5 Modi creativi per trovare argomenti per i blog

Articolo scritto da:
  • Blog
  • Aggiornato: Sep 16, 2014

Preavviso: _usort_terms_by_ID è deprecato dalla versione 4.7.0! Usa invece wp_list_sort (). nel /home/218053.cloudwaysapps.com/wmdtwanpyt/public_html/wp-includes/functions.php on line 4565

Succede a ogni blogger: blocco dello scrittore - quel periodo di tempo in cui non riesci a trovare parole o argomenti di cui scrivere. Quando scrivi più blog su un argomento di specialità, può essere ancora più difficile trovare regolarmente nuovi e interessanti argomenti. Per i blogger professionisti, questo non è solo un problema di essere bloccati; può minacciare la nostra stessa vita. (Se stai ancora cercando di fare il passaggio dal blogger allo scrittore freelanceecco qui Risorse 10 per trovare lavoro freelance.)

Le buone notizie? Ci sono alcune solide strategie per trovare nuovi e rilevanti argomenti nella tua nicchia e creare grandi idee per gli articoli. Ecco i suggerimenti 5 fuori dagli schemi per la ricerca di argomenti relativi a blog e articoli per i tuoi clienti.

Suggerimento #1: tenere il passo delle notizie finanziarie, politiche e di altri "non correlate"

Prima o poi, le notizie coprono tutto anche se il tuo argomento particolare non viene spesso discusso.

Vai su Google e cerca il tuo argomento generico in "Notizie" e vedrai articoli pertinenti in altre aree. Le notizie finanziarie sono ottime perché esaminano le scorte in tutti i tipi di settori. Ad esempio, recentemente ho visto un articolo su MSN Money sul fatto che McDonald's ha perso il suo fascino tra i due millennial e bambini, che si riferisce alle notizie sul cibo reale di cui scrivo su base settimanale e all'interesse del mio editore per il posto di McDonald nella nostra società.

Un'altra cosa fondamentale da tenere a mente sono le elezioni.

A mano a mano che si avvicina a novembre, emergeranno alcuni argomenti che possono influire sull'argomento. In questo momento, i temi caldi delle elezioni includono il futuro della neutralità della rete e le iniziative di etichettatura degli OGM in più stati. L'anno scorso, la legalizzazione della marijuana era un grosso problema. Scrivo su un tema molto difficile, ben definito per un cliente - la tassa sulle vendite al dettaglio - e la legislazione dello scorso anno mi ha permesso di affrontare il problema due volte nei post del blog, anche se non si potrebbe pensare a questo argomento quando si scrive sulle tasse!

Mashable
Ricevi qui le tue notizie e altri luoghi che potresti non aver pensato!

Dovresti anche seguire siti come Mashable.com, che riporta sui social media da tutti i tipi di nicchie. Oggi, ad esempio, hanno un articolo intitolato "I mezzi di informazione britannici sono stati totalmente fuori di testa per l'indipendenza scozzese"La mia prima idea, in quanto fan dello show" Outlander ", era come quell'articolo potesse essere perfettamente abbinato alla fortunata serie di Starz sugli Highlander scozzesi che lottano sotto il dominio britannico per un blogger di intrattenimento con solo un piccolo brainstorming creativo.

Suggerimento #2: seguire le industrie correlate di entrambi i sostenitori e Gli oppositori

Probabilmente hai impostato Google Alerts per i tuoi argomenti di nicchia, ma inizia a pensare alle pubblicazioni, ai periodici, alla community e agli eventi che riguardano la tua nicchia anche da remoto.

È fondamentale conoscere i principali leader del pensiero, pubblicazioni, siti Web, aziende e prodotti che servono e si oppongono alla tua nicchia e seguirli da vicino. Seguo Robyn O'Brien, autore di "The Unhealthy Truth", che scrive dei veri movimenti alimentari, delle allergie e degli OGM. È una fonte di informazioni nel guardare la battaglia sull'etichettatura degli OGM da un background di Wall Street. Ha appena scritto una prospettiva unica sull'acquisizione del marchio Homegrown Annie non OGM da parte della società pro-OGM General Mills. Mentre molte persone sono indignate e boicottano quelle di Annie, lei sostiene il caso di guardare cosa succede e considerare l'effetto che Annie potrebbe avere spostato GM nella giusta direzione. Seguo anche i blog di gruppi agricoli aziendali che molti in questo campo considerano il "campo nemico". Ho trovato informazioni che possono essere facilmente citate direttamente per la mia comunità su Mamavation. Ad esempio, un periodico ha fatto un'intervista con Hilary Clinton riguardo al suo sostegno agli OGM in una recente conferenza. Ho usato la sua citazione per scrivere sulla posizione di candidati presidenziali promettenti su questo argomento caldo.

Suggerimento #3: ricerca di Google a discesa

google-word-completamento
Google termina la tua frase con ricerche popolari

Vai su Google e digita nella tua nicchia e vedrai apparire la lista delle ricerche più comuni.

Questo è un modo semplice non solo per trovare argomenti, ma anche per avere un'idea di buoni termini per il SEO. Prova sia a breve termine che a frasi a coda lunga. Ad esempio, se digito "non tossico", risultato #3 è "smalto per unghie non tossico". So già che questa è una preoccupazione per la mia comunità perché sono difficili da trovare e nessuno di quelli che conosco sono 100% perfetti. Dal momento che molte donne che leggono il blog per cui lavoro sono preoccupate sia per le tossine che per lo stile, questo è un argomento naturale per dire al mio capo.

Se digito "senza glutine", "birra senza glutine" è il mio 2nd suggerimento, che mi dice che gli adulti nuovi alla dieta stanno lottando per trovare birre senza glutine. So anche che un leader di pensiero nel mondo del cibo pulito, Vani Hari, alias "Food Babe", ha recentemente fatto un'esposizione durante l'estate con sciroppo di mais ad alto contenuto di fruttosio nascosto nelle birre popolari. Un altro blogger ha condiviso un recente articolo su uno studio che ha trovato la plastica nelle birre tedesche. Mettili tutti insieme e ho un ottimo articolo sui pericoli della birra e su come trovare una soluzione sicura e priva di glutine per un motore di ricerca tempestivo. La tua interazione con le comunità nella nicchia è fondamentale per trovare quegli articoli.

Suggerimento #4: conferenze ed eventi di ricerca

Corvette Events
Non bella, ma è possibile trovare molte idee interessanti per scrivere su Corvette.

Scopri tutte le conferenze e gli eventi nella tua nicchia e guarda di cosa stanno parlando. Puoi ottenere molte grandi idee e scoprire leader di pensiero guardando le agende di conferenze ed eventi su larga scala. Cerca anche gli eventi più piccoli per nicchie mirate. L'anno scorso ho scritto per un cliente automobilistico, un settore di cui so ben poco. Guardare attraverso i calendari degli eventi mi ha dato una serie di idee tematiche, tra cui una sull'anniversario di Corvette. Si è scoperto che il mio primo articolo ha coinciso con l'60 di quel veicoloth anniversario, così ho scritto un tributo che celebrava la storia della macchina, esplorato il motivo dietro il suo fascino e ha rivelato il suo legame con la NASA. Poi mi sono imbattuto in un teaser sulla nuova Corvette, e questo mi ha dato foraggio per il prossimo articolo. Perché gli appassionati di auto (e Corvette) sono molto appassionati, guardare un piccolo evento mi ha dato l'idea di un articolo molto ben accolto.

Suggerimento #5: intrattenimento minerario e documentari per idee

Come accennato nel suggerimento #1, gli eventi politici elencati su un sito di notizie sui social media hanno generato un'idea per un articolo su uno show televisivo, ma è vero anche il contrario! Tieni il naso a terra sulle prossime uscite di libri, documentari su reti da HBO a PBS e film di fantasia, specialmente se si concentrano su un particolare argomento della vita reale. Puoi anche cercare i libri in arrivo andando su Amazon e cercando il tuo argomento in "Libri". Una volta fatto, ordina per data di pubblicazione e assicurati di selezionare anche "Rilegato", così vedrai i libri che saranno di recente pubblicato, piuttosto che date di rilascio per Kindle o tascabili. Ad esempio, ho appena fatto una ricerca di "autismo" per il mio blog e ho scoperto che sta uscendo un libro sulla carenza di vitamina D e sull'autismo. Anche se questo è un argomento controverso, un post sui benefici della vitamina D, le carenze e il modo sicuro di darlo alla tua famiglia sarebbe un passo perfetto per almeno 2 dei miei concerti - ed è giunto il momento che stiamo andando in inverno, quando le persone arrivano meno esposizione al sole e quindi meno di questo nutriente. Cronometrando il tuo post con l'uscita dello show, del libro o del film, avrai migliori possibilità di tendenza. (Ricorda di usare hashtag rilevanti).

Condivisione con il tuo cliente

Una volta che hai organizzato un gruppo di idee, non limitarti a inviare per e-mail gli argomenti al tuo editore o cliente.

Avere un incontro - di persona o tramite telefono o Skype - e rimbalzare avanti e indietro. Ciò non solo garantisce che il tuo editor sia a bordo e che le tue idee siano allineate correttamente, ma può facilmente trasformarsi in una sessione di brainstorming creativo. Puoi presentarti idee 8 e andare via con 20 o più argomenti da aggiungere al tuo calendario editoriale. Potresti anche trovare cose da scrivere sul tuo blog.

Hai bisogno di più idee? Ecco 10 altri modi per generare contenuti di blog originali.

A proposito di Gina Badalaty

Gina Badalaty è proprietaria di Embracing Imperfect, un blog dedicato a incoraggiare e assistere le mamme di bambini con bisogni speciali e diete con restrizioni. Gina ha scritto blog su genitori, allevare figli con disabilità e vivere senza allergie per oltre 12 anni. È un blog di Mamavation.com e ha firmato per grandi marchi come Silk e Glutino. Lavora anche come copywriter e ambasciatrice del marchio. Adora dedicarsi ai social media, viaggiare e cucinare senza glutine.

Collegare: