5 Modi efficaci per far crescere il traffico del tuo blog

Articolo scritto da:
  • Suggerimenti per il blog
  • Aggiornato: Sep 13, 2017

Il traffico è il cuore pulsante di un blog.

Il traffico più mirato che riceve un blog, più soldi che il blog probabilmente farà.

In effetti, l'aumento del traffico di un sito Web è uno dei modi più rapidi ed efficienti per aumentare le entrate complessive.

Tuttavia, è importante che il traffico sia mirato. Sonia Simone ha scritto su Copy Blogger sul famoso blogger Daniel Lyons, che stava ricevendo circa mezzo milione di visitatori sul suo blog ogni giorno, ma ha realizzato solo circa $ 1000 da AdSense. La semplice ragione è che puoi ottenere tutto il traffico che vuoi, ma se queste persone non sono interessate a ciò che devi vendere, quel traffico è un po 'inutile.

Con questo in mente, ci sono cinque cose chiave che puoi fare fai crescere il tuo traffico sul blog in un modo che ti aiuterà a monetizzare con successo il tuo blog.

1. Pubblicazione del forum

Hai mai pensato a te stesso che i forum sono un po 'vecchietti?

Bene, solo perché sono stati in giro per molti anni, non significa che non sono un modo praticabile per indirizzare il traffico al tuo sito.

I forum sono spesso trascurati perché impiegano molti sforzi per ottenere risultati positivi. Tuttavia, una volta fatto bene, il ritorno sul forum sarà enorme.

Ad eccezione dei forum di marketing su Internet, i membri del forum in una varietà di nicchie sono generalmente molto amichevoli e ricettivi verso contenuti buoni e utili.

Se sei stato un membro del forum per un po 'e contribuisci regolarmente a post stimolanti, allora le mod saranno probabilmente ricettive a un membro anziano (tu) che stia scrivendo buoni contenuti e rilasciando un link nel post.

La chiave è trovare il giusto tipo di forum che corrisponda al tuo blog.

  • Se stai gestendo un blog su mamma, potresti voler controllare alcuni forum di cucina o di assistenza all'infanzia. Condividi qualcosa di utile, come una ricetta di famiglia o qualcosa da fare e da non fare per l'allattamento al seno in pubblico. Rilascia un link o due al tuo blog in modo che le persone possano leggere di più su questi argomenti.
  • Se stai gestendo un blog sulle finanze, cerca forum sull'investimento in un 401K o su diversi conti pensionistici. Pubblica le tue esperienze e rimandi a un articolo sul tuo blog.

Hai un'idea. Trova un forum relativo a ciò di cui stai scrivendo, assicurati che le regole ti consentano di pubblicare un link e condividere preziose informazioni utili per gli altri. La chiave è non spammare il forum con messaggi di auto-promozione. Siate utili per la comunità e rilasciate un link solo quando un membro ne richiede uno o aggiunge effettivamente valore al thread di discussione.

Esempi di vita reale

Il post di Jason Quey a Rise.
Messaggio di Jason Quey a Rise Forum.

Per trovare forum pertinenti nella tua nicchia, Google "inurl: / forum + key terms", "inurl: / vbulletin / + key terms" e così via. Provare:

  • "Inurl: / vbulletin / + burger recipe"
  • "Inurl: / forum / + suggerimenti per i blog"
  • "Inurl: / forum / + consiglio di mamma

2. Scrivi contenuti epici e diventa virale

Ogni proprietario di blog sogna di scrivere qualcosa che diventa virale e improvvisamente c'è così tanto traffico nel blog che si vede un picco nelle vendite di libri, abbonamenti alla mailing list e entrate pubblicitarie. È possibile farlo, ma come molte cose richiede un duro lavoro.

Per colpire un argomento che diventa virale, in pratica hai bisogno di due cose principali:

  1. Ottimo contenuto; e
  2. Pazza abilità nel raggiungere.

La maggior parte dei blogger non ha un grosso budget che consente loro di lanciare un'enorme campagna di marketing. Gli sforzi devono essere molto mirati e alquanto frugali. La maggior parte dei blogger non ha una connessione personale con un influencer di alto profilo nel proprio settore o l'accesso a informazioni privilegiate.

Tutte queste limitazioni rendono difficile diventare virali.

La maggior parte dei blogger sono solo i "piccoli".

Tuttavia, un post virale può essere realizzato se sei intelligente e lavori abbastanza duramente.

Esempio di vita reale

Un esempio è un post su strumenti di link building su Clambr.

All'inizio della creazione di Clambr, questo post è stato pubblicato. Ha ricevuto su 3,000 le condivisioni sui social media in un breve periodo di tempo. Noterai che ha più commenti 226, che è un'indicazione di quanto traffico ha ricevuto il post. Non tutti commenteranno chi visita.

Going Viral - Come?

Ci sono alcune cose molto specifiche che puoi fare per incoraggiare un post a diventare virale.

Suggerimento 1 - Ottenere il lavoro di base corretto

  • Assicurati che sia facile condividere il tuo post sul blog. Un buon plugin per condividere i social media è un must. Quando i lettori amano i tuoi contenuti, possono facilmente condividerli sulle proprie pagine dei social media. Assicurati che tutti i pulsanti di condivisione siano facili da individuare e utilizzare.
  • Scrivi titoli accattivanti e articoli facili da leggere. Scrivi in ​​tono colloquiale e usa un inglese semplice. Se qualcuno deve andare a cercare le parole in un dizionario, non stai usando un linguaggio semplice.
  • Assicurati di utilizzare Call-to-Action al momento giusto e chiedi ai tuoi follower e lettori di blog di condividere i tuoi contenuti. Ad esempio, non si dovrebbe chiedere ai lettori di condividere i contenuti prima che abbiano la possibilità di leggere anche la prima frase. Nessuno vuole condividere qualcosa di cui non sanno nulla.
  • Assicurati che il tuo blog stia caricando velocemente. Secondo KISSmetrics, 47% delle persone che visitano il tuo sito si aspetta che si carichi entro due secondi. In caso contrario, partiranno e andranno altrove.

Suggerimento 2: concentrati sui contenuti correnti

Se un argomento è di tendenza, hai maggiori possibilità di leggere i tuoi contenuti. Se tutti parlano dell'ultimo gadget tecnologico e hai scritto un articolo su come utilizzare il gadget per far crescere la tua attività, le persone vorranno saperne di più.

È logico vedere che i contenuti di tendenza ottengono semplicemente un CTR più elevato sui social media perché questi sono gli argomenti di cui le persone si occupano.

Otterrai la reputazione di avere una conoscenza privilegiata sugli argomenti attuali.

Suggerimento 3- Scrivi qualcosa di utile o influenza l'emozione dei lettori

Teoria della mappa V Originariamente dal redattore capo di Quartz, l'idea di Kevin Delaney.
Teoria della mappa V di
redattore capo di Quartz, Kevin Delaney.

Statisticamente, un post più lungo con un conteggio delle parole più elevato è più contagioso, sebbene la correlazione non sia causale. Notizie Whip riferito su quella che viene chiamata la "V curva" per le possibilità di successo dei social media. Questa è la convinzione che i post che sono molto brevi (sotto le parole 500) o più lunghi (attorno alle parole 1200) hanno le maggiori possibilità di successo dei social media. Quei post di 700-word che sono popolari ovunque? Questi post medi in genere non sono così popolari come i post negli altri intervalli di conteggio delle parole.

Ma non farti ingannare dalle statistiche. Il motivo principale per cui i post più lunghi crescono in popolarità più facilmente non è perché sono lunghi; ma piuttosto perché il contenuto è più utile e risolve i problemi degli spettatori. Post più lunghi offrono semplicemente più valore ai lettori.

Inoltre, il contenuto di qualità è una delle chiavi per diventare virali. Prima di poter raggiungere un enorme successo sui social media per il tuo blog, devi spiegare perché gli utenti dei social media dovrebbero condividere i tuoi contenuti e seguirti. Questo inizia con contenuto che è utile, interessante, unicoe quei lettori volere condividere con familiari e amici.

Considera la tua categoria. BuzzFeed ha dato un'occhiata ai loro contenuti di maggior successo e ha identificato diverse categorie di contenuti specifici: LOL (contenuto umoristico), Win (contenuto utile), OMG (contenuto scioccante), Carino (ben ... contenuto carino), Trashy (ridicoli fallimenti altrui), Fail (qualcosa di cui tutti hanno condiviso le frustrazioni) e WTF (contenuto strano e bizzarro).

Suggerimento 4: non tutte le condivisioni di social media sono uguali

Dopo aver analizzato 100 milioni di articoli, da Noah Kagan OkDork ha rilevato che le azioni medie erano generalmente più alte se si riusciva a ottenere più influenzatori per condividere i propri contenuti.

Se solo una persona influente ha condiviso il contenuto, l'articolo ha ricevuto più 31.8% di quote sociali. Avere cinque persone influenti che condividono i tuoi contenuti ha quasi quadruplicato il numero totale di condivisioni sociali per un articolo. È la stessa cosa dell'interesse composto. Una volta che inizia a crescere, cresce esponenzialmente.

Quindi, in breve, è importante mettersi in contatto con influenzatori del proprio settore e farli condividere i propri contenuti.

Leggi anche: Idee di targeting 20 non basate sugli interessi per la tua prossima campagna pubblicitaria su Facebook

3. Newsjacking

Per quanto riguarda le ultime notizie, fai in modo che i tuoi post siano pubblicati il ​​più velocemente possibile. In generale, se sei tra i primi a parlare di blog e commentare l'ultimo grande articolo, ti posizionerai più in alto su Google SERP (per un tempo limitato) a causa del componente fresco dell'algoritmo di Google.

Inoltre, è più probabile che tu abbia collegamenti come fonti di notizie da una vasta gamma di altri blogger e influencer.

Esempio di vita reale

Questa è una schermata acquisita da BSN, un popolare sito di notizie per i giocatori. Nota che l'autore si collega a Game Spot come fonte di notizie invece del blopost originale di Sony
Questo è un schermata acquisita da BSN - un popolare sito di notizie per i giocatori. Nota che l'autore sta collegando a Game Spot come fonte di notizie invece di blopost originale di Sony

Un esempio di questo è che BSN, che è un ritrovo di giocatori famosi, si collega a Game Spot invece che al comunicato stampa ufficiale di Sony. Questo probabilmente genera un sacco di traffico gratuito per Game Spot.

Strumenti che ti aiuteranno a fare notizia in modo efficace

  • Google Alert è un buon punto di partenza - è gratuito ma molto semplice. Imposta una parola chiave e Google ti invierà un'e-mail quando qualcosa viene pubblicato in quella categoria.
  • Feedly ti aiuta a tenere traccia degli ultimi post e notizie del blog in un unico posto.
  • Newsmap è utile quando è necessario afferrare rapidamente ciò che accade nel mondo.

4. Piattaforme di domande e risposte

Un altro luogo che può permetterti di indirizzare il traffico mirato al tuo sito Web è rappresentato dalle piattaforme di domande e risposte.

Il trucco per utilizzare queste piattaforme per il marketing è tenere d'occhio le conversazioni in corso nella tua nicchia. Puoi quindi inserire alcune informazioni quando hai qualcosa di valore da dire. Se il tuo contenuto espande l'idea, puoi probabilmente collegarlo ad esso, se la piattaforma lo consente.

Prendi in considerazione la possibilità di creare contenuti personalizzati per adattarsi a una conversazione entusiasmante.

Ad esempio, se qualcuno ti chiedesse come fare qualcosa con il codice .htaccess, potresti scrivere un semplice tutorial sul tuo blog, quindi rispondere alla domanda sul sito di domande e risposte e suggerire all'asker di visitare il tuo blog per i codici e le demo effettivi. Non preoccuparti che stai prendendo di mira solo una persona. Molti altri vedranno le domande e risposte e visiteranno il tuo sito.

quora e Yahoo! Q & A sono le due migliori piattaforme di domande e risposte generali per attirare traffico sul tuo sito.

Le domande mi hanno indirizzato su Quora in base ai miei interessi.
Le domande mi hanno indirizzato su Quora in base ai miei interessi.

Se sei un editore che vende libri di programmazione - StackOverflow è un buon posto per partecipare a domande e risposte. In alternativa, puoi chiedere ai tuoi autori di essere attivi sul sito e di condividere collegamenti ai loro contenuti, ove appropriato.

I blogger di viaggio si unirebbero a un sito come Trip Advisor.

Qualunque sia la tua nicchia, esiste probabilmente un sito di domande e risposte che si adatta all'argomento.

5. Sponsorizzare, parlare o organizzare un evento

Quando si tratta di aumentare il traffico del tuo blog, è naturale guardare ai metodi di promozione online. Tuttavia, promuovere il tuo blog di persona può essere molto efficace, specialmente se parli a un vasto pubblico. La maggior parte delle persone semplicemente dimentica di poter commercializzare un blog nel mondo offline.

Gli eventi sono un luogo eccellente per far conoscere il tuo blog. La maggior parte degli organizzatori di eventi offre ai loro oratori grande pubblicità e ti offrirà l'ingresso gratuito alla loro conferenza o potresti anche pagarti una piccola tassa per parlare. È un canale di marketing efficace ed economico. Anche se devi viaggiare per l'evento, puoi togliere i costi dalle tue tasse.

Esempio di vita reale

Un esempio di un blogger che esegue un evento è Darren su Pro Blogger. È stato offrendo questo evento per due anni.

evento di problogger

Perché funziona così bene? In primo luogo, sta raggiungendo altri blogger. Quei blogger condividono le loro esperienze durante l'evento. Pro Blogger guadagna più traffico. È come un evento virale con migliaia di blogger che condividono e collegano al blog.

E un ultimo consiglio: se parli o sponsorizzi un evento, assicurati di chiedere al pubblico di scaricare le tue diapositive, visitare i tuoi blog, seguire le tue bacheche di Pinterest e così via.

Il gioco del traffico

Portare le persone al tuo sito web richiede tempo, dedizione e creatività. Sii aperto a nuove idee, cosa è trend e condivisione sia di persona che online.

C'è qualcosa che fai con successo nel guidare il traffico verso il tuo blog? Per favore condividi la tua esperienza qui sotto.

Ricorda che ottenere traffico è solo una parte del gioco dei blog. Devi anche sapere come convertire quel traffico se vuoi avere veramente successo.

A proposito di Jerry Low

Fondatore di WebHostingSecretRevealed.net (WHSR) - una recensione di hosting fidata e utilizzata dagli utenti di 100,000. Più di 15 anni di esperienza in web hosting, affiliate marketing e SEO. Collaboratore di ProBlogger.net, Business.com, SocialMediaToday.com e altro.