Strategie 9 per ottenere le prime visualizzazioni di pagina 1000

Articolo scritto da:
  • Suggerimenti per il blog
  • Aggiornato: ottobre 30, 2017

Avvio di un blog oltre 10 anni fa aveva i suoi vantaggi: non c'era molta concorrenza, e se si riusciva a trovare la nicchia giusta, si poteva raggiungere un punto debole che sarebbe durato.

Il modo di creare lettori è stato semplice: basta commentare su altri blog. Dato che non ce n'erano tanti, era un modo semplice per riunire i seguaci.

Al giorno d'oggi, la vela non è così liscia. Ci sono oltre 4 milioni di blog di mamme solo negli Stati Uniti. I blogger di oggi devono essere esperti e competenti. La buona notizia è che se crei le tue prime visualizzazioni di pagina mensili 1,000, sei molto più avanti rispetto al pacchetto. Di seguito sono elencate le risorse che ti aiuteranno a portare il tuo blog da Day 1 a 1000 visualizzazioni di pagina.

1. Condividi, condividi, condividi!

condivisione di social media

"Shared and done" non è più il nome del gioco.

Devi condividere continuamente i tuoi post, ancora e ancora. Se sei invitato a far parte di una bacheca di gruppo Pinterest che corrisponde alla tua nicchia, registrati e condividi e commenta frequentemente. Se ti iscrivi a un elenco di blogger che la pensano allo stesso modo, le probabilità sono che condividano i contenuti l'uno dell'altro su base regolare, settimanale o giornaliera. Questo aiuterà davvero a far crescere i tuoi lettori e il tuo impegno. Detto questo, presta attenzione alle tue statistiche sui social media. Non perdere tempo in cui i tuoi sforzi non stanno pagando. Invece, investili dove vedi l'impegno.

Per un'eccellente lista di controllo su come condividere tutti i giorni, scarica "Crescere il tuo blog come un business"Sul sito Web SITS Girls.

2. Ricerca!

ricerca

È necessario conoscere le ultime tendenze e i suggerimenti per il coinvolgimento nei social media, SEO, autorità di dominio e classifica delle pagine. Ad esempio, è diventato sempre più difficile ottenere un coinvolgimento adeguato sulle pagine dei fan di Facebook, ma questo social media non è ancora morto. E se vuoi partecipare alle campagne, devi essere attivo in quest'area. “Aumentare gli impegni delle pagine di Facebook - The One-Two Punch"Dello scrittore e sviluppatore web SJ Pajonas, spiega come puoi far funzionare Facebook per te salvaguardando la tua pagina contro i cambiamenti futuri dell'algoritmo. Inoltre, tutti i social media hanno strumenti per tracciare il coinvolgimento, e dovresti usare Google Analytics per capire come il tuo blog sta crescendo. Non è importante solo capirli, ma controlla le ultime tendenze.

Ad esempio, mentre il Page Rank di Google non è morto, Domain Authority, di MOZ.com, sta diventando un sostituto in rapida crescita. Ulteriori informazioni su Domain Authority su Moz.com.

3. Imposta il contenuto in modo facile da leggere.

formato

Mi sento davvero frustrato quando trovo un blog con un titolo sono completamente eccitato all'idea di trovare solo parole 1000, con pochi paragrafi, senza intestazioni o elenchi puntati e caratteri minuscoli. Questo allontanerà i lettori. Inoltre, non sovraccaricare le persone con turni di click-through, link direttamente al tuo articolo. Mentre è popolare per articoli di riviste, ma può sprecare il tempo di un lettore. Conosci i limiti di tempo dei tuoi lettori e cosa li spinge a rimanere sul tuo sito.

Imposta i tuoi contenuti in un modo che indirizzi quello: frammenti di informazioni digeribili separati da immagini, elenchi puntati e titoli.

4. Non dimenticare il design.

formato e web design

Questo va di pari passo con l'ultimo proiettile. Il design non è l'elemento più importante, ma è importante personalizzarlo in modo che il pubblico possa leggere facilmente i tuoi contenuti, trovare rapidamente link utili o di reddito e condividere facilmente i tuoi contenuti. Vuoi anche che il tuo sito sia ottimizzato per i dispositivi mobili, quindi ti consiglio di cercare temi reattivi.

Mantieni il tuo sito pulito, leggibile e accessibile.

Ciò significa essere sicuri che anche i tempi di caricamento siano veloci. Lo strumento Velocità della pagina di Google può aiutarti a correggere gli errori. Se il tuo host ti sta rallentando, è tempo di cambiare.

Inoltre, i nuovi visitatori dovrebbero immediatamente capire quale tema del tuo sito e trovare rapidamente i contenuti più interessanti e come iscriversi. Assicurati di avere sia email che feed RSS, oltre a servizi come BlogLovin '. Metti i link a tutti i tuoi social media in una posizione di rilievo per renderti un gioco da ragazzi per seguirti.

5. Offri ai tuoi lettori qualcosa di valore.

Sto avviando un nuovo programma per condividere con i miei lettori coupon regolari e altre risorse che parlano al loro stile di vita: sconti su alimenti e prodotti senza glutine, organici e non tossici. Dato che sono già a caccia di queste offerte per me stesso, questo è un gioco da ragazzi per la mia comunità. Sto anche lavorando a un ebook per coordinare tutte le mie risorse e metterle insieme per condividerle con i miei lettori, proprio come un bonus per leggere il mio sito. E faccio regolarmente omaggi nella mia nicchia.

Vai oltre per aiutare la tua nicchia a risparmiare tempo e denaro, o fornire loro dati in un formato utilizzabile.

6. Non limitarti a unirti a una comunità; veramente connettersi.

Ciò potrebbe significare che dovrai essere invitato a Facebook o ad altri gruppi privati ​​o ad eventi solo su invito. La chiave non è solo quella di cercare costantemente la tua tribù, ma anche di ricompensare gli altri membri e connettersi con loro.

Aiuta le feste su Twitter. Commenta altri blog. Condividi articoli nelle tue newsletter. Arrotonda e ricompensa i blog che ami presentandone uno ogni settimana o mese.

Chiedi come puoi aiutare qualcuno con un messaggio ospite o offrendo posti per gli ospiti. Vendi i loro prodotti, usa i loro link affiliati, promuovi i loro link sui tuoi social media mentre li tagghi. Con l'arrivo delle opportunità di reclutare i blogger, questi blogger ricorderanno il tuo aiuto e ti inviteranno a partecipare.

[Commentando su altri blog] gradualmente le persone scoprono te (e il tuo blog) in modo naturale e costruiscono un seguito fedele come risultato. Questo è un modo piuttosto naturale ed efficace per promuovere il tuo blog. - Suggerimenti sul traffico del blog di BloggingPro.

7. Non preoccuparti troppo dei commenti.

Scrivo un blog sui genitori di bambini con bisogni speciali. Mentre i miei numeri sono buoni e ho un pubblico stabile e considerevole, ho pochissimi commenti, tranne che nei miei gruppi di commenti.

Questo perché i genitori che leggono il mio sito non hanno il tempo di impegnarsi. Hanno bisogno del contenuto utile di dimensioni ridotte, e poi si stanno muovendo. Infatti, sul mio blog, chi vuole raggiungere è più probabile che mi invii una email e mantenga le proprie informazioni al sicuro. Inoltre, meno persone in realtà commentano i siti in generale perché sono più propensi a condividere sui social media.

I commenti del blog sono completamente morti? Io non la penso così, ma appaiono meno frequentemente (tranne lo spam). È necessario mantenere i commenti attivi, tuttavia, se si sta facendo domanda per le campagne di blog, perché è più probabile che vengano scelti se si hanno commenti attivi. Ecco perché è fondamentale entrare a far parte di un gruppo che si concentra sul supporto reciproco dei commenti.

8. Non dimenticare l'ottimizzazione dei motori di ricerca.

Ho sentito di recente che la SEO potrebbe essere morta - non ci credo!

È cambiato, però, e scrivere contenuti di qualità con le tue parole chiave e integrarli nel social media marketing è un must. Nel "Tendenze SEO 5 Ogni imprenditore deve sapere per 2014"Il collaboratore di Entrepreneur.com, Jayson DeMers, risponde alla domanda" Il SEO è morto? "Con alcuni suggerimenti molto concreti per rendere il tuo motore di ricerca del sito di successo in questo giorno ed età.

9. Una piccola controversia ha una lunga strada.

Una blogger su una delle mie reti questa mattina ha più che triplicato le sue normali visualizzazioni di pagina in una sola notte, scrivendo di un argomento molto caldo che è sulla stampa al giorno d'oggi.

Ora, va bene se le polemiche non sono la tua cosa. Personalmente, non mi interessa per questo per il mio blog, non è solo il mio stile. Tuttavia, se si scrive qualcosa che abbraccia una parte di una questione controversa che è nelle notizie, si disegnano commenti - e possibilmente flamers! È uno dei modi più veloci per diventare virale, quindi consideralo.

Linea di fondo

Puoi farlo!

Se sei un nuovo blogger, hai il tuo lavoro da ritagliare! Coinvolgimento dei social media, partecipazione agli eventi live, iscrizione ai gruppi di discussione / commento, ottimizzazione dei motori di ricerca: non ci sono scuse per non lasciare più nulla. Il blogging non è più un hobby veloce, è uno sforzo continuo. Se ti sembra schiacciante, entra in gioco bloggando una volta alla settimana o qualche volta al mese. Lavora molto duramente su quei post, e poi fai la prossima cosa: Tweet, pin, Facebook, instagram, G +. In 2014, non puoi permetterti di rimanere stagnante.

A proposito di Gina Badalaty

Gina Badalaty è proprietaria di Embracing Imperfect, un blog dedicato a incoraggiare e assistere le mamme di bambini con bisogni speciali e diete con restrizioni. Gina ha scritto blog su genitori, allevare figli con disabilità e vivere senza allergie per oltre 12 anni. È un blog di Mamavation.com e ha firmato per grandi marchi come Silk e Glutino. Lavora anche come copywriter e ambasciatrice del marchio. Adora dedicarsi ai social media, viaggiare e cucinare senza glutine.

Collegare: