Suggerimenti per il blogging 25 per principianti

Articolo scritto da:
  • Suggerimenti per il blog
  • Aggiornato: Lug 12, 2017

Se sei nuovo al blog, probabilmente avrai già capito che ci sono un sacco di elementi per stare al passo con. Non solo devi capire il backend di gestire un sito web e aggiungere contenuti, ma devi capire come ottenere la parola sul tuo blog.

Se il tuo obiettivo è esclusivamente sul tuo blog come azienda o se hai semplicemente un blog come parte della tua attività, ci sono molti validi motivi per blog. Il business to business marketing con un blog porta a circa 67% più lead. Inoltre, le aziende che hanno un blog ottengono 97% più collegamenti di quelli che non lo fanno.

Ogni mezzo secondo, nasce un nuovo blogQuindi, se vuoi distinguerti dalla massa, devi semplicemente studiare il tuo mestiere, studiare la blogosfera e migliorare continuamente ciò che hai messo nel cyberspazio.

I primi suggerimenti 10 per il successo dei blog

Suggerimento # 1: i social media il tuo culo

Marye Audet-White, che possiede il blog Chipotle inquieto punta ai social media come la sola cosa migliore che fa che spinge il traffico verso il suo blog.

marye bianco"Ho preso i miei migliori post su 10 e li ho divulgarti ... bloccandoli ogni giorno su diverse schede, inserendole sulla mia pagina Facebook ... tutto ciò a cui riesco a pensare. Il mio traffico è aumentato in modo significativo.

Trascorro circa 3 ore al giorno solo sui social media ora ... e mia figlia è la mia VA e passa un'ora sui miei social media.

Quali canali di social media che funzioneranno meglio per il tuo blog dipenderanno dall'argomento del tuo blog. Marye, ad esempio, usa Pinterest per il suo sito di ricette. Ciò funzionerebbe bene anche per i siti di tipo casa e giardino.

"Trova alcune schede di grandi gruppi [su Pinterest] nella tua nicchia e chiedi di unirti a loro, ottieni uno scheduler (io uso Tailwind) e programma almeno 30 immagini al giorno che non sono le tue - concentrati sulle immagini che hanno un grande numero di repliche . Ora pin tutti i pin che puoi dal tuo blog ... provando a bloccare qualsiasi numero con grandi numeri almeno 2x a settimana. Inoltre, la prima scheda contiene solo le informazioni del tuo blog, in modo che le persone possano trovarla facilmente. "

Quale piattaforma di social media dovrebbe essere il tuo business?

Suggerimento # 2: sviluppa le tue abilità fotografiche

Mentre ci sono alcune fonti gratuite e autorizzate per le foto, si corre il rischio che altri blogger utilizzino le stesse foto. Una cosa che può davvero distinguere il tuo blog è quella delle foto dall'aspetto professionale. Se le tue capacità fotografiche non sono così buone, sì, usa quelle foto per creare il giusto tipo di look per il tuo sito.

Tuttavia, vale anche la pena di scattare foto migliori.

Mariel Wangsgard gestisce il blog O così dice leie ha avuto questo da dire BlogHer:

"Vuoi che i tuoi lettori condividano i tuoi contenuti. Se è fantastico con immagini scadenti, lo condivideranno comunque. Ma lo condivideranno un centinaio di volte se hai delle foto interessanti da seguire. "

In genere, per scattare foto migliori è sufficiente esercitarsi e investire in alcune attrezzature come una buona fotocamera DSLR e una lightbox.

20 Fonti di immagini gratuite per il tuo blog

Suggerimento # 3: essere all'avanguardia e onesto

Se desideri sviluppare un seguito di lettori che visiteranno il tuo blog regolarmente e si sentiranno a loro agio nel condividere i tuoi post, vorrai essere sicuro di avere integrità in ogni momento.

Caril Phang, Consulente Progetti multilaterali, Parole Edge, ha condiviso la sua filosofia nel distinguersi dalla massa. "La blogosfera è satura. Pertanto, l'ingresso nel campo dipende dal mantenimento della verità: tempo, risorse, unicità, problemi di attualità e un tema, un'immagine o un sottotitolo caratteristici che contraddistinguono il blogger.

Il mio miglior consiglio sarebbe aderire alla verità Persegui ogni storia, anche se apparentemente insignificante. Le persone più modeste possono avere punti di vista davvero unici. "

Come gestire la reputazione del sito

Suggerimento # 4: non copiare

Jeff Goins di Goins Writer è uno di quei blogger che ha imparato mentre andava avanti. Tuttavia, questo è spesso il consiglio più prezioso che si possa trovare sulla creazione di un blog di successo. Il mio consiglio preferito da lui è semplicemente un buon promemoria per essere unico e non provare a copiare ciò che qualcun altro sta facendo.

"No copia-bestiame. Smetti di cercare di essere come qualcuno che ammiri e scopri invece quale offerta unica hai. "

Idea Starters per il tuo blog

Suggerimento # 5: investi nel tuo nome di dominio

All'inizio, potresti essere tentato di utilizzare uno dei conti gratuiti per i blog. Tuttavia, se vuoi veramente costruire il tuo traffico e guadagnarti da vivere dal tuo blog, hai bisogno del tuo nome di dominio e di investire in un piano di hosting condiviso come minimo.

Mike McLaughlin, SVP, Domini a Vai papà aveva questo da dire:

Mike McLaughlin"Se hai intenzione di pubblicare blog per promuovere la tua attività, è meglio ospitare il blog direttamente sul tuo dominio piuttosto che attraverso un servizio di blog. Ciò ti consente di indirizzare i visitatori direttamente ai tuoi prodotti e servizi senza che questi visitino un altro sito. È una soluzione più elegante.

Per uso personale, ci sono un certo numero di grandi piattaforme di blogging, come Medium e WordPress. Se stai bene con il tuo blog sotto i termini e le condizioni di qualcun altro, potrebbero essere ottime soluzioni. Se vuoi l'indipendenza, Esiste una serie di opzioni di hosting del sito web, come GoDaddy, che offrono maggiore flessibilità. Qualunque cosa tu decida, avere un nome di dominio punta direttamente al tuo contenuto su qualsiasi piattaforma rende facile indirizzare gli altri ai tuoi contenuti. Inoltre, dà una spinta alla tua credibilità online. "

Suggerimenti 10 per la scelta del giusto nome di dominio

Suggerimento # 6: Conosci il tuo pubblico

Una delle lezioni che ho imparato all'inizio della mia carriera di scrittore è stata che per raggiungere i lettori dovevi capire i tuoi lettori. Cosa significa? Devi studiare il tuo pubblico e capire chi è il lettore tipico che attiri. Se il tuo blog riguarda la genitorialità, il tuo pubblico tipico sono i giovani genitori che cercano consigli, per esempio.

Una volta che sai chi è il tuo pubblico, sarai più in grado di capire dove raggiungere quel pubblico. In un articolo oltre BufferApp, Brian Clark, Fondatore e CEO di Copyblogger ha condiviso che ci vuole un sacco di "ricerche in anticipo" per capire chi è il tuo target di riferimento, ma che investire il tempo in quella ricerca darà grandi frutti alla fine.

L'autore dell'articolo, Belle Beth Cooper, suggerisce di porre ai lettori una domanda sui social media. Lei dice:

"Se le persone rispondono bene, [quindi] questo è probabilmente un grande argomento su cui scrivere ".

Guida per principianti agli utenti Personas

Suggerimento # 7: il contenuto è ancora problematico

Se c'è una cosa che i cambiamenti dell'algoritmo di Google hanno costantemente dimostrato, è che il contenuto eccellente che è prezioso per il lettore è importante. Mike McLaughlin, SVP, Domains presso GoDaddy, ha dichiarato:

"Per poter gestire un blog come strumento di marketing di successo e affermarti in un settore, devi pubblicare contenuti intuitivi per il tuo pubblico. Costruisci la tua reputazione di leader del pensiero scrivendo su eventi attuali interessanti o offrendo consigli, suggerimenti e trucchi per il tuo settore. Utilizza le parole chiave del settore nei tuoi post per ottimizzare i tuoi contenuti per la ricerca e indirizzare potenziali nuovi segmenti di pubblico direttamente sul tuo sito web. "

Importanza del Content Marketing

Suggerimento # 8: crea una comunità

Probabilmente hai sentito dire prima che dovresti creare una community per il tuo blog in modo che i lettori si impegnino e vogliano tornare. Che esempio significa questo, però, e come lo realizzi?

Quando penso a una community di blogging di successo, penso a siti come ProBlogger e LowCarbFriends. Questi siti hanno creato con successo un seguito fornendo preziose informazioni e consentendo agli utenti di interagire sia con i proprietari del blog che tra loro.

Naturalmente, le due comunità che ho menzionato sopra sono molto diverse l'una dall'altra. Uno riguarda il blogging con successo e l'altro riguarda un modo di mangiare. Tuttavia, ciò che questi due siti hanno in comune è questo:

  • Una piattaforma facile da usare
  • Strumenti per aiutare con l'argomento a portata di mano
  • Moderatori coinvolti pronti e in grado di rispondere alle domande degli utenti
  • Capacità per gli utenti di personalizzare i loro profili

Una cosa che penso che ProBlogger faccia meglio di LowCarbFriends è rimanere in contatto con la community tramite e-mail regolari. L'email può essere un potente strumento per i blogger (ne parleremo più avanti), quindi è intelligente usare le informazioni raccolte quando la persona si è iscritta per far parte della tua comunità online.

Fai crescere una community di blog

Suggerimento # 9: sii colloquiale

Hai mai letto un blog che è rigido e asciutto? Non è molto divertente, vero? Invece, è importante scrivere nella propria voce in modo che il testo "suoni" naturale per il lettore.

Il modo migliore per farlo? Immagina di bere una tazza di caffè con il tuo tipico lettore e di avere una conversazione. Mentre tu vuoi tornare indietro e provare qualsiasi punto, approfondire il contenuto e assicurarti che tutto sia scritto chiaramente, il tuo testo iniziale dovrebbe essere scritto in modo colloquiale.

Un ottimo modo per fare una modifica finale è leggere il tuo lavoro ad alta voce. Potrai "sentire" eventuali problemi che devono essere risolti.

7 deve avere elementi di un ottimo post sul blog

Suggerimento # 10: specifica

Non cercare di scrivere su un argomento così vasto che non puoi mai approfondire profondamente. Ad esempio, non vuoi scrivere di dessert, ma dei migliori cinque gelati al cioccolato che ami.

Michael Gray di SEO di Graywolf sottolinea la necessità di mantenere i tuoi articoli incentrati sulla tua parola chiave. Ha un approccio interessante alla ricerca dell'argomento ristretto all'interno di un argomento più ampio, specialmente se stai scrivendo una serie di articoli. Egli dichiara:

"Il mio metodo preferito è quello di attaccare questo dall'altra parte creando per prima cosa articoli di coda più approfonditi e strettamente focalizzati e facendoti strada nell'articolo principale o principale."

Quindi, diciamo che stai per scrivere una serie di articoli sull'addestramento del tuo cane. L'argomento in sé è troppo ampio per un singolo articolo, ma se lavori all'indietro verso questo argomento, potresti trovare alcuni articoli su argomenti come "Semplici modi per addestrare un cucciolo al vasino", "Insegna al tuo cane al quinto, "E" Superare l'aggressività alimentare nei cani ". Questi argomenti sono abbastanza stretti per lavorare ma rientrano in una categoria più ampia di addestramento del cane.

Idee di nicchia e casi di studio

15 Altri suggerimenti da WHSR

Suggerimento # 11: crea un ebook

Ci sono molti motivi per creare un ebook per andare insieme al tuo blog. Un ebook può essere utilizzato come omaggio gratuito per incoraggiare i lettori a iscriversi alla tua mailing list, o può essere venduto come un altro prodotto sul tuo sito.

Recentemente, Gina Baladaty ha intervistato Angela Inghilterra sul tema del fare soldi facendo ciò che ami. L'Inghilterra condivide questo consiglio nell'articolo:

"Scrivere un ebook significa trovare un punto d'incontro tra un titolo unico e avvincente e un pubblico sufficientemente vasto. Il tuo libro dovrebbe essere focalizzato abbastanza per attirare l'attenzione di un potenziale cliente, ma non così stretto che solo poche persone vorrebbero comprarlo. "

Suggerimento # 12: aggiungi un'Informativa sulla privacy

Presta attenzione ai dettagli del tuo sito. Conoscere gli aspetti legali, le licenze eventualmente necessarie e aggiungere una chiara politica sulla privacy e sull'uso. Ricorda che stai cercando di instaurare un rapporto di fiducia con i visitatori del tuo sito. Parte di stabilire che la fiducia consiste nel fare in modo che i visitatori sappiano cosa fai con le informazioni personali che raccogli.

In Hai un sito web? Hai bisogno di una politica sulla privacy. Ecco perché, KeriLynn Engel condivide:

"Anche se può sembrare una seccatura, rimandare questo aspetto importante del tuo blog potrebbe causare problemi lungo la linea. Davvero non vuoi rischiare di essere bannato dalle tue reti pubblicitarie affiliate o essere citato in giudizio da un visitatore del sito web. "

Suggerimento # 13: saldo messaggi sponsorizzati e contenuti unici

Una volta che il tuo blog inizia a guadagnare traffico, potresti ricevere offerte per post sponsorizzati. Si può essere tentati di assumere un gran numero di questi posti al fine di portare alcuni finanziamenti. Tuttavia, è importante creare un buon equilibrio tra contenuti esclusivi e contenuti sponsorizzati e rendere chiaro ciò che è sponsorizzato in modo che i lettori non sentano di "ingannarli".

In 8 Mindsets che stanno uccidendo il tuo blog e come batterli, Gina Badalaty condivide:

"Assistere agli eventi di blogger può lasciarti troppi elementi da esaminare e compromettere il tuo blog. Ricorda che non devi blog su swag gratuiti, tuttavia, se hai contattato direttamente la parte per un prodotto, evitare una recensione può danneggiare la tua reputazione. Se è così, contatta il marchio e prova a posticipare la data del post. "

Suggerimento # 14: collaborare con altri blogger

Nell'articolo Email Outreach per i blogger - 5 Messaggi riusciti che creano relazioni di Luana Spinetti, 5 diversi blogger condividono messaggi di sensibilizzazione che hanno avuto successo per loro. Spinetti cerca email specifiche che puoi inviare per cercare di creare partnership con altri blogger.

Suggerimento # 15: ricarica la tua creatività

Quasi ogni scrittore sperimenterà il blocco dello scrittore ad un certo punto. I blogger possono essere particolarmente inclini a diventare bloccati. È difficile pensare a nuovi modi di scrivere su argomenti simili giorno dopo giorno per anni. Tuttavia, per avere un blog di successo, devi scrivere contenuti sempre unici.

Assicurati di avere il tempo di riempire bene la tua creatività, in modo che tu possa continuare a produrre contenuti unici e divertenti. Nel Perché è importante ricaricare bene la tua creatività, Parlo delle cose migliori che puoi portare via da Julia Cameron Il senso dell'artista, come creare pagine del mattino e prendere appuntamenti con artisti.

"Una data dell'artista deve semplicemente essere qualcosa che faccia cantare il tuo cuore. Può essere qualcosa che amavi da bambino o qualcosa che ami ora. Per alcune persone, coinvolge la natura. Per gli altri, l'ultima cosa che implicherebbe è la natura. La chiave è capire cosa parla al tuo cuore e alla tua anima ".

Suggerimento # 16: migliora le conversioni

Una volta che conduci le persone sul tuo blog, probabilmente vorrai convertirle in clienti paganti. Quando stai appena iniziando, può essere difficile sapere come farlo al meglio. Fortunatamente, KerLynn Engel si è inventata Tattiche 7 per convertire i lettori di blog in clienti paganti. Condivide idee come eliminare le distrazioni e rispondere alle obiezioni prima che il lettore ne abbia una.

"Le obiezioni specifiche variano molto a seconda della tua attività, ma sono sempre lì.

"Per scoprire cosa impedisce al tuo pubblico di acquistare, prova a fare un sondaggio o alcune interviste individuali ai tuoi attuali clienti o clienti.

"Quindi, scrivi post sul blog che affrontano direttamente queste preoccupazioni."

Suggerimento # 17: Cerchia l'esca con il test A / B

A meno che tu non capisca dove il tuo blog ha successo e fallisce, è difficile sapere come migliorare le cose nel tempo. Il test A / B può essere un modo per raccogliere le informazioni necessarie per apportare modifiche intelligenti. Nel Come gestire il tuo blog come uno degli squali di Shark Tank, Parlo di girare l'esca ottenendo statistiche e facendo domande pertinenti.

"Gli squali sono noti per circondare la loro esca e dovresti fare la stessa cosa. Proprio come Mr. Wonderful pone domande pertinenti e ottiene statistiche, dovresti esaminare le statistiche delle tue strategie di monetizzazione. Cosa sta funzionando per te? Cosa non funziona?

"Un modo per capirlo è con il test A / B. Il test A / B ti aiuterà a monitorare quali pagine e funzionalità stanno convertendo i visitatori in clienti. "

Suggerimento # 18: partecipa agli omaggi di gruppo

Un altro modo per ottenere la parola sul tuo blog è partecipare a omaggi di gruppo con altri blogger. Otterrai l'attenzione del loro pubblico e attireranno l'attenzione dei tuoi. Nel Come gestire un progetto Giveaway di gruppoGina Baladaty offre istruzioni dettagliate per la gestione di un giveaway come parte di un gruppo.

Gina offre alcuni suggerimenti cruciali che non sapresti a meno che tu non abbia mai fatto un omicidio di gruppo prima, ad esempio:

"È fondamentale impostare le scadenze per ogni articolo di cui hai bisogno. Blogger e marchi che non rispettano le scadenze dovrebbero essere trattati con cura, ma potrebbe essere necessario escluderli da questo progetto. "

Suggerimento # 19: risoluzione dei problemi relativi alla piattaforma blog

Ad un certo punto della tua carriera di blogging, avrai difficoltà tecniche. È solo un dato quando si esegue qualsiasi tipo di sito web. Un problema in cui molti blogger si imbattono viene bloccato dal loro blog WordPress, ma Vishnu Supreet offre suggerimenti per tornare nel suo articolo intitolato Possibili motivi per cui è stato bloccato dal tuo WP-Admin. Supreet offre alcuni suggerimenti per aiutarti a capire da dove proviene il problema, ad esempio se stai ricevendo lo schermo bianco della morte:

"Come suggerisce il nome, tutto ciò che si vede quando si tenta di accedere è uno schermo bianco in bianco non bloccante, comunemente indicato anche dalla comunità di WordPress come" WordPress White Screen Of Death ". Una ragione per questo potrebbe semplicemente essere che non c'è abbastanza spazio sul server. Questo può spesso accadere quando l'hosting è condiviso. Cancellare la cache del browser o il plugin di cache (se puoi accedervi) può aiutarti. "

Suggerimento # 20: porta altri scrittori

Man mano che il tuo blog cresce, potresti trovare necessario portare altri scrittori. L'aggiunta di scrittori aggiuntivi può consentire di trattare argomenti che non ti sono familiari o semplicemente interrompere il carico di lavoro. Nel Migliora il tuo flusso di lavoro editoriale in blog WordPress multi-autore, Vishnu Supreet condivide il modo migliore per pubblicare contenuti su un blog multi-autore.

"Oh e se ti stavi chiedendo, useremo anche Modifica Flusso su WHSR. Pubblichiamo in media circa articoli 12 ogni mese, Jerry (il nostro fondatore) e Lori (il nostro editore) gestiscono più di scrittori 5. Abbiamo iniziato a utilizzare Modifica flusso perché i nostri precedenti tentativi di comunicazione si sono conclusi con caselle di posta bloccate con e-mail. Modifica flusso ha aiutato a risolvere tutti i problemi che abbiamo dovuto affrontare in precedenza. "

Suggerimento # 21: partecipa a una conferenza sui blog

Le conferenze sui blog sono un ottimo posto per imparare di più sulla tua attività e per entrare in contatto con altri influencer nella tua nicchia. Tuttavia, come condivide Gina Baladaty 6 Modi per rovinare la tua reputazione in una conferenza di blog, puoi anche rovinare la tua reputazione ad una conferenza se non stai attento. Sì, partecipa alla conferenza, ma come dice Baladaty:

"È facile pensare a questo come una mini vacanza senza la tua famiglia, ma questo può metterti nei guai. Quest'anno, ero dolorosamente consapevole del cattivo comportamento mostrato dai blogger in questi eventi. Ho visto almeno 6 i modi in cui i blogger possono aver rovinato la loro reputazione agli eventi e hanno escogitato un elenco di ciò che non dovresti mai fare. "

Suggerimento # 22: Usa le immagini legalmente

Assicurati di avere il permesso di utilizzare le immagini che utilizzi sul tuo blog. Ovviamente, il modo più semplice per farlo è quello di scattare quelle foto da soli. Tuttavia, ciò potrebbe non essere sempre possibile, quindi è importante assicurarsi di trovare le immagini che è possibile utilizzare legalmente.

In Hai difficoltà a trovare immagini libere per il tuo blog? Dai un'occhiata a questi siti, Parlo di alcuni dei posti migliori per trovare immagini gratuite da usare con i post del tuo blog.

"Ci vuole la persona media 0.05 secondi per esprimere un giudizio sul tuo sito web. Questo si traduce in millisecondi 50 per fare una buona prima impressione sul tuo visitatore. Nei millisecondi 50, è dubbio che la persona abbia il tempo di leggere gran parte del testo. Cosa significa? Ciò significa che la prima impressione della maggior parte delle persone sul tuo sito Web è basata sul design e sulle immagini, che il cervello elabora più velocemente del testo. "

Suggerimento # 23: Monetizza il tuo blog

A meno che tu non stia solo bloggando per il tuo divertimento personale, è solo un buon senso per gli affari andare avanti e monetizzare il tuo blog. Nel 23 Modi intelligenti per monetizzare il tuo blog, Michael Karp condivide alcune idee uniche per fare soldi sul blog, come ad esempio:

"Le aree associative possono essere grandi fonti di reddito passivo. Tutto quello che devi fare è bloccare i contenuti premium dietro una barriera di appartenenza e sei pronto. Quindi decidi se pagare una commissione una tantum o una tariffa ricorrente mensile. "

Suggerimento # 24: promuovi il tuo blog nel mondo reale

Anche se le promozioni online sono fondamentali, non trascurare le promozioni nella tua comunità locale e quelle che incontri quotidianamente. Nel Promozioni blog che puoi e dovresti fare nel mondo reale, Condivido un paio di idee, come la promozione a fiere e tovagliette di carta.

"Sono le piccole cose che fai che si sommano nel tempo e portano al successo. Se vuoi promuovere con successo offline, devi imparare come parlare con le persone e parlare di ciò che fai e di ciò che offri. Se non ti senti a tuo agio a parlare con estranei, prova a frequentare un corso Dale Carnegie per imparare a uscire dal guscio o unirti a Toastmasters. Non si sa mai quando quella persona che racconti sul tuo sito dirà a qualcun altro che poi ne farà rapporto e porterà centinaia di persone sul tuo blog. Sii audace, fai piccoli passi e osservali mentre si sommano nel tempo. "

Suggerimento # 25: non aver paura di cambiare host

Una cosa che il proprietario del WHSR Jerry Low dice più e più volte è che ci sono buone società di web hosting là fuori. Effettua revisioni approfondite in modo che i nostri lettori abbiano una visione chiara di ciò che è buono e cattivo rispetto alle diverse società di hosting. Un cattivo ospite può rompere il tuo blog proprio come un buon host può aiutarlo.

In 10 Modi per proteggere la tua attività da un host Web non valido, Jerry Low dice:

"Un host web affidabile mantiene il tuo sito attivo e funzionante (accessibile ai clienti) in modo coerente con tempi di inattività minimi; un cattivo ospite, d'altra parte, può essere dannoso per il tuo successo capovolgendo il traffico, per non parlare della classifica SEO.

"Come imprenditore intelligente, devi essere consapevole che anche il meglio dei provider di hosting può trasformarsi in cattivi ospiti (anche se inizialmente erano buoni)".

Mai smettere di imparare

La chiave per i nuovi blogger è cercare continuamente informazioni e consigli su come migliorare i loro blog. Se studi blogging, crei connessioni e continui a provare cose diverse, troverai il successo dei blog nel tempo.

Articolo di Lori Soard

Lori Soard ha lavorato come scrittore ed editore freelance da 1996. Ha una laurea in inglese e un dottorato in giornalismo. I suoi articoli sono apparsi su giornali, riviste, online e ha pubblicato diversi libri. Da quando 1997, ha lavorato come web designer e promoter per autori e piccole imprese. Ha anche lavorato per un breve periodo nella classifica di siti web per un motore di ricerca popolare e studiando tattiche SEO approfondite per un certo numero di clienti. Le piace ascoltare dai suoi lettori.