più importanti come scrivere contenuti epici e crescere il tuo blog.

Informazioni su Azreen Azmi

Azreen Azmi è uno scrittore con un debole per scrivere sul content marketing e sulla tecnologia. Da YouTube a Twitch, cerca di rimanere in contatto con le ultime novità nella creazione di contenuti e di trovare il modo migliore per commercializzare il tuo marchio.

Collegare: